Cairo smentisce Preziosi: “Nessun premio per fare retrocedere il Genoa”

Cairo smentisce Preziosi: “Nessun premio per fare retrocedere il Genoa”

Il Presidente granata: “Non m’interessa se proprio contro di loro retrocedemmo”

9 commenti

Avevano fatto rumore le dichiarazioni del Presidente del Genoa Enrico Preziosi, che questa mattina aveva dichiarato che il Torino avrebbe promesso un’eventuale premio in denaro ai propri giocatori nel caso fossero riusciti a rispedire in Serie B la squadra rossoblù. A smentire le parole di Preziosi ci ha pensato il Presidente del Torino Urbano Cairo che a margine di un’intervista all’Ansa ha dichiarato: “Io sono sempre stato abituato a fare le cose in positivo, non contro qualcuno, neanche contro il Genoa. Non m’interessa se proprio contro di loro qualche anno fa retrocedemmo [si riferisce a quel Torino-Genoa 2-3 del 2009 ndr] , sono cose lontane da me, ed è totalmente falso che io abbia offerto un premio economico ai miei giocatori per far retrocedere il Genoa”

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aia15682 - 1 mese fa

    sono genoano (ma obiettivo e sportivo) e domenica ero, come sempre, allo stadio. Torino più che tranquillo, classica partita tra squadra motivata e squadra che non si gioca un bel nulla. Tifoserie amiche (ero in tribuna lato gabbia ospiti e sentivo bene i cori granata
    ). Questo è quanto. Però diciamo che quando il Toro retrocesse il Genoa aveva ancora stimoli di arrivare quarto in classifica o perlomeno di rimanere quinto per evitare preliminari molto anticipati di Europa League (quindi motivazioni molto importanti in quella partita).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawda - 1 mese fa

      Il Genoa si gioco’ quella partita e fece benissimo, ha fatto molto male invece il Torino a non giocare domenica a Genova dove aveva tutte le carte per poter vincere. Detto questo pero’ non mistifichiamo la realta’, il Genoa non rischiava minimamente di perdere il quinto posto e nemmeno poteva arrivare quarto visto che la viola aveva a due giornate dalla fine cinque punti di vantaggio. Poi basta guardare i risultati del Genoa delle giornate precedenti la partita a Torino per capire: pareggio con il Chievo, pareggio con l’Atalanta, vittoria nel derby con la Samp, sconfitta con il Bologna e sconfitta con la Lazio: cinque punti nelle precedenti cinque giornate e solo grazie ai tre punti nel derby.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. aia15682 - 1 mese fa

        c’è del vero in questo. Però resta la differenza fra zero stimoli e qualche stimolo. in italia non siamo in inghilterra, succede sempre così. Il crotone che tiene ritmi media punti da real madrid qualcosa significa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rock y Toro - 1 mese fa

    Da Preziosi, che fu beccato con i soldi in mano per truccare le partite, una bella lezione di morale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Calogero - 1 mese fa

    Forse si ricorda quello che ha fatto lui in passato per mandare noi in B…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. honeysun - 1 mese fa

    Sì è visto come il premio li ha motivati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. stto1962 - 1 mese fa

    Non tira fuori i soldi quando dovrebbe, immaginarsi quando non frega un cazzo a nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. daunavitagranata51 - 1 mese fa

    fosse vero forse avremmo vinto hahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 1 mese fa

    Beh visto come hanno giocato la butade di Preziosi e’ veramente fuori luogo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy