Iachini pre Torino-Empoli: “Avrei evitato il Boxing Day. Serve partita perfetta”

Iachini pre Torino-Empoli: “Avrei evitato il Boxing Day. Serve partita perfetta”

L’allenatore dei toscani in conferenza stampa: “Si poteva evitare di giocare il 26 dicembre come in altri Paesi”

di Redazione Toro News

Vigilia di Natale con conferenza stampa per mister Iachini, che ha parlato ai giornalisti in vista del match di Boxing Day contro il Torino di Walter Mazzarri.
Ecco le parole di Iachini in conferenza stampa: “Per quanto riguarda la condizione generale valuterò nei prossimi giorni se ci sarà da fare qualche cambio; abbiamo ancora due giorni per vedere con lo staff medico se ci sono problemi.” Sui problemi in fase difensiva dice: “Sono dispiaciuto e rammaricato, nelle ultime due partite (Fiorentina e Samp ndr) abbiamo subito poco, il portiere è stato poco impegnato, però commettiamo errori individuali, che in questo momento stiamo pagando cari, su cui lavorare.”

Sul Torino, avversario il 26: “A prescindere dal modulo giochiamo con mezzale che sono trequartisti e due punte, davanti abbiamo una squadra di qualità, serve la partita perfetta”.
Anche per l’Empoli due gare in quattro giorni: “La squadra deve giocarsi la partita fino in fondo, lavoreremo sulle sbavature, abbiamo due partite molto difficili.” E sulla scelta del Boxing Day: “Quest’anno è così, forse si sarebbe potuto evitare di uniformarsi ad altri Paesi, ma ci dobbiamo far trovare pronti.”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 4 mesi fa

    In ogni caso, con rispetto, Vi Auguro Buon Natale, Buon Solstizio d’Inverno per chi non e’ cattolico.
    In ogni caso, grazie per esserci e per tifare ancora Toro, nonostante tutto.
    Auguri di cuore a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 4 mesi fa

    senza polemica ma, perche’ non lo si chiama piu’ Santo Stefano? Perche’ si deve prendere tutto dagli altri anche se fa schifo?
    Black Friday, Boxing day, ridicolo…
    Se abitaste qui vi rendereste conto di quanta ignoranza c’e’ qui in Storia e Geografia, e come tradizioni hanno “l’arrostire i Marshmellows sul fuoco” … preferisco la toma della val d’Aosta.
    Dovremmo vergognarci di cosa? Del nostro cibo sano del fatto che le nostre donne in Italia non sono ancora tutte obese come qui? ma ci stiamo arrivando poco a poco…
    del fatto che viviamo in media 14 anni in piu’ di un nord Americano medio?
    Sig. Iachini, lo chiami “Santo Stefano” e Natale e’ la nativita’ di Gesu’ Cristo, (Per chi e’ Cattolico) e non la festa di Santa Claus.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 4 mesi fa

      Bravo! D’accordissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 4 mesi fa

      Altro che dissentire!
      Dieci, cento “più”:
      un commento ragionevole e ragionato, perfetto, impeccabile.
      Un commento rispettoso delle nostre tradizioni, delle nostre radici, della nostra Cristianità!
      Spero che lo leggano tanti giovani, invasati dall’esterofilia!
      Come se una parola, una festa, una tradizione anglosassone desse loro più appagamento delle nostre ruspanti, sane, gioiose usanze neo-latine!
      Ancora Buon Natale a tutti!
      E un gioioso Santo Stefano, con in più la trepidazione nel cuore per la partita del nostro Torino!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mirafiori64 - 4 mesi fa

    a me invece il boxing day piace, porto anche mia moglie e figlio allo stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy