La probabile formazione del Torino: ballottaggio Lukic, Berenguer e Zaza per due posti

La probabile formazione del Torino: ballottaggio Lukic, Berenguer e Zaza per due posti

Probabile formazione / Il probabile undici che Moreno Longo potrebbe mandare in campo domani contro la Juventus

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Belotti in avanti è la certezza,  i dubbi di Longo riguardano il resto del reparto offensivo. In vista della partita contro la Juventus il Torino dovrebbe riproporsi con quel 3-4-1-2 in fase di non possesso e 3-4-3 in quella di possesso che aveva ben impressionato nelle prime partite contro Parma e Udinese. Certo il ritorno in difesa di Izzo, che – dopo il turno di riposo contro la Lazio –  tornerà a comporre
la retroguardia di Sirigu insieme a Nkoulou e Bremer. Altrettanto certa sembra la presenza di Meité e Rincon in mezzo al campo e sulle corsie De Silvestri dovrebbe essere ancora confermato sulla destra, mentre sulla sinistra dovrebbe rivedersi dal primo minuto Ansaldi.

LEGGI ANCHE: Longo pre Juventus-Torino: “Cuore e testa: dovremo sacrificarci l’uno per l’altro”

I DUBBI – Come scritto precedentemente i dubbi principali riguardano il pacchetto offensivo. Ovviamente ci sarà il Gallo Belotti in avanti, ma ci sono meno certezze su chi gli giostrerà intorno. Probabile che Lukic si prenda ancora una maglia da titolare, nel ruolo di trequartista che diventa mezzala come visto contro la Lazio. Per l’ultimo posto, se la giocano Berenguer e Zaza più che Verdi ed Edera. Lo spagnolo appare favorito, ma occhio alla candidatura del lucano che è tornato in gruppo.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Meitè, Ansaldi; Lukic (Verdi), Berenguer, Belotti.

LEGGI ANCHE: La probabile formazione della Juventus: Sarri pensa al tridente Bernardeschi, Dybala e Ronaldo

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 1 mese fa

    ci vogliono mietitrebbie e non spaventapasseri in campo
    io farei scendere in campo questa formazione

    Sirigu (porta)
    Lyanco Nkoulou Izzo Bremer (difesa a 4)
    Rincon (mediano muscolare davanti la difesa)
    De Silvestri Lukic Meitè Ansaldi (mediana di centrocampo)
    Belotti (unica punta centrale)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GameleZamele - 1 mese fa

      condivido 100%

      sarebbe meglio metterli grossi e cattivi che piccolini e farfallini

      a un certo punto cambio e dentro ola aina

      il problema è che al primo mezzo contrasto a trequarti campo il giuventino simula e ci espellono un giocatore + rigore contro anche col contrasto metri fuori area

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 1 mese fa

      LuigiTR e Gamele Zamele:
      Sono d’accordo: la vostra x me sarebbe la formazione migliore.
      Per lo stesso motivo stamattina, nei commenti più in basso, dicevo di non trovare adatto Berenguer.
      Troppo minuto e leggero: temo che sarebbe “spazzato via” dai bestioni bianconeri, che contro di noi giocano sempre con “licenza di uccidere”.
      In quanto ai nostri: a Rincon e Zaza in particolate nessuno rifiuta mai un “giallo”.
      Nel derby: meglio se “rosso”!
      E almeno un rigore contro ormai è la prassi..
      È un diritto acquisito degli juventini, una specie di “usucapione”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pupi - 1 mese fa

    Oggi ho da fare una escursione speleologica. Tornerò dalle viscere della terra domani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

      Troppo presto, amico mio, senti a me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Hai un posto anche per me?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luigi-TR - 1 mese fa

      che coraggio io soffro di calustrofobia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 1 mese fa

    Trovo carino, simpatico e volenteroso Berenguer.
    Lo trovo però anche un calciatore di qualità mediocre.
    Però, secondo me, in attacco o hai uno con le eccezionali (bisogna riconoscerlo) capacità di Dybala,
    oppure meglio mettere un calciatore più forte e pesante fisicamente, uno più potente, in grado di lottare, scontrarsi ed avere anche qualche volta la meglio sull’avversario.
    La destrezza e la capacità di Dybala, precisione, velocità, calci piazzati vincenti, passaggi millimetrici, intuito e senso del gol, facilità nel segnare,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 mese fa

      Completo, scusate.
      Dicevo:
      Le qualità, la destrezza e le capacità di Dybala: precisione, velocità, calci piazzati vincenti, passaggi millimetrici, intuito e senso del gol,grande facilità nel segnare, purtroppo il nostro buon Berenguer non le possiede.
      Ribadisco: forse sarebbe più utile un giocatore “di peso”, che “si portasse via” gli avversari, che dividesse con Belotti i falli, le botte, e gli scontri fisici e che togliesse o alleggerisse al nostro Capitano la morsa ossessiva degli avversari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

        Ci vorrebbe Romelu Lukaku, ma temo giochi altrove. O forse lei stava pensando a qualcun altro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Certo molto meglio Parigini di Berenguer.
      La quoto come sempre oggi ancor di più. Stringiamoci a corte!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 mese fa

        Le parole “ripetitivo e noioso” lei non le conosce??
        Ricomincia ad “attaccare”, lancia in resta, perché non accetta idee diverse dalla sua?
        E specie se espresse da una donna, come mi hanno fatto notare altri nostri co-tifosi recentemente??
        Quando non sa cosa dire e come “ricominciare” a tediarci tutti con discussioni infinite e sfinenti, ormai senza né capo né coda perché appartenenti ad un passato superato, lei che fa??
        Ricomincia con Parigini..
        E basta! Che barba!!
        Libero comunque lei di credere che Berenguer sia un grande campione, dello stesso livello di Dybala, anzi persino superiore all’argentino!
        Libera io di credere che purtroppo tra i due ci sia un notevole divario, e, ancora purtroppo, a sfavore di Berenguer!
        Se poi i due per lei si equivalgono, perché non proporre alle società uno scambio “alla pari” dei due giocatori??
        Tanto le valutazioni anche economiche dei due, da parte degli esperti (non le mie e non le sue) si aggirano più o meno sulla stessa cifra!!
        Viva e lasci vivere, sereno e in pace con se stesso e con gli altri, anche se non le sono simpatici e se affermano cose che la “urtano”!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. OldBull - 1 mese fa

          Madama lei/tu hai ragione, del resto io ho sempre sostenuto che essere del Torto non da automaticamente la patente di furbizia… Per quella ci va di più, molto di più!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 1 mese fa

            Il tu o il lei x me vanno entrambi benissimo, sempre ovviamente nel rispetto reciproco!!
            Io dò del “lei” a tutti solo perché siete tantissimi e non posso tenere a mente per ognuno di voi la forma prescelta.
            Onde evitare di offendere chi preferisce mantenere le distanze, uso il “lei” anche con chi prediligerebbe una forma più amichevole!

            Mi piace Non mi piace
  4. iugen - 1 mese fa

    De Silvestri e Rincon non stavano in piedi contro la Lazio, meglio se si accomodano in panca. Piuttosto farei giocare Singo e Adopo (o Greco). Almeno sei sicuro che corrono. Tanto De Silvestri quello fa, correre, se è spompo è totalmente inutile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mp63 - 1 mese fa

    Certo se vogliamo vincere ci vuole Zaza. Sarà uno scontro tra fuoriclasse: la juve Ronaldo-Dybala noi solo con Zaza che vale da solo tutta la juve.
    Povero Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy