Falque e Gervinho, un tempo compagni: Torino-Parma passa dai loro piedi

Falque e Gervinho, un tempo compagni: Torino-Parma passa dai loro piedi

Il confronto / I due giocatori, che hanno anche giocato insieme alla Roma, sabato si affronteranno da avversari

di Redazione Toro News

Gervinho e Iago Falque: le sorti di Parma e Torino passano dai loro piedi. Il match di domani allo Stadio Olimpico Grande Torino alle ore 15 vedrà scontrarsi i due attaccanti che sono stati compagni di squadra nelle stagione 2015/2016 nella Roma allenata da Rudi Garcia. Durante quella stagione Iago Falque ha collezionato 22 presenze e 2 gol, mentre Gervinho, poi venduto dal club durante il mercato di gennaio 2016 ai cinesi dell’Hebei China Fortune, ha giocato 14 partite condite da 6 gol. Ora i due ex compagni si trovano ad affrontarsi da avversari uno con la casacca granata, l’altro con quella crociata. E certamente hanno la possibilità di spostare gli equilibri del confronto.

LA VOGLIA DI GERVINHO – Sono entrambi due giocatori fondamentali per le rispettive squadre. Gervinho fino ad ora, su sette presenze totali e 483 minuti, ha segnato tre gol. Con il Parma ha deciso di volersi rilanciare nel nostro calcio e si è calato nella realtà emiliana con grande motivazione, cosa non scontata per chi aveva deciso di sposare il calcio cinese nel fiore della carriera. Negli occhi di molti rimane il fantastico coast-to-coast contro il Cagliari, concluso con un gran gol. Sicuramente la difesa del Toro dovrà prestare molta attenzione alla sua velocità e alla sua esperienza: fondamentale non concedergli spazio in cui scatenarsi, con marcature preventive e raddoppi. Le sue qualità sono ben note a tutti e Nkoulou e compagni insieme a Mazzarri studieranno un modo per limitarlo. Davanti dovrebbe essere supportato da Inglese, al rientro pure lui da un infortunio.

LEADER GRANATA – Iago Falque, condizionato da un infortunio rimediato durante la quarta giornata a Udine, ha giocato 520 minuti in questa Serie A. Su totale di 8 presenze, è andato in rete due volte, facendo altrettanti assist vincenti. La sua importanza in questo Toro si è vista soprattutto durante la sua assenza: il numero 14 è il vero fulcro offensivo dei granata e la maggior parte dei palloni durante la fase offensiva del Toro passa attraverso i suoi piedi. A fianco a Iago dovrebbe esserci con ogni probabilità il gallo Belotti, pronto a ricevere e insaccare tutti i palloni che gli verranno serviti dal numero 14 e dal suo mancino. Per scoprire come andrà a finire questo confronto ma soprattutto il match tra Torino e Parma non resta che aspettare le ore 15 di domani: appuntamento allo Stadio Olimpico Grande Torino con i due giocatori pronti a darsi battaglia.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bischero - 1 settimana fa

    Granata gervinho é un ottimo giocatore di piede destro quindi sarebbe adatto come collocazione per il toro. Ma credo che serva uno con altre caratteristiche in primis tecniche e poi anagrafiche. L Ivoriano é un contropiedista. Certo. Si sposerebbe bene con Iago e Belotti ma Nell ottica di sostituire Iago In sua assenza non sarebbe in grado di farlo. Potrebbe appoggiare il gallo sfruttando il lancio di Iago. Ma se manca lo spagnolo non ci sarebbe chi lo lancia. A mio avviso se il toro interverrà sul mercato dovrà prendere una riserva di Iago. Credo che uscirà edera ed entrerà un 10 di riserva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      L’età credo gli permetta almeno 2/3anni a buonissimo livello. Io lo vedrei bene a spaziare dietro la punta centrale. Con i piedi che ha può anche rifinire. Lo trovo duttile e sprecato se confinato solo sulla fascia, destra o sinistra che sia. Se poi fosse un rincalzo lo sarebbe di lusso ,credo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. drino-san - 1 settimana fa

    Gervinho é un gran giocatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata - 1 settimana fa

    Ecco , un pensierino a Gervinho lo farei , al posto dei nomi che circolano. Lui verrebbe a piedi al Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14036712 - 1 settimana fa

    A proposito di Falque, voi di Toronews, avete notizia riguardo la ufficializzazione del prolungamento del contratto, in scadenza nel 2020?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy