Calciomercato Torino: per la corsia sinistra interessa anche Martella

Calciomercato Torino: per la corsia sinistra interessa anche Martella

In entrata / Molnaro non ha rinnovato, da sciogliere i nodi Barreca e Bruno Peres: per l’out mancino nei radar granata c’è anche il terzino in uscita da Crotone

di Federico Bosio, @fedebosio19

Intrigo sulle fasce: il calciomercato del Torino stenta a decollare in questa sessione, ma è fuor di dubbio che più di un’operazione riguarderà le corsie di centrocampo, reparto nel quale si preannunciano necessari diversi cambiamenti in entrambe le direzioni. Tra i nomi dei papabili arrivi, è sicuramente da sottolineare anche quello di Bruno Martella, terzino classe ’92 in forza al Crotone dal 2014. Ma andiamo con ordine e tracciamo il quadro della situazione: nello scorso campionato il roster delle pedine a disposizione di Mazzarri per le corsie laterali era composto da Ansaldi, De Silvestri, Barreca e Molinaro. Un pacchetto numericamente completo, ma che il nuovo tecnico desidera modificare negli interpreti.

Molinaro-Burdisso, addio al Toro: senza rimpianti, ma con tanto rispetto

Una rivoluzione già in corso, poichè dalla mezzanotte appena superata Cristian Molinaro (così come anche Burdisso) non è più un giocatore granata: il contratto del veterano era in scadenza ed il club di via Arcivescovado ha deciso di non rinnovare, per puntare su profili differenti. L’obiettivo numero uno era, com’è ormai noto, rappresentato da Bruno Peres: la società granata si è immediatamente messa al lavoro settimane or sono per riportare il brasiliano all’ombra della Mole e la trattativa sembrava avviata perfettamente verso una naturale e positiva conclusione, ma nei giorni scorsi – dopo un tira e molla già protrattosi per più tempo del previsto – ha subito una brusca frenata. Il laterale sembra adesso intenzionato a restare in Brasile per motivi familiari, ed ecco che il Torino si è trovato costretto a virare su altri profili. Una necessità acuita dalla sempre più probabile partenza di Antonio Barreca: il prodotto del settore giovanile è un obiettivo concreto del Monaco, che stando alle ultime indiscrezioni avrebbe pronta un’offerta che si aggirerebbe sui 10 milioni, proprio la valutazione del club granata.

Calciomercato Torino, Barreca e il Monaco: trattativa serrata, il punto

Ecco che si arriva al nodo Martella: come vi avevamo anticipato, il laterale dopo aver conquistato e disputato il massimo campionato con il Crotone è sul mercato, poichè difficilmente tornerà nella serie cadetta, e figura tra i profili sondati anche dal Torino in vista della prossima stagione. La valutazione fissata dal club calabrese è di circa 3 milioni di euro, per un giocatore che in Calabria ha messo in mostra una grande fisicità e buone qualità (tra l’altro, ha siglato proprio contro il Torino la prima ed unica rete messa a segno sinora in Serie A, nell’ultimo campionato). Il club granata al momento ci pensa, senza aver ancora effettuato un vero e proprio affondo: il profilo piace e, con l’addio certo di Molinaro e quello possibile di Barreca, il Toro necessita di una pedina sull’out mancino. Martella potrebbe essere il profilo giusto. Un’idea che potrebbe velocemente decollare nei prossimi giorni, se il trasferimento di Barreca nel Principato si concretizzasse.

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 settimane fa

    Il confronto Barreca – Martella è impietoso ed è tutto a favore del primo. Poi bisogna essere realisti e speranzosi. Barreca vuole giocare di più e Mazzarri non pare dargli certezze in tal senso. Il Monaco giocherà la Champions e ci saranno tanti soldini per lui e per il Toro. Quanto a Martella le poche volte che l’ho visto giocare è uno che dà l’anima in campo (di quelli che escono con la maglia strappata e sudata, tanto per intenderci!). Se non fa come Avelar, che non ha ripetuto nel Toro le prestazioni offerte nel Cagliari, può tornare utile alla causa granata e, magari, diventare un beniamino dei tifosi, come lo fu a suo tempo rambo Policano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kieft - 3 settimane fa

    almeno fatemi tirare su il morale guardando il video”Erjona in piscina” …..non funziona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. legolas - 3 settimane fa

    certo che scambiare Barreca, giocatore cresciuto e vissuto nel nostro vivavio, per un perfetto sconosciuto da serie B o C, xche’ di questo si tratta, come Martella…beh…solo una dirigenza ed un allenatore fuori fase possono anche contemplarne l’idea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 3 settimane fa

      Mi ricorda lo scambio Vieri – Petrachi, con tutto il rispetto per Vieri…
      Quello che non capisco e’ il legame tra l allora Torino (di calleri mi sembra, quindi gia in fase di smembramento) e la cairese. Stessi errori ma il dna dovrebbe essere differente, invece c’e’ una continuita’ sinistra…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torotorotoro - 3 settimane fa

    Teniamo Barreca!!! Non ha senso prendere Martella e lasciar andare via Barreca. Ma WM c’è con la testa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. paoloferrari3_741 - 3 settimane fa

    Faremo acquisti funzionali al gioco di Mazzarri disse a fine campionato il Cav. È bene ricordare ogni tanto quante ne spara il PRESINIENTE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13940067 - 3 settimane fa

    Sarebbe Vergognoso. Teniamoci Barreca!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13657710 - 3 settimane fa

    Madama granata- vendiamo Barreca. Ci “disfiamo” di un ottimo Giocatore, cresciuto e sbocciato nel Toro, nazionale under 21, promettente, felice di giocare in granata fino a quando non gli hanno tarpato le ali, ben considerato, valutato e richiesto da grandi squadre…
    E lo vogliamo sostituire, con tutto
    il rispetto per lui, con un giocatore di una squadra retrocessa, uno che ha sempre militato in serie B, più vecchio, sconosciuto, senza nessuna importante esperienza!
    BARRECA , sottovalutato dal Toro, pur di accontentare Mazzarri e farlo fuori: VALUTAZIONE 10.000.000
    MARTELLA: VALUTAZIONE 3.000.000 (sempre con rispetto, se li vale! )
    OTTIMO SCAMBIO, UN “COLPO” IMPORTANTE X PORTARE IL TORO IN EUROPA!!!
    MI SORGE UN DUBBIO: PERCHÉ NON CONSIGLIAMO MARTELLA AL MONACO?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) ® - 3 settimane fa

      questo dimostra IN MANIERA LAMPANTE ancora una volta quale campagna acquisti abbiamo di fronte, la quattordicesima fatta nello stesso modo, PLESVALENZA, PLUSVALENZA, PLUSVALENZA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paul67 - 3 settimane fa

    Si vede anche dalla foto che è forte…. Ma per favore…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. renato - 3 settimane fa

    Vedo dai commenti sotto il mio che stiamo dicendo più o meno tutti la stessa cosa. Diamo via un giovane che due anni fa ha fatto molto bene e che ha sicuramente ampi margini di miglioramento per sostituirlo con qualcuno che non sappiamo bene chi sia. L’unica cosa che possiamo immaginare è che sicuramente è più scarso!
    Ogni tanto mi faccio una domanda: noi tifosi siamo tutti così imbecilli da vedere le cose sempre diverse da chi guida questa società? Non ho capito se siamo sempre noi in torto o forse in società qualcuno non ha le idee molto chiare su come si costruisce una squadra sportiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) ® - 3 settimane fa

      dici bene, il fatto che noi pensiamo allo sport, alla competizione, al campionato. Loro…. eheheheh lasciamo perdere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 3 settimane fa

    certo, compriamo gente da crotone e genova, mi chiedo quali possano poi essere gli obiettivi per quest’anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Non condivido questo astio nei confronti di Martella.
    Servono quattro laterali e lui come quarto ci può stare.
    A preoccupare è la possibile cessione di Barreca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 settimane fa

      Mai dai, niente di personale con lui, ma ti renderai conto anche tu che, contestualizzato, è un nome che fa quanto meno girare i c….. o no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ForzaToro - 3 settimane fa

        Glenn la lista dei 30, Glenn…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 3 settimane fa

          Glenn mi ci chiamano solo ifratelli di virus. Per te sono il Dottor GlennGould.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ForzaToro - 3 settimane fa

            Dottor Glenn Gould non tergiversi! Attendiamo con impazienza il listone da Lei preparato. Ringraziamo anticipatamente per la collaborazione. Distinti Saluti

            Mi piace Non mi piace
  12. GlennGould - 3 settimane fa

    Io mi auguro di tutto cuore che questo articolo non abbia futuro riscontro, e che quindi Martella rimanga dove sta ora. La cessione di Barreca sostituito da costui sarebbe la beffa delle beffe. Anche, credo, per chi dice di essere andato a Lecce. Se dovessi elencare tutte le trasferte che ho fatto, Lecce compresa, dovrei aprire un portale apposta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ForzaToro - 3 settimane fa

    Beh certo perche’ l’abbonamento si fa in base al mercato…molto bene…quanti tifosi veri abbiamo su questo sito?…pollice su=vero tifoso, pollici giu’=tifoso da tastiera….venghino signori venghino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13685686 - 3 settimane fa

      Ma taci servo del nano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ForzaToro - 3 settimane fa

        Ah ah ah…cosi’ abbiamo 3 abbonamenti e 83 tifosi da poltrona…molto bene…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. alextattoli@libero.it - 3 settimane fa

    Brividi da questo calcio mercato. Sì, ma di paura… Quest’anno è grave, davvero preoccupante, tesori e tesoretti da parte che continuano a crescere e zero rinforzi… Barreca via per spiccioli e al suo posto il terzino del Crotone: ma è una candid camera? Si poteva capire il franco-africano col nome altisonante, ma qui è pesante…
    Quest’anno Cairo gli abbonamenti li vede col binocolo. Se arriva a 5 mila è già un miracolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Mi chiedo perché Barreca sia in partenza. È lui che vuole andare? Non piace a Mazzarri? O semplicemente è arrivata un’offerta interessante?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_449 - 3 settimane fa

      Interessante 10 milioni? Per un ex nazionale U21? É interessante per Cairo : entrano 10 e escono 3 per Martells.
      Tanto per posizionarsi tra il 9 ed il 15 posto ci saremmo anche con Martella.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13746076 - 3 settimane fa

    Cioè noi vendiamo un prodotto del ns vivaio, un buon giocatore come Barreca per prendere uno del 92 che ha sempre giocato in serie B. Non ho parole …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13693832 - 3 settimane fa

    Ma possibile che ogni volta che vendiamo un giocatore lo sostituiamo con Uno più scarso e non stiamo parlando di un fenomeno che quindi legittimo che le grandi squadre ce lo cerchino ma di un buon giocatore secondo me come è Barreca con Ampi margini di miglioramento e naturalmente il nostro grande presidente Cairo lo vende per sostituirlo con uno decisamente più scarso ammesso che lo compri una vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. enricolai68@gmail.com - 3 settimane fa

    MA TENIAMOCI BARRECA E PURE STRETTO !!!!
    SE LO VOGLIONO I GRANDI CLUB UN MOTIVO CI SARA’ O NO ???
    MARTELLA VA BENE COME VICE BARRECA….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13685686 - 3 settimane fa

    Giocatore che ci farebbe fare il salto di qualità per andare in serie b

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy