Primavera, Spezia-Torino 2-1: Martino illude, Maggiore bussa due volte e porta a casa

Primavera, Spezia-Torino 2-1: Martino illude, Maggiore bussa due volte e porta a casa

Giovanili / La squadra di Longo cade allo stadio Ferdeghini per l’anticipo contro i liguri

Osei, Carissoni e Martino i migliori in campo tra le fila granata. Ora l’appuntamento è a martedì con l’esordio in Youth League contro gli slovacchi del Senica.

st 45’+3 FINISCE QUI: TORO SCONFITTO IN TRASFERTA. LA DOPPIETTA DI MAGGIORE RIBALTA IL VANTAGGIO GRANATA DI MARTINO 

st 45’+3 Pressing finale del Torino che cerca sino all’ultimo secondo utile il gol del pareggio

st 45’+2 Il tempo scorre ora si attende soltanto il triplice fischio dell’arbitro Volpi di Arezzo

st 45’+1 Niente da fare l’attaccante granata calcia alto sopra la traversa

st 45′ OCCASIONE TORO! PUNIZIONE DAL LIMITE CALCIA DEBELJUH

st 44′ Assalto dei granata che ora si scoprono in quanto non hanno nulla da perdere. Longo carica i suoi che vogliono il pareggio

st 43′ Ultimi giri di lancette si attende la segnalazione del quarto uomo per quanto riguarda i minuti di recupero. Toro avanti alla ricerca del pari

st 41′ Nulla da fare, sugli sviluppi del corner la difesa dello Spezia allontana la sfera

st 40′ ANGOLO TORO! GRAN TIRO DI DEBELJUH DEVIATO DAL PORTIERE AVVERSARIO

st 39′ Ultimo cambio anche per Longo: fuori Zenuni, dentro Candellone

st 36′ Ultimo cambio per lo Spezia: entra Papi, esce Galelli

st 35′ RETE, ANCORA MAGGIORE. SPEZIA IN VANTAGGIO…

st 34′ L’espulsione non scuote lo Spezia che continua ad aggredire l’area granata in questo momento. La difesa si rifugia in angolo

st 32′ ATTENZIONE ROSSO PER PANATTI! ANCHE LO SPEZIA RESTA IN 10: FALLO DI REAZIONE DELL’ATTACCANTE

st 31′ Lo Spezia ora fa muro e cerca di far girare la palla, mantenendone il controllo. Per i liguri il pari sarebbe un ottimo risultato.

st 28′ Ed ecco che arriva il cambio per i granata: fuori l’autore del gol Martino, dentro Berardi

st 27′ Fase concitata dell’incontro con il tecnico Longo che pensa agli ultimi due cambi a disposizione per tentare di acciuffare il vantaggio e portare a casa la prima vittoria stagionale.

st 25′ Altro cambio tra le fila dello Spezia: esce Filipovic, entra Paccagnini

st 22′ L’angolo calciato teso, spiove in area dove il centrocampista granata di testa colpisce sicuro. Palla che sembrava dentro e invece no. Questione di millimetri!

st 21′ TINDOOOOOOOOOOO!! PALLA SALVATA SULLA LINEA!!! CHE OCCASIONE PER IL TORO!

st 20′ ANGOLO PER IL TORO: la punizione viene deviata dalla barriera

st 18′ Ammonito l’autore del gol Maggiore per comportamento scorretto. Punizione dal limite per il Torino

st 17′ Si accende il match, rapido ribaltamento di fronte e tiro di Filipovic: Zaccangno respinge sicuro!

st 16′ ZENUNIIIIIII! GRAN CONCLUSIONE DA FUORI AREA, PALLA A LATO DI UN SOFFIO

st 14′ SOSTITUZIONE SPEZIA: fuori Faiola, dentro Panatti

st 11′ Manovra insistita da parte del Torino che in questo momento tenta di ragionare con un possesso palla continuo.

st 9′ Ancora forcing prepotente da parte dei granata che però non riescono a trovare la via del gol. L’inferiorità numeri non sembra influire minimamente sul match

st 6′ Si infuria il tecnico Moreno Longo per l’occasione sciupata dalla punta granata

st 6′ DEBELJUH SI DIVORA IL POSSIBILE VANTAGGIO: SOLO DAVANTI AL PORTIERE CALCIA CENTRALE

st 3′ Granata avanti subito alla ricerca del pari

st 1′ Calcio d’inizio per i granata!

SECONDO TEMPO

45′ +2 Termina la prima frazione: granata propositivi, ma ora con un uomo in meno.

45′ La palla ora viene spazzata via a più riprese da entrambe le fazioni. Si attende il duplice fischio di Volpi.

44′ Ultimi giri di lancette, Spezia e Torino ferme sul risultato di uno a uno con i granata in 10 dal 34′ del primo tempo.

42′ Lo Spezia con le unghie e con i denti cerca di difendere il risultato. Anche il capitano Galelli arretra e commette fallo: ammonito.

40′ Quando entriamo negli ultimi minuti di questa prima frazione, il Torino gioca bene nonostante l’inferiorità numerica. Per ora il pari sta stretto ai granata che pagano una sola e semplice disattenzione

39′ OSEIIIIII! BOLIDE PAZZESCO E CALCIO D’ANGOLO GUADAGNATO! IL TORO CERCA DI REAGIRE SUBITO

38′ Ammonito anche Filipovic dello Spezia

37′ Longo corre ai ripari rilevando Edera, inserendo al suo posto il difensore Auriletto

36′ Un vero peccato perchè il Torino stava dominando in casa dello Spezia. La decisione dell’arbitro Volpi di Arezzo appare ad ogni modo corretta.

34′ TORO IN DIECI: Saltano gli schemi, lo Spezia cresce e Morello ingenuamente commette fallo al limite dell’area. Era già ammonito, dunque espulso.

30′ Il gol del pari: sugli sviluppi di un’azione insistita, Maggiore – classe ’98 – trova il tempo di coordinarsi ed esplodere un destro da fuori area potente e preciso. 1-1 al Ferdeghini

30′ Pareggio dello Spezia: la rete era nell’aria…

28′ Cresce lo Spezia che ora guadagna un altro calcio d’angolo, conquistato con una punizione tagliata dal limite dell’area che ha messo in difficoltà la difesa del Torino.

27′ Gara dura e rocciosa in questo momento, i granata usano le maniere forti per difendere il vantaggio: ammonito anche Morello.

25′ Ripartenza fulminante della squadra di Gallo, Tindo costretto a spendere un giallo. Primo ammonito del match

23′ L’azione: Zenuni ne salta due in velocità, arriva sul fondo e crossa, l’attaccante autore del vantaggio granata, tutto solo non riesce a spiazzare il portiere avversario di testa.

23′ TORO VICINO AL RADDOPPIO: MARTINO SBAGLIA DI TESTA!

21′ Nulla da fare sugli sviluppi del corner, lo Spezia fa suo il pallone e ora prova a far male ai granata, cercando il gol del pareggio

17′ Ora il Torino di Longo prende coraggio, altra punizione guadagnata al limite della area avversaria: calcia Edera, Saloni salva sopra la traversa. Angolo.

14′ Ecco il gol: l’attaccante granata con un dribbling secco entra in area, difende la sfera con una parabola perfetta piazza il pallone alle spalle del malcapitato Saloni. Torino in vantaggio.

13′ RETEEEEEEEEEEEEE!!! MARTINOOOOOO!! GOL PAZZESCO SOTTO L’INCROCIO DEI PALI

10′ DEBELJUH!!!! TORO VICINO AL VANTAGGIO: grande punizione della punta granata, Saloni fa il miracolo!

9′ Risponde il Torino che parte all’assalto dell’area avversaria: punizione conquistata da Martino, va Debeljuh da posizione centrale

7′ MIRACOLO DI ZACCAGNO! PARATONA SULLA SPLENDIDA PUNIZIONE DI FILIPOVIC!!!

6′ Ancora in pressing lo Spezia che guadagna una punizione dal limite

4′ ZACCAGNO!!!! Grande parata del portiere granata sulla conclusione di Filipovic!

3′ Subito in pressing lo Spezia di Gallo che conquista il primo angolo del match

1′ Si parte! Calcio d’inizio per lo Spezia che inizia subito a macinare gioco con il possesso palla arretrato

Spezia-Torino, squadre in campo
Spezia-Torino, squadre in campo

Squadre in campo in questo momento: tutto pronto per questa sfida del venerdì pomeriggio. Spezia-Torino, terza giornata del campionato Primavera!

I liguri guidati dal tecnico Gallo si affidano in avanti all’estro di Filipovic, mentre dall’altra parte del campo Longo tenta di gestire le forze in vista della Youth League: Edera torna titolare, Debeljuh – che non parteciperà alla kermesse internazionale – schierato seconda punta, mentre Martino e Zenuni completano l’attacco granata.

Per i granata si tratta dell’ultimo – sulla carta – big match di questo girone d’andata. Infatti il calendario ha visto il Torino già incrociare i tacchetti contro Fiorentina e Juve. Ora viene il turno dei Liguri, altra candidata per il titolo.

Il Torino di Moreno Longo si appresta a scendere in campo contro lo Spezia del tecnico Gallo. Gara valida per l’anticipo della terza giornata del campionato Primavera di cui i granata sono campioni in carica. Martedì, invece, i ragazzi partiranno alla volta della Repubblica Slovacca per affrontare il Senica, in quello che sarà per loro l’esordio in una manifestazione internazionale. Primo turno di Uefa Youth League (qui la lista consegnata dal Torino).

riscaldamento Spezia-Torino Primavera grandangolo
Spezia-Torino, terza giornata del campionato Primavera

SPEZIA-TORINO 2-1

RETE: pt 13′ Martino (T); pt 30′ st 35′ Maggiore (S)

Arbitro Volpi di Arezzo (Rugini di Siena e Cecchi i Pistoia)

SPEZIA (4-3-3): Saloni; Cito, Schiattarella, Terminello, Salomone; Barbato, Maggiore, Faiola (st 14′ Panatti); Cerri, Filipovic (st 25′ Paccagnini), Galelli (st 36′ Papi). A disp. Fontana, Bonati, Loho, Tardo, Ferri, Bordini, Maione, Krauz, Cecchetti. All. Gallo

TORINO (4-2-4): Zaccagno; Carissoni, Morello, Mantovani, Procopio; Osei, Tindo; Edera (pt 37′ Auriletto), Debeljuh, Martino (st 28′ Berardi), Zenuni. A disp. Cucchietti, Stanghellini, Novello, Segre, Piccoli, Candellone, Gjuci, Geraci. All. Longo

NOTE – amm. Tindo, Morello, Auriletto (T), Filipovic, Galelli, Maggiore (S). Esp. pt 34′ Morello  (T) per doppia; st 32′ Panatti (S) per fallo di reazione

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy