Calciomercato Torino, la difesa può restare invariata: Lyanco e Bonifazi migliorano

Calciomercato Torino, la difesa può restare invariata: Lyanco e Bonifazi migliorano

Il punto / I granata, pur avendo sondato alcuni profili, valutano anche l’ipotesi di non prendere nessun altro per il pacchetto arretrato ed aspettare i due giovani

di Federico Bosio, @fedebosio19

Il Torino valuta molto attentamente, com’è giusto che sia in situazioni delicate quali quella in questione, e potrebbe modificare anche le strategie di calciomercato: tra le ipotesi sfogliate per il pacchetto difensivo, c’è anche quella di non compiere più alcun intervento in entrata ed affidarsi al pacchetto di centrali attualmente in rosa. Un roster che numericamente è in effetti già sufficiente, potendo contare su Nkoulou, Izzo, Bremer, Moretti, Lyanco e Bonifazi (più il giovane Ferigra). Le eventuali nuove entrate erano – o saranno – però legate proprio alle condizioni fisiche degli ultimi due citati, ad oggi ancora indisponibili poichè alle prese con i recuperi dai rispettivi infortuni. Proprio per questo motivo, per cautelarsi, i granata hanno da tempo preso in considerazione vari profili e sondato differenti possibilità, per quell’innesto che andrebbe ad essere tuttavia la settima pedina nel medesimo ruolo.

IL MERCATO – Il Torino ha la volontà di fornire a Mazzarri una rosa il più competitiva possibile, ed ecco che nel momento in cui al lungodegente Lyanco si è unito anche Bonifazi, i granata hanno cominciato a muoversi tra le scrivanie di calciomercato, sempre monitorando la situazione dei due giovani per prendere una decisione definitiva. Anche negli ultimi giorni, il club di via Arcivescovado ha comunque riallacciato i rapporti con un difensore esperto e gradito dal tecnico come Juan Jesus, mentre nelle ultime ore è rimbalzato anche il nome del giovane belga Denayer di proprietà del Manchester City. Un ulteriore acquisto non è da escludere a priori dunque, ma le ultime dall’infermeria potrebbero aver davvero cambiato i piani per quel che riguarda il reparto difensivo.

FIDUCIA – I due giovani già di proprietà granata stanno infatti migliorando costantemente, fornendo segnali positivi nell’ottica di un ritorno non così remoto: Lyanco, superato il calvario dell’operazione e della riabilitazione, potrebbe tornare in gruppo già tra poco più di un mese. Il brasiliano già un mese fa aveva ripreso a saltare, corricchiare e calciare il pallone, e dunque non sarebbe un’ipotesi così improbabile rivederlo a disposizione a settembre inoltrato, una volta completata la preparazione atletica. Tempistiche simili ed anzi forse ancor più ristrette per Bonifazi, che avrebbe dovuto osservare un riposo di un massimo di quaranta giorni dopo l’operazione per sport ernia bilaterale: intervento effettuato il 19 luglio, e giocatore che dovrebbe dunque tornare a disposizione verso la fine di agosto. Un periodo tutto sommato breve per il Torino quindi, prima di poter riabbracciare i due giovani profili sui quali l’intenzione di tecnico e club è quella di puntare e valorizzarli. C’è dunque l’ipotesi che, a meno di una settimana dalla fine del mercato, il reparto arretrato possa definirsi già al completo, e non necessiti dell’acquisto di un ulteriore giocatore.

51 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. draker - 4 mesi fa

    inizia la stagione
    abbiamo un buon allenatore
    abbiamo dei giocatori bravi che insegneranno al lottare par il nostro Toro
    se tutte queste critiche le fate qui in Spagna a delle società come
    ATLETICO BILBAO
    ATLETICO MADRID
    O ANCHE SOLO EL LEGANES
    é meglio che andate voi a fari spenti..se non volete un paio di insulti alla vostra persona
    FORZA MAGICO TORO
    QUESTO GIRO SI TORNA IN EUROPA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ALEgranataALE - 4 mesi fa

    Trovo interessante più che altro che ci spiegassero perché il giocatore (lyanco) fa la riabilitazione in Brasile e non qui a stretto contatto con lo staff medico . Le poche volte che si è visto in campo e’ parso di buon livello . Il fatto che sia sempre rotto però getta più di qualche incognita sul suo reale valore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13963277 - 4 mesi fa

    Io rispetto tutti, ma fare l’abbonamento per andare a vedere questa squadra proprio no……..a febbraio (a meno che le altre squadre più attrezzate si suicidano da sole) non ci saranno piu obiettivi come al solito e si assisterà ad una serie di partite vergognose con la solita scusa della dirigenza(???)) che già stanno lavorando per la stagione successiva (naturalmente a fari spenti)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mauro_Mo - 4 mesi fa

    dimentichi Bremer e Ferigra… può anche essere la stessa ma l’anno scorso giocavamo a 4, quest’anno a 3 o 5 che dir si voglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Carlao - 4 mesi fa

    Lyanco spero di no ma secondo me sarà un nuovo Avelar

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Carlao - 4 mesi fa

    Lyanco spero di no ma secondo me sarà un nuovo Avelar

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Spygor - 4 mesi fa

    Credo che alla luce degli acquisti fin’ora fatti,non spostiamo di una virgola,la posizione dell’anno scorso,possiamo girarci attorno quanto vogliamo,mettere un giocatore di quà,toglierlo di là,arretrare questo o quello…etc,etc…La verità è che se hai giocatori di un certo livello,non hai problemi a fare una squadra competitiva,adattando anche i giocatori a sacrifici,ma così siamo come dire con la coperta corta,tiri da una parte e ti manca dall’altra…Così,nulla muta sostanzialmente…Penso che dovrebbero arrivare almeno Juan Gesus o un terzino di esperienza,Zaza e un buon centrocampista,dopo forse si possono fare progetti….FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALEgranataALE - 4 mesi fa

      Perfetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. astromass_210 - 4 mesi fa

    La difesa non è il problema del Toro, Il problema continua ad essere il centrocampo ed ora anche un attacco privo di riserve credibili e con uomini schierati in ruoli dove non fanno la differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      Questa se non è una frecciatina al vater è almeno un colpo di tosse.
      Ne abbiamo 3 buoni, uno non lo fa giocare e all’altro gli fa fare il centravanti fi sfondamento. E si è un tecnico/tattico di prim’ordine e poi lavora eh. Ma che c’entra lavorare, a questi livelli ci vanno idee, non lavoro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. prawn - 4 mesi fa

    Aspetta e spera…
    Programmazione fantastica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13746076 - 4 mesi fa

    Su una cosa concordo in linea generale con i commenti: 5 mesi per programmare e ci riduciamo alla settimana finale per completare, bene o male, il mercato. Senza parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Paul67 - 4 mesi fa

    Lyanco e Bonifazi sono RISERVE servono TITOLARI altrimenti la squadra nn migliora, é dello stesso valore dello scorso anno 9/10° posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 mesi fa

      lyanco l’anno scorso era partito titolare poi è arrivato l’infortunio.
      Non vedo xke non lo debba essere considerato quest’anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Paul67 - 4 mesi fa

        Lyanco è tutto da verificare, partire titolare nn vuol dire essere titolare.
        Lyanco alterna buoni interventi a grandi dormite, tipico dei giovani con poca esperienza, certo che se l’ ambizione è l’ ultimo posto della parte sx della classifica può fare anche il titolare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Carlao - 4 mesi fa

      Ad oggi sono pazienti non panchinari..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Vanni - 4 mesi fa

    Cit “Daro le soddisfazioni che meritano i tifosi del Toro”
    Cit. “Vai a cacare buffone”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giankjc - 4 mesi fa

      CaGare Vanni, caGare. Hai visto mai non trova l’indirizzo per una cattiva indicazione….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Vanni - 4 mesi fa

    Hahaha, la difesa è la stessa di Sinisa, caxxo. È arrivato Izzo al posto di Burdisso.
    Anzi, la squadra intera è la stessa di Sinisa. Ma mr 2 milioni non dice nulla? Todo va bien signora la marchesa.
    Qurst’anno siamo alle comiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13746076 - 4 mesi fa

      La difesa è’ più o meno la stessa fino ad un certo punto. In ogni caso è disposta meglio… Cosa che il maresciallo serbo non sapeva fare ahimè.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giankjc - 4 mesi fa

        In avanti, invece, vedo schemi innovativi da parte del maresciallo d’Italia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni - 4 mesi fa

          Palla lunga a Ibra, specialità toscana.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Giankjc - 4 mesi fa

            Dopo lunghi studi a porte chiuse, l’altro, almeno, non dava compiti a casa.

            Mi piace Non mi piace
  14. user-13964043 - 4 mesi fa

    Pee cortesia redazione..smettetela di dire che la società vuol dare a Mazzarri una rosa competitiva…
    Competitiva per che?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giankjc - 4 mesi fa

      Vabbè dai, si scrive per trascinare il tifoso 2.0 al seguito dell’azienda. Mica ci credono neanche loro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 mesi fa

    In difesa serve un mancino.
    Manca sempre il laterale.
    Il centrocampo attualmente è da squadra che si deve salvare.
    In attacco nessuna prima punta a parte il Gallo
    Perso Obi, spesso rotto ma versatile e ottimo giocatore, in mezzo siamo messi male.
    Insomma, al momento è il solito mercato cairota, che si ferma a un passo dall’allestire una buona squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 mesi fa

      Niang in teoria può fare anche la prima punta.
      X il resto concordo su tutto, in particolare sul centrocampo che non è assolutamente all’altezza di una squadra che voglia avere un briciolo di aspettative

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. torotranquillo - 4 mesi fa

    Inspiegabile mercato: iniziamo dalle vendite OBI. Per incassare 2 dicasi 2 milioni o forse anche meno. Ci manca un laterale, ci manca un centrocampista, ci manca un incursore. Obi è tutte e 3 le cose. E’ cagionevole di salute e un po’ piagnina, ok. MA se vai a vedere quanto segna in rapporto alle presenze ne deriva un livello altissimo e utilissimo.
    Perl ci teniamo Valdifiori e Lukic. Va da sè che nessuno li voglia, vedi rientro dal Levante e vedi Boyè che in 3 anni si è perso completamente, ma questo è un difetto di Meo Patacca e della mancanza totale di linee guida negli acquisti. Se fai un contrattone lungo per Valdifiori non sai vedere oltre l’inizio del tuo naso. Sono 2 giocatori da regia neanche troppo incontrasti o comunque limitati nel muoversi e fisicamente. Io ne avrei fatto a meno, comunque va da sé che faranno panchina.
    Bonifazi e Lyanco. Stessa sorte; sempre infortunati. Ma Lyanco si vede che è forte. Quando ha giocato a parte la disastrosa punizione creata con la Spal che li ha fatti pareggiare e a parte una certa troppo irruenza, ha corso, saltato, difeso e impostato.
    Bionifazi io l’hpo visto tre volte e mi è bastato. In nazionale contro la Spagna, quando il suo avversario ha fatto due goal in dieci minuti e lui si è dimostrato lento e impacciato. Poi col Toro schierato da laterale dove ho capito che non sa correre. E da centrale dove ha fatto pena oltre a non salire mai per il fuorigioco. C’era qualche squadra che lo voleva= da Vendere Immediatamente!!!!
    Ora di fronte a sta dirigenza incapace vorrei ricordare che ci sono decine di giocatori fortissimi da prendere in 3 secondi, invece di comprare Damascan e altri personaggi come Berenguer che non servono a niente.
    Esempio: ci manca un difensore al posto di Bonifazi? Non dico di prendere Acerbi o altri prospetti già noti e forti perché si sa che non spendiamo più di qualche spicciolo.Ma ad esempio: Vukovic del Verona ci ha fatti neri. Cecchini del Crotone che se l’è preso la Fiorentina. Daniele del Chievo che portava esperienza utile per Lyanco.
    A centrocampo c’è da vergognarsi. Baselli è in involuzione mostruosa. Rincon è stanchetto. L’anno scorso abbiamo penato e quest’anno ci mancano i laterali. Laxalt ad esempio, Barak, Fofana ad esempio, c’era Sandro che ha giocato benissimo nell’ultimo Benvento. Ce ne sono un milione anche a basso prezzo. Noi invece ci fissiamo con Donsah e ora Krunic
    Davanti abbiamo Ljyaic e Niang di troppo. Ma Ljaic a me piace e trovo che Mazzarri deve trovargli un posto almeno fino a che la rosa è di questo basso livello. niang va venduto e non starei a guardare troppo il prezzo perché tanto è un investimento sbagliato.
    In attacco c’erano e ci sono giocatori ottimi per aiutare Belotti o per fargli da riserva. Magari se li cercasse Meo Patacca invece di comprare in Moldavia a prezzi da artigiano in nero.
    Niang (per soldi, impegno e ingaggio), Bonifazi (per fisico, capelli e tatuaggi e lentezza), Berenguer (per assoluta mancanza di tutto) vanno venduti. E comprate 3 o 4 giocatori utili!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giankjc - 4 mesi fa

      Sei stato troppo preciso e profondo.
      Parole apprezzabili e più che condivisibili, ma al vento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. silviot64 - 4 mesi fa

      Sottoscrivo pienamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Vanni - 4 mesi fa

      Petracchio senza gli scapaccioni di Ventura non sa fare un caxxo. Quando finirà di vendere quelli che gli ha fatto prendere il vate, andiamo del culo, peggio di ora.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. user-13746076 - 4 mesi fa

      Non sono d’accordo, perlomeno relativamente ai difensori. Bonifazi lo hanno cercato più squadre e’ un profilo apprezzato, vi iene dalla primavera, perché disfarsene? Simile il discorso per Lyanco. Trovo ragionevole mantenere i 2 in difesa e restare così. Mazzarri da organizzare molto bene la difesa a differenza del predecessore e lo si è già visto in queste amichevoli. Sul centrocampo e laterale invece hai ragione: Rincon palesa ormai limiti e Baselli al momento come mezz’ala non me lo vedo proprio. Ci mancano un centrocampista e un laterale di spessore. Damascan acquisto che non ho capito, spero faccia solo la spola con la primavera. Il ballerino nero ahimè non lo vuole nessuno, alla fine dovranno cedere all’idea di mandarlo in prestito sperando di rilanciarlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giankjc - 4 mesi fa

        Bisognerebbe essere più realistici quando si scrive di Bonifazi.
        1.Ha fatto una sola stagione nella primavera ma è cresciuto in squadre giovanili di Roma e nel Siena.
        2. Con la SPAL ha fatto SOLO un buon girone di ritorno, mentre molte partite (di una serie B decisamente scadente) non le ha giocate perché INFORTUNATO o non ritenuto pronto da mister Semplici.
        3.a parte alcune buone caratteristiche tecniche e una personalità rara da trovare a 20anni, aveva e ha molte lacune tra queste: il fisico piuttosto pesante, la corsa poco fluida e un pò di eccessiva autostima che lo porta a commettere diversi errori durante la partita.
        Abito a Ferrara, visto in quasi tutte le partite.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni - 4 mesi fa

          Io abito lontano ma vi assicuro che Cairo ci prende per il culo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Giankjc - 4 mesi fa

            Ahhhh! su questo non so chi abbia ancora dubbi?
            Forse qualche leccafrancobolli.

            Mi piace Non mi piace
    5. ddavide69 - 4 mesi fa

      Concordo in pieno di soprattutto con i nomi a centrocampo e il laterale sx. Solo che costano troppo. Sono due anni che dico di prendere laxalt e Viviani.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. ddavide69 - 4 mesi fa

      O barak, kucka, jankto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Kieft - 4 mesi fa

      Spero stasera berenguer ti possa far cambiare idea…. obi mi metteva ansia tutte le volte che era titolare quante volte è uscito dopo 30 minuti ? È un ex calciatore purtroppo! Bonifazi non ha impressionato neanche me …però è giovane e quando fuori ruolo non fa bella figura neanche Moretti ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Giankjc - 4 mesi fa

    Cesare Bovo potrebbe essere un “profilo” adeguato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. GlennGould - 4 mesi fa

    Lyanco, l’anno scorso non ha praticamente mai giocato. Questa estate non ha fatto la preparazione estiva con la squadra; fra una settimana inizia un nuova stagione e lui non non c’è, al momento il suo rientro effettivo e previsto a fine ottobre primi di novembre.
    Io inizio a temere che questo talentuoso ragazzo sia fisicamente non adatto per giocare a certi livelli. E spero di cuore, soprattutto per lui e secondariamente per il toro, di sbagliarmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Giankjc - 4 mesi fa

    Servirebbe un mancino, potrebbero pensare a John McEnroe.
    Non andrebbe nemmeno bene perché scende troppo a rete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      Snche Connors non è male e forse chiede 20 euro in meno di ingaggio. Cairo pensaci. Pensa ai media: Connors al Toro. D’altronde ci manca solo Usain Bolt e poi di gente che col calcio ha poco a che fare facciamo en plein.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giankjc - 4 mesi fa

        Ci sarebbe persino Sinéad O’Connor, ma ruberebbe il ruolo di cantastorie al caiNano. E non si può.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. torotranquillo - 4 mesi fa

      Ah ah ah questa è buona!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Granata - 4 mesi fa

    Detto che l’autostima dei due ragazzi ne gioverebbe, credo che i centrali ,in un sistema di gioco a 3, debbano essere 7 perché sono i giocatori più soggetti ad ammonizioni e se si dovesse aggiungere un piccolo infortunio vorrebbe dire essere nei guai. Mentre si può, per esempio , spostare un centrocampista a ricoprire compiti più offensivi , vedo quasi impossibile, in caso di necessità, adattare un qualsiasi altro giocatore a fare il centrale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. masterfabio - 4 mesi fa

      Penso che il ruolo di 7° lo faccia Ferigra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Giankjc - 4 mesi fa

    Peccato Avelar abbia deciso di andare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      E a Molinaro gli hanno sbattuto la porta in faccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. FVCG'59 - 4 mesi fa

    Mi sembra la cosa più sensata: se Lyanco e Bonifazi sono in fase di pieno recupero e non ci sono dubbi a riguardo, è perfettamente inutile andare a cercare soluzioni che sarebbero solo un taccone.
    Un difensore bravo lo devi pagare e se hai due giovani promettenti in rosa significa poi metterli ai margini e perderli: ripeto, SE sono sulla via della guarigione, non c’è motivo di non continuare a credere in loro. Qui è lo staff medico che può e deve mettere la parola fine.
    Il centrocampo continua invece ad essere il vero punto debole della squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. stefano - 4 mesi fa

    Serve un mancino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 4 mesi fa

      Tutti destri …….tranne Moretti

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy