Oukhadda, che crescita: il Wolverhampton lo segue, l’azzurro lo tenta

Oukhadda, che crescita: il Wolverhampton lo segue, l’azzurro lo tenta

Il personaggio / Il centrocampista marocchino ha avviato le pratiche per il passaporto italiano

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

E’ una stagione sin qui felice per Shady Oukhadda, centrocampista di proprietà del Torino che sta vivendo il primo campionato da professionista in Serie C, nell’Albissola. L’intuizione di mercato di Massimo Bava, che lo prese appena quindicenne nel 2014 dopo il fallimento del Padova, sta dando i suoi frutti. Oukhadda si è subito imposto nelle fila dei savonesi come titolare indiscusso: sono 21 le presenze raccolte sin qui tra campionato e Coppa Italia di C, con a corredo due assist. Mezzala di corsa, grinta e inserimenti, dopo essersi affermato con la Primavera di Coppitelli Shady appare ora destinato a una crescita ulteriore. Come raccontato negli scorsi giorni, potrebbe concretizzarsi già in questo mese di gennaio un passaggio in Serie B. Spezia e Benevento lo osservano con interesse, certo occorrerà fare i conti anche con l’Albissola che detiene il prestito sino al 30 giugno (mentre il Toro con il ragazzo ha un contratto sino al 2021).

PASSAPORTO ITALIANO – Ma alle prestazioni di Oukhadda guardano con interesse anche da Oltremanica: emissari del Wolverhampton, addititurra un club di Premier League, hanno seguito il ragazzo nelle ultime settimane e non è escluso che possano formalizzare presto un’offerta. Non solo: si vocifera anche che Oukhadda sia oggetto del desiderio della Nazionale di Lega Pro. A tal proposito, infatti, il ragazzo sta per conseguire il passaporto italiano, in quanto nato in Italia (ad Abano Terme, per la precisione) da genitori marocchini e già maggiorenne. Alle spalle ha alcune partite con la Nazionale marocchina, ma si è trattato sino ad oggi solo di amichevoli, e sino ai 25 anni Oukhadda è ancora eleggibile teoricamente da una Nazionale italiana. Quel che è certo è che il giocatore è interessante e il Torino lo segue con attenzione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy