Youth League LIVE: TORINO-MIDDLESBROUGH 3-3

Youth League LIVE: TORINO-MIDDLESBROUGH 3-3

Domestic Champions Path, 2° turno / Segui e commenta la sfida dell’Olimpico: i giovani granata cercano l’impresa

45’+4 FINISCE QUI! Toro eliminato ma a testa alta

45′ +3 GOL Mondal, su un rinvio  la difesa granata si apre e arriva il pari. L’ultimo tocco che vale l’assist è di Tavernier

45′ +1 Ora gli inglesi fanno melina all’indietro giocando sul portiere che poi spazza in avanti

45′ Segnalati 4 minuti di recupero

45′ Ultimi giri di lancette, giallo per Bortoluz. Gli schemi son saltati da tempo e il Torino chiude a testa alta questa sfida

43′ Perde la testa Zenuni, fallaccio su Mondal e Torino che resta in 10. Dagli spalti parte un fragoroso: “Ti vogliamo così!”

42′ GOL, Pattinson su assist di un impressionante Chapman. Verticalizzazione da capogiro all’altezza dei 25 metri

41′ La gara diventa sempre più dura, ora è Origlio a stendere Jakupovic. Battuta veloce e Chapman si rifugia sulla bandierina. Tanta esperienza da parte degli inglesi

40′ Gioco maschi degli inglesi e altra punizione per il Toro. Nel frattempo esce Mantovani ed entra Tindo. Crampi per il capitano dopo il fallo subito da Chapman

39′ ZENUNI!!! ENTRA BENE IN AREA POI LA CONCLUSIONE FINISCE ALTA

38′ Il Toro spinge forte, ma la squadra di Liddle fa lo stesso e ogni azione può diventare fatale. Difese chiamate agli straordinari in questi minuti

37′ Difende la sfera Tobaldo e guadagna fallo nella propria metà campo

35′ Nel frattempo gli inglesi sprecano una possibile occasione da gol nata dalla punizione stessa

34′ Resta a terra Chapman dopo l’intervento di Piccoli, poi si rialza e con calma abbandona il campo per ricevere le cure

34′ Gara nervosa, Piccolo costretto a spendere un fallo a centrocampo: giallo per lui

32′ Palla sprecata e rimessa al Torino, anche i granata sbagliano favorendo Tavernier che guadagna corner

32′ Ripartono gli inglesi che guadagnano una buona rimessa laterale

30′ Possesso palla nettamente a favore della squadra di Longo che ora tenta di gettare il cuore oltre l’ostacolo

29′ Fallo su Tobaldo da parte di Pattinson, ammonito anche lui

29′ Attenzione a Chapman sempre pericoloso in ripartenza

28′ SOSTITUZIONE TORO: fuori Berardi, dentro Tobaldo

27′ Alza la guardia la squadra di Liddle su questa punizione crossata sul secondo palo da Edera. Si salvano gli inglesi

27′ Squadre sempre più lunghe, gli spazi sono tanti e la squadra di Longo prova a sfruttarli tutti. Punizione guadagnata da Edera

26′ Spingono ancora gli inglesi ma la difesa granata è attenta. Che partita!

24′ Partita pazza batti e ribatti. Con una punizione crossata da Edera, il capitano stacca di testa e segna. Ora i granata devono segnare altri due gol per passare

24′ MANTOVANI!!!!!!!!!!!!!!!!! GOLLLLLLLLLLLLL!

22′ E accorcia le distanze il Middlesbrough con il solito Chapman

20′ Il Torino ora è uscito dal guscio e spinge senza sosta, concedendo qualcosa all’avversario

18′ RADDDOPPPIO TORO! EDERA!!!!!! GRANDE AZIONE SULLA SINISTRA PALLA AL CENTRO, BORTOLUZ NON CI ARRIVA ED EDERA A RIMORCHIO LA SBATTE DENTRO

16′ TORO VICINO AL RADDOPPIO! Sempre Candellone, palla fuori di un soffio

15′ Ottima ripartenza granata che libera Candellone, il ragazzo entra in area fredda Pears! Assist di Edera Torino avanti

15′ CANDELLONE!!!!!!!!!!! RETE!!!!!!!!!!!

14′ Ripartono gli inglesi che guadagnano fallo, nessun sussulto sulla punizione crossata in area

14′ Possesso palla insistito dei granata Berardi prova a farsi vedere ma non c’è spazio

13′ Ci prova ancora la squadra di Longo, ma la difesa inglese è attenta

12′ Altra ripartenza granata che però si spegne contro il muro avversario

11′ BERARDI! La conclusione impegna il portiere ma la posizione della punta era di fuorigioco

10′ Riparte il Torino che arriva al tiro con Edera: palla molto alta

9′ ATTENZIONE A CHAPMAN! Fa tutto da solo, poi il cross si spegno sul fondo

9′ Batti e ribatti poi la difesa inglese spazza via, le squadre si allungano

8′ Origlio alleggerisce la pressione appoggiando a Zaccagno

7′ MANTOVANI!! DESTRO DI POCO ALTO DOPO CHE EDERA AVEVA COLPITO LA BARRIERA

6′ PUNIZIONE PER IL TORO DA BUONA POSIZIONE, LIMITE DELL’AREA. Fallo di mano di Wheatley

6′ Ora il Torino macina metri con il possesso palla in mediana

5′ Origlio lancia in avanti e obbliga la difesa a mettere il pallone in rimessa, battuta veloce e poi l’azione sfuma

4′ Punizione in difesa per il Torino

3′ Torna la calma, le squadre ora provano a ragionare

2′ Cambio di fonte e ZACCAGNO FA IL MIRACOLO SU WEATHLEY E JONHSON

1′ Partenza fulminante! Subito al tiro Bortoluz che impegna il portiere

1′ Calcio d’inizio dei granata, riparte la sfida

1′ Cambio Torino: fuori Segre, dentro Candellone

SECONDO TEMPO

45′ + 3 Nulla di fatto, termina qui il primo tempo

45’+2 Si torna a giocare, i granata scodellano e ottengono un corner

45′ Parapiglia a centrocampo, arriva anche Zaccagno a mettersi in mezzo. L’arbitro è costretto a placare gli animi. Ammoniti anche Berardi, Mondal e Chapman

45′ Un minuto di recupero

45′ Prova ancora a spingere il Torino, con Edera che entra in area: la sua conclusione viene deviata e diventa facile preda del portiere

44′ Sul corner stacca Fry di testa ma la sfera termina lontano dalla porta difesa da Zaccagno

44′ Ultimi giri di lancette, altro capovolgimento e altro angolo per la formazione avversaria

43′ Attenzione a EDERA! Segre recupera lo serve e lui calcia subito, tiro leggermente debole

43′ Ora fallo di Bortoluz con gli inglesi che si limitano a controllare

42′ Cambio di fronte e rimessa laterale per il Torino da buona posizione

41′ Coulson spinge sulla sinistra, Piccoli fa buona guardia

40′ Sfera ancora tra i piedi dei ragazzi di Liddle, il Toro recupera e riparte ma senza successo

39′ Rimessa laterale per gli inglesi che ora alzano un muro difensivo per non subire nel finale di tempo

37′ Dopo l’esperimento visto prima con Berardi trequartista, ora il Torino di Longo torna al canonico 4-2-4

36′ Sugli sviluppi della stessa Edera viene fermato per offside

36′ Edera si stacca sulla sinistra e ottiene una rimessa laterale

35′ ANGOLO PER IL MIDDLESBROUGH: nulla di fatto, fallo in attacco

34′ Wheatley resta a terra sull’intervento di Bortoluz, riparte la manovra inglese

34′ Non ci crede nessuno sulla punizione cross di Edera che si spegne sul fondo. Peccato

33′ Altro fallo su Edera, altra punizione per il Torino: ritmi altissimi

32′ E siamo già dall’altra parte, pressing alto degli inglesi, Auriletto ci mette una pezza

31′ Riparte il Torino, dopo un intervento roccioso di Berardi, Bortoluz ruba palla ma crossa in anticipo quando in area non c’è nessuno

31′ Carissoni in difficoltà sulla pressione avversaria, gara accesa con rapidi cambi di fronte

30′ Fallo in attacco sul corner dei granata. Nulla di fatto

29′ DESTRO DI ZENUNI DEVIATO ANGOLO A FATICA DAL PORTIERE SUGLI SVILUPPI DELLA RIMESSA LATERALE!

29′ Manovra offensiva del Torino, tanto possesso palla per i granata che guadagnano una rimessa laterale

28′ CI PROVA ANCORA CHAPMAN: sinistro a giro che finisce alto

27′ Champan crossa sul secondo palo e Zaccagno in uscita mette in angolo

26′ Cambio di fronte e Coulson guadagna fallo ai danni di Piccoli. Punizione da buona posizione

25′ Fallo dubbio segnalato a Bortoluz su Fry

24′ I granata stanno letteralmente controllando il gioco con gli inglesi molto chiusi e fieri del risultato maturato all’andata

23′ Cresce ancora la formazione di Longo che però non riesce a trovare lo spunto vincente

22′ Auriletto ferma Jakupovic e guadagna anche fallo

21′ Sugli sviluppi del corner la difesa avversaria spazza via, poi sul rilancio granata Mantovani è in offside

21′ GRANDE AZIONE DEL TORO! Berardi serve Edera che crossa e obbliga Fry a mettere in corner

20′ Altra punizione cross per il Torino, Piccoli ci prova di testa: viene spintonato, chiede il rigore ma per l’arbitro è tutto regolare

19′ Mantovani!! Che occasione, tutto solo impatta il pallone ma lo calcia alto

18′ Sbaglia il rinvio Fry, angolo per il TORINO!!

17′ MANTOVANI!!! CI PROVA IL CAPITANO SULLA PUNIZIONE CROSSATA DALLO STESSO EDERA. PALLA FUORI DI POCO

17′ FALLO SU EDERA, BRUTTO GESTO DI MCGINLEY, AMMONITO

16′ Alza il pressing il Middlesbrough ora i granata devono ragionare

15′ Sul corner giocato a terra, Edera ruba palla riparte ma poi si schianta sul muro avversario

13′ Sullo spiovente Segre svetta ma non basta, Auriletto mette in angolo

13′ Fallo di Origlio su Mondal, punizione nei pressi del vertice destro dell’area granata

11′ Spinge il Torino dopo una buona azione avversaria, Johnson stoppa il buon traversone di Origlio

9′ CHE RISCHIO per Pears! Ripartenza del Torino, l’estremo difensore tarda a rinviare e Bortoluz con il corpo quasi trova la deviazione-gol sul rinvio. Palla alta

9′ Jakupovic!! Carissoni perde palla sulla pressione di Coulson, poi la punta inglese sbaglia il controllo decisivo

9′ Tiro di Jakupovic, grande occasione, palla vicina all’incrocio dei pali

8′ Il Torino cambia leggermente pelle in risposta del cambio di modulo avversario: granata con il 4-3-1-2 con Berardi trequartista dietro Edera e Bortoluz

7′ EPISODIO DA MOVIOLA: Zenuni lancia per Edera, il portiere esce e fa suo il pallone. Sembrava fuori area

6′ Spunto di Jakupovic, palo ma il gioco era già fermo per un tocco di mano della punta

5′ Prosegue il possesso palla granata, manca però lo spunto finale. La difesa avversaria alleggerisce

4′ Pressing alto del Torino con Edera che guadagna una rimessa laterale

3′ CAMBIO PASSO E PRIMA CONCLUSIONE DEL TORO: da fuori ci prova Piccoli, facile preda del portiere

3′ PERICOLO TORO! Auriletto mette in difficoltà Zaccagno con un retropassaggio. Nulla di grave i granata ripartono

2′ Recupera subito palla il Torino, manovra veloce poi l’azione si spegne tra le braccia del portiere avversario

1′ Partiti! Calcio di inizio per il Middlesbrough

Parte l’inno, squadre in campo per saluti e foto di rito: poi palla al centro, la sfida all’Olimpico sta iniziare

Lo speaker annuncia le formazioni, squadre nel tunnel pronte  a fare il proprio ingresso in campo: pronti a partire!

Squadre in campo per il riscaldamento, quando manca meno di mezzora al fischio d’inizio. Nel frattempo, ecco che arrivano le formazioni ufficiali: Longo procede con il suo 4-2-4, Liddle cambia rispetto all’andata e passa ad un più coperto 4-2-3-1. Tra gli inglesi Cook parte dalla panchina, titolari Mondal e Chapman. I granata confermano Zaccagno in porta, con Carissoni, Auriletto, Mantovani e Origlio davanti a sé, Segre e Piccoli stringono la linea mediana, mentre in avanti ci sono Edera, Bortoluz, Berardi, Zenuni.

riscaldamento torino middlesbrough

Amici di Toro News, eccoci collegati dallo Stadio Olimpico: è finalmente arrivato il momento della sfida di ritorno della gara di ritorno tra le formazioni Under19 di Torino-Middlesbrough, valevole per il secondo turno del Domestic Champions Path della UEFA Youth League 2015-2016. Si riparte dal 3-0 a favore degli inglesi della gara di andata, per una gara che dirà se il sogno europeo della Primavera del Torino proseguirà o meno.

Uefa Youth League, Torino-Middlesbrough, Primavera
Uefa Youth League, Torino-Middlesbrough

TORINO-MIDDLESBROUGH 3-3

RETI: st 15′ Candellone, st 18′ Edera (T), st 22′ Chapman (M), st 24′ Mantovani (T), 42′ Pattinson, 45’+3 Mondal (M)

Arbitro Schuettengruber (AUT)

TORINO (4-2-4): Zaccagno, Carissoni, Auriletto, Mantovani (st 40′ Tindo), Origlio; Piccoli, Segre (st 1′ Candellone); Zenuni, Berardi (st 28′ Tobaldo), Edera, Bortoluz. A disp. Cucchietti, Dellino, Giraudo, Rivoira. All. Longo

MIDDLESBROUGH (4-2-3-1): Pears; Johnson, Fry, Elsdon, McGinley; Wheatley, Pattison; Mondal, Chapman, Coulson. Jakupovic. A disp. Dawson, McGoldrick, J. Cook, Tavernier, Liddle, Curry, Hetherington. All. Liddle.

NOTE – amm. Berardi, Piccoli, Bortoluz (T), Mondal, Chapman, McGinley, Pattinson (M). St 43′ Esp. Zenuni (T)

#TorodelFuturo: ora tocca ai tifosi
Tocco di Mano: quattro gol sul campo e uno sugli spalti per eliminare il Middlesbrough
Torino e tifosi: è il momento di fare quadrato
Il duello: Edera contro Chapman

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziocane66 - 2 anni fa

    GRAZIE RAGAZZI ! Prima squadra: così si “giuoca” !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nithael - 2 anni fa

    Se qualcuno dovesse conoscere Longo gli dica di liberare a gennaio i ragazzi che sta dimostrando non servirgli …. potrebbero dimostrare il loro valore in altre società come successe a Paolo Rossi tantissimi anni fa .. Longo è troppo legato alle gerarchie dello spogliatoi per dar spazio a tutti. GRAZIE IN ANTICIPO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy