Atalanta-Torino: lo dicono i precedenti, è confronto tra club di dimensione simile

Atalanta-Torino: lo dicono i precedenti, è confronto tra club di dimensione simile

Verso il match / Negli ultimi sei precedenti in casa della Dea, tre vittorie a testa per granata e orobici. Ma gli ultimi due sorridono agli orobici

di Redazione Toro News

I NUMERI 

atalanta

Altro giro, altra corsa. Domani ore 21 all’ “Atleti Azzurri d’Italia” si affronteranno l’Atalanta di Gianpiero Gasperini e il Torino di Walter Mazzarri. Andando a osservare i precedenti incontri in casa dell’Atalanta, i numeri sono di poco a favore dei bergamaschi: su 65 incontri totali, 23 se li è aggiudicati l’Atalanta, 21 il Torino e 21 le volte in cui le squadre hanno finito la partita con un pareggio. Quindi guardando le statistiche questo incontro è sempre stato combattuto ed equilibrato. L’ultima vittoria del Torino risale a tre anni fa, nel novembre 2015, quando grazie alla rete di Bovo i granata sono riusciti ad imporsi per 1 a 0. Per quanto riguarda l’ultima vittoria dell’Atalanta basta ricordare il 2 a 1 dell’anno scorso con le reti, tutte ne secondo tempo, di Freuler, Ljajic e Gosens. C’è da dire che dal 2012/2013, da quando si sono riaffrontate in Serie A, il bilancio dei match è stato  equilibrato: 3 vittorie a testa negli ultimi sei incontri. Tutto un altro scenario, per intendersi, rispetto ai precedenti contro il Napoli, che nelle ultime dieci volte che ha affrontato il Torino ha vinto otto volte: i numeri fanno intendere che si tratta di confronto tra due società di dimensione simile. Ma negli ultimi due precedenti, quasi a testimoniare il fatto che l’Atalanta abbia fatto un “salto” europeo che al Toro non è riuscito, nell’ultimo biennio.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ALEgranataALE - 2 mesi fa

    Hhahahh molto simili
    Risultati sportivi uguali ? (Da 2 anni in El)
    Stadio di proprietà
    Migliore vivaio di Italia
    Ottimo allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giova85 - 2 mesi fa

    con il dovuto rispetto fanno e faranno sempre cagare rispetto a noi!
    Non ci sarà mai paragone. in questo momento a loro gira meglio per svariati motivi, uno su tutti 3 anni fa hanno indovinato il mister… noi abbiamo perso tempo. oggi come oggi guardare alle loro infrastrutture non serve a nulla piano piano arriveremo agli obbiettivi comune e maFiat permettendo.
    Mi sembra di essere tornato a qualche anno fa, quando sentivo discorsi entusiastici sul Novara e Novarello… .
    su con la vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. One plastic - 2 mesi fa

      Atalanta-Torino: lo dicono i precedenti, è confronto tra club di dimensione simile…
      ma di ambizioni diverse :
      – la prima mira a far guadagnare i suoi proprietari attraverso il conseguimento dei risultati sportivi ;
      – la seconda ahime…a svolgere la funzione di tabellone pubblicitario del suo gestore ed il suo arricchimento attraverso le plusvalenze create da giocatori rigenerati o esplosi , i risultati sportivi sono un mero contorno casuale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lagarto - 2 mesi fa

      Cosa fa cagare è sta società di merda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    Per noi bambini negli anni 70 e ragazzi negli 80-90 vedere che oggi dobbiamo fare un articolo per poter dimostrare che siamo alla pari dell’Atalanta (ahimè dell’Atalanta… non ci posso credere!) ci rende particolarmente tristi. In un tempo lontano certi paragoni non potevano esistere. Io resto Granata e anche mio figlio lo è. A lui oltre al Toro piacciono il Frosinone, il Crotone e giù di lì. Gli piace vedere cosa fanno contro le corazzate. Almeno qualche valore (anche di quelli non fondamentali ossia del calcio) lo ha assimilato. Ma come faccio a raccontargli di eravamo noi una delle corazzate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granata - 2 mesi fa

    Non invidio nulla di nulla a questi qui. Solo il centro di allenamento a Zingonia. Per il resto siamo due realtà distanti anni luce , avvicinate dalla decadenza del Toro che coincide con il loro periodo massimo. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. valex - 2 mesi fa

    Non facciamoci illusioni. Uscire con un punto sarà già un successo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy