Giovanili Torino: giornataccia Under 17, finalmente l’Under 16 torna alla vittoria

Giovanili Torino: giornataccia Under 17, finalmente l’Under 16 torna alla vittoria

Il resoconto / La Berretti cala il poker contro l’Olbia, pari per l’Under 15

di Redazione Toro News

BERRETTI

Berretti, Torino-Arezzo,

Bilancio tutto sommato positivo al termine del weekend per le giovanili del Toro. Soltanto Primavera e Under 17 sono capitolate, mentre Berretti e Under 16 hanno portato a casa l’intero bottino in palio, con i secondi che strappano tre punti importantissimi per dare tranquillità a un gruppo che ha affrontato non poche difficoltà quest’anno. Colpaccio e partita incoraggiante quella dell’Under 15 allenata da De Martini, che ferma il Parma secondo e sforna una prestazione di qualità, che testimonia il grande lavoro fatto dal tecnico fino ad ora.

Partiamo con la nostra consueta analisi del lunedì pomeriggio dalla Berretti di Capriolo, che ha vinto sabato 4-1 con l’Olbia. L’Olbia è arrivata a Torino per giocarsi la sfida con la capolista a viso aperto, ma i granata hanno dimostrato ancora una volta la loro forza. Moreo porta in vantaggio due volte il Toro, la prima con una punizione che beffa Piga grazie a una deviazione della barriera, la seconda ancora da calcio piazzato (questa volta con una traiettoria imparabile) dopo il momentaneo pareggio del neo entrato Mula. Di Del Bianco prima, su assist di Garetto, e di Kone poi le reti che chiudono i conti in favore del Toro di Capriolo, che tiene a debita distanza le inseguitrici.

TORINO-OLBIA 4-1
Reti: 12’ Moreo (T), 1’st Mula (O), 12’ st Moreo (T), 15’ st Del Bianco (T), 31’ st Kone (T)
Arbitro: Niang di Torino

TORINO (4-3-3): Trombini; Bongiovanni (33’st Fiorio), Ricossa (15’st Ottone), Rotella, Leggero; Laurenzi, Montenegro (15’st Spaneshi), Garetto; Del Bianco (22’st Tassone), Moreo, Giunta (15’st Kone). All. Capriolo. A disposizione: Lewis, Olivero, Callagher, Buffo.

OLBIA (4-3-3): Piga, Pittorra, Cancellieri, Corda, Pilo, Vitello, Occhioni, Melgari, Floris, Derosas (1’st Mula), Demarcus. All. Testoni. A disposizione: Achenza, Occiganu, Scanu, Ciaddu, Cano, Vacca.

CLASSIFICA: Torino 39, Virtus Entella 33, Arezzo 31, Olbia 25, Albissola 23, Siena 20, Carrarese 17, Lucchese 17, Cuneo 15, Pontedera 15, Pistoiese 11, Pisa 9, Arzachena 7.

PROSSIMO TURNO: Albissola-Torino, sabato 26 gennaio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy