Calciomercato Torino: Vitalie Damascan, nome nuovo per l’attacco

Calciomercato Torino: Vitalie Damascan, nome nuovo per l’attacco

In entrata / Contatti con lo Sheriff Tiraspol per il centravanti classe 1999, che non ha passaporto comunitario

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

C’è il Torino su Vitalie Damascan, il nome nuovo del calcio moldavo. Un ragazzo classe 1999, che è stato capocannoniere dell’ultimo campionato vinto dalla sua squadra, lo Sheriff Tiraspol allenato dall’italiano Bordin. Il suo biglietto da visita sono i 13 gol siglati in 17 partite dell’ultima Divizia Nationala, il massimo campionato moldavo, dal luglio al novembre 2017. In questa stagione ha anche assaggiato i palcoscenici della Champions League (uscito al terzo turno preliminare contro il Qarabag, dopo aver giocato il ritorno da titolare) e dell’Europa League (cinque presenze nel girone eliminatorio, ma nessuna da titolare). Alto 180 cm per 70 kg, è una prima punta di qualità e senso del gol, che era stato accostato in estate al Palermo. Poi non se ne fece nulla, e dunque ecco l’inserimento del Torino, che tramite intermediari porta da un pezzo avanti i contatti con lo Sheriff.

Importante è stata l’ascesa di Damascan nelle nazionali giovanili della Moldavia, visto che a soli 18 anni è già parte integrante della Under 21. Da non sottovalutare c’è però il fatto che il ragazzo non ha passaporto comunitario. Qualora non fosse possibile acquisirlo a breve, dunque, sarebbe impossibile per il club granata tesserarlo in questa stagione, avendo già occupati i due slot da extracomunitari che la FIGC concede alle società di Serie A (e precisamente da Lyanco e Milinkovic-Savic). Si potrebbe quindi configurare un’operazione simile a quella conclusa nel gennaio scorso dal club granata, che chiuse l’affare con il Lechia Danzica per il portiere serbo, per poi tesserarlo nella stagione successiva.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Forzatoro - 8 mesi fa

    Questo qui è un gran talento in prospettiva…Ricordatevi di questo commento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13729022 - 8 mesi fa

    De Luca è andato in prestito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maraton - 8 mesi fa

    non lo conosco. se è bravo ben venga. come prima punta pura siamo un pò scoperti e un ragazzo giovane che non “rompe” aggregato alla prima squadra ed all’occorrenza schierato in primavera non sarebbe male. inoltre noi come società possiamo solo prendere prospetti del genere…per intenderci: alla belotti quando giocava nel palermo. non certo un belotti come oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 8 mesi fa

      A questo punto cerchiamo tra i nostri dilettanti, non credo che il campionato moldavo sia superiore alla nostra Eccellenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 8 mesi fa

        assolutamente superiore.
        il livello del calcio italiano nelle serie cosidette minori è in caduta libera. poi magari costa poco, si prova e si vede. male che vada non ci giunti l’osso del collo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 8 mesi fa

    Immagino sia un acquisto per la Primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Piero52 - 8 mesi fa

    Ma li è questo qui….un altro Boye…Sadiq…Lukic…ma per cortesia….abbiamo Edera e DELUCA…facciamo giocare loro….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. tric - 8 mesi fa

    Nella foto somiglia a … Remacle ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. luna - 8 mesi fa

    Questo ragazzo ha istinto del gol, sangue freddo e visione di gioco, magari arrivasse ha un gran potenziale da offrire già subito e in prospettiva futura sicuramente un investimento anche economico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 8 mesi fa

      Gioca in un campionato ridicolo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. prawn - 8 mesi fa

    E io che credevo che fossimo tutti d’accordo quest’anno che non e’ il caso di sparare nomi a caso e che siamo semi-aposto per l’attacco e che magari arrivera’ solo un centrocampista a fari spenti ma manco quello tanto abbiamo lukic in rientro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Insaneinthebrain - 8 mesi fa

    Visto che il Palermo ha sempre dimostrato di capirne di attaccanti di prospettiva, direi che è una buona strategia essere sulle tracce dei suoi obbiettivi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

    Beh proprio nuovo non direi, ne hanno parlato altre testate un mesetto fa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy