Bologna-Torino 2-2, Mazzarri: “Siamo dei polli. Dovrei martellare di più”

Bologna-Torino 2-2, Mazzarri: “Siamo dei polli. Dovrei martellare di più”

Post-partita / Le parole del tecnico granata dopo la sfida contro i rossoblu

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

LA BEFFA

Il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha commentato la gara contro il Bologna, terminata clamorosamente 2-2. Ecco le sue parole a Sky Sport: “Senza aver fatto una parata, abbiamo preso due gol da soli. Come è già capitato, sottovalutiamo i pericoli. Abbiamo dominato la partita, facendo gol e creando diverse occasioni e mangiandoci qualche gol. Siamo riusciti a pareggiarla perché siamo autolesionisti. Dobbiamo stare concentrati, è difficile spiegare oggi una partita così: finalmente si era giocato come piaceva a me anche fuori casa, mettendo in difficoltà una signora squadra. Siamo stati bravi dal punto di vista del gioco, e poi ci siamo trovati con questo risultato assurdo. Abbiamo buttato via due punti. Col gioco stiamo crescendo, ma dobbiamo fare il salto di qualità”.

Le pagelle di Bologna-Torino 2-2: a Natale mancano due mesi…

118 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. robert - 4 settimane fa

    Tutte le volte trova delle scuse e non ha ancora capito che deve prendere provvedimenti per la difesa che è sempre stata ballerina e non all’altezza.Inoltre non ha ancora capito che il Toro prende sempre gol anche quando è in vantaggio negli ultimi 10 minuti.Questo vuol dire che i giocatori arrivano all’ottantesimo minuto in debito di ossigeno cioè non ce la fanno più.” Abbiamo buttato altri due punti ? “Caro Mazzarri a forza di buttare due punti si va in serie B,ricordatelo !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marcocalzolari - 4 settimane fa

    Il punto è che siamo una squadra piena di giocatori che non hanno mai vinto nulla in carriera, e non hanno mai lottato per grandi obiettivi. QuIndi si deve costruire una mentalità vincente, che passa anche per alcune lezioni, come quella di ieri.
    Mazzarri deve essere bravo, e sono sìcuro che ha l’esperienza e l’intelligenza per farlo, a lavorare sulla testa dei ragazzi.
    Perché l’Europa non è lontana, e con 2/3 punti in più saremmo lì davanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leoj - 4 settimane fa

    che due balle sti condizionali e sti “se”….. e allora martella , chi altro lo dovrebbe fare , il cappelllano dellasquadra?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 settimane fa

      Ecco, quello è l’unico che martella e ottiene risultati. Infatti in quanto a cappellate non ci batte nessuno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 4 settimane fa

    Santo Dio benedetto,basta con sta storia che son cambiati i tempi,qua han modificato il dna,han divelto le radici,cribbio.
    Cero che cambiano i tempi,ma certi valori,se vuoi,li conservi,se non te ne frega nulla invece..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conterosso - 4 settimane fa

      Bravo @dattero!!! Era proprio quello che intendevo io: non parlavo di vittorie, bensì di valori, e il valore non di vincere ad ogni costo, ma almeno di combattere fino alla fine per vincere, faceva parte di noi. Noi abbiamo una STORIA da difendere ed onorare. Non siamo il Chievo, il Sassuolo, l’Atalanta, l’Udinese ecc ecc

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rossotoro - 4 settimane fa

        La sparo grossa!!!! Il caro vecchio spirito cuore granata, purtroppo lo vedo nella fame dei gobbi bastardi. Polmoni e cuore oltre l’ostacolo nn ce lo abbiamo più ormai da qualche anno. WM era per me un cagnaccio buono per il Toro, ma no, neanche lui è in grado di curare questa squadra.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Conterosso - 4 settimane fa

    La cosa che fa più male è vedere che ci sono tifosi che salvano tutto questo, che si accontentano di questo Toro. Lo onoriamo ogni 4 maggio, ma dimentichiamo molto spesso che, sempre con mezzi economici ridotti, noi siamo stati il Grande Torino, o il Toro del 76, o quello della finale di Amsterdam. Che gente come Mazzola, Ferrini, Meroni, Pulici, Sala, Bruno ecc ecc si vergognerebbero di guardare questo Toro. Invece ci sono molti di noi che sono felici di quello che vediamo. Dicendo questo non dico che voglio vincere, ma più semplicemente mi piacerebbe vedere una squadra che ha dignità, composta da calciatori degni… Invece aimé sono costretto a dire che quello a cui assistiamo ogni domenica è INDEGNO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simenem71 - 4 settimane fa

      i paragoni che fai non reggono, si riferiscono ad un calcio che non c’è più… detto ciò, sono d’accordo con te, anche perchè secondo me il materiale umano non sarebbe neanche male, mancano manico e granatismo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ddavide69 - 4 settimane fa

    Karate kid, per vincere domani. Il titolo di una pellicola non eccelsa degli anni ottanta. Potrebbe calzare benissimo come motto per nostra società. Noi vinciamo sempre domani, cresciamo domani e gli obbiettivi li raggiungiamo domani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pesce - 4 settimane fa

    Qualcuno si rende conto che se oggi non buttiamo una partita già vinta,
    con 15 punti stasera si era QUINTI in classifica?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 4 settimane fa

      Come si fa a non prendersela?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mauro69 - 4 settimane fa

      Ma a che serve essere quinti oggi? È già terminata la stagione?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro69 - 4 settimane fa

        E se le avessimo vinte tutte oggi saremmo primi!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rossotoro - 4 settimane fa

          Cazzo dici. Allora perdiamole tutte fino a Natale tanto poi ci sono più di 5 mesi di campionato….Quello che conta

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fscuticchio - 4 settimane fa

    Partite come queste ne vedremo tantissime….., mazzarri e’ un tecnico mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 settimane fa

      L’ideale per il torello di Cairo. Tante plusvalenze, zero ambizioni e risultati sportivi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. luna - 4 settimane fa

    Andrei per ordine,
    1° un primo tempo cosi dispendioso deve essere chiuso con un 3 a 0, ci siamo mangiati almeno tre gol solo nel primo tempo.
    2° Sembriamo una squadra che ha terminato da una settimana il ritiro, reggiamo 40 minuti.
    3° Belotti non riesce a stoppare una palla.
    4° poca organizzazione di gioco da centrocampo in avanti.
    5° troppe palle giocate indietro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Wil81 - 4 settimane fa

    l allenatore oggi ha ben poche colpe.
    se si creano 5 6 nitide palle gol penso qualche nostro giocatore debba farsi un esame di coscienza.
    il gioco è stato discreto sono mancati i singoli in certi frangenti, mazzarri deve farsi sentire nello spogliatoio, queste son partite da portare a casa senza se e senza ma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Maruzza44 - 4 settimane fa

    Caro Mister una cosa l’hai detta giusta “devo martellare di più” : giusto (non sui coglioni xchè quasi tutti i ns. non li hanno), ma sulla testa dei tuoi uomini. Forse anche tu non hai ancora capito cos’è il “CUORE GRANATA”. Sto guardando molte altre partite di questa seria A e devo dire (parlando di squadre di una certa levatura) che i giocatori corrono il doppio dei nostri, contrastano il doppio dei nostri : insomma dimostrano di avere i coglioni. La squadra ci sarebbe (dimostrazione che senza i 3 punti toltici da arbitri e VAR e senza i 2 regalati oggi saremmo al terzo posto con la Lazio), quindi stà a te motivare i giocatori. Se non ne sei capace (visto che la dirigenza ti ha quasi del tutto accontentato), allora ammettilo e vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Forvecuor87 - 4 settimane fa

    Che dire della partita di oggi?
    Qualcosa in più in fatto di gioco si è visto, anche se andare in area di rigore o metterci un pallone sembra quasi un tabù da sfatare al momento. I nostri attaccanti non ricevono palle sono troppo isolati. Sia Belotti che Zaza dovrebbero essere le 2 armi in più di questo Toro ed invece ad oggi sono un problema! Un problema che Mazzarri deve risolvere al più presto!!! Questo è un attacco da almeno 2 gol a partita! Oggi sono stati buttati al vento 2 punti che sicuramente avrebbero dato una certa continuità e classifica se proprio vogliamo guardare tutto. Ci siamo fatti fregare non da una signora squadra senza offesa per il Bologna, ma da una squadra che se aggredita minimo finiva 0-2. Non sappiamo gestire una partita non dimostriamo maturità e sopratutto mordente! E questo è molto grave.
    Ad oggi il Toro sulla carta dimostra una certa qualità ma purtroppo inespressa. Mazzarri non sei sulla strada giusta mi dispiace perché nutro grande stima nei tuoi confronti ma ad oggi non ci siamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ilcap78 - 4 settimane fa

    Belotti non può sbagliare stop di coscia dentro area da solo…se non è in forma deve sedersi.e allenarsi piu sulla tecnica che sull’atelitica…perché tecnicamente è abbastanza scarso per giocare in serie A a certi livelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. claudio sala 68 - 4 settimane fa

    Credo che il limite di questa squadra sia che non abbia un obiettivo preciso per cui si siede con una facilità incredibile quando fa bene e si sveglia quando prende uno schiaffo. Troppa poca fame nei giocatori e nella società, se veramente credessero nell’Europa league il comportamento sarebbe diverso. Miha questo lo aveva capito ed il primo anno a strizzato le palle a tutti, per poi sedersi anche lui. È la fame di risultati che ti fa passare la stanchezza che ti spinge oltre le tue possibilità, purtroppo in questa squadra vedo pochi giocatori così motivati. WM dovrebbe copiare da Conte meno schemi ma più applicazione è convinzione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      La penso esattamente come te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

    l’unico martellamento che dovrebbe fare è martellarsi i coglioni e togliere il disturbo prende 2 milioni di euro e non sa neanche dare 90 minuti nelle gambe non parliaMO di gioco inesistente non c’è sicurezza di mezzi insomma cosa aspetta cairo a sostituirlo cosi rischiamo forte la b

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 4 settimane fa

      Troppo facile dare sempre la colpa al mister…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. prawn - 4 settimane fa

    A me sembra sempre il solito toro di Mazzarri, il bel gioco proprio non lo vedo, anzi c’era d’addormentarsi. L’unico barlume di calcio: il grandissimo Goal di Iago e un paio di dribblings e assist di questo incredibile talento spagnolo.
    Io fatico moltissimo a comprendere come si possa continuare ad insistere con il Gallo la davanti, ok che oggi Zaza non era al meglio ma e’ ora di mettere tutti sullo stesso piano, gioca chi merita, e in attacco gioca chi la butta dentro.
    Che la squadra sia incompiuta (colpa della societa’) si sapeva, ma oggi sul 2-0 si poteva mettere Aina (a costo di venire insultato perche’ andava a difendersi mettendo in panchina Berenguer), avremmo vinto.
    Ho guardato le statistiche a fine primo tempo e non mi pare che ci fosse tutta questa supremazia.
    Se a squadre di bassa, bassisima taratura come questo bologna bastano due azioni per infilarci, ci sara’ da soffrire molto contro la Fiore sabato.

    Ricetta per uscire da questa situazione: il gallo gioca titolare solo se Zaza e’ infortunato. Meglio avere terzini di ruolo che adattati. Tanto lavoro e basta scuse.
    A gennaio URGE comprare un laterale di sinistra, altrimenti meglio accontentarsi del 10o posto, un altro anno.

    Per quel che mi riguarda se giocano tutta l’andata cosi’ smetto volentieri di guardarli, va bene tutto, ma la presa per il culo di questa societa’ e’ durata troppo, sono troppi anni che galleggiamo nella mediocrita’.

    Come ho scritto sul live, mi fa mancare Miha WM, chi mi segue sa quanto sia stato duro col Serbo, che pero’ almeno per qualche partita mi aveva fatto sentire orgoglioso di questa maglia.

    Il non gioco di oggi, i pateteci passaggi indietro, i cambiamenti di fascia con perdita di palla, i palloni dalla tre quarti alla cazzo di cane, basta, ci sono altri sport da vedere, o ancor meglio da praticare, basta grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. sigfabry - 4 settimane fa

    Sono super avvelenato , ma leggere commenti troppo disfattisti mi ha fatto tornare immediatamente GRANATA da viola di rabbia che ero!!!!
    Il Bologna le ultime due in casa 2-0 alla Roma e 2-1 all’ Udinese
    quindi ,prima di gettare fango suggerisco di contare fino a dieci , per alcuni contare fino a 10 miliardi e conto alla rovescia .
    Premessa…Mazzarri lo odiavo , non lo sopportavo , pesante logorroico lagnoso , e’ molto migliorato , anche se ci voleva poco nel suo caso , parlo di comunicazione e non di campo, ora e’ l’allenatore del Toro e vabbe’. DETTO questo , se nella partita il Toro ha 10 occasioni e l’altra 4 , fratelli granata state criticando l’allenatore nel frangente meno adatto , gia’ dovervelo far notare mi intristisce , perche’ i tifosi del Toro sono meglio di cosi’
    BELOTTI E’ il CAPITANO DEL TORO GIUSTO?
    ALLORA : SEGNA…TUTTO Bene
    NoN SEGNA….TUTTO BENE LO STESSO. PUNTO
    Il primo anno il girone d’andata quante ne ho sentite sul Capitano, poi s’e’ sbloccato,e allora se ne sono sentite altre ,
    i Tifosi del TORO sono meglio di cosi’
    DAJE TORO DAJEEEEEEEEEE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 settimane fa

      Mi spieghi cosa cazzo c’entrano i risultati passati visto che eravamo 2-0?
      Che wm sia migliorato nella comunicazione è una tua (solo tua) impressione. È sempre stato un piagnone e continua ad esserlo ne più ne meno del passato.
      L’essere capitano non ti rende immune dalla critiche non so come te baleni nella testa il contrario.
      Se giochi di merda giochi di merda anche se sei il capitano!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Cosa c’entrano i goal presi oggi con la preparazione fisica? Mi pare siano stati abbastanza episodici, dovuti casomai alla poca attenzione di alcuni nostri giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Lo hai deciso tu di non riscattarlo? Oppure lo ha deciso Cairo e te lo ha detto oggi mentre eravate a pranzo insieme?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Immer - 4 settimane fa

    Soriano giocherà ben poco perché si è decisivo di non riscattato forse sarà uno dei pochi che potremmo non riscattare. Cairo pensava di fare i suoi soliti colpacci ma forse ha capito che sono finiti i bei tempi oramai è conosciuto come un paccara

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. TOROHM - 4 settimane fa

    Senza errori finirebbe sempre 0a0.Strameritavamo .Sotto ora con gli scontri diretti.La Dea bendata ci deve rendere qualcosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Pesce - 4 settimane fa

    mazzarri puo’ dire ciò che vuole e trovare tutte le giustificazioni del mondo, ma se una squadra in due partite consecutive vince 2 a 0 e riesce a farsi rimontare da due squadre da serie b come frosinone e bologna qualche problema c’è. Mazzarri qualche responsabilità nella gestione delle motivazioni o nella preparazione fisica ce la deve avere.
    Qualcuno in questa bacheca riesce a dare qualche spiegazione perché io ne trovo poche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. CUORE GRANATA 44 - 4 settimane fa

    Prima di postare questo commento ho atteso qualche ora per cercare di smaltire,almeno in parte,rabbia e delusione per una partita che al termine del primo tempo era di fatto vinta.A inizio ripresa il Bologna senza fare nulla di particolare pian piano ha guadagnato metri e coraggio complice un ns.evidente calo di tensione.Era già accaduto con il Frosinone ed oggi “abbiamo pagato dazio”Purtroppo sono limiti che una squadra che a parole sostiene di voler perseguire traguardi europei non DEVE permettersi.Il mister ha detto “siamo stati dei polli” ma si ritiene così sicuro di non esserlo anche lui per primo? Forse alle prime avvisaglie di qualche scricchiolio avrebbe dovuto cementare meglio il centrocampo ma a quanto pare i tre centrali di difesa sono concettualmente intoccabili.Eviti di fare “il piangina”(nomen omen).Le prossime tre partite saranno non decisive ma molto indicative circa il ns. ruolo in Campionato.Belotti meriterebbe un capitolo a parte e la questione è “spinosa”con il rischio di fare “salire il ns. spread calcistico”oltre il livello di guardia.Penso che nell’interesse suo,della squadra e della Società un po’ di panca potrebbe essere una soluzione ragionevole.FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Toro71 - 4 settimane fa

    Una squadra di polli guidata da un “GRULLO” ovvero persona che abitualmente dimostra eccessiva ingenuità o scarso buon senso; sciocco, babbeo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Ragazzi la vostra rabbia è la mia…io queste domeniche le odio. Ma ragioniamo…il gioco mi pare in crescita o sbaglio?
    Oggi siamo stati puniti al di là dei nostri demeriti, due episodi. E faccio notare che dopo il loro pareggio avremmo meritato di tornare in vantaggio. Loro non ci hanno neanche provato a fare il tre, pur giocando in casa…insomma io qualcosa di buono lo vedo, certo non mi basta cazzo oggi si doveva vincere. Ma da qui a dire che fa tutto cacare come scrivono molti di voi ce ne corre cari tafazzi granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 4 settimane fa

      Hai ragione ma le partite si devono vincere e basta; è inutile accampare sempre scuse altrimenti a fine campionato saremo sempre al 10’ posto con inutili imprecazioni sui punti persi, rigori non dati, bar o altro. Se vuoi raggiungere determinati traguardo (Europa) con il Bologna devi vincere . Punto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mauro69 - 4 settimane fa

      Approvo tutto quello che hai detto.
      Se ben ricordate la stessa cosa era successa all’Inter contro di noi.
      E in quell’occasione chi erano i polli, i babbei, gli asini?
      Ricordo che fu proprio un errore clamoroso del loro portiere che normalmente non sbaglia a spianarci la strada della rimonta e poco dopo arrivò il nostro 2-2 frutto di un episodio rocambolesco. La stessa frittata al contrario.
      Per dire: di queste situazioni il calcio è pieno, è inutile martellarsi le palle quando accadono a nostro danno ed esaltarsi troppo quando si verificano a nostro favore.
      Ci vuole equilibrio, senza equilibrio non si uscirà mai da questo anonimato.
      E a chi continua a volere l’uscita di Cairo chiedo: conoscete qualcuno che sia disponibile a prendere il suo posto? Se solo penso a dove ci hanno portato quelli che lo hanno preceduto mi vengono i brividi.
      Preferite una società finanziariamente solida e stabile con una squadra che può competere con le grandi o una nave in balia delle onde che fa fatica persino ad iscriversi ai campionati?
      Che poi non saremo mai una squadra in lotta per lo scudetto o per la Champions questo è un altro discorso.
      Quanto al settimo posto, continuo a sostenere che non siamo assolutamente inferiori alle nostre dirette concorrenti, Samp, Viola, Atalanta, Sassuolo, anzi…
      Meditate gente, meditate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. alrom4_864 - 4 settimane fa

    A giudicare dai commenti i 2 punti persi oggi stanno diventando una cosa secondaria , noi tifosi stiamo facendo nascere 2 schieramenti opposti : ci sono quelli che si accontentano di questo Toro che costruisce molto ma porta a casa assai poco ma poi migliorerà (cantilena già sentita decine di volte nei tredici anni di Cairo )e poi ci sono gli altri ( tra i quali io )ai quali non va giù ‘sto mezzo Toro sempre incompiuto ,che deve crescere e non cresce mai , che imbrocca 2 forse 3 vere partite da Toro all’anno e tutte le altre le sopportiamo a malapena noi malati di Granata a vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Claudio70 - 4 settimane fa

    Sono d’accordo con i tanti che dicon che Mazzarri va lasciato stare, la colpa non è sua se Belotti o Zaza sbagliano soli davanti al portiere.
    Anche in fase difensiva non si è concesso nulla, il 2ª gol è uno svarione di Sirigu e Djidji, ma il Bologna non ha mai tirato, e noi abbiam dominato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Bischero - 4 settimane fa

    Se tieni il pallino del gioco per quasi 90 minuti e crei almeno 6 palle gol nitide e prendi 2 gol su due tiri e uno di questi è una dormita generale della difesa. Non vedo cosa possa centrare Mazzarri. Il Bologna é più scarso di noi. Oggi si é visto. Ma in campo scendono anche loro. Purtroppo se non ci metti la massima concentrazione una squadra come la nostra può andare incontro a figuracce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Puntmasingranata - 4 settimane fa

    Mazzarri dopo questa partita lo dovete lasciare in pace, io ho visto un bel Toro , 10 occasioni da gol e bel gioco, poi la frittata é pura sfiga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      Eh si…la sfiga, l’autolesionismo, la sottovalutazione del pericolo, l’arbirto, il VAR, il tempo (prima il sole poi il vento gelido), gli infortuni, il percorso di crescita, ecc.ecc.

      Insomma abbiamo l’abbonamento domenicale per la “nuvola di Fantozzi”…!!!

      Scuse, semore e solo scuse…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Junior - 4 settimane fa

        D’accordissimo con Te; ho giocato a calcio per decenni e ho imparato che non ci sono scuse ( forse mi è capitato in poche pochissime partite). Nel calcio se sei forte, vinci; se hai i fuoriclasse, vinci; se hai giocatori scarsi o mediocri capita quello che è successo al toro oggi; in molti commenti leggo solo di scusanti per allenatore e giocatori come se il fato si fosse accanito contro il Toro; nel calcio la verità è molto semplice: abbiamo regalato il giocatore più tecnico (Ljajc), abbiamo attaccanti scarsi ( Belotti) e un allenatore mediocre

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Bischero - 4 settimane fa

    Hai ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Puntmasingranata - 4 settimane fa

    ANALİSİ PERFETTA, le pagelle mi sembrano scritto da chi non ha visto la partita, Meite ha fatto una ottima partita mi pare sia da sfruttare di piu in attavvo, Rincon buono, Dijdi buono, sul gol se lo falcia lo espelleva, Belotti ha sbagliato ma sı é sbattuto e le ha prese come sempre, insomma una partita da stravincere ma sfigata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 4 settimane fa

      meite pur bravo ha grandi amnesie e il suo e un ruolo importante per la manovra.buona tecnica ma ha il vizio di fare sempre dei tocchi in piu.ultimamente ha fatto passi indietro e quando e cosi rifiatare un po nn gli farebbe male.il problema e chi al suo posto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 4 settimane fa

      Quindi meglio il gol che l’espulsione (senza rigore xke era fuori area).
      Geniale
      Meite gioca da fermo, ha 24 anni e corre meno di un 40enne. Inaccettabile che non provi mai e poi mai un allungo.
      Quello che non ha visto la partita temo sia tu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Ecco…mi pareva strano che nessuno avesse ancora rammentato liajic…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      Vuoi che parliamo anche di Niang…???

      Così, dopo la “prestazione eclatante” odierna dei nostri pollastri, avrai raggiunto l’apoteosi della feicità…2.0…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. alrom4_444 - 4 settimane fa

      Forse anche tu godi nel vedere le punizioni calciate dal Gallo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Pesce - 4 settimane fa

    La realtà dice che abbiamo preso 2 gol col frosinone e 2 col bologna, cioè 4 gol da due non-squadre, ma dove vogliamo andare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Granatissimo - 4 settimane fa

    Purtroppo qui alcuni di voi sanno solo criticare. Però dimostrano di valere 0 come tifosi granata se lo sono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 4 settimane fa

      Io sono granata e critico, qual’e’ il problema?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. luca.bottirol_8 - 4 settimane fa

        Il problema è il qual è senza apostrofo 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hagakure - 4 settimane fa

      Eh già…che ingrati…!!!

      Si dovrebbe essere felici e gaudenti per l’ennesima inkiappettata da polli, nonchè delusione…!!!

      D’altronde “tifosi 2.0” come te hanno imparato presto ad “adeguarsi” all’andazzo della cairese…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. alrom4_310 - 4 settimane fa

      Solita storia :chi non la pensa come me non capisce una mazza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Pesce - 4 settimane fa

    Un film già visto 2 o 3 volte col serbo l’anno scorso. Da 2 a 0 a 2 a 2 contro squadre inferiori.
    Questi sono i punti che alla fine dell’anno mancheranno per raggiungere qualsiasi obiettivo. Ma sarebbe così disonorevole sul 2 a 0 togliere una punta e mettere un centrocampista o un difensore (come faceva il buon mondonico) per portare a casa il risultato?
    Mi spiace mister Mazzari, ma siamo ai livelli di Mihailovic…. mediocri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 4 settimane fa

      sinceramente avesse tolto una punta per un centrocampista e avremmo pareggiato lo stesso penso che si sarebbe invocata la sedia elettrica per mazzarri.io nn ho visto un toro alle corde e magari mettere 3 difensori a proteggere il fortino.l errore lo ha fatto sirugu e berenguer.li vogliamo vendere e prenderne altri 2?belotti e zaza hanno sbagliato un gol clamoroso a testa.che facciamo li vendiamo?mazzarri di sicuro nn e sarri..ma paragonarlo a sinisa e un po troppo nn credi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 4 settimane fa

        Non ci piove che il II gol è colpa al 70% di sirigu,20% djidji e 10% Berenguer xké accortosi del rinvio sbagliato da sirigu il centrocampista che l’ha anticipato andava inseguito e steso !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Claudio70 - 4 settimane fa

    Io ho contato 15 palle gol, comprese quelle di Zaza e Belotti davanti al portiere.
    Criticare il gioco e Mazzarri oggi è da idioti, lasciatemelo dire,
    Io ho visto un ottima squadra, ben messa in campo, purtroppo abbiamo pagato disattenzioni (il secondo gol) e gli errori sotto porta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alrom4_666 - 4 settimane fa

      15 palle gol mi sembrano un po’ troppe ma due le avevamo già messe dentro e farci rimontare 2 gol da una squadra del genere è stata una vergogna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni - 4 settimane fa

      Cambia pallottoliere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Con roma, udinese e bologna potevamo fare 5 punti in più, e non venite a dirmi che è colpa di Mazzarri se ci mancano questi 5 cazzo di punti. A quest’ora eravamo a 18 e qui stavate tutti a sbrodolare. Comunque le pecore si contano A Maggio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alrom4_311 - 4 settimane fa

      Potevamo ma non li abbiamo fatti : anche mia nonna se aveva le ruote ecc. ecc.. Basterebbe sapere perché non hanno voluto /saputo tenere Liaijc oppure sostituirlo degnamente . Hai notato che in rosa non abbiamo nessuno che sappia calciare un punizione ? Oppure sbrodoli a vedere come le tira Belotti ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rogozin - 4 settimane fa

      Se, ma, però, forse. Intanto qualche conto si può iniziare a farlo fin da subito, che li ha fatti anche lei e non sbrodola come tutti gli altri e, numeri alla mano, come al solito ci inchiodano a metà classifica e col record dei pareggi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. user-13964306 - 4 settimane fa

    non riusciamo a non comlpicarci le partite vedi oggi vedi col frosinone gli stessi problemi che avevamo con miha non riusciamo a risolverli manca la personalita’ poi se ci mettono anche gli errori da chi non dovrebbe farli siamo a posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. user-13999097 - 4 settimane fa

    martellare di più? si ma sui coglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. drino-san - 4 settimane fa

    Ma come si fa a criticare l’allenatore dopo una partita del genere? Cosa avrebbe dovuto fare? La squadra ha creato tantissimo, paghiamo errori individuali, come spesso accade…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. granatadellabassa - 4 settimane fa

    Criticare Mazzarri dopo la partita di oggi è assurdo. Create circa 10 palle gol contro i due tiri in porta del Bologna, un paio di possibili rigori… cosa pretendere di più da un allenatore? Che faccia lui due gol?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      No, ma si pretende che, oltre alle “prestazioni”, insegni ai suoi giocatori la cattiveria di non mollare e di chiudere una partita (specialmente quando si è in vantaggio di due gol) e la gestione, con grinta e determinazione, del risultato, senza concedere a delle squadre fatte di cadaveri (vedi Frosinone e Bologna) di segnare e di “resuscitare”.

      Oppure dobbiamo chiederlo al magazziniere…???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. granatadellabassa - 4 settimane fa

    Il Gallo è palesemente un problema. Credo che un po’ di sana panchina possa fargli bene perché è entrato in un circolo vizioso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. ALESSANDRO FIENAURI - 4 settimane fa

    Col Toro non puoi mai star tranquillo neanche se vince 3 a zero. Oggi così. la scorsa partita così 2 tiri e mezzo e prendiamo 2 gol…contro la Roma dovevamo vincere e si è perso…per carità a noi bene non ci dice mai ma sicuramente ci sarà anche dell’altro perché non è un caso che stiamo sempre a piangere dietro. Ragazzi qua manca la grinta, la cattiveria calcistica, la concentrazione tutte caratteristiche che fanno forte una squadra, sono diversi anni che io dico che queste cose mancano, soprattutto la grinta che era la nostra arma, oramai persa da troppi anni. Su forza svegliamoci non è possibile che hanno dopo anno con allenatori diversi siamo a parlare sempre delle stesse cose. Guardate, che bastava poco se eravamo stati + attenti minimo eravamo sopra la lazio …terzi. questi sono punti gettati e non ce li da + nessuno.. è inutile dire su forza siamo ottimisti che i punti arriveranno. Di questo passo faremo come al solito un campionato da centro classifica (senza pensare al derby). Belotti con tutti i minuti giocati segna con il contagocce è la brutta copia del giocatore di 2 anni fa. Giusto che giochi Zaza magari poi sarebbe bello vederli giocare insieme. Speriamo bene..ma non si possono perdere punti così…siamo stati proprio polli come dice il mister

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. user-13780428 - 4 settimane fa

    Da inizio campionato giochiamo un solo tempo che sia il primo o il secondo, penso che l’allenatore qualche responsabilità ce l’abbia così come credo che la mancanza di personalità derivi principalmente dal pensare di essere forti dimenticando che sei forte quando l’hai dimostrato non prima del fischio d’inizio. L’anno scorso avevamo lo stesso problema con un allenatore ancor più incomprensibile ma a quanto pare i risultati sono analoghi, fatichi con Spal e Frosinone perdi punti con Bologna e udinese e perdi quasi tutte le partite con le squadre più forti. Deprimente tutto questo sperando di essere contraddetto quanto prima ma mi sembra che dall’anno scorso non sia cambiato un granché, scarsa personalità e presunzione ci accompagnano da troppo tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. granatadellabassa - 4 settimane fa

    Oggi ottima partita ma siamo stati “traditi” dalle punte.
    Il Ga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Akatoro - 4 settimane fa

    PS. Vero che su Izzo ci poteva stare il rigore, ma ormai la frittata l’avevamo fatta.vero anche che il rimbalzo sul palo (pari pari come contro il Napoli) va dritto sui piedi avversari, ma sul 2-0 non si può subire rimonte del genere contro avversari di due categorie inferiori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Chi scrive che Mazzarri è un incompetente non capisce niente di calcio e farebbe bene a seguire il ping pong

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      …e lui farebbe bene a parlare di meno e a lavoare di più, specialmente sulla cattiveria e sulla gestione “feroce” del risultato positivo (e dunque della partita).

      Non basta lavorare sulle “prestazioni”: a tal proposito farebbe bene a chiedere a Davide Mazzanti come si fa a gestire una squadra e farla diventare “cattiva e vincente”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. alrom4_257 - 4 settimane fa

      Puo’ darsi che tu abbia ragione , oltretutto il ping pong mi piace come pure lo snooker , ma ti sei scordato di dirci le cause e le responsabilità di tutte queste gare dove abbiamo buttato via punti . Sempre colpa della VAR ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Pesce - 4 settimane fa

      Te li ricordi gli allenatori vecchio stampo (i mondonico, i Trapattoni, i capello……) che sul due a zero si coprivano con difensori e centrocampisti e palla in tribuna, ma portavano a casa i punti? Capisci perché Mazzarri è criticabile senza che mi debba dare al ping pong

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. alrom4_148 - 4 settimane fa

    Ormai manca poco ad un anno di permanenza di Mazzarri alla guida del Toro e , dopo la campagna acquisti e “S”vendite da lui voluta non mi pare che il nostro Toro stia tanto meglio di quelli dei tempi di Ventura o Mihailovic . Da allenatori mediocri non possono nascere che squadre mediocri. Non so se è il caso di sperare che venga allontanato presto anche perché da noi non arriverà mai un allenatore veramente capace ancorché sconosciuto o quasi ( tipo un nuovo Sarri ): teniamoci questo e prepariamoci ad altre domeniche di M..elma e ad una classifica meno che anonima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Akatoro - 4 settimane fa

    Spero solo che questa partita ci serva da lezione. 10 minuti di Black out e due punti buttati al vento contro una squadra che non va in b semplicemente perché ci sono altre 3/4 squadre decisamente imbarazzanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Belotti è il nostro capitano va sostenuto adesso, troppo facile farlo quando fa goal. Forza gallo ci mancano i tuoi goal!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      Mai detto il contrario, anzi.

      Tra lui e Zaza cìè un abisso, anche quando il Gallo non riesce a segnare: basta la sua presenza per portarsi dietro un paio di uomini, specialmente sui rilaci lunghi. E poi non si risparmia mai, al punto tale che spesso e volentieri deve andarsi a cercare i palloni a centrocampo, a causa della pochezza dei rifornimenti e della mancanza di un centrocampo serio che lavori per mandarlo a rete, di testa e di piede.

      Purtroppo c’è ancora qualcosa che non va il lui, altrimenti quella palla del primo tempo avrebbe gonfiato la rete al 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Riba - 4 settimane fa

    Mazzarri, incompetenza senza confini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Junior - 4 settimane fa

    Campionato già finito; squadra da metà classifica come gli altri anni; Mi dispiace per Belotti, che ha grande cultura del lavoro e del sacrificio, ma è un giocatore scarso; tecnica zero ( sbaglia di piatto su Falque solo davanti al portiere al 23’) e sbaglia un goal solo davanti al portiere); Zaza anche lui un goal mangiato ; se gli attaccanti non segnano non vai da nessuna parte; venduto Ljajc che partite così le vinceva da solo; meglio vendere qualche giocatore a gennaio per fare bilancio e rifondare a giugno con altro allenatore; di Mazzarri non si vedono ne schemi ne gioco; solo le sue critiche in panchina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. user-14057417 - 4 settimane fa

    mazzarri prima te ne vai e meglio e.oggi senza la scusa degli arbitri dici che siamo polli. siete stati imbarazzanti ma il primo sei tu quando apri la bocca e meglio se stai zitto fai più figura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Claudio70 - 4 settimane fa

    Resta la prestazione e la sensazione di valere almeno 4/5 punti in più in classifica.
    Tra partita rubate dal Var e gettate al vento, potevamo essere là davanti.
    Un peccato, perché oggi il gioco si è visto, le occasioni pure, ma abbiamo sprecato troppo.
    Ultima cosa, Belotti deve darsi una mossa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. valex - 4 settimane fa

    A Mazzà! Ma vattene il prima possibile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    Capito Mazzarri? Ai giocatori devi dire di essere cattivi e concentrati per 95 minuti, non come fai tu che gli dici ragazzi tranquilli facciamo un goal e poi rilassiamoci…se solo quel testa di ghisa incapace leggesse le perle di saggezza che vengono scritte qui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Conta7 - 4 settimane fa

    Dominare dal 1° al 90°, non concedere praticamente un tiro in porta, creare almeno 7-8 palle gol clamorose e non portare a casa i 3 punti è letteralmente inspiegabile.

    Ripartiamo da questa gran bella prestazione, ma quanta rabbiaaaa….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Akatoro - 4 settimane fa

    Signora squadra il Bologna? Bah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. brusbi - 4 settimane fa

    Modulo e schemi sono quelli di Ventura con un po’ di più a centrocampo e un po di meno sulle fasce.
    Meitè deve imparare a decidere più in fretta il da farsi (vedasi azione del 2 gol Bologna) altrimenti le pregevolezze tecniche che possiede non peseranno nell’economia del gioco.
    Lukic non deve entrare per giocare da mezzala o da trequartista e non ha senso inserire Zaza in cambio di Belotti. Il cambio giusto era Zaza per Baselli con Falque trequartista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. granata - 4 settimane fa

    Polli in campo e polli in panchina e chi non lo capisce di calcio non mastica nulla, caro granatissimo 1973. Faresti bene a darti a qualche altro sport. Come giustificare il pervicace rifiuto di far giocare Belotti e Zaza insieme e di utilizzare Soriano. Parliamo dei due pezzi pregiati della campagna acquisti e, se sono dei brocchi, allora le scelte societarie asono state completamente sballate. Oppure…oppure è chi sta in panchina che è un po’ sballato, vittima di una prudenza che sconfina nella codardia. Perchè temere il Bologna di oggi, e schierare una squadra con una sola punta, è una scelta incomprensibile. Il tutto aggravato dal fatto di insistere su un Meitè ancora una volta insufficiente, ed è la quarta partita di seguito. Il Toro ha avuto il pallino della pasrtita per lungghi tratti: e ci mancherebbe altro, il Bologna è squadra che andando avanti così rischia fortemente di retrocedere. Ora per noi viene il bello: altro che Chievo, Frosinone e Bologna e bisogna urgentemente cambiare registro (in panchina e e in campo).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. user-14057417 - 4 settimane fa

    caro mazzarri oggi che non hai scusanti te ne esci che siamo polli ma la prima colpa è tua la squadra non ha un gioco vdervi giocare non è un bel vedere e non si possono perdere due punti contro una squadra scarsa come il Bologna.la verità e che questo sarà un altro anno come quelli passati.siamo massimo da 50 punti e tu lo sai.non c’è bisogno di aggiungere altro. ormai noi tifosi siamo rassegnati all’anonimato. f.toro sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Claudio70 - 4 settimane fa

      Oggi invece sì è visto un buon calcio, meritavamo almeno 2 gol in più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 4 settimane fa

      Come con il Frosinone abbiamo pagato con gli errori individuali, credo che Mazzarri la partita l’abbia preparata bene e lo dimostra il vantaggio di 2-0. Non ho capito quale squadra ti piaccia come gioco, ovviamente paragonabile al Toro come rosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Agi - 4 settimane fa

    beh dai ragazzi, il dominio è stato evidente, a dire che siamo stati dei polli è poco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. policano1967 - 4 settimane fa

    sinceramente dopo aver visto la partita nn so quale siano le colpe di mazzarri.vai in vantaggio di 2 gol senza aver subito nulla e poi ti complichi la vita da solo nn so cosa poteva fare.tolto belotti nullo ha messo zaza.parigini e lukic.ora a giochi fatti si dira doveva mettere soriano il quale ogni partita viene contestato perche fuori forma.ragazzi il toro e questo e la rosa e questa.fenomeni in squadra nn ce ne sono.meite pur bravo tecnicamente e stato investito in ruolo cardine puu essendo giovane.fa errori anche lui e ultimamente lo vedo in difficolta.chi al suo posto per farlo rifiata?stesso discorso per berenguer.chi subentra nn e meglio dei titolari.la realta e questa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      Con De Silvestri a corto di fiato, visto che arrivava da un infortunio, Parigini doveva essere messo dentro molto prima (specialmente con Mbaye giò ammonito e nervoso di suo) e non, come al solito, a danno fatto…!!!

      Ma questo il buon “uolter” proprio non lo capisce, è più forte di lui…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano1967 - 4 settimane fa

        sempre col senno di poi pero.io in partite come queste vedo tutti colpevoli.la vita ce la siamo complicati da soli con o senza parigini e de silvestri. se poi per essere al sicuro bisogna essere in vantaggio di 4 gol a 4 dal termine e un altro discorso.e successo col frosinone essere rimontati due volte.avesse tolto de silvestri ci saremmo chiesto perche l ha tolto che lui aveva piu esperienza di parigini.la verita magari sara che questa e la nostra dimensione?e che il calcio che conta e lontano ancora troppo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. user-14057417 - 4 settimane fa

    caro mazzarri polli si però non dire che oggi hai dominato contro una signora squadra dici una cazzata quanto una casa,il Bologna è una formazione di livello bassissimo e noi non abbiamo gioco vedere il toro giocare non è un bel vedere.noi tifosi siamo stufi questo sarà un’altro anno da 50punti massimo. questa è la nostra dimensione e tu lo sai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 settimane fa

      Eh si: solo il buon “uolter” poteva confondere una “Signora Squadra” con una squadra di cadaveri, resuscitati dai soliti “capponi della cairese”.

      Scuse, sempre le solite scuse…e non poteva mancare di attaccarsi e piangere per il rigore non dato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. alrom4_837 - 4 settimane fa

    Vabbè, è vero che le Belotti non la mette dentro neppure col portiere svenuto in terra e non sa neppure come si stoppa la palla ma qualcuno dovrebbe insegnare alla squadra come si gestisce la gara sul 2-0 e quel qualcuno chi è caro Walter ? Chiudi pure i cancelli del Fila comprese tutte le porte anche degli sgabuzzini ma insegna alla banda che hai a disposizione che si deve giocare 95 minuti e non un solo tempo : oggi non hai scuse tipo VAR e definirvi tutti quanti “POLLI ” è perfino troppo educato. Vergogna !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. Granatissimo1973 - 4 settimane fa

    E riecco gli allenatori da subbuteo di toronews a spiegarci la rava e la fava…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      Invece ti è piaciuta la spiegazione del vero allenatore?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Hagakure - 4 settimane fa

      E’ vero, la colpa è del magazziniere: in effetti è lui lo “psicologo e motivatore” della squadra, poichè il buon “uolter” lavora solo sulle prestazioni…!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. alrom4_273 - 4 settimane fa

      Se tu sbrodoli dopo delusioni del genere padronissimo . PS : forse sei tifoso da subbuteo .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. parodifran_726 - 4 settimane fa

    Sul piano della prestazione niente da dire.
    Creato tantissimo, concesso nulla.
    Mazzarri giustamente non può che dire che sono stati polli, perché è un risultato assurdo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. Hagakure - 4 settimane fa

    Bravo “uolter”…li hai proprio “motivati” al punto giusto (mi immagino già la tua “gestione operativa” nelle varie “sedute a porte chiuse”), visto che “Siamo riusciti a pareggiarla perché siamo autolesionisti”

    …anche perchè l’allenatore è pagato non solo per lavorare sulle prestazioni, ma anche sulla motivazione, grinta e cattiveria, indispensabili in ogni frangente di partita (a prescindere che si sia in vantaggio, in svantaggio o in situazione di pareggio, vero…???)

    E a proposito del “C’è un processo di crescita…”, prova a dare un colpo di telefono a mr. libidine…chè magari ti insegna lui come si fa ad accelerare il processo di crescita e ad “alzare l’asticella”.

    Svegliati…tu e i vari “capponi” del tuo allevamento…chè “l’Antica Fiera del Cappone” a Morozzo si avvicina (dal 16 al 17 dicembre 2018) e non vorrei che i tuoi capponi finiscano anzitempo sui banchetti della Fiera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. marcocalzolari - 4 settimane fa

    Mazzarri ha ragione.
    Siamo stati dei polli, partita stradominata con una dozzina di occasioni da gol, e i due gol del Bologna su due episodi.
    Che rabbia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Simone - 4 settimane fa

    Attacchiamoci un’altra volta all’arbitro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. user-14036712 - 4 settimane fa

    Ha straragione Mazzarri!!! Partita preparata bene contro un avversario inferiore ma se gli attaccanti, il Gallo e Zaza, non segnano, aldila’ di un errore grave della difesa,…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Toro71 - 4 settimane fa

    Mazzarri sei tu il primo dei polli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aletoro - 4 settimane fa

      Il gioco non mi entusiasma peró trovo difficile dire che oggi la colpa é di mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. user-14003131 - 4 settimane fa

    Polli… la parola esatta. E’ stata la miglior partita come gioco espresso sinora ma abbiamo buttato 2 punti. Avrei preferito rosicare tutta la partita ma portarla via…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jerry - 4 settimane fa

      Concordo in toto….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy