Toro, il tabellone del calciomercato: arriva Rodriguez, rinnovo per Ansaldi

Toro, il tabellone del calciomercato: arriva Rodriguez, rinnovo per Ansaldi

Calciomercato / Granata al lavoro tra entrate ed uscite: il punto settimanale tra affari conclusi e trattative

di Redazione Toro News

SETTIMANA IN ENTRATA

MILAN, ITALY – AUGUST 03: Ricardo Rodriguez of AC Milan gestures during the UEFA Europa League Third Qualifying Round Second Leg match between AC Milan and CSU Craiova at Stadio Giuseppe Meazza on August 3, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Conclusa la trattativa per portare in granata Ricardo Rodriguez (manca solo l’ufficialità), in casa granata continuano i lavori per consegnare a Giampaolo una rosa adatta al suo credo calcistico. Per la porta il nome principale è quello di Sepe, obiettivo numero uno in caso di partenza di Sirigu. In mezzo al campo è calda la pista che porta a Mattia Valoti ed è seguito con interesse anche Karol Linetty. Piace anche Rade Krunic, che potrà essere liberato dal Milan ma solamente dopo l’approdo in rossonero di un altro centrocampista. Capitolo regista: Giampaolo ha fatto il nome di Lucas Biglia, svincolatosi dal Milan. Continuerà l’avventura granata di Cristian Ansaldi: le parti hanno trovato l’accordo per un rinnovo annuale con opzione per il secondo anno legato alle presenze.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Valoti pista calda: i granata sono in pole

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. miele - 1 mese fa

    Trattandosi del Toro di Cairo, mi pare un tantino presuntuoso parlare di “tabellone di mercato”. Sarebbe più realistico limitarsi a foglietto per appunti, neanche tanto grande. L’imperativo, Cairo dixit dopo l’assunzione di Giampaolo, era: essere veloci e concreti per fornire a questo allenatore che necessita di molto tempo per indottrinare la truppa, dei giocatori possibilmente che già lo conoscono. A 3 giorni dal raduno ne è arrivato uno. A questo ritmo, forse per l’inizio del campionato si riuscirà a combinare qualche altro affare, ma sempre con la famigerata parsimonia del volpone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 1 mese fa

    Si legge che in tanti vogliano lasciare il Toro, ma per il momento nulla si muove.
    L’unico che ha chiesto “subito ed apertamente” di potersene andare è l’affezionatissimo Lyanco.
    Vogliamo forse deluderlo?
    Chi non ci ama, non ci merita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      O forse è l’unico onesto che lo ha ammesso.
      Occhio a puntare sempre il dito perché non sempre le cose sono come sembrano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. filippo67 - 1 mese fa

      Sono d’accordissimo con Lei: Chi non ci ama non ci merita,per cui Cairo dovrebbe essere il primo a fare le valigie e andarsene altrove.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy