Calciomercato Torino, l’ipotesi: scambio Barreca-Meite con il Monaco

Calciomercato Torino, l’ipotesi: scambio Barreca-Meite con il Monaco

Entrata e uscita / Si sta lavorando, in queste ultime ore, ad uno scambio tra i due giocatori, che andrebbe a vantaggio di entrambe le società

di Redazione Toro News

Il Torino continua a pensare al centrocampo, per trovare una pedina in grado di rinforzare il reparto di Mazzarri. E all’orizzonte appare una possibile soluzione, che prevederebbe però anche – come compromesso – la cessione di un giocatore granata. Si tratta di un possibile scambio, prefigurato sulle pagine del Corriere Torino in edicola oggi, tra Torino e Monaco, di Antonio Barreca e Soualiho Meite, mediano del Monaco che potrebbe tornare davvero molto utile ai granata, ma la situazione è ancora da definire.

AC Chievo Verona v Torino FC - Serie A

MEITE – Prima, però, è necessario approfondire chi sia Soualiho Meite. Centrocampista classe 1994 cresciuto nelle giovanili dell’Auxerre, passato al Monaco la scorsa stagione, per essere poi ceduto in prestito per sei mesi al Bordeaux. In quest’ultima squadra si è messo particolarmente in mostra, andando anche in rete ma mostrando soprattutto una grande fisicità, una grande puntualità di inserimento e una buona visione di gioco in fase di difesa. Insomma, quello che appare come un potenziale buon rinforzo per il Toro, bisognoso di operare un restyling del proprio centrocampo.

SCAMBIO – In queste ultime ore è apparsa, secondo quanto riporta il Corriere Torino, la possibilità di portare il ragazzo francese alla corte di Mazzarri, con il “sacrificio” del terzino Antonio Barreca, che non ha convinto nella sua ultima stagione anche a causa dei suoi infortuni. Da definire, però ci sarebbe anche la formula di questo scambio: l’opzione più facilmente percorribile potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto per entrambi i giocatori, per valutarli rispettivamente una stagione intera, e decidere se appropriarsi del cartellino a giugno 2019. Se ne riparlerà nei prossimi giorni.

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13746076 - 6 mesi fa

    Ancora Molinaro? No vi prego…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13657710 - 6 mesi fa

    Madama granata- ma comprare=acquistate=acquisire= inserire
    uno straccio di centrocampista, SENZA VENDERE I NOSTRI MIGLIORI GIOVANI, no? Non si può fare?
    Piuttosto di veder andare via Barreca, e ugualmente la penso X Edera(prolungare il contratto non significa certezza che rimanga nel Toro) , Bonifazi, Butic, forse Parigini, allora preferisco non avere nuovi arrivi.
    Non si può smantellare una squadra di giovani italiani promettenti X inserire in cambio qualche sconosciuto straniero dal nome “esotico”.
    E poi ci lamentiamo xche Nyang non si impegna e
    Peres ci considera come”ultima spiaggia”, solo se nessun altro lo vuole? A loro, del Toro, non frega assolutamente nulla!
    Leggo fortunatamente che in tanti apprezzate i nostri ragazzi e la pensate come me. Dissento totalmente dal tifoso che, con livore e rabbia, inveisce contro Barreca e Bonifazi. Dissento totalmente dai suoi giudizi. poiché li dipinge come incapaci e fannulloni! Allora xché tante buone squadre li cercano?
    E non mi si parli di assenze dell’anno passato, xché ricordo che abbiamo ancora in forza un certo Lyanco!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13935706 - 6 mesi fa

    mah…..io quelli forti li terrei…..voi tenetevi Molinaro….. mamma mia……io darei fiducia ad un giovane come Barreca (quanta ne aveva!?!?); cazzo di tifosi…..dite di preferire i giovani del vivaio e poi ad uno di questi preferite un vecchietto che più scoordinato di Jerry Lewis!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robert - 6 mesi fa

    Barreca lo abbiamo visto quelle poche volte che ha giocato e ha fatto danni enormi.Un giocatore se non si è realizzato a 20 anni non ha più speranza di miglorarsi.Lo scambio Maite-Barreca sarebbe ottimo.Un altro che bisogna vendere e che vale poco è Bonifazi.Anche questo, quelle poche partite che ha fatto sia nel Toro che in Under,ha dimostrato di essere poca cosa.Per quanto riguarda il mercato del Torino si ripete come tutti gli anni un inaccettabile immobilismo forse voluto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. biziog - 6 mesi fa

      forse non lo hai visto tanto, lo scorso anno non ha giocato poche volte, bensì tutto il campionato, nell’ultimo campionato ha giocato poco causa infortunio (cosa che non viene quasi mai considerata)
      vorrei farti l’elenco di giocatori che a 20 anni non erano realizzati e poi sono diventati campioni, ma non basterebbero 20 pagine…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vlad51 - 6 mesi fa

    BARRECA è LA FOTOCOPIA DI PERES DUE GIOCATORI CHE SULLA CARTA POTREBBERO FARE LA DIFFERENZA MA POI LA TESTA NON LI SUPPORTA. COME SI FA’ A DIRE CHE BARRECA E’ FORTE??? FACESSE UNA DIAGONALE GIUSTA (MANCO A PAGARLO) FOSSE IN GRADO DI FARE UN DAI E VAI VELOCE SULLA FASCIA (MANCO A PAGARLO) SE VIENE PUNTATO DA UN ESTERNO FORTE SI FA’ SALTARE SEMPRE E NON PENSO CHE QUALCHE CORSA SULLA FASCIA E QUALCHE CROSS POSSANO FAR VEDERE MENO LE ALTRE LACUNE….E’ STATO STRA POMPATO DALLA CRITICA E DAI TIFOSI??? SICURAMENTE SI…PER ASSURDO E’ IN CERTE COSE PIU’ FORTE MOLINARO ALMENO NEL TORO LE DIAGONALI CON I TEMPI GIUSTI HA IMPARATO A FARLE E OGNI TANTO QUALCHE CROSS BUONO LO INDOVINA….ESSERE COSTRETTI A DIRE CHE MOLINARO PER ALCUNE CARATTERISTICHE E’ SUPERIORE A BARRECA….E’ DETTO TUTTO….I GIOVANI PENSANO DI FARE TRE PARTITE BUONE E CREDONO CHE BASTINO PER APPRODARE AL REAL MADRID….VIVONO DI FACEBOOK ED INSTAGRAM….FINITO QUELLO FINITO IL MONDO….POI QUANDO SI RAFFRONTANO CON LA VITA REALE I RISULTATI SI VEDONO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riba - 6 mesi fa

      Per pensare che Molinaro sia più forte di Barreca ci vuole davvero una bella fantasia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. biziog - 6 mesi fa

      Barreca e Peres, sono due giocatori diversissimi,
      poi già chi scrive maiuscolo sarebbe da censurare
      Molinaro è + forte di Barreca a dama, forse…
      poi la ramanzina sui giovani (generalizzazioni, luoghi comuni) è veramente imperdibile.
      Per altro se c’è uno che ha la testa sulle spalle, è proprio Barreca
      Molinaro chiamalo a giocare a casa tua così gli puoi urlare i tuoi qualunquismi di basso profilo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13746076 - 6 mesi fa

    Barreca a mio avviso nel 352 ci sta, molto meno in una difesa a 4 e lo si è ampiamente visto. Detto questo avrei la curiosità di vederlo con Longo in seria A… Si scioglierebbero tutti i definitivi dubbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13935706 - 6 mesi fa

    Capirò poco di calcio, ma preferire Molinaro a Barreca mi sembra una bestemmia. può avere limiti tattici ma tecnicamente, e livello di corsa, ci corre un universo tra i due. Barreca ha classe, facciamolo giocare, è forte! Come si fa a pensare di vendere un ragazzo così!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vlad51 - 6 mesi fa

      I LIMITI TECNICI DI BARRECA QUEST’ANNO 3 USCITE TRE GOAL PRESI PERCHE NON E’ IN GRADO DI FARE UNA DIAGONALE CON I TEMPI CORRETTI, SE SI TROVA DAVANTI UNO FORTE SI FA SALTARE REGOLARMENTE FOSSE IN GRADO DI FARE UN PASSAGGIO DAI E VAI SULLA FASCIA DRITTO….VORRAI DIRE VORAGINI TECNICHE…..E UNO CON DEI DIFETTI COSI E’ FORTE??? ALLORA POLICANO ERA MARADONA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lemmy - 6 mesi fa

      Dal punto di vista tecnico e se vuoi anche estetico sono perfettamente d’accordo con te, ma se ti ricordassi contemporaneamente il fuorigioco di Barreca su Higuain e l’intervento di Molinaro su Bonucci nei derby di un paio d’anni fa, capiresti che un terzino è sopratutto un difensore. Nella difesa a 3 come esterno andrebbe obiettivamente provato ma ho la sensazione che a Mazzarri non piaccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kieft - 6 mesi fa

    Barre a se gioca vale zappacosta! È veloce e ha tecnica …..gli manca un po’ di fisicità… ma tra un paio di anni …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granatadellabassa - 6 mesi fa

    È prematuro bocciare Barreca. Diamogli la possibilità di fare un anno in prestito al Frosinone di Longo. Poi si tirano le somme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. morassut.maur_23 - 6 mesi fa

    Mah, sarebbe comunque opportuno prima verificare cosa fa quel fenomeno di bruno peres

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13931233 - 6 mesi fa

    Continuiamo a lasciar andare via le giovani promesse del nostro Paese che per giunta hanno il granata nel cuore… Per un calciatore che a 24 gira ancora in prestito a farsi le ossa? Ci sono nostri ragazzi in tante squadre che son diventati ottimi giocatori. Quanti arrivati al loro posto han fatto altrettanto? Pochi.. Zappa Benassi e Baselli. 2 son gia andati.. Resta solo Daniele.. FORSE…. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 6 mesi fa

      Scusa quali sarebbero questi nostri ragazzi in tante squadre?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 6 mesi fa

        E non solo, non sono del tutto sicuro che Barreca abbia davvero il granata nel cuore, almeno a giudicare dai suoi ultimi post sui social

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. biziog - 6 mesi fa

    Barreca se ne andrà
    e questo conferma le mie previsioni su Mazzarri
    nubi nere e minacciose si stagliano all’orizzonte
    cominciamo col dare via le promesse della primavera solo perché non sono adatte al modulo talebano del genio di san vincenzo…
    anche Parigini se ne andrà
    Avete sentito cosa ha dichiarato Moreno Longo su di loro? Che il loro sogno è giocare nel Torino ma lui li accoglierebbe a braccia aperte al Frosinone,
    ecco l’allenatore che dovrebbe allenare il TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 6 mesi fa

      Oltre a non essere un estimatore dei giovani, Barreca (che non è un genio, ma uno che si ha sempre lavorato duro per sopperire) ha litigato con Mazzarri, non per nulla è in ogni trattativa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. biziog - 6 mesi fa

        ricordo che Barreca lo scorso anno, quando non ha avuto problemi fisici, era considerato uno dei + promettenti terzini italiani, tanto da aver attirato le attenzioni della Roma… poi se ha litigato con Mazzarri non lo so, può essere, il ragazzo però non mi sembra una testa calda. Sicuro è che sia più adatto nella difesa a 4 che in quella a 5

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 6 mesi fa

          Io invece lo vedrei meglio in una difesa a cinque che a quattro. Questo perché la fase in cui è carente è quella difensiva e con i tre dietro lui sarebbe un po’ più sollevato da questo compito, inoltre ha corsa, discreto dribbling, e buon cross, per cui personalmente lo vedrei molto bene.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. legolas - 6 mesi fa

    questa sarebbe una buona notizia…mi spiace per Barreca, mi e’ sempre piaciuto.Diciamo che veder uscire Aquah o Obi per Meite, ecco sarebbe gia’ una buona cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy