Belotti contro Petagna, i bomber di Torino e Spal a confronto

Confronto / Il numero 37 estense ha segnato due gol e servito un assist nelle ultime quattro partite di Serie A contro i granata

di Luca Sardo

Questa sera alle 19.30 il Torino di Moreno Longo andrà a Ferrara a sfidare la Spal di Gigi Di Biagio, già matematicamente retrocessa. I granata sono alla ricerca di punti salvezza importantissimi per ipotecare il prima possibile la permanenza in Serie A. Torino-Spal sarà in primis la sfida tra i bomber delle due  squadre: Andrea Belotti contro Andrea Petagna. In questo campionato i due attaccanti sono i capocannonieri delle rispettive squadre: 16 gol per il Gallo, 12 per l’ex Atalanta.

LEGGI ANCHE: La probabile formazione del Torino: in difesa torna Izzo dal 1’

PETAGNA – Il futuro attaccante del Napoli – ufficializzato già nel mercato di gennaio – con la Spal in Serie A ha segnato 12 gol su un totale di 25 della squadra biancazzurra. Prima punta dotata di un fisico importante, il compito di Petagna sarà quello di tenere palla, fare salire la squadra – mettendosi soprattutto al servizio dei compagni -,smistare il pallone sulle fasce e andare a saltare in area di rigore granata sfruttando il suo strapotere fisico. Per questo i difensori granata dovranno essere molto bravi e marcarlo molto stretto, senza lasciargli troppo spazio. L’ex Atalanta ha segnato due gol e servito un assist nelle ultime quattro partite di Serie A contro il Torino: il 21 dicembre scorso infatti fu proprio una rete di Petagna a permettere agli estensi di vincere per 2-1 allo stadio Olimpico Grande Torino.

LEGGI ANCHE: La probabile formazione della Spal: Cerri in panchina, tocca a Petagna e Floccari

BELOTTI – Il Torino ha mancato l’appuntamento con il gol in otto delle ultime dieci sfide di Serie A in casa della SPAL. Toccherà al Gallo Belotti sfatare questo tabù del gol allo stadio Paolo Mazza. Il Gallo sta attraversando un ottimo stato di forma: dal posto lockdown il capitano granata ha segnato per sette gare consecutive (QUI i dettagli) e nelle ultime due partite solo i legni gli hanno impedito di comparire nel tabellino dei marcatori (QUI i dettagli). In queste ultime tre gare Belotti dovrà fare un ultimo sforzo e trascinare la squadra la salvezza attraverso i suoi gol, ovviamente a partire dal match in programma questa sera.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rimbaud - 3 mesi fa

    Io vedrei bene onestamente molto meglio Pinamonti di Petagna con Belotti.
    Comunque vero che Belotti sta segnando in questa posizione (in cui luii vuole gicoare), ma il meglio lo ha dato centrale con Ljajc e Iago…io li riporterei a casa entrambi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Colbacco_60 - 3 mesi fa

    Con tutto il rispetto umano per Petagna, al mio paese è proibito paragonare la m al risotto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. natureboy - 3 mesi fa

    ho i conati di vomito al solo pensiero di vedere un attacco, il prossimo anno, Zaza e Petagna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cuore granata 69 - 3 mesi fa

    Petagna discreto giocatore…ma il Gallo è uno spirito granata vero…l’unico che mi ricorda ancora un po il granatismo vero…forza gallo come sempre bisogna confidare in te!! Ancora un piccolo sforzo e poi vedremo!! Gli si faccia una squadra ed un progetto attorno..se no pur essendo un bravo ragazzo e un cuore granata non lo biasimerei e lo capirei se chiedesse di essere ceduto…fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luigi-TR - 3 mesi fa

    non scambierei Belotti neanche con 3 Petagna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fabio.tesei6_13657766 - 3 mesi fa

    Potrebbe essere una bella coppia d’attacco. Ma era da prendere prima che arrivasse alla Spal. Ora il Napoli lo può usare come scambio per il gallo. Speriamo di no!.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. gm - 3 mesi fa

    Potrebbero giocare insieme?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 mesi fa

      …aridaje..in coppia d’attacco nel calcio di oggi giocano un centravanti ed una seconda punta rapida di solito brevilineo con gran tocco di palla!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luigi-TR - 3 mesi fa

      secondo me proprio no

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy