Torino, le idee chiare di Linetty: “Iniziamo un nuovo capitolo”

Torino, le idee chiare di Linetty: “Iniziamo un nuovo capitolo”

Focus On / Il mediano, fresco di passaggio dalla Sampdoria, arriva a Torino con la voglia di dare una ventata d’aria fresca

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Si deve ripartire, praticamente da zero. Il Torino comincerà una nuova stagione con l’obiettivo di dimenticare il più presto possibile quella passata e iniziare una nuova esperienza targata Giampaolo. Insieme a quello del tecnico, la nuova annata sarà contraddistinta da diversi volti nuovi, tra cui anche quello di Karol Linetty. Pur essendo una novità in chiave Toro, il polacco, che si è presentato ieri al popolo granata, ha però le carte in regola per rappresentare fin da subito una certezza. Un po’ per la sua conoscenza del campionato italiano, affinata in quattro anni alla Sampdoria, un po’ per il fatto di conoscere molto bene Giampaolo. “Se Giampaolo è un maestro di calcio, Linetty parte dalle elementari ma dall’Università”: con questa metafora Vagnati ha illustrato la situazione del giocatore polacco.

LEGGI ANCHE – Torino, ecco la prima amichevole stagionale: contro il Novara Giampaolo può sperimentare

NUOVO CAPITOLO – “Sono in una squadra con ottimi giocatori, reduce da un campionato strano per tutti. Ora iniziamo un nuovo capitolo e, partita dopo partita, pensiamo a fare il meglio possibile“, ha detto Linetty. Parole molto precise e mirate, che fanno subito capire di che pasta è fatto il polacco. Conosce la situazione granata ed è arrivato per fare la differenza e cominciare un nuovo percorso. Ed è questo che serve al Toro, che oltre ad aver atteso molto per un mediano della qualità di Linetty, adesso – con Giampaolo in panchina – ha davvero l’opportunità di dare una svolta alla sua storia recente.

LEGGI ANCHE – Torino, Linetty si presenta: “La società mi aveva già cercato a gennaio”

TESTA AL CAMPO – L’innesto di Linetty è stato importantissimo anche per Giampaolo, che conosce il giocatore molto bene e viceversa. Questo rapporto potrebbe essere una chiave di lettura del gioco granata del futuro, un modo per dare chiarezza ed inventiva in campo. Ma ovviamente tutte le risposte arriveranno proprio dal campo, e Linetty appare avere l’atteggiamento giusto, la voglia di mettersi subito in gioco e il desiderio di dimostrare il suo valore anche con la maglia del Torino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy