Calciomercato Torino: il nuovo bomber Under 17 si chiama… Marco Ferrante!

Calciomercato Torino: il nuovo bomber Under 17 si chiama… Marco Ferrante!

In entrata / Il giovane bomber arriva dal Bari a parametro zero. Si metterà a disposizione del mister Marco Sesia a partire da oggi

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Marco Ferrante al Torino. Si chiama proprio così il nuovo innesto del club granata per la formazione Under 17: un giovane talento che in comune con l’illustre omonimo, quinto cannoniere della storia del Torino con 125 reti totali, ha non solo il nome ma anche il ruolo. Attaccante centrale, Ferrante ha firmato nella sede del settore giovanile granata, alla presenza del direttore del vivaio Massimo Bava e del suo agente Claudio Druetta. Approda al Toro a parametro zero, svincolato dal Bari, società appena fallita.

Si metterà a disposizione dell’Under 17 del Torino, formazione che sarà guidata da Marco Sesia per il terzo anno consecutivo, pronta a inaugurare oggi la stagione con il raduno al comunale di Grugliasco. Il giovane Ferrante, dopo aver mosso i primi passi nella Virtus Ludi di Bitritto, è arrivato al Bari nel 2015 e si è messo in luce nelle ultime due stagioni, conquistando anche la maglia azzurra della B Italia. Insieme a lui anche un altro giovane talento, anch’egli omonimo di un altro celere campione. Stiamo parlando di Cristian Cassano, attaccante che arriva a titolo definitivo dalla Reggiana. Un altro colpo importante per il responsabile del settore giovanile granata Massimo Bava che ha aggiunto alla faretra delle giovanili due frecce offensive molto importanti, tra i profili più interessanti svincolatisi dalle tante società sportive fallite negli ultimi mesi.

Due trattative importanti non solo dal punto di vista economico, ma anche da quello sportivo. Ora per loro parte una nuova avventura, quella nel settore giovanile più titolato in Italia. L’obiettivo? Gonfiare la rete a ripetizione. E se nomen omen…

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. al_aksa_831 - 3 mesi fa

    Il mago degli svincolati.

    Meno male che Cassano è un “talento … talentuoso”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 mesi fa

      Scusa ma se ti riferisci a Bava io lo definirei “il mago” e basta !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 3 mesi fa

      Aggiungo che secondo l’Accademia della Crusca si può scrivere di una persona che è un talento talentuoso perché mentre per talento si intende qualificare una capacità, per talentuoso si intende la capacità in dote con la volontà di esprimerla. Non tutti quelli che hanno talento hanno voglia di esprimerlo quindi non tutti i talenti sono talentuosi. Se non erro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Garnet Bull - 3 mesi fa

      Io farei di tutto, ma dire qualcosa di negativo su Bava é peggio che una bestemmia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 3 mesi fa

        Bravo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 3 mesi fa

        Bava .e non credo di dire eresie, è il concentrato moderno di due figure storiche quali il dott. Zambruni e l’avv. Cozzolino che insieme a Vatta (ma non solo lui ) fecero del vivaio granata il miglior vivaio al mondo. Vivaio che fu oggetto di studi da parte di società di tutto il mondo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy