Under 14, buon Torino alla Kazachenok Cup: domani sfida decisiva contro lo Zenit

Under 14, buon Torino alla Kazachenok Cup: domani sfida decisiva contro lo Zenit

Giovanili / Dopo i tre punti conquistati tra Spartak Mosca e Bate Borisov, è ancora tutto in discussione per i ragazzi di Capriolo

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

Prima giornata agrodolce per il Torino Under 14 nella Kazachenok Cup di San Pietroburgo, dove i granata sono presenti per partecipare ad uno stimolante torneo internazionale. La squadra di Capriolo ha giocato due partite, raggranellando 3 punti.

Sconfitta beffarda all’esordio contro lo Spartak Mosca (1-0): in un match equilibrato, i granata hanno subito uno sfortunato gol su un tiro-cross dalla sinistra, che Allasina non è riuscito a deviare dall’angolino. Una traiettoria insidiosa che ha beffato il portiere costringendo i granata a rincorrere sin dal primo tempo, senza però riuscire a trovare la rete del pareggio. I torelli sono però riusciti a rimettersi in corsa nel secondo match, dove i ragazzi di Capriolo hanno sconfitto 2-0 il Bate Borisov, squadra bielorussa, rimettendo in discussione la qualificazione. Per i granata, in gol Rettore con un gran tiro all’incrocio e Besabe. Domani la sfida decisiva allo Zenit San Pietroburgo, ora fermo in testa alla classifica del girone 4 punti, come lo Spartak Mosca. Vincere vorrebbe dire conquistare le semifinali per il primo posto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy