Primavera, Torino – Pro Vercelli 2-2: granata rivedibili e salvati da De Luca

Primavera, Torino – Pro Vercelli 2-2: granata rivedibili e salvati da De Luca

Finale a Ivrea / Primo tempo negativo, poi la squadra reagisce ma non va oltre il pari

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Il primo tempo comincia con Coppitelli che opta per soli due cambi rispetto alla formazione iniziale che aveva sbancato, settimana scorsa, il campo del Chievo: in porta c’è Cucchietti, che domani si unisce alla Prima Squadra per la sfida alla Roma, a centrocampo dentro Kouakou per Bortoletti. L’inizio è subito scoppiettante. Al quarto minuto, rigore per il Torino: se lo procura Berardi con un ottimo spunto a sinistra, lo calcia lo stesso esterno sammarinese, che però si fa ipnotizzare dal portiere Cairola. Sull’angolo seguente, però, il Torino passa subito: è Rossetti in mischia a trovare la zampata vincente.

IMG_7157

La Pro Vercelli però non si fa intimorire dall’inizio veemente dei granata e comincia a produrre calcio, con buona personalità e gioco palla a terra. La formazione di Grieco, per la verità, è anche agevolata dai granata. E’ il 23′ quando Gouri trova il pari, sfruttando un’incomprensione tra Cucchietti e Buongiorno: il portiere chiama la palla su un cross, ma non fa sua la sfera e l’attaccante francese – vecchio pallino di mercato di Massimo Bava – lo punisce. Il Toro accusa il colpo e si fa troppo attendista, lasciando in mano il pallino a una Pro Vercelli aggressiva e compatta. Lo stesso Gouri, al 34′, tra le linee ha tempo e spazio di piazzare il filtrante per Foglia, che passa dietro Giraudo e fulmina Cucchietti. Si arriva così al riposo sul 2-1 per la Pro Vercelli, risultato che ci sta visto l’andamento della prima frazione.

I granata iniziano la ripresa con altro piglio, decisi a mettere sotto gli avversari, facilitati anche dal cambio di Coppitelli, che al minuto 8 passa al 4-2-4 inserendo Gjuci per uno spento Kouakou. Le occasioni granata però non fioccano. La migliore è al nono per De Luca, su cross di Giraudo: il sinistro a botta sicura del centravanti è però respinto. Il Toro però non demorde e, mettendo ora in campo una bella caparbietà, cerca il pari con decisione. Pari che arriva alla mezzora: è Manuel De Luca, al secondo pallone buono che gli capita, a mettere dentro con un gran colpo di testa su punizione dalla destra.

Le pagelle di Torino-Pro Vercelli 2-2

Da lì in poi il Toro prova l’assedio, ma senza precisione. Finisce così 2-2: per i granata, che hanno concesso un tempo intero agli avversari, è un mezzo passo falso, ma la classifica resta comunque buona, con sette punti in tre partite. Coppitelli può comunque ripartire dalla reazione della ripresa, seppure un po’ troppo arruffona.

TORINO-PRO VERCELLI 2-2
Marcatori: 6′ pt Rossetti (T), 23′ pt Gouri (V), 34′ pt Foglia (V), 30′ st De Luca (T)

TORINO (4-3-3): Cucchietti; Oukhadda, Auriletto, Buongiorno, Giraudo; Kouakou (8′ st Gjuci), D’Alena, Rossetti (23′ st Osei); Berardi, De Luca, Tobaldo (32′ st Dammacco). A disposizione: Coppola, Rivoira, Valerio, Ferraù, Luise, Braidich, Benedetti, Gashi, Bortoletti. Allenatore: Federico Coppitelli

PRO VERCELLI (4-3-1-2): Cairola; Iezzi, Piconi, Vernero, Wang; Sangiorgi, De Bonis (35′ st Lora), Castellano; Foglia; Menabò (28′ st Rosano), Gouri (20′ st De Mitri). A disposizione: Vero, Favaretto, Ferrando, Vitale, Bani, Bresciano, Della Morte, Greco, Pagliaro. Allenatore: Vito Grieco

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco
Note: ammoniti: Rossetti (T) al 29′ pt, Vernero (V) al 29′ st, De Luca (T) al 46′ st. Espulso Berardi (T) al 36′ st.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy