Milan-Torino 1-0, Longo: “Abbiamo fatto un passo avanti”

Post-partita / Al termine della gara ha parlato l’allenatore granata: “Abbiamo fatto una presa di coscienza per quanto riguarda la classifica”

di Diego Fornero, @diegofornero

LA PARTITA

MILAN, ITALY – FEBRUARY 17: Salvatore Sirigu of Torino FC shows his dejection during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on February 17, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Al termine di Milan-Torino 1-0, ha parlato Moreno Longo. Di seguito le sue dichiarazioni rilasciate a SkySport: “Sono soddisfatto dello spirito, per quella che è la nostra situazione psicologica abbiamo fatto un passo avanti. Rispetto alla precedente gestione, quando si perdeva con sette o quattro gol di scarto, oggi siamo stati in partita sino alla fine”.

Poi continua in conferenza stampa parlando delle prime impressioni lasciate dal match: “L’aspetto positivo che ci lascia questa gara è che abbiamo dato un segnale importante, perché la squadra aveva perso male delle partite, anche prima del mio arrivo, e aveva mostrato un po’ di scoramento. Tenere botta e provare a rispondere a un Milan in salute, anche concedendo quello che era giusto concedere, ci dà una base importante da cui ripartire, anche se non ci può lasciare soddisfatti, in termini di prestazione e di punti abbiamo ancora tante cose da sistemare”.

DI SEGUITO LE PAROLE DI LONGO DOPO MILAN-TORINO 1-0

142 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13953968 - 9 mesi fa

    Verso la B ….almeno state zitti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13984311 - 9 mesi fa

    Una l

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13984311 - 9 mesi fa

    Una lunga e lenta agonia…… come diceva mazzarri speriamo finisca presto. Il prossimo anno andrò a vedere il TORO a Chiavari in scooter. Chi l’avrebbe mai detto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rino.mezzogor_13966399 - 9 mesi fa

    Secondo me, l’unico passo avanti che ho notato, è verso la serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granata63 - 9 mesi fa

    Sinceramente, non sono interessato alle discussioni pro o contro Mazzarri. Per me non esiste piu. Ieri il toro del secondo tempo non ha palesato l’arrendevolezza che abbiamo visto altre volte. Questo è molto importante. Facciamo lavorare longo bene e cerchiamo di supportare la squadra. Questa è l’unica cosa che possiamo e dobbiamo fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 9 mesi fa

      È vero l ho notato anche io, ma ho solo due dubbi, il primo è che non sono così certo che il nostro sia un problema fisico, il secondo è che il Milan sia schiantato fisicamente.
      Vedremo domenica, ma se non vinciamo domenica nonostante manchino ancora tante partite secondo me è b sicura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Non c’è un Toro di Mazzarri e uno di Longo, c’è il Toro.

    Io direi di farla finita con questa faida da guelfi e ghibellini, su Longo la domanda giusta non è se sia o no meglio di Mazzarri.

    La domanda giusta è : può salvare il Toro?

    Domenica il Parma ci dirà qualcosa di più chiaro.

    Fino a domenica proporrei un cessate il fuoco tra le due fazioni

    Longo avrà i suoi difetti come tutti ma lui dice di aver visto segnali di ripresa…bene mister…siamo tutti con te ma col.Parma almeno un punto va fatto.

    Tutto il resto è noia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. aimo.marc_150 - 9 mesi fa

    Mi sembra di sentire Ventura. Ogni domenica c’erano miglioramenti e hanno continuato a fare cag…e! Ormai mancano una decina di giornate alla B, forse devono cominciare a capire che qualche punticino comincia a servire. Chiaro che se non si arriva in area diventa difficile segnare. Ultimante stanno segnando i difensori il che è tutto dire. E le rare volte che si arriva davanti alla porta riescono a sbagliare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. fabricd_14160191 - 9 mesi fa

    Sentivo parole e giustificazioni prima (WM), le continuo a sentire ora (ML). Facciamo punti e salviamoci, poi ognuno potrà dire la sua. #FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rza78 - 9 mesi fa

    Un passo avanti verso la B…
    Sostituire un allenatore con la carriera ed esperienza di mazzarri con uno che ha 16 partite a Frosinone, 8 punti ed 1 esonero come unica esperienza nel calcio professionistico è solo l’ultima perla del pagliaccio che sta riportandoci dove già ci ha fatto passare diverse stagioni al suo arrivo (e già era un bel biglietto da visita). Mazzarri se ne è andato con 27 punti e + 11 punti sul genoa(e -3-4 pt da EL). siamo già a -5 su genoa in 2 partite in cui l’unica novità che si è vista è baricentro più basso di 30 metri, involuzione di belotti (forse qualcuno si ricrederà sull’utilizzo “alla cavani” che ne faceva mazzarri..forse prima arrivava stanco al tiro, oggi è un corpo estraneo completamente isolato dal resto della squadra). Mazzarri non c’enrava una beata fava..adesso abbiamo una squadra con i problemi di prima e sebnza allenatore. cairo vattene,,,ti do 1000 euro di tasca mia. pensaci…ti fai 2 we gratis a cortina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ciccio Graziani - 9 mesi fa

    Povero Longo, non ha ancora dimostrato niente nel calcio e parla male della gestione precedente, come inizio molto male, soprattutto per la mancanza di rispetto per un collega che l ha preceduto, che ha avuto difficoltà, ma che ha alle spalle una carriera che il povero Longo se la sogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. dattero - 9 mesi fa

    no,cosi,no,dei commenti di tal fatta danno idea di uomo mediocre,scusi Longo se glielo dico,lei non ha fatto nulla,nei prof,per esprimersi cosi,dimostri qualcosa,poi parli.
    per il resto inutile parlare,commentare,squadra con debolezze e minimalismi,con una proprieta’ indegna che dimostra ormai ogni di la sua faccia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. spiritolibero - 9 mesi fa

    Caro Moreno non puoi pretendere di fare gioco con giocatori che non sono in grado di farlo Ieri abbiamo tenuto fisicamente perchè nel secondo tempo il Milan è scoppiato e aveva ancora meno energia di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Torosempre - 9 mesi fa

    Riassunto: se andiamo in B non è colpa mia perché sono subentrato. Purtroppo bisogns scrivere “se andiamo” e non “se andassimo” perché l’eventualità che ciò accada è reale.
    Secondo punto di ciò che faceva Mazzarri non ho capito nulla, ma so che era sbagliato perché 27 punti nel girone d’andata sono poco o nulla con Edera a disposizione. Boh.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Michele Nicastri - 9 mesi fa

    Bravo Moreno.
    Hai detto in modo molto sottile ed elegante che Mazzarri ha fatto un mare di danni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. luna - 9 mesi fa

    Concordo sul discorso del gioco fatto sugli avversari della vecchia gestione, che probabilmente trova conferma nei risultati positivi ottenuti contro squadre più forti (pochi) e nelle sconfitte contro squadre più deboli, dove provavamo a fare un gioco che nella sostanza non c’era.
    Sulle sonore sconfitte del passato, anche se parzialmente vero, trovo di sia espresso male e non deve più succedere.
    Secondo me voleva più che altro dare una spiegazione al fatto che la squadra abbia mollato in alcune circostanze e lui questo non lo accetta perché non rientra nel suo carattere e per come lui intende il calcio.
    Il fatto positivo, dal mio modesto punto di vista è che giorno per giorno sembra trovare i punti deboli e che presto le cose cambino, nei limiti della qualità tecnica dei nostri ragazzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. luna - 9 mesi fa

    Concordo sul discorso del gioco fatto sugli avversari della vecchia gestione, che probabilmente trova conferma nei risultati positivi ottenuti contro squadre più forti (pochi) e nelle sconfitte contro squadre più deboli, dove provavamo a fare un gioco che nella sostanza non c’era.
    Sulle sonore sconfitte del passato, anche se parzialmente vero, trovo di sia espresso male e non deve più succedere.
    Secondo me voleva più che altro dare una spiegazione al fatto che la squadra abbia mollato in alcune circostanze e lui questo non lo accetta perché non rientra nel suo carattere e per come lui intende il calcio.
    Il fatto positivo, a mio modesto punto di vista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Athletic - 9 mesi fa

    Quando Gasperini ha preso L’Atalanta ha potuto iniziare a lavorare da giugno e prima della fine dell’anno ha rischiato l’esonero perché era in zona retrocessione, erano venuti a Torino e facevano tenerezza, cercavano ostinatamente di giocare palla a terra ma faticavano e sbagliavano spesso, poi sappiamo come è andata. Discorso simile per Inzaghi alla Lazio. Basta aver bazzicato i settori giovanili per sapere che quando un allenatore che ha delle idee e vuole insegnare calcio ci mette minimo sei mesi prima di vedere i frutti del suo lavoro. E qui c’è gente che si lamenta di un allenatore dopo due settimane. Un allenatore che oltre ad avere un’idea di calcio dice anche la verità e non la solita intervista piena di aria fritta. Lamentatevi di chi ci ha portato in questa situazione, ovvero Mazzarri e Cairo, e lasciate lavorare Longo che ha bisogno di tempo e merita di essere lasciato in pace e sostenuto senza se e senza ma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 9 mesi fa

      Tutto vero tutto giusto ciò che dici, ma noi 6 mesi non ce li abbiamo, ne abbiamo 3!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 9 mesi fa

        E infatti lui ha detto chiaramente che intende fare piccole cose perché non può stravolgere tutto e imporre le sue idee, cercherà di apportare le correzioni che riterrà opportune, e deve essere lasciato tranquillo e supportato da tutti noi. Piuttosto i consiglierei Cairo di parlare chiaro coi giocatori, chi a fine c vorrà andare via potrà farlo liberamente, senza trattenere nessuno a forza, purché ci si salvi. Tutti uniti per ottenere l’obiettivo e poi ognuno per la sua strada, tanto questa squadra è in gran parte da rifare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 9 mesi fa

          Esatto. Però poi la squadra va fatta a luglio e i soldi vanno spesi e anche tanti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Athletic - 9 mesi fa

            Sicuramente, ma più che del quanto io sono preoccupato del come vengano spesi quesi soldi. Perchè ultimamente tra Niang, Zaza e sopratutto Verdi ne sono stati spesi molti, ma anche molto male. Atalanta e Lazio insegnano che non serve spendere vagonate di soldi per costruire squadre competitive, ma bisogna spenderli bene e avere competenze e idee chiare.

            Mi piace Non mi piace
    2. Granata78 - 9 mesi fa

      Ti posso dare ragione, ma se subentri a girone di ritorno iniziato non hai 6 mesi, non hai nemmeno 1 mese, al massimo hai qualche giorno sparso qua e la per le tue idee perchè il resto lo devi dedicare a preparare le partite.
      Che sia solo colpa di Mazzarri e Cairo avrei fortissimi dubbi e anche se fosse vorrei ricordare che Cairo è anche quello che ha scelto Longo che difendi a spada tratta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 9 mesi fa

        Ed è quello che sta facendo, l’ho scritto quì sopra, a te risulta che faccia altre cose ? Mazzarri ha devastato la squadra, si potrebbe aprire un libro ma tra le prime cose che mi vengono in mente è l’aver voluto Verdi impedendo di fatto di fare mercato quest’estate, tra l’altro l’ha voluto avendo in squadra Zaza e si sapeva benissimo che Verdi, Zaza e Belotti non avrebbero potuto giocare insieme, acqisto privo di senso a una cifra folle. Non ha dato un gioco alla squadra, solo e sempre palla lunga, è stato l’anti calcio. Spogliatoio devastato e l’allenatore era lui, non Longo. Per quelli che parlano della sua bella carriera, sì decenni fa. Perchè ultimamente i suoi bei risultati sono stati: esonero, esonero, esonero dopo aver perso con tutte le ultimi in classifica. Capitolo Cairo: se dopo tutti questi anni non capisce niente di calcio che ci posso fare ? Longo a me piace perchè ha un’idea di calcio, a Cairo piace per far contenti i tifosi. Cairo vista la situazione in cui eravamo poteva fare mercato a gennaio, non l’ha fatto. Si è fidato di un allenatore fallito e ha sbagliato. Non ha ancora capito come si gestisce una società di calcio. Prima vende Cerci e Immobile e prende Amauri e i tifosi sono giustamente scontenti, poi per far contenti i tifosi tiene tutti e si incazzano i giocatori, vedi N’Koulou. Se è talmente scemo da non capire che ok, se uno vuole andare al PSG non puoi trattenerlo, ma con quei soldi prendi un giovane che tra due anni sarà altrettanto forte e magari prendi un altro e sistemi il centrocampo o la difesa. Non che mi vendi Cerci e mi prendi un trentottenne a fine carriera. Le persone normali fanno mercato così, se lui è un asino sarà colpa di Longo o colpa dei tifosi ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ardi2 - 9 mesi fa

      Parole sante athletic

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. IlGrandePolicano - 9 mesi fa

    …beh… detto tutto ciò…
    ricordatevi che questa squadra è “difficilmente migliorabile”.
    E che le campagne acquisti estiva e invernale, la gestione (…o “non-gestione”) delle posizioni contrattuali dei giocatori, il rispetto delle promesse fatte per i premi, l’organigramma societario, l’assenza di progettualità, ecc. ecc. dipendono sempre e solo dal piccolo uomo.
    RICORDIAMOCELO.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ToroFuturo - 9 mesi fa

    Longo è un allenatore di talento, indipendentemente dal suo passato granata. Avverto dalle risposte che sente un po’ la pressione: gli consiglio di non riferirsi pubblicamente al lavoro altrui, perché l’animo umano è suscettibile e qualcuno gli può ostacolare la carriera. Che la gestione precedente sia stata una sventura sportiva lo lasci dire a qualche tifoso che, come me, ne è convinto. Lui continui a portare avanti il grande lavoro tecnico, organizzativo e motivazionale sapendo che, il prossimo mese, comincerà a dare frutti tangibili.
    Longo ricordi inoltre che anche i più capaci e vincenti sono stati criticati: Allegri e Lotito i più recenti.
    Auspico per il Toro un serio progetto pluriennale con Longo allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. El Flaco 1971 - 9 mesi fa

    La colpa è dei giocatori che si sono ammutinati a Cairo che non ha pagato il premio per la qualificazione in Europa League, per altro non avvenuta sul campo.
    In più sono pure scarsi, soprattutto tecnicamente.
    Mazzarri, che non è un genio ma neppure un pirla, l’aveva capito e facendo una squadra fisica e giocando sull’avversario aveva mascherato i difetti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    C’era una volta un giaguaro che voleva ruggire ma gli riusciva solo miagolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Caro patatrack, nella sincera speranza di poter presto gioire insieme per una vittoria del Toro e tralasciando la diversità di vedute (siamo in democrazia in fondo ecchecavolo) mi permetto di darti solo un non richiesto suggerimento.

    Cambia nick o almeno modificalo un po’…con la piega che sta prendendo la stagione del Toro patatrack mi da un che di sinistramente profetico e anche un po’ portasfiga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 9 mesi fa

      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patatrack - 9 mesi fa

      Grazie, ma spero avvenga proprio il contrario.

      E poi il nick è sinonimo della situazione attuale, purtroppo, ma a prescindere dal nick non mi pare di essere pessimista per il prosieguo del campionato.

      Un salutone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. TOROPERDUTO - 9 mesi fa

      Saremmo in tanti ad essere contenti di cambiarci il Nick il prima possibile…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Rimbaud - 9 mesi fa

    Commenti vergognosi. Come se longo in 10 giorni potesse fare miracoli. La squadra era a pezzi fisicamente e psicologicamente. Fisicamente già detto ci va tempo perchè l’organismo recuperi. Psicologicamente la squadra sembra si stia riprendendo. Ovvio che Longo debba comunicare fiducia e sentimenti positivi. ALtrimenti non si va da nessuna parte. Tra tutti lui è il meno responsabile. Ha fatto giocare i giovani, zaza e belotti insieme, allargato le punte, tenuto in panca meitè. Le sta provando tutte, ma gli interpreti sono questi, la coperta è cortissima. Tra tutti lui è il meno responsabile, ma la sua analisi mi sembra lucidissima.
    Sembra sapere cosa sta facendo. Chi getta la croce addosso a longo non è un tifoso del Toro.
    In ordine la proprietà, la società (inestitente), Mazzarri, i gicoatori e poi longo. Non lo dimentichiamo, ci sta mettendo la faccia e sta scommettendo la sua carriera. Stiamogli vicino. Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca - 9 mesi fa

      Abbiamo troppi pochi giocatori per permetterci di tenere in panchina Tizio o Caio. Se studi la scarsa carriera di Meitè – anzi, non tanto la carriera, ma il tipo di rendimento che offre – noterai che va a cicli. Corti quelli buoni e lunghi quelli irritanti. Ecco, Longo non deve tenerlo per forza in panchina. Ha poche risorse e quindi dovrà capire quando utilizzarlo. Ieri sera mi sembrava una buona occasione, visto che eravamo in trasferta, in uno stadio dove aveva già semi-segnato, etc… Quindi per me è stata un’occasione persa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Se domenica vinciamo col Parma anche con un autogoal allo scadere per me comunque Longo può pure dire che a Mazzarri gli puzzano i piedi….questo sia chiaro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Curriculum di Mazzarri risultati massimi una coppa italia e un quarto di finale di champions eliminato ai tempi supplementari dal Chelsea.

    Curriculum massimo di Longo 5 mesi col Frosinone.

    Brava persona e sicuramente in prospettiva bravo allenatore.

    Ma che non trovi di meglio da dire che perdere uno a zero va bene perché nella gestione precedente si perdeva 7 a zero…mah…mi pare poco elegante, anche perché nella precedente gestione in due anni non è che abbiamo giocato solo due partite una cpn atalanta e una con lecce.

    Qualcuna mi pare che si sia anche vinta, cosa che ancora con Longo non è capitata…e si spera che capiti quanto prima.

    Però mister…lasci stare il passato, dia retta ad un umile troll della Cairo Communications qualunque cosa voglia dire.

    E ora se la cairo Communications vuole farmi il bonifico promesso sarei pronto a comunicare il mio iban grazie…oh Urbano non facciamo scherzi me li hai promessi…non vorrai mica che si pensi che sei uno che spara balle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Mamma mia, uolter…..ma allora sei proprio arrabbiato…!!!

      😛

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. palmiro - 9 mesi fa

    Comunque oggi abbiamo potuto apprezzare il calciomercato invernale (di riparazione) della Cairo Communication. #Direipene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Eh si, ma la colpa è di Moreno, ovviamente, mica del livornese che avrebbe avallato anche la vendita di sua moglie pur di non perdere il posto di lavoro….e l’ingaggio, naturalmente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Ciccio Graziani - 9 mesi fa

    Longo 20 partite in serie A, una vittoria

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Sai solo dire sempre le stesse cose, roberto bettega ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. torole - 9 mesi fa

      aspetta non me lo dire…. la prossima vittoria sarà la seconda :O

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giaguaro 66 - 9 mesi fa

      Dammi retta, dimenticati Ciccio Graziani e cambia nickname Giorgio Chiellini sti starebbe benissimo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. fabrizio - 9 mesi fa

    il torino e’ sull’orlo del baratro…
    Sostieni Cairo e soci e il toro fara’ un passo avanti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      sei un grande ti ammiro perchè il mondo non è come te! hai la voglia di vivere dentro è in ogni tuo commento…. che invidia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 9 mesi fa

        l’invidia e’ una brutta cosa…. 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mix_1 - 9 mesi fa

      mi hai convinto. domani compro enigmistica più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Rispetto alla precedente gestione nella quale abbiamo fatto 27 punti per ora la gestione Longo ha fruttato zero punti.

    Detto questo…quello che dice Longo mi interessa fino ad un certo punto, Cairo gli ha fatto un contratto da stagista cosa volete sperare?

    Che i giocatori stiano ad ascoltare Moreno Longo? Ma fate finta di essere Meite, o Izzo, o anche Ansaldi, o chi vi pare…ma voi che direste? Ma che vole questo? Ma chi ce lo ha messo? Tanto a maggio smamma e io pure figurati se resto qui …

    E infatti più che Longo mi preoccupa quello che ha detto Ansaldi…brutto clima,,,colpa di tutti….ma non si era detto che il filadelfia era aperto il sole splendeva e tutti erano felici e contenti?

    Ma non era Longo l’uomo che aveva cambiato il Toro in una settimana (tuttosport dixit)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 9 mesi fa

      Prima scrivi: “La persona non si discute ci mancherebbe e magari pure l’allenatore… ”

      e poi: “Molto male mister Longo…denoti supponenza e poca eleganza.”

      poi queste cazzate….

      Hai dei problemi grossi con te stesso caro trollone della Cairo Communication.

      Mettiti d’accordo con te stesso e poi passa all’incasso dal nano.

      A proposito: ma ti pagano a righe o a cagate che scrivi?…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patatrack - 9 mesi fa

      E dai uolter, smettila di dire baggianate e di roderti il fegato.

      Va bene che sei furioso perchè ti hanno dato il benservito, ma la liquidazione l’hai presa ugualmente. Che cosa vuoi di più ?

      Cerca di non spenderla tutta in alcool, anche perchè Chiellini e i suoi simili non sarebbero contenti di vederti in quello stato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giaguaro 66 - 9 mesi fa

      Tu di granatissimo non hai proprio niente! Guarda che a Torino c’è un’altra squadra vai a vederli così magari la sfiga la fai girare un po’ da quella parte. Pistola, prima di risalire e riprendersi dai danni lasciati da quella sciagura di Mazzarri sai quanto ci sarà da lavorare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Conta7 - 9 mesi fa

    Lavorare, non (s)parlare. Please

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      (s)parla per i creduloni come te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Gianluca - 9 mesi fa

    Aggiungo che non capisco come si possano incassare due contropiede a inizio secondo tempo come quelli che abbiamo incassato noi. Non esiste al mondo. può esistere al 92′, ma non al 3′ del secondo tempo. Castillejo segna il 2-0 e si rischia un altro tracollo. Io questi giocatori li ho visti giocare male tipo a bergamo lo scorso anno (0-0), ma con tutta un’altra compattezza. Quest’anno anche a Parma con l’Atalanta dove eravamo in condizioni fisiche eccellenti abbiamo concesso degli uno contro uno senza senso. Abbiamo preso gol alla prima amichevole dalla Comunità Montana, gol dalla Pro Patria, il Debrecen ad Alessandria per poco segnava e al ritorno ne poteva fare tre. I bielorussi a Torino si sono mangiati l’impossibile. Io non capisco come non si riesca a consolidare la fase difensiva…secondo me il problema è in mezzo al campo. Due uomini sono troppo pochi. Serve fare più densità, anche a costo di perdere in fase offensiva, dove tanto non creiamo nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Ardi2 - 9 mesi fa

    Penso che il primo a volere la serie b per vendere chiunque abbia mercato, prendere il paracadute e poi svendere a qualche altro sciacallo, sia proprio cairo, altrimenti avrebbe agito in maniera opposta a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Esattamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 9 mesi fa

      Anche i sassi lo hanno capito oramai….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. torole - 9 mesi fa

      sei ripetitivo, speriamo non sia come tu dici ma solo che cairo è un incompetente taccagno; io prima voglio che il toro si salvi poi cerchiamo acquirente e cacciamo a calci in culo cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. NEss - 9 mesi fa

      Rinunciare a 50 milioni di diritti tv per prenderne 25 (??) di paracadute. Una genialata.
      Vendere i giocatori in B… perche’ cosi’ sicuramente riesce a spuntare un prezzo migliore che in A.
      E infine vendere la societa’, anche questa in B vale certamente piu’ che in A.

      Tutto molto ragionevole. Credo che Cairo abbia concepito il piano mentre creava il covid-19 in tinello.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. torole - 9 mesi fa

        non spiegargli le cose, dagli ragione e fallo felice altrimenti non la smette più

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Patatrack - 9 mesi fa

        Il tuo ragionamento sarebbe perfetto, se i giochi non fossero pressochè fatti, caro NEss, a paritre dalla sforbiciata data al monte ingaggi a gennaio (Falque), con la vendita dell’unico giocatore con mercato e gli ulteriori 8 milioni di incasso dal probabile riscatto dello stesso Falque da parte del Genoa, ai giocatori già certamente piazzati in parola (leggasi Sirigu, Belotti, Izzo, Nkoulou e forse qualche altro).

        Se monetizzi il tutto, altro che i 50 milioni di diritti televisivi.

        E poi il valore di una società è dato non dalla serie A o dalla serie B, bensì dai bilanci in ordine e da una situazione patrimoniale/finanziaria priva di debiti, cosa che la società Torino FC possiede pienaente.

        E’ chiaro che il prezzo sarà probabilmente diverso, ma alla fine, a conti fatti, a Urbano togliere il disturbo con le saccocce piene e con una grana in meno, vista anche la sua posizione giudiziaria verso Blackstone, schifo non fa.

        Poi potrei anche sbagliarmi, ma se ciò dovesse significare la permanenza di Cairo al Toro, allora siamo veramente spacciati.

        Un saluto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. rogozin - 9 mesi fa

        Già. Come se non bastasse c’è pure quello sotto che ti spiega che avere i conti in ordine è tutto. Per costui, essere ultimi in b o sesti in a ma con i conti in ordine fa lo stesso: Cairo non solo sarebbe più contento dei 25 del paracadute contro i 50 dei diritti, della svalutazione dei giocatori ecc. Vorrebbe pure rimetterci qualche decina di milioni da un’eventuale cessione della società. Cairo pessimo presidente? Ok, i fatti lo dicono, ma una delle possibilità è che ne abbia le tasche piene di essere insultato da gente di tale sostanza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Patatrack - 9 mesi fa

          Vedremo alla fine della stagione chi avrà ragione.

          P.S.: domandati come mai il Genoa e la Sampdoria, che sono in serie A e in vendita sul mercato, nessuno le vuole ai prezzi che vorrebbero spuntare Ferrero e Preziosi.

          Vai a dare un’occhiata al bilanci e ammira a quanto ammontano i debiti finanziari a breve e a medio/lungo termine, così capisci percheè nessuno se li fila a certi prezzi.

          Non hai ancora capito che il calcio non è più uno sport ma BUSINESS e come tale, se i conti non sono in ordine e le società sono cariche di debiti, nessuno se le piglia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Patatrack - 9 mesi fa

          P.S.: Cairo ha acquistato i resti del Torino Calcio per circa un milione di euro.

          Dov’è che ci rimette ?

          Come vedi parli solo perchè hai la bocca ma non sai una emerita cippa di BUSINESS.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Simone - 9 mesi fa

    Nessuno che gli ha chiesto come mai ha atteso l’85esimo.x fare gli ultimi 2 cambi.
    Grande giornalismo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      sul giornalismo beh ti stupisci? esiste il giornalismo sportivo competente? dove? chi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Gianluca - 9 mesi fa

    Se penso alla partita di Coppa Italia abbiamo fatto due passi indietro. Se penso a settimana scorsa siamo allo stesso punto o forse peggio, se penso al primo tempo (ma avevamo contro la derelitta Samp). Meglio rispetto a Lecce dove non abbiamo giocato la partita. Se stasera ci fosse stata in campo l’Atalanta finiva almeno 3 o 4-0. Meglio di sette, ma cambia poco. Se penso a Sassuolo-Torino…mi accorgo che la squadra non c’è più. E già allora si percepiva che sarebbe potuto succedere. Così si retrocede secchi, occorre invertire la tendenza al più presto. A me Longo “a pelle” piace, ma non so se è l’uomo giusto al momento giusto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      dipenderà tutto dai giocatori speriamo riacquistino fiducia in se stessi, longo ce la metterà tutta ne sono sicuro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. ddavide69 - 9 mesi fa

    Il coraggio è sicuramente una cosa che manca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. granatadellabassa - 9 mesi fa

    Non c’è nulla da festeggiare stasera ma è vero che abbiamo fatto un passo avanti. Un conto essere travolti da squadrette come Doria e Lecce, un altro è perdere di misura a San Siro.
    E poi è evidente che la squadra sta migliorando atleticamente. Speriamo bene, che altro possiamo dire?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Solo speriamo bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Gengranata - 9 mesi fa

    Ragazzi, non c’è altro da fare se non stare vicini a Longo. Chi lo contesta non è un tifoso del Toro, ma un coglione represso. Ricordo che moltissimi hanno contestato Mihajlovic e abbiamo visto dove siamo finiti. La situazione oggi è drammatica. Mazzarri ha lasciato solo rovine. Avete letto le interviste di Longo? Io sono colpito dalla sua lucidità e mi sorprende anche come non stia nascondendo il disastro della gestione Mazzarri. Ha trovato una squadra alla quale veniva insegnato di adattarsi all’avversario invece di costruire un gioco propositivo. Adesso è durissima a partire da domenica dove incontreremo una squadra più forte di noi. A inizio campionato non l’avremmo mai detto, ma oggi è così. Longo ( o chiunque altro) non può fare miracoli. Si tratta solo di lottare e lavorare uniti in una direzione e sperare anche in un po’ di fortuna. Anche perdendo ancora nelle prossime partite un cambio di allenatore sarebbe un biglietto di sola andata verso la B. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Si sapeva che sarebbe stata dura per Longo (e per chiunque credo) ma non pensavo fino a questo punto.
    Secondo me bisogna mettersi a 4 appena possibile e sulla costruzione del gioco invece sarà difficile fare qualcosa in questo campionato.
    Belotti in area e non a tutto campo è una decisione giusta ma servono palle mese ai suoi piedi e sulla testa..stasera ne ha ricevute un paio e nemmeno belle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Mai sentito un allenatore subentrante dare la colpa per una sconfitta alla gestione precedente.

    Nemmeno Mourinho subentrando a
    Di Carlo lo farebbe.

    Molto male mister Longo…denoti supponenza e poca eleganza.

    Quello prima di te è vun professionista che ha allenato per anni ed ha fatto anche la champions, comincia ad assumerti le tue responsabilità che ora sei coi grandi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      “Sono soddisfatto dello spirito, per la nostra situazione psicologica è una passo avanti. Rispetto alla precedente gestione, quando si perdeva con sette o quattro gol di scarto, oggi siamo stati in partita sino alla fine”.

      E, secondo te, questa affermazione getta la croce e la colpa addosso alla precedente gestione ?

      Ha solo detto la verità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 9 mesi fa

      Non ha dato la colpa della sconfitta a Mazzarri, ha detto che con Mazzarri non giocavamo a calcio. E’ sbagliato ? Ha detto che psicologicamente la squadra deve ritrovare fiducia in se stessa, è sbagliato ? Mazzarri ci ha lasciato in una condizione eccellente ? Morale alle stelle ? Condizione atletica fenomenale ? In questi anni cosa ha insegnato ? Quale gioco ha insegnato, a parte palla lunga e palla lunga e palla lunga ? Molto male sto cazzo, non siamo tifosi siamo un reparto psichiatrico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giaguaro 66 - 9 mesi fa

      Granatissimo1973, sei vomitevole!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Calogero - 9 mesi fa

    E’ uno spettacolo indecoroso guardare le partite di questo Toro, senza gioco, senza idee, un numero esponenziale di passaggi sbagliati, tantissimi palloni sprecati con troppa foga e tirati in avanti senza una logica apparente. Mai un’azione corale che coinvolge tutti, poca grinta e determinazione che si accende soltanto a sprazzi, Sirigu è l’unico che sembra un calciatore di categoria, vedo difficoltà nel trovare le giuste posizioni in campo, De Silvestri e Rincon arrancano da paura, tanti giovanissimi, forse troppi, manca anche l’esperienza,la malizia e la giusta cattiveria agonistica, possiamo dire che delle ultime partite questa è stata la migliore, ma è ancora troppo troppo poco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Junior - 9 mesi fa

    Sono d’accordo con Moreno. Che se ne dica stasera abbiamo dimostrato carattere.vero ci sono state delle sbavature in difesa e potevamo prendere più gol se quelli del Milan non avessero sbagliato 2-3 tiri.
    Ma ho visto un cambiamento nel l’approccio alla partita, più grintosi e pressing alto. Si è vista la differenza col rientro di Ansaldi. E spero Baselli torni presto.
    La strada è lunga e questa salvezza sarà molto sofferta ma dobbiamo essere vicino alla squadra. Il toro siamo noi coi ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Max63 - 9 mesi fa

    2 partite contro tre anni di delirio e qui a dare in testa a Longo. Abbiamo sopportato WM per tre anni con partite dove il tiro in porta era una bestemmia. La situazione dei giocatori è critica, c’è delusione, depressione sportiva. Questa squadra era limitata l’anno scorso come lo è adesso ma l’aspetto mentale era diverso. Oggi si è visto qualcosa di diverso soprattutto nel 2 tempo. È vero nn abbiamo tirato in porta ma ci sono state più di un’azione che poteva concludersi in maniera diversa. Non sarà facile ma si può condurre la nave in porto.
    Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 9 mesi fa

      Bravo concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patatrack - 9 mesi fa

      Esatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Conterosso - 9 mesi fa

      Bravo, d’accordissimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Ardi2 - 9 mesi fa

      Giusto Max63

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Da Longo in realtà chiediamo pochissimo…13 punti in 15partite…a questo punto 13.

    Non è poi chiedere molto.

    Il Parma ci dirà qualcosa di più sulle possibilità che abbiamo si farli con questo allenatore.

    La persona non si discute ci mancherebbe e magari pure l’allenatore…ma qui è in ballo a questo punto la permanenza in A.

    Non è uno scherzo ragazzi…questa volta in b ci stiamo 5 anni…

    Quindi Parma…incrociamo le dita, un pareggio non sarebbe malaccio.

    Ma poi dopo Parma se le cose dovessero andar male toccherà pensare bene a cosa fare.

    E Cairo se avesse le palle a questo punto dovrebbe anche pensare ad avvertire i signori giocatori non in scadenza di contratto che se si va iibnon b loro il prox anno si fanno la b, e per chi non è d’accordo benissimo…c’e’ la tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 9 mesi fa

      Cairo sta monetizzando, ha venduto le riserve, il rancino monetizzerà fino all’ultimo cent. Alcuni giocatori hanno già trovato la squadra del prossimo anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        Esatto.

        E, alla fine della stagione, serie A o serie B, dopo aver monetizzato i giocatori con mercato, monetizzerà il resto vendendo la società, lasciandola al suo destino

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Mimmo75 - 9 mesi fa

    Tieniti forte Moreno perché dopo due settimane appena i magnifici tifosi granata stanno iniziando a metterti nel mirino e a sbeffeggiarti con commenti e battutine. Trova il modo di fare una magia e raddrizzare la stagione o ne uscirai carbonizzato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AndreaSilenzi - 9 mesi fa

      Le pensi o ti escono di getto? Ti manca così tanto il tuo adorato testadighisa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Athletic - 9 mesi fa

    Ha detto cose sacrosante, senza girarci intorno. Con Mazzarri lo abbiamo detto mille volte che andavamo meglio con le squadre forti che imponevano il loro gioco e male con quelle deboli, perchè noi non eravamo in grado di imporre il nostro. Nel secondo tempo stasera ho visto sprazzi di gioco, pur con scarsa qualità da parte dei giocatori, ma finalmente ogni tanto si è provato a giocare invece della solita palla lunga. E’ davvero da imbecilli fare dell’ironia gratuita, Longo ha preso in mano una squadra che per mesi è stata l’anticalcio, adesso sta iniziando a lavorare e ad insegnare qualcosa, ma non può risolvere tutti i problemi in due settimane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Oh yes.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi2 - 9 mesi fa

      Giusto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Conta7 - 9 mesi fa

    Se Mazzarri avesse parlato di passi avanti in una partita in cui non si è fatto un tiro in porta sarebbe stato fucilato in piazza!
    Mi faccia il piacere su…
    Siamo restati in partita semplicemente perché il Milan era scoppiato, come prevedibile. E non siamo stati capaci di essere un minimo pericolosi.

    Non vorrei che il dono della sintesi di cui parla fosse in realtà una significativa penuria tecnico-tattica, perché qui si è ricreato l’entusiasmo, si sono recuperati giocatori, nessuno ha più scuse ma mi sembra che di passi avanti veri sotto lo zero!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Sei ripetitivo, monòtono e monotono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Conterosso - 9 mesi fa

    Questa squadra è stata costruita male e completata ancora peggio: sono andati via giocatori di qualità che non sono mai stati rimpiazzati adeguatamente. Pertanto Longo ha avuto un grande coraggio ad accettare l’incarico, pertanto a chi non è d’accordo con quello che dice nelle interviste, dico semplicemente di non ascoltare e non leggere. È impossibile che dopo sole 2 partite, questo allenatore, possa fare i miracoli. Lasciamolo lavorare in pace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Purtroppo qui pullulano i mazzarriani amici di Chiellini e dei suoi simili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Conta7 - 9 mesi fa

    Se Mazzarri avesse parlato di passi avanti in una partita in cui non si è fatto un tiro in porta sarebbe stato fucilato in piazza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      In effetti non ne ha mai avuto il coraggio: oltre a piangere continuamente si appigliava sempre alle motivazioni più incredibili e grottesche…senza parlare del Barcellona, che era diventato il suo chiodo fisso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. TMark - 9 mesi fa

    Caro Longo, ti voglio bene. Ma qui non siamo sul set di Bulldozer… dove si vinceva facendo un solo punto. Almeno quel film faceva ridere, qui ci sarà da piangere.
    Detto questo, spero tu smentisca le tristi previsioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Pazko - 9 mesi fa

    certo che siamo veramente sfiduciati! speriamo che si esca presto da questo incubo facendo qualche punticino qua e la e si arrivi alla salvezza quanto prima. oggi era il Milan a Milano, e ci stava la sconfitta, domani saranno squadre menp attrezzate di noi che dovremo affrontare con grinta e volontà e, speriamo, un pò di eventi fortunati anche per noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Conta7 - 9 mesi fa

    Se Mazzarri avesse parlato di passi avanti in una partita in cui non si è fatto un tiro in porta sarebbe stato fucilato in piazza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Pau - 9 mesi fa

    Lascia perdere i commenti sulla gestione precedente mister, non ti fanno onore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

    Passo avanti verso il baratro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      MazzarriMarisa1967 non si smentisce mai.

      Ha sempre l’ottimismo nel sangue.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

        Dai sei simpatico. Non hai ancora insultato.
        I canederli dottore ti fanno bene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Patatrack - 9 mesi fa

          Io non ho mai insultato nessuno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

            Noooooo.
            Prova a rileggerti va.
            Solo ieri ha dato dello spinellato ad un fratello granata solo perché la pensava diversamente da te.
            Come diceva Toto ma mi faccia il piacere

            Mi piace Non mi piace
          2. Patatrack - 9 mesi fa

            ..ahahahahah…dare dello spinellato a un mazzarriano adesso è un insulto…..!!!!!

            ….ahahahahahah, MazzarriMasisa1967, mi fai piegare in due dalle risate….ahahahahahahahah…!!!

            Mi piace Non mi piace
  54. Pesce - 9 mesi fa

    L’ho già scritto diverse volte: “Mister Longo, prima di trovare la cura sarebbe necessario e sufficiente fermare l’emorragia”. Sono 5 sconfitte consecutive, sarebbe già una buona cosa un pareggio, anche solo per il morale: metta l’autobus davanti alla porta e palla in tribuna, sarebbe già qualcosa, altrimenti si va giù

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. TMark - 9 mesi fa

    Caro Longo, ti voglio bene. Ma qui non siamo sul set di Bulldozer… dove si vinceva facendo un solo punto. Almeno quel film faceva ridere, qui ci sarà da piangere.
    Detto questo, spero tu smentisca le tristi previsioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Ezio 76 - 9 mesi fa

    Citare la precedente gestione che prendeva caterve di gol non è stato elegante. Te hai preso tre pappine dalla Samp in casa, oggi uno solo per tanti errori del Milan. Se perdi anche col Parma la vedo dura per te e purtroppo per noi, dove la B si avvicina sempre di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      la precedente “gestione” era il Toro mica un’altra squadra se devi valutare certe cose lo devi fare in un arco di tempo. non crocifiggerlo così su due piedi su

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. sylber68 - 9 mesi fa

    È finita ragazzi, siamo già retrocessi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. abatta68 - 9 mesi fa

    Sono convinto che Longo voglia portare il 442, che per me è il modulo migliore per fare punti salvezza.
    Sirigu
    Izzo nkoulou lyanco bremer
    Baselli rincon lukic ansaldi
    Millico belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      baselli esterno dx e bremer terzino sx?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 9 mesi fa

        No, izzo e bremer a fare i terzini, i centrocampisti a fare diga e due mezzali a sostenere le due punte. I due incursori potrebbero essere baselli e ansaldi, bremer potrebbe avere gamba per fare il terzino fluidificante… insomma, come si giocava negli anni 70! Tanto… giusto per inventarsi qualcosa!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Eh beh…che dire davanti a tale dichiarazione?

    L’avesse detto l’innominato della barcaccina dopo una partita cosi che avevamo fatto un passo avanti…sai le risate.

    Ma grazie al cielo la gloriosa rivoluzione si febbraio ci ha liberato dal losco figuro e ora ci godiamo queste bellissime interviste post partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Eh si, quando sentivamo il livornese prendersela con il campo, il vento, il sole, la tifoseria avversaria, il Barcellona, la stregoneria, il meteo, ecc, e in più i soliti piangistei contro la terna arbitrale era mooooooolto ma moooooooolto meglio…..!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

      E non dimenticare il Filadelfia aperto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        Scommetto che tu, MazzarriMarisa1967, lo vorresti chiudere per sempre, talmente tanto sangue bianconero hai nelle vene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

          Per gente come te visto ciò che posti sarebbe proprio da chiudere caro multipatatracknick

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. torole - 9 mesi fa

            ma lascialo perdere vuole attirare l’attenzione su di sè, in realtà è più inutile di cairo

            Mi piace Non mi piace
          2. Patatrack - 9 mesi fa

            Peccato che quello che vorrebbe chuderlo sei tu MazzarriMarisa1967.

            Mi piace Non mi piace
  60. Forvecuor87 - 9 mesi fa

    Ma cosa volete da Longo??? Ma ringraziate che si sia caricato questo peso sulle spalle!
    Pensavate che arrivato lui tutte le rotture di coglioni che una società incompetente ed un allenatore che ha soltanto fatto danni sarebbero svanite nel nulla???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. VM70 - 9 mesi fa

    È vero: 7, 4, 3, 1. La prox magari la pareggiamo. Molto bene direi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      L’alccol ti annebbia la vista…oltre alla la matematica, Uolter.

      Torna in bocciofila che è meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pota - 9 mesi fa

      criticare una gestione precedente non gli fa onore forse sarebbe meglio stare zitti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Conterosso - 9 mesi fa

        E già, quindi è meglio essere ipocriti e non dire le cose come stanno vero? Io invece al Toro preferisco che ci sia gente che non abbia peli sulla lingua. E poi… noi tifosi ne abbiamo dette di tutti i colori a Mazzarri. Adesso che Longo imputa qualche mancanza alla precedente gestione, ci scandalizziamo? Ma per favore….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Patatrack - 9 mesi fa

        Almeno Moreno ha il coraggio di dire la verità in faccia ad una marea di ipocriti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Conterosso - 9 mesi fa

    Mai ho sentito parlare in modo critico, l’allenatore subentrante, della precedente gestione. Longo lo sta facendo a più riprese: prima ha detto che la squadra non regge tutti i 90 minuti, e oggi dice che la precedente gestione prendeva 4 goal a partita. Questi è sinonimo di grande carattere; spero che riesca a salvarci e poi a rimanere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. ddavide69 - 9 mesi fa

    Comunque vada io Cairo non lo voglio più vedere . Spero che questa sia la sua ultima statua Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Stagione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Andreamax - 9 mesi fa

    Caro Mister, sono e saro’ sempre con te, ma non prenderci per il culo, grazie. FVCGNGU!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torole - 9 mesi fa

      davvero credi ci stia prendendo per il culo???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andreamax - 9 mesi fa

        Rispetto alla partita odierna, direi di sì, fratello!! FVCGNGU!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. torole - 9 mesi fa

          io credo che longo sia una persona intelligente invece

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Mik - 9 mesi fa

    Un passo avanti…verso la B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. byfolko - 9 mesi fa

    Passo in avanti? Ah si? Allora pensa quando pareggeremo, od addirittura vinceremo. Con questo metro di giudizio sarà come aver corso da Torino a Napoli andata e ritorno 10 volte senza fermarsi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Io spero con tutto il cuore di non retrocedere, facciamo almeno un punto col parma .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ALESSANDRO 69 - 9 mesi fa

      Cosa cazzo dovrebbe dire???
      ” Siamo nella merda più profonda ” ????? Quando si subentra in situazioni come queste è ovvio che un tecnico debba cogliere anche il minimo segnale positivo per cercare di infondere fiducia alla squadra. In ogni caso anche se ha sicuramente notato delle pecche non lo va certo a spiattellare in conferenza stampa..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. torole - 9 mesi fa

        ma glielo spieghi pure?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy