gazzanet

Torino-Novara 4-1, Ansaldi: “Giampaolo vuole vederci giocare a calcio”

Le voci / Al termine della prima uscita stagionale è intervenuto il giocatore granata

Redazione Toro News

Al termine di Torino-Novara, prima uscita stagionale dei granata, è intervenuto ai microfoni di Torino Channel Cristian Ansaldi: "La cosa più importante era iniziare a provare quello che vuole il mister. Abbiamo fatto una buona gara. È stato bello anche indossare la fascia di capitano. Giampaolo? Non me lo aspettavo così. Lui pensa solamente a giocare. Dobbiamo continuare con lo spirito da Toro, quindi con la grinta e la determinazione, e a quello dobbiamo aggiungere il gioco. Così diventeremo una squadra completa. Per ora sono solo amichevoli, lui parla tanto perché vuole vederci giocare".

Giampaolo grida spesso dei numeri: "Vuole che si recuperi velocemente la palla e quindi conta i secondi. Se perdiamo la palla la dobbiamo recuperare velocemente. Questa è una novità. Lui vuole che la palla sia sempre nostra, così si corre anche di meno (ride ndr)".

Sulla sua condizione fisica: "Io mi sento bene. Questi primi minuti servono, ma comunque sembrano esserci già ritmi alti. Sì abbiamo meno tempo, però in due settimane di vacanze non si perde la miglior condizione".

Sul rinnovo: "Non solo io, ma anche tutta la mia famiglia ci sentiamo a casa qua. Grazie anche all'affetto della gente. Spero di giocare qua fino ai 40 anni. Per farlo devo continuare a fare le cose giuste e aiutare la squadra".

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

Potresti esserti perso