Calciomercato Torino, il punto di Petrachi: “Difesa e attacco ok”. E in mediana..

Calciomercato Torino, il punto di Petrachi: “Difesa e attacco ok”. E in mediana..

Il ds granata ribadisce che la società non interverrà in avanti, mentre a centrocampo arriverà un rinforzo per Mazzarri

di Redazione Toro News

Lo avevamo ripetuto a più riprese: Sassuolo-Torino sarebbe stata una partita molto importante anche per il calciomercato granata in entrata, che di fatto (operazione Damascan a parte) non è ancora iniziato. Già immediatamente prima della sfida, però, ci aveva pensato il ds granata Gianluca Petrachi a fare il punto della situazione ai microfoni di Sky, mettendo in chiaro – reparto per reparto – le intenzioni della società di Via Arcivescovado.

Per quanto riguarda attacco e difesa, il direttore sportivo granata è stato limpido. Dietro, la squadra numericamente risulta a posto – e la società con tutta probabilità non dovrebbe intervenire, a meno di clamorose sorprese a questo punto inattese. Davanti, Petrachi ha voluto ribadire un concetto importante (già anticipato a più riprese su queste colonne) per quanto concerne il discorso vice-Belotti: il sostituto del Gallo, il Toro ce lo ha già in casa, e si chiama M’Baye Niang. Nessuna operazione in vista, dunque, atta a rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Mazzarri.

A centrocampo, invece, il Toro deve fare qualcosa, e Petrachi in questo non si è nascosto. Il direttore sportivo granata ha blindato a parole Acquah e Obi, che dovrebbero restare alla corte di Mazzarri almeno fino a giugno, dichiarando che s’interverrà in entrata con un nuovo nome. Donsah? Petrachi non si sbilancia, ma nemmeno nega l’interessamento granata sul classe ’96 del Bologna, che come sappiamo ha fissato a 10 milioni il prezzo del ghanese. Di fatto, Donsah è e resta un obiettivo in entrata per il Toro.

Attacco e difesa non si toccano, mentre in mediana arriverà almeno un nome nuovo per dare più scelta a Mazzarri. Petrachi detta la linea, in questi ultimi 10 giorni di mercato il Toro dovrà fare il suo in maniera concreta.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. WGranata76 - 7 mesi fa

    Leggo che mettono sul mercato Obi per compensare la liquidità per acquistare in mediana Donsah… Se non sono bufale, l’atteggiamento della società non è cambiato e l’europa arriverà tra 10 anni (forse).
    Con quello che avanza dalla precedente sessione è una vergogna se non si comprano un paio do rinforzi, di cui uno di spessore. Non basta cambiare il mister per salvare il valore della rosa e rivalutate o giocatori, ma bisogna sostenerlo sul mercato nella sua linea di gioco.
    La società ha ancora poco più di una settimana per chiarire i suoi intenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

      È proprio questo il punto. Ciò che è avanzato dalla precedente sessione non conta nulla perché appartiene contabilmente all esercizio precedente. In sostanza ogni anno si “riparte” da zero. Ovviamente parlo da un punto di vista contabile e sto parlando di cairo, notoriamente leggermente parsimonioso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Con questo preambolo siamo a posto. Se il Toro non investe ALMENO i soldi derivanti dalle cessioni degli anni precedenti dove vogliamo andare?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 7 mesi fa

    Non vedo Come Donsah possa farci fare il salto di qualità al centro, coperta corta e quasi tutti a giocare sotto le aspettative.
    Vediamo la cura Mazzarri ma un rinforzo servirebbe a poco, a meno che non arrivi un miracolo tipo N’Kolou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      A centrocampo serve eccome, abbiamo solo due con i piedi cosiddetti “buoni”. Uno non è più giovanissimo e l’altro visto ultimamente è quasi impresentabile.
      Uno tipo alla dzemaili ci servirebbe come il pane

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 7 mesi fa

    io un centravanti lo comprerei invece perche’ senza belotti (il miglior belotti)…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

      Boh non saprei…niang secondo me è in ripresa anche atletica e poi ci sono anche berenguer, falque, edera ecc.ecc. Il fatto che Mazzarri parta dai giocatori che ha per preparare il modulo e l estrema prudenza con cui sta recuperando il gallo mi induce a pensare che potrebbe anche optare per soluzioni tattiche alternative in caso di assenza del gallo. Tra l’altro credo che se il gallo non è in forma lo terrà in panca e non rivedremo più partite dove quasi ha giocato con le stampelle (Cagliari). Forse è giusto così. A questi livelli fisicamente devi stare bene altrimenti sei un uomo in meno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 7 mesi fa

        Sono d’accordo, di attaccanti ne abbiamo e nn dobbiamo neanche necessariamente buttare nella mischia il gallo fuori condizione.
        Anche xke sappiamo che se non sta bene fisicamente lui è completamente inutile visto che non così dotato tecnicamente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

    Visto che anche Ansaldi può giocare a centrocampo non mi stupirei se andassero via valdifiori e gustaffson…10 milioni per donsah non ci credo, ammeno che non aspetti i saldi di fine mercato…magari viene fuori il coniglio dal cilindro, con la speranza che somigli a n’koulu e non a carlao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. rossogranata - 7 mesi fa

    Dopo la seconda “uscita” di Mazzari, è già iniziato il processo alla Biscardi…..
    Calma Gessy!!! Abbiamo fortunatamente un Direttore Sportivo in gamba e quindi lasciamo scegliere a lui e all’allenatore !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudio sala 68 - 7 mesi fa

    Priorità è recuperare gli infortunati e mandare in prestito chi gioca poco. Petrachi deve cercare un Barella, spero nel suo fiuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FVCG'59 - 7 mesi fa

    Che ce ne facciamo di Donsah? Obi e Acquah cos’hanno meno di lui? Di veramente scarso abbiamo già lo strapagato pacco che ci hanno rifilato i gobbi: troviamo uno al posto del general e parliamo ben chiaro a Baselli, il centrocampo a 5 e’ da costruire a giugno, adesso di buoni non ne prendi perché non te li vendono…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sylber68 - 7 mesi fa

      Baselli per me se ne potrebbe anche andare, pippa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 7 mesi fa

      Esiste il prestito

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy