Primavera, Torino – Pro Vercelli 2-2: granata rivedibili e salvati da De Luca

Primavera, Torino – Pro Vercelli 2-2: granata rivedibili e salvati da De Luca

Finale a Ivrea / Primo tempo negativo, poi la squadra reagisce ma non va oltre il pari

Il primo tempo comincia con Coppitelli che opta per soli due cambi rispetto alla formazione iniziale che aveva sbancato, settimana scorsa, il campo del Chievo: in porta c’è Cucchietti, che domani si unisce alla Prima Squadra per la sfida alla Roma, a centrocampo dentro Kouakou per Bortoletti. L’inizio è subito scoppiettante. Al quarto minuto, rigore per il Torino: se lo procura Berardi con un ottimo spunto a sinistra, lo calcia lo stesso esterno sammarinese, che però si fa ipnotizzare dal portiere Cairola. Sull’angolo seguente, però, il Torino passa subito: è Rossetti in mischia a trovare la zampata vincente.

IMG_7157

La Pro Vercelli però non si fa intimorire dall’inizio veemente dei granata e comincia a produrre calcio, con buona personalità e gioco palla a terra. La formazione di Grieco, per la verità, è anche agevolata dai granata. E’ il 23′ quando Gouri trova il pari, sfruttando un’incomprensione tra Cucchietti e Buongiorno: il portiere chiama la palla su un cross, ma non fa sua la sfera e l’attaccante francese – vecchio pallino di mercato di Massimo Bava – lo punisce. Il Toro accusa il colpo e si fa troppo attendista, lasciando in mano il pallino a una Pro Vercelli aggressiva e compatta. Lo stesso Gouri, al 34′, tra le linee ha tempo e spazio di piazzare il filtrante per Foglia, che passa dietro Giraudo e fulmina Cucchietti. Si arriva così al riposo sul 2-1 per la Pro Vercelli, risultato che ci sta visto l’andamento della prima frazione.

I granata iniziano la ripresa con altro piglio, decisi a mettere sotto gli avversari, facilitati anche dal cambio di Coppitelli, che al minuto 8 passa al 4-2-4 inserendo Gjuci per uno spento Kouakou. Le occasioni granata però non fioccano. La migliore è al nono per De Luca, su cross di Giraudo: il sinistro a botta sicura del centravanti è però respinto. Il Toro però non demorde e, mettendo ora in campo una bella caparbietà, cerca il pari con decisione. Pari che arriva alla mezzora: è Manuel De Luca, al secondo pallone buono che gli capita, a mettere dentro con un gran colpo di testa su punizione dalla destra.

Le pagelle di Torino-Pro Vercelli 2-2

Da lì in poi il Toro prova l’assedio, ma senza precisione. Finisce così 2-2: per i granata, che hanno concesso un tempo intero agli avversari, è un mezzo passo falso, ma la classifica resta comunque buona, con sette punti in tre partite. Coppitelli può comunque ripartire dalla reazione della ripresa, seppure un po’ troppo arruffona.

TORINO-PRO VERCELLI 2-2
Marcatori: 6′ pt Rossetti (T), 23′ pt Gouri (V), 34′ pt Foglia (V), 30′ st De Luca (T)

TORINO (4-3-3): Cucchietti; Oukhadda, Auriletto, Buongiorno, Giraudo; Kouakou (8′ st Gjuci), D’Alena, Rossetti (23′ st Osei); Berardi, De Luca, Tobaldo (32′ st Dammacco). A disposizione: Coppola, Rivoira, Valerio, Ferraù, Luise, Braidich, Benedetti, Gashi, Bortoletti. Allenatore: Federico Coppitelli

PRO VERCELLI (4-3-1-2): Cairola; Iezzi, Piconi, Vernero, Wang; Sangiorgi, De Bonis (35′ st Lora), Castellano; Foglia; Menabò (28′ st Rosano), Gouri (20′ st De Mitri). A disposizione: Vero, Favaretto, Ferrando, Vitale, Bani, Bresciano, Della Morte, Greco, Pagliaro. Allenatore: Vito Grieco

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco
Note: ammoniti: Rossetti (T) al 29′ pt, Vernero (V) al 29′ st, De Luca (T) al 46′ st. Espulso Berardi (T) al 36′ st.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy