Lazio-Torino, i tifosi biancocelesti non mollano e portano Giacomelli in tribunale

Lazio-Torino, i tifosi biancocelesti non mollano e portano Giacomelli in tribunale

Gli ultras biancocelesti chiedono un risarcimento per l’operato di Giacomelli e Di Bello (Var) nell’1-3 dell’11 dicembre. Udienza fissata per il 25 giugno

di Redazione Toro News

Lazio-Torino non è finita dopo il triplice fischio di Giacomelli. Già perché è notizia di poche ore fa che undici tifosi della Lazio hanno presentato una citazione davanti al giudice di pace. A chi? Proprio a due dei “responsabili” degli errori arbitrali che, secondo gli ultras biancocelesti, avrebbero indirizzato il match a favore dei granata. L’oggetto incriminante è proprio l’espulsione di Ciro Immobile, durante la partita dell’11 dicembre, da parte dell’arbitro Piero Giacomelli.

RABBIA –La vicenda è la prima del suo genere in Italia – spiegano gli avvocati Flaviano Sanzari e Stefano Previti che assistono i ricorrenti -, riguarda la condotta dei due arbitri che, secondo i promotori dell’azione, si sono gravemente e del tutto immotivatamente discostati da quanto stabilito dai regolamenti tecnici vigenti e dal Protocollo Var, privando la squadra di un sacrosanto calcio di rigore e decidendo per una ingiustificata espulsione nei confronti dell’attaccante biancoceleste“. Sotto accusa c’è dunque la “non corretta applicazione del regolamento e del protocollo Var”, da parte dei direttori di gara. Di conseguenza, la citazione riguarda il direttore di gara Piero Giacomelli e Marco Di Bello, designato per quella gara al Var. Si attendono sviluppi, intanto l’udienza davanti al giudice è fissata per il prossimo 25 giugno.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mrcarnino7_920 - 7 mesi fa

    Incredibile!!! Ok il rigore c’era (come l’espulsione) ma cos’è questa novità di citare in giudizio??? E se questi tifosi vincessero la causa cosa succederebbe poi? Infine gli avvocati che accettano un lavoro del genere, anche se pagati, sono ridicoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. enricolai68@gmail.com - 8 mesi fa

    ok ragazzi prepariamo i nostri avvocati con una 30 di cause …..vinciamo scudetto e ci ridanno x 3 anni di fila l’Europa Ligue…..scusate forse sono una 50 le cause….boh ho perso il conto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio sala 68 - 8 mesi fa

    Una massa di idioti… Con lo schifo che c’è in Italia sono capaci pure di dargli ragione.

    Pensassero a cose più serie della vita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granata70 - 8 mesi fa

    Resto allibito. È assurdo. Se fosse accettato un ricorso del genere il calcio si trasferirebbe nei tribunali. E poi i tifosi che ruolo giuridico avrebbero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BAVARO GRANATA - 8 mesi fa

    Vado controcorrente .
    finalmente dei tifosi con le palle che nn si limitano a fare i leoni al bar e le pecore allo stadio o nella vita. A prescindere dal merito del caso specifico ( quelli dell lazio hanno di che lamentarsi questo anno ma di solito sono certo più tutelati di noi … dalle istituzioni calcistiche e non .. . ) è ora che qualcuno si ribelli i qualche modo civile alla mafia arbitrale sponsoruizzata tra l’altro da una ssicurazione facenTe parte del gruppo EXOR…………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 8 mesi fa

      Il complotto della classe arbitrale…. Niente da fare non si riesce mai ad uscire dalla classe arbitrale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. redcat - 8 mesi fa

    redcat
    la Lazio anche con quel punto o quei tre punti in più – ma il Toro stava andando bene, chi lo dice che i laziali avrebbero guadagnato qualcosa? – non sarebbe andata da nessuna parte. in questo campionato il divario con la Juve è enorme (lo è anche col Napoli, figuriamoci con la Lazio!). ammesso che l’arbitro e la Var abbiano sbagliato in quell’occasione (e non è affatto detto), non mi sembra il caso di fare dietrologia. piuttosto: stiano zitti i tifosi laziali, dovrebbero seguire una squadra in lenta risalita dalla serie C se il loro presidente non fosse quell’autoraccomandato (diciamo così…) che è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13794386 - 8 mesi fa

    con che coraggio che si lamentano ? tra che dovevano non fallire ma di più, mettiamoci che a Roma si possono permettere qualsiasi cosa !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. rokko110768 - 8 mesi fa

    Non hanno messo in conto che in quel momento della stagione rischiavano di andare in testa, era la squadra di Venaria che li voleva perdenti e così è stato.
    Detto ciò, considerato che dovevano essere falliti da tanti anni…. bah!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. tric - 8 mesi fa

    Ed inoltre … hanno pure ragione gli arbitri, stavolta! ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ribaldo - 8 mesi fa

    Deficienti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. francesco.test_780 - 8 mesi fa

    Ovviamente per il rigore che non hanno avuto contro la merdentus non hanno manco protestato.
    Dovevano fallire come torino napoli e fiorentina con più debiti di tutte e tre messe assieme ma grazie alle loro aderenze manco multati.
    Andate a cagare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13719128 - 8 mesi fa

    cazzo una volta che un arbitro sbaglia a nostro favore vogliono andare in tribunale? Allora per il gobbi PENA DI MORTE! !!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. torinodasognare - 8 mesi fa

    Non vorrei che ci togliessero 3 punti, potrebbero essere decisivo per il nostro ingresso in ciempionsligh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Spygor - 8 mesi fa

    Dovessimo portare noi gli arbitri in tribunale,non basterebbero aule di centinaia di metri cubi…..La Lazio,ha avuto una specie di condono,molto criticato perché privilegiato…Lotito come ben sappiamo è un personaggio alquanto discutibile che vorrebbe rimanere ai vertici per gestire a suo piacimento diverse cose…Spero sempre in un cambio di rotta da parte di un sistema ormai al collasso,ma le persone in quei settori così come in politica,hanno il culo incollato sulla poltrona è non è facile schiodarli…In tribunale dovrebbero finire i gobbi bastardi,loro si che rubano…A Roma fanno le piazzate su un arbitro che sbaglia,a Torino Cairo si piega a novanta!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Spygor - 8 mesi fa

      Scusate per i metri cubi,erano Quadri…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. torotranquillo - 8 mesi fa

    Robe da matti. Cairo continua a fare affari (per te s’intende) con Lotito! Ma se c’è una squadra che ha subito torti nel campionato è proprio il Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. torracofabi_600 - 8 mesi fa

    La Lazio in caso di vittoria con noi avrebbe agganciato i gobbi in classifica quando allora la vetta era contesa da più di quattro squadre…… È iniziata quindi la selezione delle candidate alla Champions…. La Lazio economicamente è la più debole poi, successivamente grazie al calendario ben studiato ed ai signori arbitri che a loro discrezione decidono come usare o non usare la var la corsa allo scudetto è stata ridimensionata in due…. molto più gestibile…. All’epoca la Lazio era un’incognita che sarebbe potuta arrivare in fondo perché aveva un buon gioco ed un buon collettivo….. Pericolo stroncato (anche in altre occasioni). In Italia viva lo sport!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 8 mesi fa

      LA lazio è già tanto che ancora la lasciano tranquillamente affrontare campionati professionistici dal 2002 .

      Sarebbe dovuta sparire, invece con 150milioni di euro di debiti spalmati in 23 anni continuano a partecipare ai campionati … alla faccia del fair play: a quante altre società è stato consentito di fare altrettanto ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. torracofabi_324 - 8 mesi fa

        Su questo hai sacrosanta ragione, il concetto che volevo esprimere era solo che andava tolto un elemento di disturbo in classifica, che si chiami Lazio, Bologna, Chievo o quant’altro…. Quello che più mi dispiace da tifoso granata è che noi attualmente neanche quello siamo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 8 mesi fa

          Già purtroppo per noi è ancora piu’ vero : infatti ci hanno fatti fallire.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. torracofabi_208 - 8 mesi fa

            Perciò non si parla di sport ma di politica economica….. Non difendo mica la Lazio…. Ma le cose si notano….

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy