Calciomercato Torino, per il prestito di Graziano in pole il Renate ma il Como…

Calciomercato Torino, per il prestito di Graziano in pole il Renate ma il Como…

Il futuro del centrocampista / L’intenzione era quella di rinnovare il prestito con il Renate ma l’inserimento del Como, che è arrivato ultimo nell’ultimo campionato di Serie B, affascina molto il giocatore

Dopo ventisei presenze ed un gol in Lega Pro con il Renate, il ventenne Giovanni Graziano, di proprietà del Torino, potrebbe nuovamente ritornare alla squadra lombarda per un altro anno di prestito dopo aver raggiunto la scorsa stagione l’undicesimo posto in Lega Pro.

Il centrocampista classe ’95, che ha un contratto da professionista che lo lega al Torino fino al 2018, ha esordito anche con la prima squadra granata addirittura, in Europa League, contro il Copenaghen agli ordini di Giampiero Ventura il 21 dicembre 2014. Successivamente il giocatore ha visto poco il campo anche con la Primavera e la scorsa stagione è stato ceduto in prestito al Renate per farsi le ossa.

I neroazzurri vorrebbero confermarlo anche per la prossima stagione e per adesso sono in pole per il rinnovo del prestito ma c’è da registrare l’inserimento del Como, squadra che potrebbe affascinare Graziano e scipparlo al Renate, per farlo giocare in una squadra che avrà come obbiettivo la Serie B, anche se magari, con meno continuità. Il destino del giocatore è ancora tutto da scrivere e si spera che in questa stagione possa esplodere per poi ritornare alla base già dal prossimo anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy