Scritte a Superga, Marchisio: “Chiunque sia stato, dovrebbe vergognarsi!”

Scritte a Superga, Marchisio: “Chiunque sia stato, dovrebbe vergognarsi!”

Il centrocampista bianconero su Twitter: “Rispetto per il Grande Torino”

2 commenti
Marchisio

Avevamo segnalato su queste colonne in mattinata il deprecabile gesto di alcuni sostenitori della Juventus che, evidentemente travisando la ‘tensione’ da derby, hanno imbrattato con scritte offensive nei confronti dei caduti dei Grande Torino i muri della strada che conduce alla Basilica di Superga. Un gesto assolutamente incivile che supera qualsiasi confine di tifo, un evento che documentato è divenuto virale in pochissimo tempo.IMG_5555

Ed ecco arrivare la razionale quanto gradita replica di uno stesso giocatore bianconero, ed anzi un vero e proprio simbolo della squadra: Claudio Marchisio ha infatti commentato attraverso il proprio profilo ufficiale di Twitter il gesto dei supporters, lasciando poco spazio a qualsiasi interpretazione e dimostrando come esistano eventi che dovrebbero legare gli appassionati di sport al di là di qualsiasi colore od ostilità. “Chiunque abbia scritto quegli insulti, dovrebbe vergognarsi! Rispetto per il Grande Torino” queste le parole del centrocampista bianconero rispetto alla vicenda: un esempio da seguire ed anche da comprendere, nel rispetto di qualcosa che trascende – o per lo meno dovrebbe – la rivalità tra le due formazioni di Torino.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sergio_sandr_284 - 7 mesi fa

    Penso che tra i pigiami ce ne sia più di uno che se potesse…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sylber68 - 7 mesi fa

    Ma vieni al Toro,che cazzo stai a fare la,non ti fanno neanche piu’giocare,hai anche la moglie sfegatata granata!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy