Torino, lo striscione dei tifosi: “Chi conta sta con i genoani”

Torino, lo striscione dei tifosi: “Chi conta sta con i genoani”

Al Ferraris / La tifoseria organizzata granata espone uno striscione eloquente

di Redazione Toro News

Striscione eloquente da parte dei tifosi del Toro giunti al Ferraris per Genoa-Torino: “Chi conta sta con i genoani”, chiaro il riferimento all’auspicio, di una parte della piazza granata, di “vendicare” il Torino-Genoa del 2009, quando i rossoblù di Gasperini vinsero 3-2 a Torino, mandano di fatto in Serie B il Torino di Camolese.

GENOA, ITALY - MAY 21: Torino supporters during the Serie A match between Genoa CFC and FC Torino at Stadio Luigi Ferraris on May 21, 2017 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
GENOA, ITALY – MAY 21: Torino supporters during the Serie A match between Genoa CFC and FC Torino at Stadio Luigi Ferraris on May 21, 2017 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

La diretta di Genoa-Torino

Le pagelle del match

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. honeysun - 2 anni fa

    Ero a Genova,alla fine non erano in dieci a mandare in culo il Doria ed a inneggiare alla genova rossoblu, era quasi tutto lo spicchio dei tifosi ospiti. Anche loro alla fine della partita ci hanno applaudito. Non capisco tutta questa ostilità. Loro all epoca si giocavano la champions, e sè la stavano giocando. Poi sono passati tanti anni. A me sinceramente il genoa è indifferente, ma in serie A preferisco loro a tante altre squadre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Schiffer - 2 anni fa

      Proprio vero che l’uomo dimentica in fretta. Quell’anno si sono venduti tutte le partite dopo il derby, vai a vedere i risultati. Poi a Torino hanno giocato con la bava alla bocca. Sul gol de 3a2 , a Champion ABBONDANTEMENTE archiviata, i giocatori hanno esultato come avessere vinto la coppa de mondo, mentre i cari amici genoani mi urlavano simpaticamente in faccia vai in serie B granata di merda. Bella gente davvero. Bella gente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 anni fa

        infatti…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. grifo1893 - 2 anni fa

        Caro Schiffer il Genoa quell anno si giocava la Champion e a chi non ricorda all 88′ minuto la Fiorentina stava perdendo 1 a 0 a Lecce e cio’ significava che NOI eravamo sopra di un punto e per la prima volta NELLA STORIA saremmo stati in COPPA DEI CAMPIONI (considerando che l’ultima in casa avremmo giocato con il Lecce retrocesso e quindi con ottime possibilita di qualificarci)
        Quell anno non ci siamo venduti proprio nulla..forse sbagli campionato. Ero a Torino e mi ricordo i Vs cori SIETE COME LA JUVE gia dopo i primi falli nel pt. I GEMELLAGGI RESTANO INDIPENDENTEMENTE DAI RISULTATI…io stimo solo i VECCHI ULTRAS TORO li stessi che ieri hanno alzato lo stendardo a ns favore…
        E altra cosa…stai pur tranquillo che se ieri ci aveste retrocesso..noi ce la saremo presa con i nostri giocatori e non certo con famiglie granata (ieri ne ho incontrate tanto allo stadio con bambini) come molti vs tifosi hanno fatto al termine di quella famosa partita…
        un caro saluto
        GRIFONE 1893

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 1969-1984 Siamo solo noi - 2 anni fa

          Concordo in parte anche se, quell’anno a Torino, l’atteggiamento di molti genoani non e’ che sia stato tanto meglio aldila’ del discorso champions. Io non ero a Genova ieri anche perche’ il calcio di questi anni mi interessa relativamente, tanto meno il mondo ultras che a mio parere nel 2017 non dovrebbe piu’ esistere. I gemellaggi ormai non so neanche se abbiano piu’ senso, considerando chi popola le curve italiane ma la cosa su cui vorrei puntualizzare e’ che non credo che siano stati i vecchi ultras a tirar fuori quello stendardo, da quanto so di vecchi UG non ce ne sono piu’. Loro avrebbero certamente difeso, come in parte hanno fatto sui forum, questo storico gemellaggio ma in un altro modo. Lo striscione di per se’ rispecchia esattamente chi sono i nuovi “ultras” del Torino… credono evidentemente di contare solo loro…. chi non conta invece? Non si puo’ esprimere? Riguardo al vostro atteggiamento in caso di retrocessione non saprei, non essendoci una controprova… non siete dei santi neanche voi. Ricordo un derby di diversi anni fa quando una ventina di genoani vennero in maratona (quella vera) al primo anello e si misero a fare gli spettacolini attaccandosi alla cancellata, da come vestivano credo fossero skinheads quindi non della Fossa, sentii robe tipo “guarda quei buliciu del Toro che non cantano” o robe del genere… io ero lì sotto per caso ma questo fa capire come le mele marce ci siano ovunque e quell’anno quei quattro scemi che forse volevano impressionare appendendosi come degli idioti alla cancellata, non so ancora adesso come mai fossero lì se quella era la considerazione della ns tifoseria (tra l’altro impareggiabile all’epoca). Ti assicuro che devono ringraziare che nessuno li abbia sentiti o comunque che nessuno abbia riferito, questo per rispetto di un gemellaggio che allora era molto forte e certo non erano loro a rappresentare la curva del Genoa. Tutto cio’ non vuole essere polemica ma un esempio storico di quello che puo’ accadere senza puntare il dito su una tifoseria intera ma su quattro idioti. Detto questo sono contento che vi siate salvati perche’ memore di quello che era questo gemellaggio… ma da cosa vi siete salvati? Da un calcio dominato dai capitalisti juventini? Noi dovremmo essere la resistenza, non scannarci come dei cretini o essere schiavi del sistema calcio e ora anche del sistema ultras. A questo punto serie A o serie B non credo conti piu’ nulla

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bloopers - 2 anni fa

    bogianen voglio una risposta carissimo ma sensata perché gia mi sta sui coglioni uno che li difende e reputa cairo intoccabile sotto quel punto di vista dopo che e il maggior responsabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bogianen - 2 anni fa

      Senti Bloopers, ti ho già detto che io con il gruppo ‘bogianen’ non c’entro niente. Diciamo che è un caso di omonimia. Quindi a che domande dovrei rispondere? Chi è che secondo la tua distorta interpretazione io starei difendendo? Citami la frase esatta, oppure taci.
      A differenza di te, io ho fatto delle domande molto chiare, a cui tu ti sei ben guardato di dare risposta. Te le rifaccio: E’ colpa di Cairo tutto quel che succede in Maratona, ivi comprese le gerarchie che si sono create?
      Cairo si è comprato tutta la Maratona? Se la risposta è sì, direi che non c’è molto da aggiungere: tutte puttane. Se la risposta è no, perché allora gli altri, i ‘non venduti’ permettono ai ‘venduti’ di dettar legge?
      C’è una terza possibilità, cioè che non tutti odino Cairo e, pur senza essere da lui pagati, non intendano contestarlo. Ci hai mai pensato, o sei il detentore del Verbo Granata?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bloopers - 2 anni fa

    proprio un bogianen ha il coraggio di parlare
    ma bogianen di primavera o di maratona ? cosi chiariamo molte cose
    proprio voi parlare che con loro avete avuto problemi non meno di qualche domenica fa
    o ti pensi che siamo tutti scemi ? chi ce dietro quei personaggi lo sanno tutti e perché gli ug si sono spostati in primavera con gli estranei fai il bravo va

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bloopers - 2 anni fa

      spieghiamo anche a tutti come mai dietro la pezza di ferruccio al primo anello ci sono i ”vecchi” i 5000 € a partita per non contestare chi glie li da io? togliamo di mezzo voi i banda barbera e i cast, rimettiamo i viking i korps e leoni poi riparliamone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bloopers - 2 anni fa

        io non sono uno di questi tifosotti che intasano i forum con imprecazioni te lo dico dopo se ho voglia chi sono ma a me non mi prendi per il culo te capi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bloopers - 2 anni fa

        i 5000€ ai quelli la non ai vecchi magari qualcuno ptrebbe fraintendere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bogianen - 2 anni fa

      Guarda che la tua colossale ignoranza ti ha fatto prendere un grosso granchio.
      Evidentemente non hai idea di cosa significhi bogianen, intendo storicamente.
      Il mio nickname non ha nessun riferimento a club o striscioni che riportano tale nome, ma prende ispirazione dagli uomini del Conte di San Sebastiano. Sai chi è? Ti do un aiutino: non è un ‘ndranghetista fallito come il tuo amico Toni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Frank Toro - 2 anni fa

    A questi tifosi convinti contare più di altri… andare a tifare con la moglie di Cerci nel calcio che conta…
    Quando io tifavo Toro questi 4 cagoni indossavano ancora i pannolini.
    Io sto con la maglia Granata puntoce basta!
    e fanculo Genoa, Preziosi e compagnia mafiosa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. faina76 - 2 anni fa

      Sono perfettamente d’accordo con te,delle diatribe della curva di oggi non me ne frega un c….Ho quasi 60 anni (purtroppo per me) e ho vissuto la curva negli anni 70 e 80 quando c’era gente seria e cazzuta.Ultras Korps Leoni,i gemellaggi erano una cosa seria ma se quacuno li rompeva e grazie al gobbo che avevano in panchina nel 2009 ti mandava in B per il gusto di farlo (balle che lottavano per la Champions) alla prima occasione gliela rendevi.Oggi ho l’impressione che non siamo in grado di rendere nulla ne in campo ne in curva.Forza Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vita - 2 anni fa

    Rivogliamo gli ULTRAS GRANATA 1969 IN MARATONA non questi pagati da Cairo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Schiffer - 2 anni fa

    Chi ha esposto quello striscione si vergogni. Quando anni fa io sono stato assalito al grido di granata di merda vai in b, quei quattro pagliacci prezzolati che oggi hanno esposto lo striscione erano probabilmente a guardare la Giuve, la loro squadra del cuore. La Maratona è morta, questa ne è l’ennesima, triste, conferma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 2 anni fa

      ci hai messo tempo per capirlo amico.in maratona ci sono solo i servi di cairo che si vendono per qualche per il loro interessi personali altrimenti come ti spieghi la presa per il culo che cairo ci fa senza una minima contestazione.i veri tifosi nn ci sono piu oramai e poi ho sempre diffidato dei tifosi che danno le spalle al campo durante la partita.chiedigli se sanno di che colore e la nostra maglia a questi e vedi se lo sanno.che vergogna

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mikc - 2 anni fa

    Indipendentemente da cosa avrebbe fatto il Genoa contro di noi, trovo questo striscione vergognoso. I campionati si rispettano e si giocano sempre e fino alla fine con impegno. I tifosi del Toro devono stare col Toro e basta e tutti (tifosi e squadra) hanno sempre il dovere di vincere. Poi a fine partita si puo` stringere la mano a gli avversari.
    Io non sto con i genoani, sto con il Torino. Forse perche` non conto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. davant71 - 2 anni fa

    A parti invertite ci avrebbero asfaltati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ninjiagranata - 2 anni fa

    Questi credono d avere il patentino di unici tifosi del TORO ma se loro sono contenti di farsi prendere a pesci in faccia ed a stendergli il tappeto rosso io no ed evidentemente la squadra da come hanno giocato la pensava come loro ho nostalgia della vecchia maratona ma comunque sempre FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 2 anni fa

    chi conta si fa i cazzi suoi, forza Crotone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy