Italia-Olanda 1-1: pari azzurro a Bergamo, Sirigu resta in panchina

Nazionali / Gli azzurri del ct Mancini pareggiano 1-1 nella quarta giornata di Nations League: solo panchina per l’estremo difensore granata

di Redazione Toro News

Pareggio per la Nazionale di Roberto Mancini, che non va oltre l’1-1 contro l’Olanda di Franck De Boer nella quarta giornata di Nations League. Alla Gewiss arena di Bergamo gli azzurri passano in vantaggio al 16′ con Pellegrini, salvo poi farsi raggiungere sul pari al 26′ da Van de Beek. L’Italia scivola così al secondo posto del Gruppo 1, alle spalle della Polonia di Karol Linetty, decisivo ed in gol contro la Bosnia di Gojak.

FLORENCE, ITALY – OCTOBER 07: Bryan Cristante , Francesco Acerbi and Salvatore Sirigu of Italy during the international friendly match between Italy and Moldova at Artemio Franchi on October 7, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

SIRIGU – Soltanto panchina per l’estremo difensore del Torino che, dopo aver trovato spazio nell’amichevole di una settimana fa contro la Moldavia, è tornato a ricoprire il ruolo di vice-Donnarumma. Decisivo invece l’estremo difensore del Milan, autore di un miracolo su Depay nel corso della ripresa.

IL TABELLINO DI ITALIA-OLANDA 1-1:

Reti: 16′ Pellegrini, 26′ Van de Beek

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Verratti (55′ Locatelli), Jorginho, Barella; Chiesa (55′ Kean), Immobile, Pellegrini (72′ Florenzi). Ct: Mancini.

OLANDA (5-3-2): Cillesen; Hateboer, de Vrij, van Dijk, Akè, Blind (77′ Veltman); van De Beek, F. de Jong, Wijnaldum; Depay (90+2′ Babel), L. de Jong. Ct: De Boer.

Ammoniti: Verratti, D’Ambrosio, Kean

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy