Calciomercato, equivoco Acquah: “Sono del Toro al 100%”. Inghilterra semplice sogno

Calciomercato, equivoco Acquah: “Sono del Toro al 100%”. Inghilterra semplice sogno

Il caso / Ieri le parole del giocatore davanti a una telecamera: “Al 90% giocherò in Premier”. Ma arrivano smentite su più fronti, tra cui dichiarazione dello stesso: nessuna verità su un possibile passaggio al Newcastle

Nella serata di ieri, un video ha fatto il giro del web: sono delle dichiarazioni rilasciate da Afriyie Acquah davanti alle telecamere di Ghanaweb. Non semplici dichiarazioni di circostanza, come quelle che spesso rilasciano i giocatori, facendo prevalere la diplomazia e la prudenza. Anzi. “E’ vero, al 90% giocherò in Inghilterra. E’ il mio sogno, il calcio ideale per il mio stile di gioco, ecco perchè vorrei trasferirmi lì”. Un intervento pubblico rilasciato al di fuori dell’attività stampa organizzata dal Torino e dalla Nazionale ghanese, che ha sorpreso tutti.

E’ arrivata però la smentita dello stesso giocatore tramite Twitter, che ricondividendo il video dichiara: “Chi scrive che al 90% andrò al Newcastle, scrive una cosa completamente falsa, sono al 100% del Torino”. Da giorni, a dire il vero, in Ghana si raccontava di un interesse del Newcastle: era il 30 maggio quando notizie provenienti dall’Africa (vedasi questo articolo su footballghana.com) accostavano il giocatore ai Magpies appena tornati in Premier League e – udite udite – alla Juventus.

Tuttavia, come il nostro mestiere impone di riprendere dichiarazioni pubbliche rilasciate dai calciatori davanti a una telecamera, impone anche di verificare la notizia e riscontrarla. Ebbene, ancora prima che Acquah smentisse ufficialmente ogni possibile dubbio, si raccoglievano smentite sia da fonti interne al club granata sia dall’entourage del giocatore: nessuna verità su un ipotetico trasferimento in Inghilterra. Non c’è il Newcastle dietro alle dichiarazioni rilasciate dal giocatore, che – forse in uno slancio di entusiasmo – si è evidentemente espresso male. Un incidente particolare, ma sempre un incidente: allo stato attuale, Acquah è un giocatore del Torino, legato al club granata da un contratto sino al 30 giugno 2019, e tale rimarrà nella prossima stagione. La Premier League inglese è un sogno del giocatore, ad oggi non una possibilità concreta.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. -FiorenzoEnzo- - 4 mesi fa

    FORZA TORO e basta!!!! :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rock y Toro - 4 mesi fa

    Si, vado in premier, ma mi raccomando acquah in bocca!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. JoeBaker - 4 mesi fa

    Non capisco cosa sta smentendo: nel video dice chiaramente che il suo sogno è andare a giocare in Inghilterra e che al 90% potrebbe andare in PL.
    Un altro a cui il Toro ha dato di più di quanto ha ricevuto, che ci andasse, sai che perdita!
    È vero che sono professionisti, ma me piacerebbe tanto avere meno “fenomeni”, ma più giocatori leali e per bene, come Moretti, per capirci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FVCG'59 - 4 mesi fa

    Acquah ha perfettamente ragione a sognare la PL: qui in Italia gli arbitri lo hanno puntato tutti! Se entra deciso lo ammoniscono subito,lui, mentre i Veri spaccaossa ma con maglia a strisce (di tutti i colori) solo “tirate d’orecchio” bonarie e, ogni tanto, ammonizione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. faina76 - 4 mesi fa

    Vuole andare in Premier? Vada.Abbiamo visto andare via Rosato, Meroni (prima dell’incidente era già venuto),Junior,Dossena,Lentini,Martin Vazquez,Marchegiani e dobbiamo preoccuparci di uno che ha i piedi di marmo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_43 - 4 mesi fa

      L’importante è che resti carlao, senza di lui non si può vivere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fedeltoro49 - 4 mesi fa

        Carlaoooo meravigliaooooo che meraviglia sto Carlao meravigliao

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 4 mesi fa

    ennesima cacata delle fake news d’estate sul calciomercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. osvaldo - 4 mesi fa

    Con una buona plusvalenza si può fare!Pensate che Cairo non ha già alzato le antenne?
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robertofo - 4 mesi fa

      Oggi fa caldo: pensi che sia colpa di Cairo vero? mihhh ma CHE ROTTURA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 4 mesi fa

        mi sa che il caldo fà straparlare… Acquah si dia una rinfrescata alla testa, visto che pure il nome lo aiuta…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. robertofo - 4 mesi fa

          :-)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. blackmapan_702 - 4 mesi fa

            Ecco i menestrelli del Re sole di casa nostra

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy