Granata in prestito: ancora in gol Parigini, bene Chiosa e Alfred Gomis

Granata in prestito: ancora in gol Parigini, bene Chiosa e Alfred Gomis

Italia Granata / 17° giornata di Serie B: oggi pomeriggio tocca al Cagliari di Barreca

Italia Granata Parigini

Torna Italia Granata, per raccontare i risultati e le prestazioni dei giovani del Torino in prestito per la Penisola. Tra ieri ed oggi va in scena il turno infrasettimanale valido per la 17° giornata: anche i giovani granata sono scesi in campo, o sono pronti a farlo nel pomeriggio. Andiamo a vedere quali risultati hanno ottenuto o contro chi dovranno lottare nella giornata odierna.

SERIE B – Nella sfide giocate ieri, ha perso malamente il Perugia di Vittorio Parigini nel match interno contro il Novara; il talento granata resta in campo per l’intera durata della partita e trova anche la rete del momentaneo 1-2, la sua terza in campionato, inutile però per pesante risultato finale di 1-4. Si tratta della prima sconfitta del Perugia quest’anno tra le mura amiche, dove finora gli umbri non avevano subito neanche un gol. Il talento di Moncalieri però sta diventando l’uomo in più di mister Bisoli, che ormai non ne può fare a meno. Titolare anche Chiosa nella vittoria del suo Avellino contro la Pro Vercelli: il giovane centrale disputa una buona prestazione  ed è anche merito suo se i partenopei riescono a mantenere la porta inviolata, conquistando questi tre punti importanti. Ancora una buona prova anche per Alfred Gomis, titolarissimo tra i pali del Cesena: i romagnoli non riescono ad andare oltre lo 0-0 in casa contro il Trapani ma per il portiere in prestito dal Toro si tratta di un’altra prestazione nella quale è riuscito a non incassare reti, iniezione di fiducia ulteriore in questa stagione così importante per lui.

Ha giocato e vinto (2-0) anche il Brescia di Simone Rosso contro il Pescara, ma il talentuoso esterno scuola Toro non è sceso in campo; l’unico granata in prestito impegnato oggi sarà quindi Antonio Barreca: il terzino in prestito al Cagliari sfida il lanciano fuori casa (ore 18,30) ma dopo una serie di partita da titolare la sua presenza in campo dal primo minuto non è certa, nello stesso ruolo i sardi hanno infatti anche Murru, altro giovane di assoluta qualità e fresco di rientro da un infortunio. Il Livorno di Mattia Aramu alla stessa ora ospiterà la Salernitana, ma il giocatore non sarà ovviamente in campo per via dell’infortunio al menisco riportato in allenamento una decina di giorni fa (già operato con successo)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy