Serie A, la classifica dei cartellini: Toro sempre a metà classifica

Serie A, la classifica dei cartellini: Toro sempre a metà classifica

Statistiche / La squadra più “cattiva” del campionato per ammonizioni è il Cagliari, mentre per le espulsioni il Bologna

Il campionato di Serie A è giunto ad un terzo del suo svolgimento, con alcune squadre che hanno già dimostrato il proprio valore: dalla Juventus capolista, alla Roma temeraria inseguitrice, fino al Torino a tratti molto convincente (soprattutto in casa) e in alcuni momenti in difficoltà. Per cercare di dare un quadro più generale della situazione nel campionato nostrano, analizziamo un dato che rispecchia la cattiveria – calcistica, s’intende – che le squadre dimostrano sul campo da gioco: prendendo in esame i vari cartellini rimediati dalle squadre di Serie A, possiamo dare una visione sul comportamento delle varie squadre.

AMMONIZIONI – Per quanto riguarda le ammonizioni nelle prime partite di campionato, troviamo che la squadra che ne ha rimediati di più è il Cagliari di Rastelli che, in dodici partite, è riuscita a totalizzare ben 33 cartellini gialli. Andando al polo opposto, la squadra più “morigerata” del campionato, al momento, è il Napoli, che ha preso soltanto 18 ammonizioni nel corso di questa prima frazione di stagione. Per trovare il Torino dobbiamo scendere fino al’undicesimo posto (considerando la squadra di Sarri come la capolista di questa speciale classifica), con i granata che hanno rimediato 26 ammonizioni nel corso dei primi 12 match del campionato.  A seguire il Napoli troviamo la Roma (19) e l’Inter (20): in settima posizione la Juventus di Allegri (24).

ESPULSIONI – Infine si passa al delicato campo delle espulsioni dirette: anche in questo caso troviamo undici squadre senza cartellini rossi, e anche in questa speciale classifica il Torino non è rimasto a zero. Infatti vi è un’espulsione nelle file granata, sempre in occasione del match contro il Pescara, in quella partita in cui il Toro rimase addirittura in 9 uomini e riuscì a strappare un pareggio. Tutte le squadre hanno al massimo due espulsioni in queste prime dodici partite, eccetto il Bologna, che si prende la palma della squadra con più cartellini rossi in campionato: sono infatti ben 5 i cartellini rossi rimediati dagli uomini di Donadoni.

DOPPIE AMMONIZIONI – Passiamo, dunque, al campo complicato delle doppie ammonizioni: ci sono, infatti, alcuni giocatori che rimediano due cartellini gialli nella stessa partita e sono costretti a lasciare il campo. Molte squadre (ben 11) non hanno avuto questo tipo di sanzione, mentre il Torino ne ha subita una, in occasione del match contro il Pescara. Le due squadre che detengono il primato in questa speciale categoria sono Genoa e Palermo, con 3 doppie ammonizioni ciascuno.

# Ammonizioni D. Ammonizioni Espulsioni
Atalanta 28 1 1
Bologna 21 0 5
Cagliari 33 0 2
Chievo 32 1 0
Crotone 25 1 0
Empoli 31 0 2
Fiorentina 23 0 0
Genoa 28 3 2
Inter 20 1 0
Juventus 24 0 0
Lazio 29 0 0
Milan 22 2 2
Napoli 18 0 1
Palermo 31 3 0
Pescara 24 1 0
Roma 19 0 0
Sampdoria 26 0 2
Sassuolo 25 0 0
Torino 26 1 1
Udinese 27 0 0

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy