Serie A, la Guardia di Finanza indaga: dentro anche De Laurentiis

Serie A, la Guardia di Finanza indaga: dentro anche De Laurentiis

Inchiesta / Coinvolti massimi dirigenti, calciatori e procuratori di di serie A e B

6 commenti
Finanza

Altro terremoto nel mondo del calcio? Probabilmente no. Ma le scosse fanno tremare le pareti degli uffici delle grandi squadre. Da Lotito a Galliani, da Jean Claude Blanc sino a De Laurentiis. Tutti indagati per evasione fiscale dalla Guardia di Finanza.

Lo riporta l’ANSA in una striscia: Decreto di perquisizione e sequestro nei confronti di 64 persone tra cui massimi dirigenti, calciatori e procuratori di squadre di calcio di serie A e B. Tra gli indagati ci sarebbero l’ad del Milan Adriano Galliani, il numero uno della società partenopea Aurelio De Laurentiis, il presidente della Lazio Claudio Lotito, l’ex presidente e ad della Juventus Jean Claude Blanc. Tra i calciatori, indagati anche ‘il pojo’ Lavezzi e l’ex giocatore Crespo. Coinvolti, infine, diversi procuratori, tra cui Alessandro Moggi. L’ipotesi di reato è evasione fiscale e false fatturazioni. Sono stati sequestrati beni per circa 12 milioni. L’esistenza di un radicato sistema finalizzato ad evadere le imposte, posto in essere da 35 società calcistiche di serie A e B nonché da oltre un centinaio di persone fisiche, tra calciatori e loro procuratori emerge, secondo il procuratore aggiunto di Napoli, Vincenzo Piscitelli dall’operazione ‘Fuorigioco’. In particolare, il meccanismo fraudolento architettato per sottrarre materia imponibile alle casse dello Stato italiano è stato adottato nel contesto delle operazioni commerciali sulla compravendita di calciatori.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 12 mesi fa

    …facciamo una media-spettatori da 12-esimo posto…ma cosa volete che faccia CAIRO…vediamo di tornare allo stadio…che a noi CAIRO è 2 anni che ci dà la paga…poi quando faremo una media-spettatori da parte sx potremmo anche parlare…per ora possiamo solo ringraziare CAIRO che ci tiene in A…negli ultimi anni abbiamo fatto la media-spettatori di bologna e cesena…2 retrocesse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 12 mesi fa

      Ti prego, perché non provi a riandare su Toroit?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 12 mesi fa

    La gobba deve vincere facile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ddavide69 - 12 mesi fa

    Già , tutto vero che è forse tra le società meglio amministrate .

    Ma dal punto di vista sportivo non ho ancora capito quali sono le sue ambizioni :

    all’inizio del campionato non si dichiara mai se l’obiettivo è la salvezza o cos’altro …

    Diciamo che lo si evince indirettamente da come si investe ma chi fà fare il salto di qualità

    non lo troviamo mai e quando li facciamo crescere magari poi li vendiamo … comunque

    quest’anno sono convinto che ci salveremo con alcune giornate di anticipo ma nulla piu’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Papa Urbano I - 12 mesi fa

    …e magari qualche genioanticairo capirà che il TORO è la società meglio amministrata della serieA…che ha 0 debiti…penso col sassuolo unica in Italia…e che quindi a differenza di genoa e samp(che hanno 50-100 mln di debiti) si può permettere di nn svendere i propri giocatori…e a rinunciare magari a 18mln per un difensore…mai successa nella storia del TORO…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Papa Urbano I - 12 mesi fa

    …tutti delinquenti vengono al pettine…chissà perchè i nomi che girano sono sempre gli stessi…sarà un caso…quando giudicate un presidente magari prima andate a vedere i conti della società…e forse capirete molte cose…vi si aprirà un mondo…Samp e Genoa le prossime parma…e i prossimi negozi in saldo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy