Calciomercato Torino, Bruno Peres sotto attacco dal City, e su Ljajic…

Calciomercato Torino, Bruno Peres sotto attacco dal City, e su Ljajic…

In entrata e in uscita / L’esterno brasiliano è sulla lista della spesa di Pep Guardiola, mentre il serbo non è stato convocato per Pinzolo

7 commenti
Bruno Peres

LA SITUAZIONE

Mihajlovic presentazione Cairo

Il mercato del Toro in entrata sembra ancora non essersi sbloccato, salvo per l’arrivo del difensore albanese Ajeti. I granata, forti su Ljajic e Iago Falque, stanno provando in tutti i modi di accontentare le pretese del neo allenatore serbo, il quale gradirebbe due esterni d’attacco per il suo futuro 4-3-3. Sulla lista della spesa anche Emanuele Giaccherini, reduce da un’ottima annata con la casacca rossoblù del Bologna di proprietà del Sunderland, club che però sembra non essere intenzionato a trattenerlo in Inghilterra.  

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lucadoor - 6 mesi fa

    Tutte le squadre sono, per il momento, ferme al palo….. Aspettiamo prima di giudicare. petrachi in questi anni ha dimostrato dii sapersi muovere molto bene sul mercato in base alle disponibilità che gli sono state date. Quindi per il momento solo e sempre Forza TORO!!!! Non facciamo gli eterni pessimisti !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 6 mesi fa

      Non mi sembra petrachi in questi anni ci abbia mai portato un regista…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. faber.fibr_83 - 6 mesi fa

        forse perchè ventura non ne voleva uno?! ragazzi state criticando da 2 mesi il calciomercato, e nemmeno è iniziato a momenti…. che palle che fate venire, con tutto il rispetto!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro_in_Romagna - 6 mesi fa

    Basta, mi sono rotto i marroni di leggere le solite minchiate tutti i giorni. Cambio canale fino al ritiro. Il problema è che noi ci cibiamo di ‘ste cazzate e le commentiamo pure… E questi ci marciano. FVCG sempre, auf w

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_in_Romagna - 6 mesi fa

      Auf wiedersehen

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. esseti - 6 mesi fa

    Esattamente come ieri, stessa ora, un articolo che non dice nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pingo - 6 mesi fa

      Dice esattamente quello che è accaduto: “nulla”!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy