Torino, arriva la firma di Segre: il contratto e ora un prestito

Torino, arriva la firma di Segre: il contratto e ora un prestito

Il centrocampista ha firmato questa mattina negli uffici del Settore Giovanile: possibile un’esperienza in Serie B

Jacopo Segre non sarà aggregato al Torino per il ritiro di Bormio, ma resterà un giocatore di proprietà granata: è strategia diffusa di questa sessione estiva quella di far firmare i contratti da professionista ai giovani di proprietà che erano in addestramento tecnico, e dopo Piccoli e Candellone ecco che è arrivata anche la firma del centrocampista classe 1997, in mattinata, negli uffici del settore giovanile. Solamente Tindo, tra coloro che fanno parte di questa categoria e leva, è stato lasciato libro dopo l’ultima stagione in prestito alla Vibonese; e probabilmente stesso destino toccherà anche Friedenlieb in quanto extracomunitario.

Girone A, Primavera, Torino, Segre

Tornando a Segre, il centrocampista scuola Milan classe 1997 – dopo una buona stagione disputata in Lega Pro, in quel di Piacenza – ha convinto il Torino e ha apposto la sua firma sul primo contratto da professionista legandosi al Torino sino al 2020: adesso il centrocampista partirà per un nuovo prestito ma con la certezza di rimanere nei radar dei granata, sperando di esplodere come successo a Kevin Bonifazi. Come avevamo già raccontato, sul ragazzo è forte l’interesse di Brescia e Pro Vercelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy