Torino, Cairo: “Sul mercato saremo veloci. Osservatori in giro da un anno”

Torino, Cairo: “Sul mercato saremo veloci. Osservatori in giro da un anno”

“Gazzetta dello Sport” riporta le dichiarazioni del presidente del Toro all’uscita dal premio Facchetti: Urbano Cairo ha parlato di Lega, diritti tv e Nazionale ma anche del Torino e del calciomercato

di Redazione Toro News
Come riportato da “Gazzetta dello Sport”, il presidente del Torino e di Rcs Mediagroup, Urbano Cairo ha rilasciato alcune dichiarazioni su vari temi: dalla Nazionale e l’eventualità di Roberto Mancini come prossimo CT al commissariamento di Lega e FIGC, fino ai diritti tv.
MANCINI – Cairo si è espresso positivamente per quanto riguarda la possibilità di un incarico da c.t. della Nazionale a Roberto Mancini. “Al momento stiamo parlando di indiscrezioni di stampa, e quindi preferisco non commentare notizie che non sono ancora ufficiali. Posso solo dire che Roberto Mancini è un allenatore di primo piano e, nel caso fosse motivato per raccogliere questa grande sfida, sarà sicuramente un’ottima scelta che potrà fare bene alla Nazionale e al calcio italiano”.

Mancini

DIRITTI TV — C’è anche il tema caldo che riguarda i diritti tv visto che la Lega ha inviato una diffida con termine di 15 giorni a Mediapro per fargli versare la fidejussione da un miliardo, e a proposito Cairo si è detto fiducioso. “L’assemblea di Lega di ieri è stata molto costruttiva – riflette Cairo -. Sono prima di tutto molto contento della vendita dei diritti tv per la Coppa Italia e per la Supercoppa. Reputo poi positivo che ci siamo dati delle scadenze anche per la chiusura definitiva della storia di Mediapro: i diritti tv sono ormai assegnati, ma è giusto e corretto che entro i prossimi quindici giorni sapremo con certezza chi trasmetterà cosa e dove. Il modello Tebas? Io la penso in una maniera molto semplice: dobbiamo lavorare tutti insieme per valorizzare ulteriormente il prodotto del calcio italiano. Questo significa anche portare il calcio nelle tv di tutto il mondo. Ma se vogliamo che il nostro prodotto arrivi nelle case di 70 paesi del mondo abbiamo bisogno di uomini che siano fisicamente presenti sul territorio. Serve la struttura, ma io resto ottimista e fiducioso”.
FIGC E LEGA – Figc e Lega di A sono commissariate dal Coni, e su questo Cairo è perentorio. “Resto convinto che il commissariamento non aiuta e non fa bene. Credo che di questo aspetto se ne stiano convincendo anche tutte le altre componenti, e spero che riusciremo a costruire un futuro importante per il calcio italiano”.
TORINO – Sul Torino avrebbe poi espresso la volontà di ripartire dal tandem Belotti-Ljajic. “Per quanto riguarda Belotti e Ljajic l’obiettivo è tenere entrambi, quello che conta maggiormente è ragionare insieme a Petrachi e Mazzarri e operare velocemente sul mercato. Ovviamente abbiamo osservatori in giro in tutto il mondo per tutto l’anno e quindi sarà il momento saremo già pronti a fare un ottimo calciomercato, questa volta evitando di fare proclami ma cercando solamente di raggiungere gli obiettivi”.
74 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio sala 68 - 6 mesi fa

    Ho stimato almeno 8 innesti per avere a disposizione una rosa adeguata ad un posto in EL o vicino. Spero che questi osservatori lavorino bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DARIOGRANATA - 6 mesi fa

    Buuum!
    la lista dei desideri Mazzarri dovrebbe averla già presentata da settimane (Maggio?!?)
    Petrachi non conta é solo uno yes man per mettere pezze peggiori del buco l’ultima ora del mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 6 mesi fa

      Maggio tra poco passa… arriva Giugno (ci sará in qualche campionato minore uno con questo nome)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. DARIOGRANATA - 6 mesi fa

    Buuum!
    Visto che da almeno tre partite siamo praticamente fuori dall’Europa un allenatore serio e ambizioso (Mazzarri lo é?) avrebbe già dovuto presentare una lista di preferenze al Pres Cairo, non conto Petrachi perché é solo uno yes man passacarte che entra in gioco realmente nell’ultima ora di mercato per mettere delle pezze, che sono sempre peggiori del buco, vedi Amauri, Carlao, il simpatico portiere inglese turista di passaggio, Sadiq, ecc…
    Quindi o Mazzarri si impone per arrivare d un piazzamento decente, certo non con Maggio, oppure nella migliori delle ipotesi mediocre centro classifica, nella peggiore dura lotta per non retrocedere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. daunavitagranata51 - 6 mesi fa

    poche parole più fatti, e basta per i last minut

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daunavitagranata51 - 6 mesi fa

      dimenticavo niente telenovele, MAZZARRI i nuovi aquisti li deve aver presenti nella preparazione o ritiri estivi, e ancora BASTA I RATTOMATI E FINE CARRIERA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dattero - 6 mesi fa

    veramente,potro sbagliare,ma l’unico osservatore che hanno si chiama Cavallo,poi c’e’ un giri d’informatori che dipendono da intermediari e procuratori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_106 - 6 mesi fa

      Esatto Dattero, non abbiamo nessuna rete di osservatori, dipendiamo da procuratori.
      É un’altra boutade di una persona abituata a spararle grosse.
      Comunque altre alternative non ne abbiamo, diceva mia nonna: o mangiare questa minestra o …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. steacs - 6 mesi fa

      piange piange piange quello uomo chiamato CAVALLO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 6 mesi fa

      non so cosa intendesse C. ma se parliamo di osservatori e scout per i giovani ne abbiamo più d’uno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fabrizio - 6 mesi fa

    speriamo che la rete di osservatori sia aiutata da un team di dottori perche’ non abbiamo bisogno di altry lyanco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fabrizio - 6 mesi fa

    veloci come nelle trattative per donsah, castro etc….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 6 mesi fa

      Dubito che donsah avrebbe potuto aiutarci. Per castro disconrso diverso ma prezzi troppo alte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 6 mesi fa

        sicuro non avrebbe fatto la differenza. Erano solo i primi due nomi che mi sono venuti in mente. Si potrebbe citare valdifiori….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. DARIOGRANATA - 6 mesi fa

        invece lo sbadigliatore Niang e il paracarro Rincon non li hanno pagati cari! Ah già ma si trattava del solito obolo a Milan e Rube

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. steacs - 6 mesi fa

        Donsah: aiutare o no (per me rimane uno scarpone doppione di Acquah) in ogni caso ha dimostrato la incompetenza e la considerazione che ha questa societá in sede di calciomercato, quindi vediamo quest’anno che rivoluzione!

        Non vedo l’ora di comprare i 2/5 di Di CR7 e 3/4 di Messi (fra 10 anni) in cambio di 2 o 3 giocatori come Sirigu, Edera e N’koulou (Subito)!
        A volte caro Cará bisogna guardare al futuro…!!! :)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luke90 - 6 mesi fa

          In parte, molto ridotta, lo stanno facendo con le giovanili .. una strategia che paga, non sul breve, come dimostrano squadre che talvolta si invidiano e vanno in EL

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ddavide69 - 6 mesi fa

    Ho sentito argomentare sulla trasmissione orgoglio granata, che sarebbe un buon veicolo pubblicitario l ingaggio di balotelli a parametro zero, mentre con la vendita di Belotti a una cinquantina di milioni si coglierebbe l opportunità di fare importanti innesti e dare la possibilità al giocatore di giocare in una piazza a lui gradita. Personalmente come già espresso in innumerevoli miei scritti,penso che continuare a rimpinguare le casse societarie e prendere giocatori piantagrane o da ricondizionare non mi pare il miglior viatico per fare il salto di qualità. Mi sembra abbastanza strano che certi addetti ai lavori che fanno del calcio il loro mestiere e si professano pure tifosi del Toro se ne escano con queste idee che più che altro somigliano a delle lisciate presidenziali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 6 mesi fa

      Non mi stupiscono questi ragionamenti. Ormai tutti ragionano in termini finanziari ed economici per il Toro. Paradossalmente si fanno le pippe col bilancio molto più dei tifosi commercialisti tanto vituperati. Ecco quindi che Balotelli diventa un investimento pubblicitario e ci si illude che 50 mlni per Belotti siano usati da cairo per fare acquisti per la squadra. Un attacco liaijc niang Balotelli, se non fossero ciò che sono, sarebbe pure bello da vedere per potenza e tecnica ma al massimo farebbero una partita decente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. prawn - 6 mesi fa

    Lui si che e’ meglio di Ciminelli, sono troppo contento che abbiamo Cairo e non ciminelli. 10o posto W cairo e il mercato oculato ottimo attento veloce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 6 mesi fa

      No dai detto così è come se dicessi …
      Cimmi si che è meglio di Cairo. Sono contento di aver avuto Cimmi … fallimento, serie B, Stadium ecc.. ecc.
      Almeno cercane un altro; poi capisco che devi andare parecchio indietro prima di trovarne uno decente , che sicuramente c’è e lo sappiamo tutti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13746076 - 6 mesi fa

    Io invece, relativamente al calcio mercato, credo assisteremo al solito tormentone sino all’ultimo minuto con cessione a sorpresa e acquisto fuori programma di qualche seconda linea, l’ultima ora di mercato. Felicissimo di essere smentito eh… Ne riparliamo ad agosto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marco.muscy - 6 mesi fa

      Purtroppo e da anni che è così, però l’ultima volta è arrivato Ansaldi, giocatore che mi piace moltissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 6 mesi fa

        Contento che é arrivato un panchinaro in prestito (costo praticamente ZERO e che non é detto che rimarrá) in cambio di un titolare (a volte anche in nazionale, per quello che conta) con un ingresso di oltre 30 milioni di euro che si sono giá persi nei meandri del Bilancio?

        Caspita a volte ci va poco per essere contenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13726000 - 6 mesi fa

    Rivogliamo Cimminelli,così codesti comunisti di merda la smettono di rompere il mazzo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mazede70 - 6 mesi fa

      tu che sei contento a prescindere cosa vieni a commentare?? goditi le vacanze e l’ ennesimo trionfo in francobolli !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Baveno granata - 6 mesi fa

      Boia deh!
      Ci mancava solo un membro dei cairo boys stasera…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Non ho capito cosa c’entrano i comunisti….ma non solo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Forvecuor87 - 6 mesi fa

      Fatti furbo, pensa prima di parlare perché ti escono solo cazzate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ALESSANDRO 69 - 6 mesi fa

      La politica vogliamo lasciarla fuori da questo forum…?????
      Grazie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Granat....iere di Sardegna - 6 mesi fa

    Mumble mumble…ma dire che si hanno osservatori in tutto il mondo (speriamo accendano i fari) e che bisogna agire velocemente non sono già dei proclami? Forza ragazzi. Il ritiro inizia l’8 luglio. Se veramente vuol fare la squadra prima del ritiro magari quest anno non passiamo luglio e agosto di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 6 mesi fa

      Tu in.Sardegna non puoi passare un’estate di guano a prescindere!!
      Pensa a noi poveri iloti pedemontani.
      Sempre forza TORO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        È vero.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granat....iere di Sardegna - 6 mesi fa

        Ah ah ah fratello dovresti saperlo che un tifoso del Toro è capace di stare di merda anche alle Maldive se la squadra gira male

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 6 mesi fa

          Un conto è stare di merda (o da juve con tutto il.rispetto per la sostanza organica un) su un atollo magari in compagnia di una bella gnocca un’altro in coda in tangenziale vedendo magari pure mondo giuvemerda.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 mesi fa

      Iniziate le supercazzole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. robertozanabon_821 - 6 mesi fa

    Credo che sul Toro e su Cairo abbiamo tutti, me compreso, espresso ogni tipo di giudizio a commento della stagione granata.
    Da ora in avanti si potrebbe attuare una forma di tregua, diciamo pure un armistizio, in attesa delle prossime mosse Societarie.
    Capisco i dubbi di noi tifosi nel concedere fiducia a coloro che, negli anni, l’hanno spesso disattesa ma resta pur sempre il beneficio del dubbio. E se Cairo questa volta facesse le cose per bene, compatibilmente con le possibilità del Torino ?
    Una chance, l’ennesima dirà qualcuno, si concede a tutti e credo che Cairo abbia capito di avere esaurito i bonus della tifoseria. Dopotutto sarà sì sparagnino, ma non è uno stupido e credo infine che sia più ambizioso dei risultati ottenuti finora.
    Avremo modo di giudicare il futuro operato del Toro.
    Nel frattempo incrociamo le dita e….speruma bin!!!
    Saluti Granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 6 mesi fa

      Apprezzo il tuo post, é corretto.

      L’uscita sul calciomercato non é da lui, quindi o la vediamo positiva e stavolta ci prova davvero o visto che ormai siamo abituati al peggio tira fuori un paio di acquisti con nomi alla Glick per buttare sabbia negli occhi a coloro che abboccano e rifanno l’abbonamento.

      Con i prezzi attuali e le mancanze notevoli della rosa (specie a metá campo) non possiamo francamente spendere meno di 100 milioni (e non la sto sparando grossa), senza vendere i pezzi validi (sirigu, belotti, nkoulou, falque).
      Ora se compra i 2 centrocampisti mancanti, le 2 ali mancanti e un altro centrale pseudo titolare e spende meno, va da sé che non faremo molto di piú di quanto fanno negli ultimi anni, Miha o Mazzarri che sia…
      L’unica speranza é che abbia giá venduto Belotti a 100 e altri 50 tra i vari scarti e con questo che vada a colmare le lacune + che Niang diventi un Belotti dell’anno scorso… fantascienza in ogni caso… saró pessimista, ma lo scopriremo tra non molto, io di sicuro saró pronto ad apprezzare ingaggi di valore e a criticare i soliti bolliti a cui ci ha abituato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Steacs, vi sono cinquanta milioni in cassa, vendi burdisso, molinaro, valdifiori, niang, acquah, rincon e berenguer. Vuoi che non prendi 35 milioni? Cairo ne metta FINALMENTE 15, ed ecco i cento milioni che servono.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 6 mesi fa

          Corretto peró Burdisso no dai, se gli do 1000€ me lo metto io in giardino a tagliare l’erba, siamo quasi coetanei! 😀

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 6 mesi fa

      hai detto bene: speruma bin…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. byfolko - 6 mesi fa

    Osservatori in tutto il mondo? Ed hanno anche gli occhi…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 6 mesi fa

      :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Pesce - 6 mesi fa

    “….abbiamo osservatori in giro in tutto il mondo per tutto l’anno e quando sarà il momento saremo pronti a fare un ottimo calciomercato…..”,
    Speriamo facciano meglio di quanto fatto finora, non mi pare che siano arrivati molti giocatori al di fuori del campionato italiano,
    inoltre mi preme
    ricordare che i migliori acquisti dell’ultimo mercato (nkoulou e ansaldi) sono stati acquisti improvvisati senza alcuna programmazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. FVCG'59 - 6 mesi fa

    Quando la FIGC e Lega si deciderà a riformare seriamente le sue regole e renderà il campionato e la Coppa Italia qualcosa di simile alla Premier League sarà sempre troppo tardi.
    Peccato che i risultati di cotanto immobilismo e arretratezza sono sotto gli occhi di tutti: si conosce già a luglio chi vincerà lo scudetto, visto che si prende sempre più soldi di tutti (diritti TV) e la coppa non fa altro che favorire le squadre che sono già più forti di per se (facendole giocare in casa!).
    Parliamo della Nazionale maggiore e di quelle giovanili? Dei “risultati” eclatanti degli ultimi anni? Mancata qualificazione ai mondiali… per la prima volta nella storia e giovanili che non vincono più niente da decenni… (ma i gobbi, tutti gli anni, comprano è gestiscono i migliori giovani italiani, relegandoli poi a giocare in squadre ridicole per toglierli ai “concorrenti”: un esempio? Berardi “costretto” a giocare nel Sassuolo! anziché in squadre di prima fascia come meriterebbe…
    Per quanto risguardo il Toro, è arrivato il momento di fare le cose sul serio: ci sono i soldi in cassa, il Fila da completare in tutto e per tutto, così come il Robaldo per il settore giovanile, l’allenatore è persona seria e capace, italiano: deve avere la possibilità di gestire ed allenare giocatori seri, giovani, affamati di successo e voglia di vincere! Basta coi brocchi in svendita dalle altre squadre! O il Toro diventa una cosa seria o è meglio sparire: basta con questa eterna agonia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Serafino - 6 mesi fa

      VORREI ESPRIMERE LA MIA OPINIONE SENZA OFFENDERE NESSUNO SU BELLOTTI. COME è POSSIBILE CH UN GIOCATORE DEL TORINO CAPITANO DI DETTA SQUADRA NON ESPRIMA MAI UNA SUA OPINIONE SU TUTTE LE VICENDE SULLA SUA PERSONA ESPRIMERE UN PARERE SULLA SUA PERMANENZA IN QUESTA SQUADRA CHE LE HA DATO TANTO E CHE LUI COME CAPITANO NON HA MAI ESPRESSO AYTTACAMENTO A QUESTA MAGLIA. NON PENSO CHE QUANDO PAOLINO PULICI è VENUTO AL TORO FOSSE UN TIFOSO DI QUESTA SQUADRA MAA UN MINIMO DI RICONOSCENZA PER QUESTA MAGLIA MI SEMBREREBBE DOVEROSO.RICONOSCO LE SUE QUALITà MA NOI ABBIAMO BISOGNO DI GIOCATORI CHE ABBIANO UN MINIMO DI SIMPATIA PER LA MAGLIA CHE INDOSSANO QUESTO NON LO RISCONTRO IN BELLOTTI. ALLORA VADA AL MILAN E PASSATEMELO NON ROMPA PIù I COSIDETTI. SCUSATEMI è STATO UNO SFOGO DA TIFOSO GRANATA.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. prawn - 6 mesi fa

    Mancini, mi spiace, concordo con Pimpa, il Mancio e’ un Miha nazionale, fondamentalmente non ha mai vinto una cippa, qualche licenziamento qua, qualche vittoriuccia la se non sbaglio.
    E poi ‘libera’ la panca di ghiaccio dello zenit… Dove potrebbe accasarsi il nostro amicone Miha-capito-come-si-fa-ad-allenare.
    E se miha va la non e’ che per caso si porta dietro il figliol prodico Adem? Boh, vedremo. Tanto sono tutti scenari ipotetici.

    MA PIU’ IMPORTANTE Signore e Signori!!! La frase del Cairo!!!

    Io quest’articolo me lo metto nei bookmarks e lo tiro fuori a fine calcio mercato quando saremo con l’acqua alla gola come tutti gli anni!!!

    “””””
    operare velocemente sul mercato. Ovviamente abbiamo osservatori in giro in tutto il mondo per tutto l’anno e quindi sarà il momento saremo già pronti a fare un ottimo calciomercato, questa volta evitando di fare proclami ma cercando solamente di raggiungere gli obiettivi
    “””””

    – VELOCEMENTE
    – CALCIOMERCATO
    – OTTIMO
    – NO PROCLAMI
    – OBIETTIVI

    mamma mia, vuoi dire che cambi tutto, cosi’ da un anno all’altro? che ti e’ successo?

    Non ci credo, per cui, bookmark e poi lo rinfaccio tutto l’anno.

    Le bugie hanno il naso corto caro presidente da quattro soldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. byfolko - 6 mesi fa

      Mancini non ha mai vinto una cippa? A dire la verità, come allenatore ha vinto 3 Campionati italiani ed 1 Premier inglese, 2 Supercoppe italiane, 4 Coppe Italia, 1 Coppa d’Inghilterra….per dire eh…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 6 mesi fa

        Byfolco te lo metto anche qua cosí non te lo perdi:

        Padoin ha vinto 5 scudetti, 3 Supercoppe italiane e 2 Coppe Italia.
        Pertanto é migliore di Totti per citarne uno?

        Ma non per fare polemica :) solo per dire che Mancini ha trovato squadre giá assemblate e con molti soldi a disposizione, tu puoi dire che ci ha messo del suo, é una opinione ma io come altri lo vedo come Miha, Montella o Oddo per dirne alcuni, cioé incapaci come allenatori, semplicemente ex giocatori.

        Poi come dice Granatiere mi pare, il CT non é un allenatore come per un club, ma selezionatore e chissá che non sia piú abile in questo, ma a me non piace e comunque avrebbe il problema che ha avuto Mazzarri quest’anno, puoi pure essere bravo ma se il materiale manca…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. byfolko - 6 mesi fa

          Ho semplicemente risposto a chi ha scritto che ”Mancini non ha vinto una cippa”. Il che non è vero, perchè ha vinto tutto (e più volte) tranne la Champions. Mi sono limitato a scrivere questo. In ogni caso si giudicano i fatti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. prawn - 6 mesi fa

        non vedo champions league, certo meglio di ventura, e almeno parlera’ l’inglese ma allenatore con dei forti limiti

        poi cmq dela nazionale, dell’inter e del mancio me ne frega niente, cosa ne pensi di Cairo invece?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. byfolko - 6 mesi fa

          Mai piaciuto Cairo, e mai mi piacerà. L’ho sempre scritto, del resto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. steacs - 6 mesi fa

          Io a Cairo preferisco Padoin!!! :))))

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. CUORE GRANATA 44 - 6 mesi fa

    Mi sa tanto che il Pres. abbia fatto “la pipì fuori dal vasino!” Sono comunque dichiarazioni da tenere a mente.FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 6 mesi fa

      ma in molti hanno la memoria corta….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 6 mesi fa

        Quelli con la memoria corta peró sono subito pronti a citare i periodi Cimminelli & C per avvalorare il miglior presidente degli ultimi 30 anni!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13814870 - 6 mesi fa

    Non avete in redazione una foto migliore? ? o lo fate apposta??? almeno voi un po di rispetto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      La faccia è quella…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pesce - 6 mesi fa

        ddavide69 numero uno! Sei un grandissimo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          Boh.. alla fine… Era lì sotto le unghie ed è venuta via.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Forvecuor87 - 6 mesi fa

      Difficile trovare una foto o una inquadratura dove non abbia una faccia da pirla…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Ecco… per esplicitare meglio…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. FanfaronDeMandrogne - 6 mesi fa

    ..ed eccolo il VERO bracciamozze: ecco l’imprenditore opportunista che, in perfetto politichese, tiene il piede in tutte le staffe possibili e pensa esclusivamente ai suoi interessi.

    E’ quasi pronto per una “poltrona politica” insieme al suo mentore di Arcore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Anche secondo me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-13793800 - 6 mesi fa

    So’ che non c’entra con l’articolo e spiace dirlo ma la faccia di Cairo in questo articolo rispecchia l’attuale momento del Torino Fc.
    Speriamo in tempi migliori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-13685686 - 6 mesi fa

    Sarebbe il caso braccino che usassi quella carta igienica rosa della gazzetta e il corriere della sera per perorare la causa granata e mettere in prima pagina le portate dei ladri a strisce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Pimpa - 6 mesi fa

    Fosse solo perché lo dice costegli,mi sgrattonerei le gonadi,potessi.
    Credo che la scelta di Mancini è ancora una volta la peggiore che si possa fare.
    Il suo curriculum da allenatore parla da se’,e questo tanto basta.
    È inoltre tutto da scoprire riguardo alla gestione di un gruppo di giocatori di bassissima qualità media,perché ciuffino ha sempre rotto parecchio le palle per avere i giocatori che voleva,già svezzati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 6 mesi fa

      Però una cosa l’abbiamo capita. La Pimpa è un esponente del gentil sesso, giacché impossibilitata allo sgrattonamento delle gonadi. Ne terrò conto nei miei post perché con una signora bisogna usare le buone maniere. Nel merito Mancini non è peggio di altri se si considera che un ct della nazionale non deve essere un bravo allenatore ma bensì un buon selezionatore. Mancini secondo me può essere entrambe le cose e, caratterialmente, non ha niente da invidiare a Conte ma sicuramente non se la fa addosso come l’ultimo ct. Sulla qualità dei giocatori invece stranamente concordo pienamente. Abbiamo molto da recuperare visto che, in generale, i vivai italiani producono attualmente giocatori di medio basso valore e, molto raramente, qualche campione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Mi stupisco di te Granatiere, non te ne eri ancora accorto che era una Lady..?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. prawn - 6 mesi fa

          Ma infatti, aveva usato il femminile piu’ volte!!! :-)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. byfolko - 6 mesi fa

      Veramente da allenatore ha vinto 3 Scudetti, 1 Premier, 4 Coppe Italia, 1 Coppa d’Inghilterra, 2 Supercoppe italiane.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 6 mesi fa

        Padoin ha vinto 5 scudetti, 3 Supercoppe italiane e 2 Coppe Italia.

        Pertanto é migliore di Totti per citarne uno?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. steacs - 6 mesi fa

    Mancini è un incapace, del resto chi ha affidato la sua squadra a Mihajlovic difficilmente lo puo’ comprendere.

    Per il resto sa anche lui che il Calcio Italiano non vale nemmeno la metá di queste cifre: in Serie A si sa giá chi vince e se non sta andando come deve, persino la VAR puo’ essere usata a piacimento, la Coppa Italia dalla riforma in poi è soltanto una presa in giro (perché i club minori non ne parlano?), è tutto commissiariato ed in mano ai “solito noti”, la Nazionale è scarna di talenti, i vivai sono pieni di raccomandati, il livello dei giocatori di Serie A ricorda la Ligue 1 di qualche anno fa, ecc ecc.

    Il tempo é galantuomo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 6 mesi fa

      Totalmente d’accordo. 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy