Torino: Zaccagno ed Edera decisivi per l’Italia Under 19. Ma l’attaccante salta il derby Primavera

Torino: Zaccagno ed Edera decisivi per l’Italia Under 19. Ma l’attaccante salta il derby Primavera

In Spagna / Un goal dell’attaccante esterno di Longo permette agli azzurrini di Vanoli di vincere in rimonta in Spagna. E Zaccagno salva il risultato

edera

Ieri sera a Lepe (Spagna) è andata in scena l’amichevole tra le formazioni Under 19 di Spagna e Italia: per gli azzurrini, una tappa di avvicinamento imporante verso la Fase Elite degli Europei che si svolgerà nel mese di marzo.

Gli azzurrini hanno vinto 2-1 in rimonta. Il vantaggio spagnolo, è stato siglato da Javier Ontiveros (ala destra di proprietà del Malaga) al 40′. La Nazionale di Paolo Vanoli ha poi ribaltato il risultato nella ripresa, con le reti del centravanti della Juventus, Andrea Favilli (22′) e con l’acuto del granata Simone Edera al 35′.

Un anticipo di derby, che però non sarà replicato sabato alle ore 13, quando è in programma la massima stracittadina giovanile. L’esterno granata offensivo del Torino di Longo, però, salterà il derby: a seguito dell’espulsione contro la Fiorentina, il Giudice Sportivo lo ha squalificato per un turno a causa “dell’atteggiamento irriguardoso verso il direttore di gara”, cioè un “vada lei” che non è andato giù a Zanonato di Vicenza.

A Lepe, è stato decisivo anche il portiere granata Andrea Zaccagno. Convocato solo in seguito al forfait del bianconero Emil Audero, l’estremo padovano ha salvato il risultato in un paio di occasioni nella ripresa. Impegnato anche Lorenzo Carissoni, il terzino destro di Moreno Longo.

I tre giocatori si riuniranno alla Primavera del Torino nella giornata di domani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy