Torino: Stojkovic sceglie il Chelsea ma non mancano i rinforzi Under 15

Torino: Stojkovic sceglie il Chelsea ma non mancano i rinforzi Under 15

Calciomercato giovanile / Si radunano oggi i classe 2002: Picariello, Guerini, Matera e Barcellona le novità di mercato. Stojkovic saluta e va al Chelsea.

È iniziata oggi la stagione degli Under 15 del Torino, formazione giovanile classe 2002 che sarà guidata fin dal ritiro di Coazze da Andrea Menghini, tornato alla categoria dopo tre stagioni sulla panchina degli Under 17. Una formazione, quella granata, che vedrà alcune interessanti novità provenienti dal calciomercato, oltre a un addio pesante, che vi avevamo anticipato tempo fa (leggi qui): quello del fantasista Dennis Stojkovic, gioiellino italo-serbo classe 2002, volato a Londra sponda Chelsea, del tutto libero da vincoli (per gli Under 14, la scelta della società è rimessa interamente alle famiglie: ecco perché sono così semplici gli “scippi”, sia nazionali che internazionali).

Proprio il meccanismo della scelta libera da parte dei giocatori, peraltro, ha consentito al Toro di ingaggiare alcuni interessanti prospetti provenienti da altre scuole calcio, che integreranno una rosa composta comunque quasi interamente da giovani provenienti dal settore guidato da Silvano Benedetti.

Vi avevamo già anticipato (leggi qui) l’arrivo di Daniel Guerini, trequartista estremamente interessante proveniente dalla Lazio: già protagonista nella passata stagione con gli Under 15 biancocelesti (21 presenze e 2 goal sottoleva), il giovanissimo talento romano si è trasferito in granata a titolo definitivo e si candida ad essere uno dei protagonisti della formazione di Menghini. Con lui, arriverà in prova un altro attaccante: Thijs Barcellona, anch’egli classe 2002, cresciuto nella scuola calcio del Venaria e nella passata stagione in prestito alla Juventus. L’attaccante italo-olandese prenderà parte al ritiro dei giovani granata e proverà a meritarsi una conferma per la stagione che verrà.

Arriva, invece, direttamente dalla Juventus, il difensore Riccardo Picariello: pur confermato dalla società bianconera, in quanto importante elemento della retroguardia, il giocatore classe 2002 e la sua famiglia hanno scelto di sposare la causa granata, firmando il vincolo da Giovane di Serie con il Torino, salutando Vinovo a titolo definitivo.

Un altro importante innesto arriva, infine, in porta: il Torino infatti ha ingaggiato Riccardo Matera, portiere classe 2002 cresciuto nella scuola calcio del Bari. Proveniente da Andria, il giovanissimo estremo difensore ha risposto al corteggiamento sportivo di Massimo Bava, scegliendo il Toro per proseguire la propria carriera. In granata proverà a prendersi un posto da titolare, in vista della prossima stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy