Torino-Juventus 0-1, Belotti: “Siamo con Mazzarri. Rigore? Più netto di altri fischiati”

Torino-Juventus 0-1, Belotti: “Siamo con Mazzarri. Rigore? Più netto di altri fischiati”

Le Voci / Il capitano granata ha parlato al termine della sconfitta nel Derby della Mole

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

REAZIONE

TURIN, ITALY – NOVEMBER 02: Andrea Belotti (R) of Torino FC is challenged by Leonardo Bonucci of Juventus during the Serie A match between Torino FC and Juventus at Stadio Olimpico di Torino on November 2, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

“Abbiamo reagito dal punto di vista della testa. Abbiamo dato tutto quello che avevamo in corpo. Sono orgoglioso dei miei compagni. Se continuiamo così, le soddisfazioni arriveranno. Ripartire da questa voglia e da questa carica: non dovranno mai mancare”. Ha parlato così al termine della gara contro la Juventus Andrea Belotti, il capitano encomiabile del Torino. Grande prestazione anche contro la Juventus, ma nessun gol e così nessun punto è maturato. “In ritiro ci siamo confrontati e ci siamo sfogati. Ci siamo liberati di cattivi pensieri e ci siamo capiti. Abbiamo ritrovato lo spirito di squadra perso nelle precedenti uscite” ha aggiunto il “Gallo” parlando alle televisioni e in zona mista.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Calogero - 2 settimane fa

    Loro sono la Rubentus, scudetto revocato per illecito sportivo e a nessuno viene in mente che ci sono sempre un po’troppe combinazioni o coincidenze se preferite a favore loro? La dove non riescono con la rosa più forte c’è l’aiutino… E’ già successo troppe volte e nessuno chiede chiarimenti e chiarezza. Si dovrebbe aprire un’inchiesta, vedrete quanta merda salta fuori, altro che 38 scudetti… Poi i nostri si dovrebbero impegnare ogni partita allo spasimo quando quelli di Venaria vincono pur quando dovrebbero perdere? Doveri permettendo si intende. Il Var? Poi se l’allenatore protesta o i giocatori: altre sanzioni ingiuste? Vi sfido riguardate tutti i derby da quando siamo tornati in serie A c’è sempre un problema arbitrale a sfavore, a favore MAI. PUO’ESSERE SEMPRE SOLO UN CASO UNA COINCIDENZA?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leggendagranata - 2 settimane fa

    A me tutte queste storie che si dicono quando le cose vanno male – la squadra rema contro, lo spogliatoio è spaccato – sembrano foglie di fico per nascondere la verità: il Toro ha cambiato continuamente moduli e giocatori a partita in corso (è accaduto anche ieri, da una a tre punte), segno evidente che il direttore d’ orchestra ha le idee molto confuse, altro che squadra che rema contro. Il quale, direttore d’ orchestra, ha preteso dalla società rinforzi che tali non sono (sono arrivati due discreti rincalzi), ne fa giocare uno (Verdi) fuori posizione non ha e turato la falla a centrocampo creatasi con la cessione di Ljajic. Eppure, continuo a credere che questa rosa non è malaccio, che Zaza sarebbe una spalla in grado di aiutare Belotti ad andare a rete, che se Mazzarri avesse più coraggio le cose in classifica andrebbero meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conta7 - 2 settimane fa

      Eh come no.
      La falla di quel mezzo giocatore di Ljajic che ne faceva 1 calda e 10 fredde o l’amichetto Zaza che pensa solo ad arrocciarsi le maniche, ma per carità..
      Vorrei solo ricordare un dato emblematico: Zaza e Belotti hanno perso 24 palloni in 2 contro la Lazio, ma di cosa parliamo?
      Per giocare a calcio ci vuole QUALITÀ!
      Guardiamo la Lazio, esempio emblematico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Battitogranata - 2 settimane fa

    Ciao capitano…sono 36anni che sono abbonato.in maratona.ne ho viste di tutti colori..visto migliaia di giocatori..battaglie..delusioni..illusioni…visto fallimento..rinascita..insomma tifare toro é sofferenza pura..ma per quello che può contare il mio pensiero di veri capitani ne ho visto uno…Il gallo…sei l’unico che trasmetti emozioni..fai venire i brividi…sei il mio capitano..firmato Gabut e Garun e molu nen..e il mio striscione ogni volta che svetta allo stadio ti cerca per dirti che in questo mondo di mercenari sei davvero quello che vuole ogni tifoso del toro..Non chiediamo di avere i fenomeni ma solo 11belotti..grazie capitano e se verrà il giorno che dobbiamo salutarci be…GRAZIE…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. roby.1974 - 2 settimane fa

    Scappa Belotti, cerca swuadre europee di alta classifica. Abbandona sto Toro marcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 settimane fa

      Prima o poi lo farà, ma tu fatti dare nel piffero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14287754 - 2 settimane fa

    belotti sei grande non ci sono altre parole grazie capitano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Grandi parole di un grande, grandissimo giocatore, capitano e uomo…. Però scusate l’appunto…. Se lo dice il buon Comi (arbitraggio palesemente pilotato) giù di insulti a lui e cairo, ma se lo dice belotti tutto bene…. Brutta l’ipocrisia. Dire che l’arbitro ha condizionato il match non equivale a cercare scuse, ma semplicemente si analizza quella che da ormai troppi anni è la realtà!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. leoj - 2 settimane fa

    Quando penso che che in quella squadra c’erano Junior, Dossena, zaccarelli, Danova, Galbiati, Francini…
    Ma proprio Comi dovevamo pescare?!?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mario66 - 2 settimane fa

    Vedremo se sono fregnacce p verità. Il Brescia sarà l’ultimo e definitivo banco di prova.
    A parte il maggior pegno evidenziato questa sera non mi sembra che in fatto di gioco sia migliorato niente. E comunque abbiamo perso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. abatta68 - 2 settimane fa

    Belotti ha parlato dacapitano, come esempio di correttezza e coerenza con l allenatore e la società, perché è giusto che sia così, che piaccia o meno. Belotti è un giocatore rispettato da tutti perché è una persona corretta. Viva il gallo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Maroso - 2 settimane fa

    Quanto dice Belotti è schietto e sincero, lo ha dimostrato il cerchio dopo la partita e Sirigu che strigliava tutti. Concordo con quel che dice: occorre continuare così e dare continuità alla grinta che di nuovo Sirigu ha predicato e stasera finalmente un po’ si è vista.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Max63 - 2 settimane fa

    Gallo almeno tu differenziati da gente come Mazzarri o comi lecca culo, tu che meriteresti altri palcoscenici. Cmq grazie capitano sei il migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. mirafiori64 - 2 settimane fa

    ma finitela di dire a turno minchiate, a brescia cercate di entrare in campo con la bava alla bocca

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy