Toro, il Verona è una trappola: la vittoria in casa manca dal 2005

Verso il match, i precedenti / Nei primi mesi dell’era Cairo l’ultimo successo contro gli scaligeri a Torino, da allora due pareggi e due sconfitte

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

IL BILANCIO


Il Torino non vince in casa contro il Verona dal 2005. Gli scaligeri in tempi recenti si sono spesso rivelati una trappola per i granata, anche se il bilancio generale dei precedenti a Torino tra Torino e Verona è favorevole ai padroni di casa: in 42 gare tra tutte le competizioni ci sono stati 21 successi del Torino, 15 pareggi e 6 vittorie Hellas. Limitandoci alla Serie A, invece, sono state 25 le sfide in casa del Torino tra queste due squadre in Serie A: e il bilancio si compone di 10 vittorie interne, 12 pareggi e tre successi esterni (l’ultimo dei quali per 1-0 nel settembre 2014). A conferma di quanto detto poc’anzi, si segnala che il Torino ha vinto solamente una delle ultime nove partite casalinghe contro il Verona in Serie A (il 5-1 del 25 novembre 2001), con sei pareggi e due successi veneti a completare il parziale. Insomma, la gara in casa col Verona in tempi recenti ha più spesso riservato amarezze piuttosto che soddisfazioni per il Torino.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13658761 - 3 mesi fa

    Dal 2005 che nn vinciamo contro il Verona manco fosse il Real Madrid. Sempre e solo record negativi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. loik55 - 3 mesi fa

    Se vincono loro, niente di strano, ora sono meglio di noi, a natale era diverso, il prossimo anno chi lo sa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pau - 3 mesi fa

    Questi vengono per vincere,temo un’altra figuraccia.
    Davvero mi piacerebbe sapere l’approccio della società per il prossimo anno, perché qui ci vuole una rivoluzione e i cambiamenti radicali vanno programmati con largo anticipo, che intenzione ha il nostro pres.?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 3 mesi fa

    Il Verona, purtroppo per noi, quest’anno è uno “squadrone”, il Toro una squadra che lotta per non retrocedere.
    Sperare di fare punti è lecito, riuscirci molto difficile!
    Doveroso cercare e raccogliere punti contro la Spal, e provarci a Bologna. Ormai più di mezza squadra aspetta solo di andarsene, e molti giocatori sanno già che saranno allontanati!
    In molti mancano interesse e stimoli.
    Il Toro sarà una squadra da ricostruire: io spero attorno a Belotti, Sirigu ed alcuni giovani.
    Di quei giovani che sbagliano per voler strafare, non di quelli che sbagliano perché se ne fregano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy