Primavera, ecco la corazzata-Inter: al Filadelfia una sfida iridata

Primavera, ecco la corazzata-Inter: al Filadelfia una sfida iridata

Primavera / La squadra di Coppitelli si prepara ad ospitare al Filadelfia una delle formazioni più attrezzate del campionato

di Nicolò Muggianu

Non è più tempo di festeggiamenti per il Torino Primavera. Ad appena tre giorni di distanza dal fantastico successo nel doppio confronto contro il Milan, valso l’ottava Coppa Italia Primavera della storia del settore giovanile granata, la squadra di Coppitelli deve già tornare a concentrarsi al 100% sul campionato. Campionato che, al momento, vede il Torino fermo al nono posto in classifica, con 33 punti conquistati in 23 match disputati (due in meno dei diretti concorrenti) e sulla soglia della zona play off.

LA PARTITA – E oggi al Filadelfia arriverà l’Inter. Alle 14.30 infatti, la squadra di Coppitelli ospiterà nel proprio fortino una delle squadre più attrezzate dell’intero torneo. Una squadra al secondo posto in classifica, a tre sole lunghezze dalla capolista Atalanta e capace di dominare il match dell’andata, battendo il Torino con un netto 3-0. Una vera e propria corazzata dunque, che arriva in un momento psicologico particolare. Non solo le scorie della Coppa Italia, ma anche una lunga serie di assenze importanti: Buongiorno (ancora infortunato) e D’Alena (squalificato), oltre ai lungodegenti GonellaMillico e a Rauti, che ha risposto presente alla chiamata dell’Under 18 azzurra.

CAMPIONI – Una partita non facile sia dal punto di vista tecnico che da quello mentale. Bisognerà resettare tutto, perché in ballo ci sono importantissimi punti play off. Un testa a testa tra le uniche due squadre ‘iridate’ della stagione. Già, perché se da un lato il Torino ha alzato al cielo l’ottava Coppa Italia Primavera della sua storia, dall’altra qualche mese fa un’Inter molto rimaneggiata vinceva il Torneo di Viareggio. Due trofei di assoluto spicco per la categoria. Un bell’esame per Butic e compagni. Con ogni probabilità Coppitelli si affiderà proprio alle doti del grande ex di giornata per provare a portare a casa punti che potrebbero rivelarsi fondamentali per il rush finale di stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy