Salvezza a peso Toro: quasi sei milioni spesi per ogni punto in classifica

Salvezza a peso Toro: quasi sei milioni spesi per ogni punto in classifica

Focus on / Granata tra le squadre peggiori per milioni spesi in rapporto ai punti conquistati

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

La società non ha speso sul mercato? Gli acquisti erano sbagliati? O semplicemente il Torino non ha reso come avrebbe dovuto? Al termine di una stagione così negativa è normale che tutte le componenti di un club finiscano alla sbarra. Giustamente, i tifosi hanno tutto il diritto di contestare e di esprimere la propria insoddisfazione per una stagione che aveva tutt’altre premesse rispetto ai 40 punti conquistati dal Torino. Ma se vi dicessimo che il Toro, questi punti, li ha pagati molto cari?

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino: Audero, Sepe o Radu opzioni in caso di partenza di Sirigu

Il problema non è stato tanto il mercato – o meglio, le cifre investite per allestire la rosa – quanto la traduzione effettiva di quegli investimenti economici sul campo. A testimoniarlo c’è un numero molto semplice: i milioni di euro spesi per ogni punto. Questo dato si ricava dividendo la spesa effettuata dalla società per allestire l’organico della stagione 2019/2020 con il numero di punti conquistati e indovinate un po’? Il Torino è tra le peggiori per quanto riguarda la resa dei suoi investimenti sul parco giocatori.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Berenguer piace a tanti in Spagna: il punto

5.773.000 milioni di euro spesi per ogni punto (230.930.000 € la quotazione della rosa granata): peggio hanno fatto solamente Roma, Inter, Milan, Napoli e Juventus che però hanno chiuso tutte tra il primo e il settimo posto. La colpa del presidente Urbano Cairo dunque non è stata quella di aver costruito una squadra al risparmio. A maggior ragione se consideriamo che il dato dello scorso anno, a parità di quotazione (22 milioni in meno per Verdi, 23 punti e 9 posizioni in classifica in più), era molto più alto. La verità sta nel mezzo: l’organico del Torino ha over-performato nello scorso campionato ma è andato incredibilmente al di sotto delle sue potenzialità in questa stagione. E le responsabilità sono da dividere tra tutte le componenti del club.

 

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio - 1 mese fa

    questo dimostra tutto l’incomptenza di questa dirigenza. Cioe’ di Cairo, con l’aggravante di aver avuto circa 15 anni di esperienza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Thor - 2 mesi fa

    Dopo l’ultima campagna acquisti, siamo rimasti al Verdi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luciano gem - 2 mesi fa

    Che ragionamento dei cavolini di Bruxelles.
    Il valore complessivo della ‘rosa’, quale che sia, non può essere rapportato in questo modo.
    Il costo del giocatore da stimare su base annua deve prevedere: costo acquisto, ammortamenti annui, eventuali plus o minus valenze, ingaggio annuo, il tutto al lordo di tasse ed oneri…. e non so cosa altro.
    Facciamo polemica sulle cose reali….
    Se poi, per sopravvivere, ci interessa, più che altro, il numero dei commenti, allora va bene anche così.
    Buona giornata a Tutti.
    FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. TOROPERDUTO - 2 mesi fa

    Solo per….. Se uno spende 25 milioni per Verdi avete ragione non è un braccino ma è un coglione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 mesi fa

      E non è solo a quanto pare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 mesi fa

    Giornalai che fanno i conti ancora col pallottoliere. Ma quando mai la cairese vale 290 milioni? Transfermarkt la da alla meta’. Poi basta vedere la formazione che hanno messo col fenomeno Verdi rifinitore: sono talmente……. che a meta’ si sono dimenticati di mettere Baselli. oppure e’ gia’ venduto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Donato - 2 mesi fa

    Ciao fratelli !!!! Prendo spunto da questo articolo per dire un paio di cosette
    Allora, pur condividendo tutto quanto avete scritto mi assalgono due dubbi.
    Cairo non è più il braccino di un tempo ma è grosso modo allineato alla media . Resta da discutere come spende i suoi soldi, e il fatto che ci siano molte plus valenze direi che non li spende proprio male. Quest’anno poi si è fatto mercato senza DS, non me ne voglia Bava. A gennaio si è venduto perché ormai Mazzarri era di fatto un ex.
    A proposito di Mazzarri, lo scorso anno la squadra è andata ben oltre i propri limiti? Sarà stato merito del Mister?? Mah !!!
    Quest’anno molto al di sotto, ma con una media punti crollata dopo l’esonero. Un’altra coincidenza?? Possibile.
    Dopo il lockdown abbiamo avuto casi di squadre che pur non cambiando il tecnico hanno cambiato clamorosamente il loro rendimento. Da noi non è successo, evidentemente non c’erano i margini per migliorare.

    Adesso leggo critiche preventive rivolte al neo mister che nemmeno ha ancora firmato e deduzioni sulla campagna acquisti cessioni tutte de verificare.

    La stagione ormai è terminata, uno strazio, ma almeno non siamo retrocessi per cui possiamo ricominciare ad immaginare il nostro nuovo campionato. sarà presumibilmente particolare, con ritiri precqmpionato pressocché nulli e con l’incognita spettatori e virus.

    Da parte nostra,non sarebbe il caso di resettare e ricominciare a guardare al Toro senza livori? Nulla sappiamo di tecnico e squadra, concediamoci almeno il lusso di essere tifosi e basta, magari con un po’ di ottimismo per lo scampato pericolo??
    Cairo non venderà in questa fase, allora non sarebbe il caso di congelare perlomeno le contestazioni e lasciare che gli eventi si sviluppino?
    Mi auguro un grande Toro, e non voglio sparare sentenze adesso. Proviamo a farlo tutti?
    FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 2 mesi fa

      PAGLIACCIO VATTENE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 2 mesi fa

      Mi auguiro tui seq

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 2 mesi fa

        Si aspettaiamo e intanto tifiamo cairese. Società di pezzenti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 mesi fa

      Io aspetterei ancora una decina d’anni. Sai mai che diventi Presidente della Repubblica. A noi Craxi faceva dei favori, ma lui non credo, al massimo li fara’ al Milan.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. TOROPERDUTO - 2 mesi fa

      I suoi soldi????
      Ahahahah mi hai fatto troppo scassare ahahahah minchia ridillo dai che oggi sono un po’ depresso almeno mi fai ridere ahahahah i suoi soldi sei troppo forte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mikc_345 - 2 mesi fa

    Non mi piace polemizzare e neanche voglio entrare in una discussione che (con un po’ di pragmatismo) ritengo poco interessante, ma non mi piace neanche quando vengono usati i numeri per dare veste di oggettività a delle opinioni che, forse, così oggettive non sono.
    Anzitutto, una cosa è il valore attuale della rosa, altro è quanto è stato speso. Sono due dati diversi. Inoltre, nelle spese mi sembra non siano trascurabili gli stipendi pagati. E poi, la rosa attuale non è stata costruita l’anno scorso per quest’anno, ma è stata costruita un pezzo per volta ed ha giocato (perciò conqustato punti) a partire da… svariati anni fa. Perciò sarebbe più corretto conteggiare tutti i punti conquistati dalla rosa, e non solo quelli dell’ultimo anno.
    Potrei dilungarmi ancora per spiegare quanto trovo privo di senso quel calcolo, ma non lo ritengo nè utile nè necessario.
    Concludo facendo soltanto osservare che, forse, per chi tiene le redini il dato più importante alla fine della stagione non sono i punti conquistati dalla squadra, o comunque non è solo quello…
    Resta il fatto che la squadra ha reso pochissimo rispetto alle
    aspettative, e questo è sotto gli occhi di tutti. Non c’è bisogno di
    scomodare i numeri per vederlo. Di chi sia la colpa, mi sembra complicato da stabilire, soprattutto per chi sta fuori dalla società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bertu62 - 2 mesi fa

    Certamente è stato un campionato anomalo a dir poco, un campionato che sarebbe dovuto finire alla 26° giornata, quando le posizioni in classifica (guarda un po’ che caso!!!) erano ESATTAMENTE le stesse sia per le prime 4 che per le ultime 3…. Certo, la LEGA CALCIO e la FIGC avrebbero avuto un sacco di mesi per sistemare buona parte se non tutto IL SISTEMA CALCIO, che fa acqua da tutte le parti DA ANNI (oltretutto..) mentre invece così hanno potuto dire che “si sono impegnati per la ripartenza voluta/chiesta DA TUTTI..”…Già, ma TUTTI CHI? Noi? Ma se eravamo E SIAMO ancora fuori dagli stadi! Dalle TV? Ma se Sky ancora non ha pagato (né pagherà) un Cent!
    SOLDI…Ecco di cosa si tratta, SEMPRE, ecco cosa fa girare il mondo, ANCHE questo mondo-calcio… E come in ogni situazione economica, c’è chi spende di più e chi spende di meno, chi guadagna di più e chi guadagna di meno, e chi ci perde….
    NOI CI PERDIAMO, SEMPRE, DA ANNI, e la cosa più triste è che alcuni manco se ne rendono conto e ragionano come se invece si avesse ancora un briciolo di “potere”, mentre in realtà non controlliamo più nulla: stadi vuoti? Non importa, si gioca uguale perché tanto ci sono le Tv.. Non compriamo più gadgets? Non importa, ci sono i mercati “esteri”, si fanno le Tournée all’estero…E come se non bastasse ANCHE le partite per assegnare “trofei Nazionali” come la SuperCoppa si giocano all’estero, a DUBAI!!! Ma cosa c’entra? E’ come se il Giro D’Italia ciclistico partisse dall’estero!!! COME? E’ già successo??? Ah beh, allora…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Emilianozapata - 2 mesi fa

    Scusate se vado fuori tema, ma qualcuno ha idea del perché non ci sia ancora l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Giampaolo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 2 mesi fa

      Perché è dato per scontato che nel TORO al peggio non c’è mai fine, quindi è dato scontato l’arrivo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mikc_345 - 2 mesi fa

      In effetti me lo chiedo anch’io

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bertu62 - 2 mesi fa

    Articolo che credo voglia “smitizzare” il fatto che Cairo abbia “le braccine corte” tanto da arrivare con difficoltà al portafoglio, visto che numeri alla mano i soldi (anche quelli accumulato negli anni…) è da un po’ che li sta spendendo, però…. Però non si può non notare come si possa GIUSTAMENTE (numeri dati dall’articolo stesso) dire che che sono stati spesi “maluccio”…
    Lasciamo da parte quelli che, non avendo nient’altro da dire, mettono su il disco “Eh, vabbè, ma quando faceva plusvalenze allora? Dove sono quei soldi?” perché come tutti i “maicuntent” che si rispettino non si “ricordano mica” tutti gli adeguamenti di ingaggio fatti, tutti gli acquisti ed i rinnovi fatti nel corso degli anni che ci hanno portato dall’avere SOLO giocatori in prestito da altre squadre A DARE giocatori giocatori in prestito avendo SOLO giocatori di proprietà, ad esempio…. Non se lo ricordano, oppure fanno finta (meglio..) che non conti anzi che sia SCONTATO & GRATIS…
    Tornando all’articolo, si dice che l’anno scorso FORSE ci sia stato un OVER-PERFORMANCE da parte dei giocatori, ed io su questo non sono d’accordo ma se anche fosse vero allora:
    A) Mazzarri era da considerarsi UN MAGO vero e proprio, dato che è riuscito “in questa impresa”
    B) A maggior ragione TUTTI i giocatori erano da tenere (infatti) e le critiche su questa “operazione” sono pertanto fuori luogo
    In realtà ciò che è accaduto non tanto l’anno scorso quanto QUEST’ANNO resta l’enigma più inspiegabile (almeno per noi, e forse forse anche per alcuni di Loro), ed alla fine non restano che i cocci da rimettere insieme ed i numeri, da leggere e contestualizzare: quello di quest’anno è stato un campionato a dir poco ANOMALO, impossibile da confrontare CON QUALSIASI ALTRO perché NON ESISTE altro campionato come questo, iniziato eppoi fermato, per 3 mesi, per poi ESSERE RIPRESO E FINIRE OBBLIGATORIAMENTE IN 1 MESE E 1/2, 13 partite in 8 settimane, giocare ogni 3-4giorni, in piena estate con temperature medie di 28°, ad orari ASSURDI che andavano dalle 17:15 alle 21:45, DA PAZZI!!
    Un campionato che se fosse terminato quando doveva terminare avrebbe visto già allora (a Marzo) le prime 4 esattamente come adesso, e le ultime 3 esattamente come adesso, quindi? Ripeto QUINDI? A cosa è servito rimettere in piedi questo carrozzone? Per i soldi? Quali soldi? Quelli dei biglietti, con gli stadi vuoti? Quelli delle TV, con Sky che no ha pagato un Cent? E quanto E’ COSTATO invece ai club fra ritiri-sanificazione-tamponi ecc…ecc…? E quanto DI RIFLESSO è costato a noi cittadini?
    Nell’articolo si parla, giustamente, DI SOLDI…PERCHE? Perché è attorno ai soldi che tutto questo calcio gira, e chi non lo vede/capisce è cieco/sciocco: questo calcio è da tempo che non è più uno sport, è un’azienda, un’impresa, un insieme di Società di cui alcune anche S.p.A. con tanto di quotazioni in Borsa (e azioni vendute per “comprarsi CR7, ad es….)…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. iugen - 2 mesi fa

    Quei brocchi valgno 230 milioni? Di lire, forse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mikc_345 - 2 mesi fa

      Su transfermarket la quotazione è un’altra. Si parla di 147 milioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. TOROPERDUTO - 2 mesi fa

    La competenza….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. marione - 2 mesi fa

    Redazione, due anni fa la cairese fece più plusvalenze del Real Madrid. Perchè non fate una classifica delle entrate? Delle Plusvalenze? Delle spese per procuratori? Meglio di no o perdete il posto di lavoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. eurotoro - 2 mesi fa

    tranne sirigu e belotti hanno fatto tutti pena..gli stipendi dovrebbero essere corrisposti in base al risultato finale..retrocedi e prendi 1..ti salvi e prendi 2..vai in el e prendi 3…vai in champions e prendi 4..vinci lo scudetto e ti do 5!..questi prendono 5 subito e se gli girano manco si allenano piu!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 2 mesi fa

      Giusto, quindi lo stipendio di Cairo dovrebbe andare a zero, con questo parametro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. rb27 - 2 mesi fa

    Perché non si parla del calciomercato di riparazione durante il quale invece di portare qualche rinforzo é stato eseguito esattamente il contrario?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. aimo.marc_150 - 2 mesi fa

    Ma perchè si parla solo di quanto è stato speso e mai di quanto è stato incassato? E delle plus valenze degli anni scorsi non se ne parla mai? Tutte le vostre classifiche non fanno altro che confermare che il Torino Fc è in mano a degli incapaci che dovrebbero andare a fare altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Andreas - 2 mesi fa

    A me questa situazione sembra ovvia. Sulla responsabilità dei giocatori penso che la maggior parte dei tifosi sia d’accordo. In riferimento a Cairo invece non rimprovero certo di non spendere ma dopo tutti questi anni rimproverò la mediocrità dei risultati, solo col Toro, perchè nelle sue altre aziende è encomiabile. Ma col progetto Toro penso che neanche lui riesca a raccontare a se stesso di essere soddisfatto. Poi la facciata lasciamola perdere: quasi tutto il mondo dell’alta economia/finanza è falso e lontano dalla verità, non solo Cairo. E’ l’effetto del troppo denaro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gatsu7_903 - 2 mesi fa

      Scusa ma allora a te vanno bene tutti i soldi spesi inutilmente in acquisti di tecnici e giocatori non all’altezza per il “progetto toro” che va avanti da 15 anni, io penso che Cairo non è all’altezza del ruolo che pretende di coprire con il toro, quindi è meglio che se ne vada via al più presto, o in alternativa assuma qualcuno che ci capisce veramente di calcio e dintorni o la serie B è sempre dietro l’angolo, io non lo concepisco visto che buoni giocatori ne abbiamo avuti ma li abbiamo mandati via o dovuti cedere per il semplice motivo che non esiste un vero “progetto toro” come diceva Cairo (vedi Zappacosta e altri, negli ultimi tempi il caso N’Koulou anche se trattenuto [doveva essere ceduto per non rovinare lo spogliatoio], contro voglia, e lo ha dimostrato per tutto il campionato).

      Alberto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andreas - 2 mesi fa

        certo che non mi vanno bene i soldi spesi inutilmente: sono proprio questi la causa (non solo questi) della mediocrità di cui ho scritto. Ovvero, il mio pensiero è come il tuo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. aimo.marc_150 - 2 mesi fa

    Ma perchè si parla solo di quanto è stato speso e mai di quanto è stato incassato? E le plusvalenze degli anni scorsi non le ricordiamo? Tutte le vostre classifiche dimostra solo che il Torino FC è in mano a degli incapaci che dovrebbero andare a fare altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CLAUDIO - 2 mesi fa

      daccordissimo con te
      ma io credo che le plusvalenze che ci devono far paura son quelle che fara’ quest’anno
      sirigu preso a costo zero
      belotti 9 milioni
      izzo 8 milioni
      nkoulu 6.5

      pensa il guadagno che puo’ fare.
      poi con la scusa del poco tempo all’ultimo giorno come siamo abituati per sostituirli si prendono gli scarti degli altri e la squadra per un altro anno di sofferenza e’ fatta.
      spero di sbagliarmi ma questi 15 anni non mi fanno pensare nulla di buono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy