Torino-Parma, i precedenti: i ducali sono una trappola per i granata

L’ultima sconfitta ha destabilizzato i giocatori granata, un approccio mole fece perdere il Toro tra le mura amiche

di Marco De Rito, @marcoderito

L’ULTIMA VITTORIA

doppi ex

Prima della retrocessione in Serie B del Parma nel 2015, dovuta al fallimento, l’ultima volta che i Crociati hanno fatto visita ai granata risale al 29 ottobre 2014. In quell’occasione il Toro vinse per 1-0 con goal di Darmian, che oggi milita proprio nelle fila dei ducali. Quell’anno il Parma si classificò in ultima posizione (pesarono anche i 7 punti di penalizzazione a loro inflitti); il Toro, invece, terminò in nona posizione. Quella è l’unica vittoria casalinga del Torino contro il Parma negli ultimi 19 anni: la penultima risale al 19 dicembre 2001.

TORINO – PARMA 1-0
Torino
: Gillet, Maksimovic, Glik (all’82’ Jansson), Moretti, Bruno Peres, El Kaddouri (al 67′ Sanchez Mino), Vives (al 92′ Perez), Gazzi, Darmian, Quagliarella, Amauri. A disposizione: Padelli, Castellazzi, Molinaro, Silva, Nocerino, Larrondo, Martinez. All.: Ventura.
Parma: Mirante, Santacroce (al 77′ Mendes), Felipe, Costa, Rispoli, Acquah, Lodi, Mauri (al 60′ Coda), Gobbi, Cassano, Belfoldil (all’85’ Ghezzal). A disposizione: Iacobucci, Cordaz, Ristovski, Zuccolini, De Ceglie, Galloppa, Lucas Souza, Mariga, Sarr. All.: Donadoni.
Arbitro: Rocchi di Firenze.
Reti: Darmian 10′.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy