Giudice Sportivo, Toro multato per cori di discriminazione territoriale

Giudice Sportivo, Toro multato per cori di discriminazione territoriale

Ammenda di 10mila euro alla società granata per alcuni cori intonati durante Torino-Napoli. La gara con la Spal si giocherà invece senza squalificati

di Redazione Toro News

Sono arrivate le sentenze del Giudice Sportivo, e se per quanto riguarda gli squalificati non c’è nessun novità che interessa Torino o Spal, per quanto concerne le sanzioni invece sì: la società granata, infatti, è stata multata con 10mila euro di ammenda “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato cori beceri e denigratori di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 12 n. 3 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”. La multa si riferisce a dei cori di “discriminazione territoriale” intonati da alcuni tifosi granata nel corso del primo tempo di Torino-Napoli .

Per quanto riguarda le sanzioni disciplinari sui giocatori, come già detto, nessuna di queste tocca Torino o Spal:

UNA GIORNATA: FERNANDEZ SAENZ Jesus Joaquin (Milan), BUCHEL Marcel (Hellas Verona), CIGARINI Luca (Cagliari), ROMAGNOLI Alessio (Milan), VECINO FALERO Matias (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy