Doveri, chi sbaglia paga: i vertici AIA fermano l’arbitro per una o due giornate

Doveri, chi sbaglia paga: i vertici AIA fermano l’arbitro per una o due giornate

L’errore commesso dal fischietto di Roma 1, che ha condizionato il derby della Mole, non è passato inosservato: Rizzoli lo punisce

di Redazione Toro News

La partita era ormai terminata ma le polemiche non si placavano. Una condizione che troppo spesso ha caratterizzato i derby della Mole negli ultimi anni, e che tuttavia questa volta – a differenza delle precedenti – non è rimasta fiato al vento ma si è concretizzata in atto pratico. Troppo grave, troppo evidente, troppo marchiano l’errore commesso da Daniele Doveri nell’ultima stracittadina piemontese, quella disputatasi appena due giorni fa e che ha visto la Juventus imporsi per 2-0; un risultato ai punti senz’altro meritato, ma macchiato da un episodio che ne ha inevitabilmente condizionato corso e risultato.

Corre il minuto 67 quando Khedira recupera il pallone intervenendo in maniera chiaramente fallosa su Acquah: il fischietto di Roma 1 non è della stessa opinione e lascia giocare (iniziale e già grave errore), con i bianconeri che trovano la rete del raddoppio siglata da Mandzukic. Viste le proteste dei granata, Doveri consulta il VAR per poi convalidare il gol (secondo errore, confermando la propria decisione nonostante le immagini) e motivando, come si legge dal labiale, con la frase “Ha preso il pallone”. Nel corso della discussione con l’addetto al Var Mariani, sembra – come riporta La Gazzetta dello Sport –  che il direttore di gara abbia asserito: “Se ha preso il pallone per me è buono”.

Il momento in cui Doveri consulta il VAR, per poi confermare la precedente decisione
Il momento in cui Doveri consulta il VAR, per poi confermare la precedente decisione

E sembra essere stata proprio questa la dinamica che meno è stata sopportata da Rizzoli, designatore arbitrale, poichè se davvero quella era l’opinione di cui Doveri era convinto, a quel punto avrebbe dovuto convalidare la rete senza passare dai monitor, prendendosi le proprie responsabilità. Il fischietto di Roma 1 verrà infatti fermato dai vertici dell’AIA, per un periodo ancora da definire che ammonterà comunque ad una o due giornate. Insomma, un triplo errore consequenziale, che avrebbe potuto essere evitato semplicemente fischiando il fallo di Khedira su Acquah apparso evidente. Ed ora, chi sbaglia paga: Daniele Doveri paga per questa tripla svista.

30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mauro69 - 11 mesi fa

    La società si faccia sentire: individui del genere non devono più arbitrare il Torino. Punto e basta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13651992 - 11 mesi fa

    Doveri una vergogna!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FVCG'59 - 11 mesi fa

    Attenti: faranno passare per 1/2 giornate di stop quello che, in realtà, è un semplice riposo classico e tipico per tutti gli arbitri, ma intanto si darà così il “contentino” ai tifosi…
    Come mi piacerebbe invece che fosse intervistato e che, immagini davanti, ci ha spiegasse per filo e per segno cos’ha visto e perché ha prese questa decisione. Mi piace pensare che sia un uomo onesto, che come tutti può sbagliare, ma vorrei sentirglielo dire o cercare di capire le sue ragioni: sarebbe l’unico modo, per tutti, di sdrammatizzare la cosa e rendere il calcio uno sport dove tutti possono sbagliare, in buona fede.
    Purtroppo questo non avverrà, come non sapremo mai se è in buona o mala fede, di certo si sta facendo sempre più lunga la lista degli arbitri che NON vorremmo mai veder arbitrare il Toro e questo sta diventando, soprattutto, un grosso loro problema…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robert - 11 mesi fa

    Vedo che la sudditanza nei confronti della Juve esiste ancora.Questo arbitro è evidente che è in malafede ed è entrato in campo con l’intenzione di far vincere i bianconeri o con le buone o con le cattive maniere.Un arbitro che nega l’evidenza a favore di una squadra è da espellere da l’AIA.Detto questo dovrebbero fare un regolamento che obbliga gli arbitri in mala fede a risarcire il danno economico alla squadra danneggiata.Con questo si eviterebbe il dubbio sulla corruzione nello sport.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LoviR - 11 mesi fa

    Non è ammissimibile che si continui così da anni….2 pesi 2 misure.
    Glik……rosso e cacciato per l’intervento su giaccherini, mentre kedira su Acquah non ha fatto nulla, anzi buono il gol consecutivo.
    Occorre che la Società faccia qualcosa……estremizzando ritiro immediato della squadra dal campo in casi simili eclatanti. Succederà un putiferio, ma forse è l’unica soluzione per smuovere il problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Santin - 11 mesi fa

    Per Cairo: alla Gazzetta dello Sport censurano i commenti contrari alla decisione presa da Doveri, mentre ammettono toni da censura da parte di meri tifosi e per niente sportivi rubentini nostalgici di Moggi. Licenziare per favore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ddavide69 - 11 mesi fa

    Era ora. Mi sembra il minimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. dukow79 - 11 mesi fa

    Ma cosa vuoi fermare? Rizzoli il capo degli arbitri è sotto contratto fino al 2020 con Marotta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alberto Fava - 11 mesi fa

    Se il designatore rizzoli ( e lo scrivo in minuscolo perché per me è stato un arbitro davvero tale) fermerà Doveri per 2 turni, significa che ne avrebbe meritati almeno 20.
    Il fermo per tutto il campionato in corso, con relativo blocco degli emolumenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bigbob - 11 mesi fa

    I casi sono due: o non ha visto,neanche sul monitor, quello che è successo e allora ha problemi enormi di vista e devono ritirarli il patentino; o è in malafede, nel qual caso va radiato.
    In un paese civile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 11 mesi fa

      parole sante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. s.simone_183 - 11 mesi fa

    L’arbitro Doveri è incapace ed inadeguato a dirigere una partita di serie A. Molto probabilmente, non è neanche adatto ad arbitrare una partita fra ragazzini dell’oratorio. L’hanno visto tutti il fallo di Khedira e chissà cosa avrà visto lui quando ha esaminato il VAR. Possiamo parlare di premeditazione? Oppure di totale incapacità tecnica, psicologica? O forse addirittura cieco perchè nega l’evidenza? Ma chi gli ha dato la patente per abilitarlo a fare l’arbitro, dovrebbe vergognarsi anche lui. Ad ogni modo, siccome Doveri è un incapace patentato e recidivo, bisognerebbe squalificarlo a vita ad evitare i prossimi guai per le squadre che avranno la sfortuna di essere dirette da lui. Ma questo signore che ha la faccia da mafioso, oltre a darsi un sacco di arie come quasi tutti i romani, non ha alcun rimorso? Chi rimborserà i danni subiti dal Torino? Povera Italia, anche il calcio è corrotto!!! Purtroppo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. gianTORO - 11 mesi fa

    Visto che la stessa federazione ha riconosciuto che ha fatto errori chiediamo la ripetizione della partita. Iniziamo a far sentire che ci hanno rotto i coglioni! Questo xxxxx sará cmq sospeso per due partite ma noi siamo fuori dalla coppa Italia ed abbiamo subito un danno. Anche economico. E che cazzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Filadelfia - 11 mesi fa

    Ormai il danno è fatto. L’arbitro avrà la punizione come i vari colleghi nei derby precedenti ma la carriera futura assicurata grazie alla solita “compiacenza” verso la juventus. Qui NON si tratta + di sudditanza psicologica, non c’è + la scusa di dover decidere in una frazione di secondo (sempre nella stessa direzione però), qui si va contro la tecnologica scavalcandola. Qui c’è MALAFEDE. E’ una partita truccata e falsata al di là di meriti e demeriti. MA avuto fiducia nella CASTA arbitrale italiana. Mercoledì ennesima conferma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 11 mesi fa

      La differenza di prima è che adesso non si possono più nascondere,almeno quando chiamano in causa la tecnologia…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. teategranata - 11 mesi fa

    Ironia della sorte: il fallo é stato commesso proprio su Aquah, che in un precedente derby per un fallo simile commesso da lui, ma molto meno evidente, si é beccato il cartellino giallo e l’espulsione per doppia ammonizione. La sua colpa? Indossare la maglia granata e non quella da carcerato di Sing Sing.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. janlucas197_866 - 11 mesi fa

    contro i gobbi bisognerebbe lasciare lo stadio vuoto, se tutte le tifoserie lo facessero finirebbe sicuramente questo schifo. finirebbe sui giornali di mezzo mondo, sarebbe una figura di merda planetaria per loro…
    Tutti i derby sono uno schifo, sempre furti, e basta !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Spygor - 11 mesi fa

    Che vergogna!!Sai cosa ce ne facciamo che Rizzoli se ne accorto?Un’altro incapace che ha solo avuto paura per la polroncina conquistata,sono stato sui campi da giocatore e non ho mai visto gente così infame…Se guardate le facce degli arbitri che ci puniscono,soprattutto nei Derby avevano la faccia di chi aspettava l’occasione per punirti e quando non c’era l’occasione,se l’ha inventano,come l’altra sera Doveri…Poi facciamo anche i fighi a punire i colleghi,ma andate a cagare che quando c’era Rizzoli che non ha concesso il rigore solare a El Kaddouri nel Derby e l’ha pure ammonito,poi è andato a arbitrare i mondiali…Una casta come quella dei politici,ne più ne meno….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. CresciutoaPaneeTORO - 11 mesi fa

    Ti sta bene gobbaccio del malaugurio, spero che la tua carriera da arbitro vada verso i bassi fondi da oggi in poi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 11 mesi fa

      La sua carriera prenderà il volo proprio grazie alla decisione presa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CresciutoaPaneeTORO - 11 mesi fa

        Hai proprio ragione purtroppo…la batosta del 2006 non gli è servita a niente, 12 anni dopo continuiamo ad assistere alla stessa m….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Daniele abbiamo perso l'anima - 11 mesi fa

    Non volevo neanche ripensarci. Per me quello non è stato errore ma malafede. Chiunque provvisto di occhi riguardando l’azione avrebbe visto il fallo.
    Per me invece è stata l’ultima volta che assisto al derby in diretta. E non per codardia. Sono nauseato dai soliti “errori” contro di noi nei derby.
    L’esonero di Sinisa ha tolto un po’ di strascici su questo scandalo. Abbiamo giocato male, vero, forse avremmo perso lo stesso, ma una cazzo di volta vorrei vederlo giocare il derby in 11 contro 11 dall’inizio alla fine, non in 10 contro 11 o in 11 contro 13.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. maraton - 11 mesi fa

    due giornate di stop?
    troppo poco.
    oltre al danno la beffa.
    ma fino a quando gli arbitri verranno sponsorizzati da una società ovina si vedranno certe porcate.
    il calcio è sempre più tagliato su misura per gli ovini a strisce, ma non stupisce vista la connivenza mafiosa dei vertici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. BACIGALUPO1967 - 11 mesi fa

    Che barzelletta!!!!
    In Italia il calcio è finito!
    È finito quando i vertici dopo calciopoli non hanno fatto ripartire i gobbi dalla 3′ categoria.
    È finito quando hanno spalmato il debito con il fisco della Lazio (soldi di noi contribuenti) in 40 anni.
    È finito quando hanno distribuito i diritti televisivi a vantaggio di una sola squadra (unico caso al mondo!!!!)
    È finito quando sempre con i nostri soldi hanno regalato lo stadio ai gobbi permettendo di socializzare le perdite (costo delle infrastrutture ad esempio) e privatizzare gli utili.
    È finito quando il lancio di una bomba carta verso inermi famiglie viene fatto passare sotto silenzio e quando la dirigenza responsabile di quegli atti non ne prende neppure le distanze e non si sincera delle condizioni dei feriti.
    SEMPRE PIÙ ORGOGLIOSO DELLA MIA FEDE CALCISTICA
    Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 11 mesi fa

      sono con te in tutto e per tutto!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 11 mesi fa

      Quanto hai tristemente ragione..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Spygor - 11 mesi fa

      Pienamente d’accordo,ma possibile che non esiste un modo per uscire da sto merdaio?Dovremo passare tutta la vita e accettare scempi e vergogne?Io sono convinto che esiste un modo per dare giustizia allo sport,ma anche alla società…Di cosa dobbiamo avere paura?Costerà caro,ma io non mi tiro indietro,le persone devono conoscere la storia,i fatti e poi farsi un idea.Sono convinto che non bisogna perdere le voglia,dobbiamo tenere alta la testa di fronte a questa gente corrotta!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. WGranata76 - 11 mesi fa

    Ennesima presa per i fondelli. Se si arriva a questa punizione vuol dire che l’errore tecnico è stato importante e quindi ci sono le condizioni per chiedere la ripetizione del match.
    Se il regolamento dice che in caso di chiaro ed evidente errore la VAR deve subentrare, che senso ha che l’arbitro la ignori se altri due suoi colleghi hanno già ravvisato tale anomalia?
    Così si aumentano solo le polemiche perchè non serve a niente a posteriori fermano questo arbitro che il danno lo ha fatto e che ha diversi precedenti con noi e mai una vittoria a nostro favore.
    Una società che punta in alto, come dice il presidente dopo l’ingaggio del nuovo tecnico, deve imporsi e protestare per le designazioni e impedire che questo arbitro ci venga assegnato per tutto il resto del campionato e farsi sentire visto che per la terza volta noi incappiamo in un problema di interpretazione, utilizza e addirittura errore tecnico della VAR.
    Basta buonismo e signorilità, bisogna che il Toro prenda seriamente posizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cuoretoro - 11 mesi fa

      Doveri è l’ennesimo arbitro che “sbaglia” nei derby. È più semplice pensare che sia la direzione dell’Aia e non il solito errore di decine di arbitri che sbagliano sempre da una parte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WGranata76 - 11 mesi fa

        Assolutamente vero, certi arbitri con noi hanno pregiudizi e spesso nei derby ci hanno danneggiato. Abbiamo un fan su tutti, il caro Calvarese…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy