Gattuso pre Torino-Milan: “Belotti mi piace. Hanno il ‘cuore Toro’ nel DNA”

Gattuso pre Torino-Milan: “Belotti mi piace. Hanno il ‘cuore Toro’ nel DNA”

L’allenatore rossonero in conferenza stampa: “Servirà una grande prestazione”

di Redazione Toro News

È già tempo di conferenze stampa a Milanello, alla vigilia del match di campionato tra Torino e Milan. Uno scontro quello dell’Olimpico Grande Torino, che rivelerà molto riguardo le ambizioni delle due formazioni. Il Toro deve vincere per restare attaccato al sogno Europa League, i rossoneri allo stesso modo vanno a caccia dei tre punti per provare a rialzarsi dopo alcuni risultati piuttosto complicati.

Ecco le parole di Gattuso in conferenza stampa: “È vero che facciamo pochi gol, ma non sono preoccupato perché creiamo molto. Sono state molto più belle le ultime due partite rispetto a quella di Roma. Prima giocavamo di rimessa, ma per diventare grandi serve migliorare negli ultimi 20 metri“. Sul Torino: “Il Torino è una squadra battagliera. Serve una grande prestazione perché nel loro DNA c’è sempre il cuore Toro. Sono una squadra completa che può battere chiunque quando sta bene“. Una partita, quella di domani, che vedrà tra i protagonisti Andrea Belotti: “Quando sta bene Belotti è devastante, è un giocatore completo. Mi è sempre piaciuto. Il mercato lo fanno Fassone e Mirabelli, non io. Però arriveranno pochissimi giocatori“. Ancora sulle scelte di formazione: “Manuel Locatelli è entrato molto bene con il Napoli. Mi sta piacendo molto, si allena con impegno e mette grande carattere in campo. Può far rifiatare qualcuno a metà campo? Perché no. Kalinic ha giocato da giocatore vero, si muove benissimo. Non siamo stati bravi a servirlo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy