Calciomercato: Matos all’Udinese che allenta la presa per Quagliarella. E la Sampdoria…

Calciomercato: Matos all’Udinese che allenta la presa per Quagliarella. E la Sampdoria…

Entrate e uscite / Montella chiama la punta granata, Osti tiene aperto il canale per Seferovic. Inter: asse caldissimo per Eder

10 commenti

Le giornate passano ed il tempo inizia a stringere per le varie società che stanno ancora intavolando discorsi di mercato e trattative: ogni giornata può quindi diventare ora davvero fondamentale per sbloccare e concludere operazioni, dando una svolta importante al tabellino di entrate ed uscite dei club.

Il Torino sembra essere particolarmente concentrato sulle uscite, che dovranno precedere eventuali operazioni in entrata per le quali la società granata sta lavorando abbastanza sottotraccia nonostante continuino a rincorresti le voci di un possibile ritorno di El Kaddouri alla corte di Ventura (leggi qui).

Ieri, invece, il club di Pozzo aveva dapprima ascoltato la richiesta fatta dal Torino per Quagliarella (QUI I DETTAGLI) per poi virare con decisione su Matos. A questo punto, l’Udinese ha decisamente allentato il pressing sulla punta di Castellammare.

Maxi Moralez
Ranocchia, in procinto di passare alla Sampdoria

C’è però un piccolo retroscena lato Sampdoria: Montella avrebbe chiamato proprio Quagliarella (nella giornata di martedì, come riportano i colleghi di Mondoudinese, QUI I DETTAGLI) sondandone la disponibilità. Una mossa voluta anche dal club blucerchiato che sta provando garantirsi un’alternativa a Seferovic, contattato dal direttore sportivo Osti, in vista della sempre più probabile partenza di Eder. Dopo l’arrivo di Ranocchia, è infatti caldissimo l’asse con l’Inter per il passaggio in nerazzurro dell’italo-brasiliano. Sul piatto anche Soriano ma la pista per il centrocampista è decisamente più complicata.

Anche le altre società italiane non stanno certo immobili e si registrano infatti nelle ultime giornate operazioni importanti in Serie A: nel pomeriggio di ieri è arrivata la firma di Borriello per l’Atalanta, con il bomber ex Genoa e Carpi pronto a cominciare una nuova avventura. I bergamaschi avevano avanzato negli scorsi giorni anche un’offerta per Alberto Paloschi, ma il bomber clivense sembra essersi convinto a lasciare il campionato italiano in direzione Premier League, accettando l’offerta dello Swansea di Guidolin.

La Fiorentina è vicina alla chiusura del colpo Emanuel Mammana: 9 milioni l’ultima offerta viola al River Plate, l’alternativa potrebbe essere il giovane Bartra del Barcellona. Capitolo Roma: dopo la conclusione della trattativa per El Shaarawy e lo stallo di quella per Perotti, è fresco l’interesse giallorosso per Zukanovic, duttile difensore della Sampdoria, per il quale però i capitolini sembrano ora fare sul serio: è in corso un testa a testa con lo Stoccarda.

Maxi Lopez, Carpi FC v Torino FC - Serie A
Matos, attaccante in arrivo all’Udinese

Il Napoli alza il pressing per Barba, difensore dell’Empoli, per regalare così il tanto desiderato elemento di valore nel pacchetto arretrato a Maurizio Sarri. Il Genoa dopo aver rimaneggiato l’attacco (Cerci-Floro Flores e Suso) si concentra sul reparto difensivo: respinte alcune timide avances per Izzo, potrebbe partire Sebastian De Maio che non sta trovando la giusta continuità in questa stagione; il sostituto, dopo il rifiuto di Castan, potrebbe essere Moras del Verona (nel mentre i gialloblu, prossimo avversari del Toro, hanno formalizzato l’arrivo di Marrone). Sondaggio anche per il terzino Varela del Manchester United.

Calma apparente in casa Lazio e Milan: i biancocelesti valutano l’interesse dello Swansea per Onazi in attesa di un’offerta ufficiale, mentre per giugno si pensa al bomber del Pescara Lapadula dopo il no secco ricevuto dall’agente di Pavoletti; è intanto da definire la situazione portieri poiché le convincenti ultime prestazioni di Berisha potrebbero spingere Marchetti a cambiare aria. I rossoneri si concentrano invece sulle uscite, con Nocerino richiesto dal DC United ed i Galaxy che insistono per arrivare a De Jong.

Il mercato non si ferma ed anzi aumenta il ritmo, le venti di Serie A cambiano progressivamente volto anche in questa sessione di calciomercato invernale.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 12 mesi fa

    Ho la sensazione che tra poche ore rimarremo, come sempre, senza una beneamata ceppa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pazko - 12 mesi fa

    Fuori Amauri venduto o fuori rosa, non compreremo più nessuno ne venderemo. Andare avanti così fino alla fine campionato, poi capire cosa fare per migliorare il prox anno . Quest’anno è andata così, pazienza, magari riuscire a prenderi qualche soddisfazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Seagull'59 - 12 mesi fa

    Mi sembra un’idea geniale vendere Quagliarella alla Samp: così tra 2 domeniche ci stampa due pelle pere di ringraziamento! Continuiamo pure a vendere i più bravi che abbiamo, così non dovremo neanche chiederci che fine faremo…Ma basta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MORO70 - 12 mesi fa

      Vabbè tanto non esulterebbe :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MORO70 - 12 mesi fa

    Mi sembra molto strano che l’Udinese non abbia accettato di darci 3M€ + l’opzione su Scuffet per Quagliarella…ma siamo sicuri??
    Sarebbero dei folli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 12 mesi fa

      Beh che valutazione daresti tu invece a Quagliarella?
      Attaccante che non ha mai fatto più di 13 gol in una stagione e che va verso gli ultimi di carriera…non puoi mica valutarlo 10 mln!

      P.S.: io cmq lo terrei e cercherei di fargli recuperare la forma..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. MORO70 - 12 mesi fa

        In realtà ero sarcastico…Quagliarella oggi non vale più di 500k€ più opzione sui capelli di Colantuono.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ospunda - 12 mesi fa

    C’è da sperare che si riesca a dare via Amauri, perché c’è il rischio di doverlo pagare anche da fuori-rosa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Zlobotan - 12 mesi fa

    Ma diamolo via!!!! Paghiamo noi la samp piuttosto, ma diamolo via!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. stto1962 - 12 mesi fa

      meglio Maxi e un buon centrocampista

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy