Le pagelle di Benevento-Torino 0-1: sui tre punti la firma di Sirigu

Le pagelle di Benevento-Torino 0-1: sui tre punti la firma di Sirigu

I voti di TN / Vittoria brutta, sporca e cattiva dei granata. Ma molto pesante. Il migliore è il portiere, seguito da N’Koulou e Moretti

LE PAGELLE

BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 10: Fans of Torino during the Serie A match between Benevento Calcio and Torino FC at Stadio Ciro Vigorito on September 10, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
BENEVENTO, ITALY – SEPTEMBER 10: Fans of Torino during the Serie A match between Benevento Calcio and Torino FC at Stadio Ciro Vigorito on September 10, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Termina Benevento-Torino, la terza giornata di campionato, ed è come sempre il momento delle pagelle. Il Torino torna ai tre punti in trasferta al termine di una gara non certo brillante. Successo brutto, sporco e cattivo: a fare la differenza per il Toro, gli interventi di un Sirigu strepitoso e il fatto di avere tanti giocatori che possono risolvere la partita in un momento, proprio come Ljajic e Falque. Per il resto, la prestazione dei granata non è positiva e per il Benevento la sconfitta è una punizione sicuramente troppo severa.

Per quanto riguarda i singoli, come detto, la palma del migliore va a Sirigu, ben scortato da N’Koulou e Moretti. Davanti, prova scialba di Belotti, mentre Falque e Ljajic sorprendono tutti dopo una ripresa giocata non su alti livelli.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI BENEVENTO-TORINO 0-1

44 commenti

44 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gatsu7_903 - 2 mesi fa

    Io ve ne butto li un’altra
    vi ricordate la cessione di Benassi alla viola perché non compatibile con il sistema di gioco di Mihajlovic, bene ieri ha giocato nel ruolo di centrocampista nello schema 4-2-3-1 come al toro e ha partecipato attivamente hai primi 3 gol della viola.
    E dire che il motivo era proprio che lui non si adattava al modulo ….
    Vedete voi come giudicare la sua cessione e invece abbiamo tenuto gente che si rompe ogni 2 su 3….

    sempre forza toro

    Alberto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. policano1967 - 2 mesi fa

    cari amici ieri ero al vigorito a vedermi la partita con tanti tifosi venuti anche da lontano.alla fine 3 punti importanti,ma con tanta sofferenza davvero.pessima partita da parte nostra ed abbiamo sofferto piu del dovuto il benevento.grande sirigu in almeno 3 circostanze.bene nkulu moretti e rincon ma gli altri meritavano davvero un bel 5.daccordo che siamo all inizio e ci vuole ancora tempo,ma giocando cosi davero e un gran rischio.personalmente reputo che giocare a 2 in mezzo e un eresia.sinisa vuole cosi e comanda lui.il galloe penalizzato da sto modulo e ieri lo si e visto benissimo.cmq aspettiamo e poi vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giustoro - 2 mesi fa

    Abbastanza d’accordo con i voti, però togliendone 1 a tutti.
    La storia che quando si vince si da la sufficienza a tutti non mi trova d’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. RobyRaby - 2 mesi fa

    Leggo critiche al Gallo (il gallo!!!) piuttosto ingenerose. Pensate a 2 cose:
    – era spompato da 2 partite complete in nazionale
    – siamo all’inizio dell’anno e alla fine ci sarà il mondiale: è ovvio che la sua preparazione sia differente rispetto all’anno scorso!!

    ragazzi, un po’ di equilibrio nei giudizi non guasterebbe!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 2 mesi fa

      Prima cosa: Immobile no?
      Seconda cosa: questo è possibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlDadoDelToro - 2 mesi fa

        Silviot64, non ho capito cosa speri di ottenere?!?!
        E’ vero che il Gallo non abbia fatto una gran partita, ed altresì vero che si noti in lui una certa stanchezza, ma non mi priverei mai di lui, anzi spero che il Toro arrivi molto in alto per invogliare il ragazzo a restare da noi e a competere in Europa difendendo i nostri colori sociali. Per giunta lo considero molto “simbolico” per tutto l’ambiente granata, tanto in campo quanto sugli spalti: può farci crescere sia nei risultati, che nel merchandising che nell’appeal verso nuovi tifosi.
        Lo vediamo in difficoltà? E allora è il momento di sostenerlo e incitarlo (se si è tifosi del TORO!!!), non certo criticarlo che, sappiamo già, non servirebbe a nulla!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. enrygranata - 2 mesi fa

          POI DICIAMOLA TUTTA IO SONO STATO IL 1o A ESSERE CONTENTO CHE BELOTTI RIMANESSE MA VEDENDO LE PRIME 2 TRASFERTE NON MI HA ENTUSIASMATO NON E’ IL GALLO DELLO SCORSO ANNO ….

          QUELLO CHE VORREI IO CHE QUALCUNO GLI FACESSE TIRAR FUORI LA GRINTA E RITORNI A SPUTARE L’ANIMA COME FACEVA LO SCORSO ANNO !!!!
          QUELLO SI CHE ERA IL VERO GALLO !!!
          QUELLO SI CHE COMBATTEVA COME UN GALLO !!!
          FORZA BELOTTI TIRA FUORI GLI ARTIGLI E COMBATTI DAI TUTTA L’ANIMA IN CAMPO !!!
          IO VOGLIO GENTE CHE ADORA QUESTA MAGLIA CHE QUANDO SCENDE IN CAMPO VUOLE SPACCARE IL MONDO !!!

          VABBE’ DAI FORSE DI RABBIA HO SBAGLIATO A DIRE VENDETELO MI SI SPEZZEREBBE IL CUORE PERO’ SI SVEGLI E SI STRAINCAZZI TIRI FUORI I COGLIONI FACCIA IL BELOTTI CI FACCIA VEDERE QUANTO E’ FORTE !!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. gatsu7_903 - 2 mesi fa

            ti ricordo che il meglio lo ha dato quando si giocava a 3 davanti e che con questo modulo non riesce a esprimersi al meglio in oltre non riceve palloni giocabili

            Mi piace Non mi piace
  5. silviot64 - 2 mesi fa

    Accidenti che voti, manco avessimo vinto il derby. Partita pessima contro un avversario che dovremmo poter superare con facilità se vogliamo andare i EL , altrimenti va bene anche così. Sopra la sufficienza piena Sirigu e Moretti. Qualche sei stiracchiato, gli altri sotto, chi un po più un po’ meno. Gallo irriconoscibile (4 – 4,5), per ora non ha voglia, si vede. Speriamo la metta (ci sono i mondiali) altrimenti se il prossimo anno si pigliano 30 mln si può fare festa. Vediamo la prossima, senza mezzo centrocampo temo. Non mi farei troppe illusioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gianTORO - 2 mesi fa

    ..ma nessun commento sul fatto che abbiamo perso Obi subito e Acquah subentrato a lui nello stesso ruolo subito nel second tempo? No perchè magari qualche variante tattica ci sarebbe anche potuta stare potendo…magari eh…o no???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Faustope - 2 mesi fa

    oggi hanno giocato male … pensavo che alla fine l’avremmo persa e il benevento non avrebbe rubato nulla… per fortuna abbiamo giocatori di classe li davanti che possono risolvere le partite con una giocata…d’altronde non si può giocare sempre bene e questi punti sono oro …aspettando il Belotti dell’anno scorso che, gol spettacolare a parte , non è lo stesso…almeno per adesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ospunda - 2 mesi fa

    Una considerazione da due soldi: in passato questa partita l’avremmo pareggiata o peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. babofranco - 2 mesi fa

    Vorrei far presente che in campo c’era anche il Benevento che ha giocato un bel calcio dimostrando che non sempre occorrono i “nomi” in campo ma la grinta e gli schemi, che loro hanno ben oleati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Leo - 2 mesi fa

    Giocando così non andiamo da nessuna parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. generazionenuova - 2 mesi fa

    Dai Niang promette bene. Gioca già ai livelli di Iturbe!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. enrygranata - 2 mesi fa

    vendete Belotti si vede che non ha voglia di correre e lottare……. a noi serve gente affamata incazzata vogliosa che corre e che lotta…..
    ciao galletto così te ne puoi andare pure oggi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlDadoDelToro - 2 mesi fa

      enrygranata, getta la maschera: sarai granata (del Trapani, della Reggiana, della Salernitana o più ancora dell’Empedoclina) ma di sicuro non del Toro. Il semplice fatto che tu scriva “vendete Belotti” con la coniugazione alla 2^ persona plurale sottolinea come tu sia un corpo esterno al nostro mondo.
      Ciao enrygranatino, te ne puoi andare da questo forum pure oggi …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. enrygranata - 2 mesi fa

        io sono semplicemente ultragranata se vuoi sei tu che puoi andare io sto qui e TIFO TORO NO I SUOI INTERPRETI MA IL TORO !!!
        POI ASCOLTAMI BENE IO NON VOGLIO OFFENDERTI COME HAI FATTO TU CON ME SOLO PERCHE’ SONO STATO SINCERO…..MA NON TI PERMETTERE MAI PIU’ !!!
        SE VUOI TENDO LA MANO X FARE PACE MA QUANDO PARLI CON ME PARLI DI UN VERO CUORE TORO SE QUESTO TI E’ CHIARO BENE ALLORA SIAMO FRATELLI GRANATA …SENNO’ CON ME NON CI PARLARE PROPRIO.
        OK ??
        E SIA BEN CHIARO CHE LA MIA SINCERITA’ NON LA METTO DIETRO A NESSUNO SEMPRE IN FACCIA A TUTTO IL MONDO !!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlDadoDelToro - 2 mesi fa

          E in quale modo ti avrei offeso?
          Il tuo post, non conoscendoti, puzzava di infiltrato. Sei del Toro? Molto bene, mi piace che anche tu sia un fratello granata, ma non ci sarebbe da offendersi se si fosse di una squadra diversa.
          Trovo vergognoso invece il tuo atteggiamento nei confronti di un calciatore del TORO che, al momento e fino al mercato di gennaio, sarà SICURAMENTE in campo a lottare proprio per la nostra squadra.
          La difficoltà di Belotti oggi è evidente anche in Nazionale, sintomo che il ragazzo stia vivendo una naturale flessione agonistica: ma possibile che si sia già così pronti a gettargli al croce addosso e scaricarlo invocandone la cessione? Mi sembra davvero insensato e, tu che sei del Toro puoi capire, mi confermerai che questo sia un atteggiamento molto lontano da quelli che sono i valori non scritti della nostra tifoseria: sostegno, passione, attaccamento, pazienza, riconoscenza.
          E poi calmati, non ho insultato nessuno e qui mi permetto di dire ciò che mi pare (come del resto hai fatto tu), a patto di non offendere nessuno e ritengo di non averlo fatto.
          Forza TORO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. granata - 2 mesi fa

    Naturalmente c’ è sempre chi critica Iago Falque e Lijaic. Non basta che ci abbiano fatto vincere un incontro destinato a uno scialbo pareggio contro una neopromossa. Da loro si pretende sempre il massimo: che facciano i difensori, gli incontristi, i trequartisti e gli attaccanti. Veramente incomprensibile. E poi si cercano motivi per assolvere Niang, deludente, e Berenguer, ancora una volta del tutto insufficiente. Inspiegabile. C’ è il gusto di chiedere semrpe di più a chi anche l’ anno scorso ci ha fatto incamerare punti molto pesanti. La partita di oggi ha poi confermato che il vero problema è trovare una vera spalla per Belotti, in grado di sollevarlo da marcature multiple e asfissianti. La formula offensiva di Mihajlovic non funziona bene: la palla gira troppo per vie orizzontali; manca di profondità, non c’ è mai un passaggio a Belotti lanciato verso la porta. Il Gallo deve giocare spalle alla porta. L’ azione del gol è stata l’ unica, in 90 minuti, a far andare in profondità uno dei nostri che infatti ha poi segnato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossogranata - 2 mesi fa

      Abbiamo fatto in tutta la partita l’80 dei passaggi in orizzontale. Dalla fascia sinistra a quella destra e viceversa. Questo è il gioco che ci meritiamo ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rossogranata - 2 mesi fa

    Con un gioco espresso oggi, al massimo non andremo in serie B. L’Europa la vedremo in cartolina!Sprattutto con certi giornalisti democratici che troviamo in questa testata.Sono stato veloce?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Sempregranata - 2 mesi fa

    Grande Sirigu!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Alberto Fava - 2 mesi fa

    I voti li lascio dare a voi.
    Per me quando si vince: Bravo a tutti , squadra e staff tecnico.
    Un solo commento : che portiere !!!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossogranata - 2 mesi fa

      Adesso ho capito perchè siamo sempre alla fine a metà classifica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 mesi fa

        Non ho capito cosa hai capito, ma non importa, e credo non sia argomento di comune interesse, almeno qui.
        Forza Toro sempre

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Athletic - 2 mesi fa

    Voti giusti, tranne per Niang. Per me ha giocato da 5, non di più. Purtroppo l’ingresso di Berenguer non ha migliorato nulla … potrebbe valere la pena di fare entrare Edera, qualche volta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossogranata - 2 mesi fa

      Infatti i cambi in questo periodo per Sinisa sono la sua specialità…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. piroldo64 - 2 mesi fa

        Bisogna però dire che due cambi su tre sono stati forzati causa infortunio, con il Sassuolo Edera è entrato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 2 mesi fa

          Vero, Edera col Sassuolo è entrato, la mia non era una critica a Miha, il cambio Niang Berenguer ci sta tutto, era quello da fare, io pensavo in ottica futura, magari si potrebbe dare ulteriore fiducia ad Edera, visto che mi sembra pronto e grintoso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Lentini71 - 2 mesi fa

    Dobbiamo anche dire che Belotti si è fatto due partite in nazionale….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flower17 - 2 mesi fa

      Appunto nessuno ne tiene conto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. silviot64 - 2 mesi fa

      Anche Immobile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 mesi fa

        Ma chissenefrega di immobile, mica gioca nel Toro .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. FVCG'59 - 2 mesi fa

    Quando si vincono partite come questa, alla gobba maniera, è difficile trovare note positive, oltre ai 3 pesantissimi punti.
    Tra le cose da ricordare, sicuramente Sirigu: che portiere, finalmente! 2-3 interventi molto importanti e determinanti; e poi Moretti: monumentale e decisivo, un vero Campione e Capitano! Anche Unkoulu ha fatto una buona partita e deve solo ritrovata la forma fisico-atletica, poi avremo un grande difensore.
    De Silvetri e Molinaro, bravi all’inizio ma se dopo tre affondi poi non c’è la fai più e ti si vede solo più con il lanternino, non sei più adatto per il calcio attuale. Mi spiace ma l’età pesa e contro avversari giovani e tonici il rischio di brutte figure è molto alta! I 2 contropiedi pericolosissimi che abbiamo preso, con Barreca e Zappacosta a recuperare/coprire, sarebbero andati ben diversamente.
    Obi aveva iniziato di nuovo molto bene… mi spiace tantissimo per lui e questo nuovo infortunio muscolare: coraggio, non ti arrendere!
    Acquah è entrato col piglio giusto e mi è piaciuto; ho l’impressione che si sia fatto male su quell’intervento piuttosto duro che ha subito a metà campo (infatti poi è dovuto uscire).
    Baselli deve solo riprendere la condizione ma si è già visto quanto sia importante la in mezzo al campo!
    Rincon ha alternato cose buone ad altre meno: credo sia ancora indietro di preparazione perché mi sembra anche un po’ lento (la grinta però non manca).
    Liajic e Falque non mi sono piaciuti, poi hanno però inventato un gol frutto della loro classe e talento: mi chiedo solo, quando renderanno per quello che veramente valgono, che razza di apporto daranno alla squadra; grinta e contrasti non solo il loro pezzo forte ma…
    Belotti: è l’ombra del Gallo, troppo fermo, poco deciso e arruffone; spero ritrovi la serenità e determinazione dell’anno scorso, che l’ha reso un attaccante straordinario! Forza Gallo!
    Nijang: non si può giudicare perché deve ritrovare la condizione e intesa coi compagni ma mi sento di poter affermare che ha numeri tecnici e atletici notevoli; potrebbe essere un grandissimo acquisto e sorpresa…
    Berenguer: non esageriamo a criticarlo perché è giovane, spagnolo e bisogna dargli tempo. Certo è che, se Boyè non si faceva male, non avrebbe mai giocato…
    C’è ancora TANTO lavoro da fare, quindi umilmente a testa bassa, con determinazione e tanta voglia di fare e crescere: La Rosa è più che buona ma si deve crescere molto!
    Benevento: ottima squadra, con giovani interessanti, cui auguro di salvarsi, perdonandoci il “furto” odierno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannaiaa - 2 mesi fa

      secondo me arriviamo troppo lenti a ridosso dell’area di rigore avversaria li schiacciamo lì e poi diventa difficile verticalizzare e aprire spazi. sia con il bologna che con il benevento abbiamo un gioco che fa chiudere troppo la squadra avversaria e certo che belotti cosi non riceve mai palla lui deve partire dalla 3/4 per correre e segnare ljaic dietro di lui lo schiaccia e lo annulla, i tre dell’ave maria devono partire più arretrati e verticalizzare o crossare dalle fasce ma la manovra deve essere più veloce come fa il napoli tocchi di prima su chi si propone. ha ragione mjailovic se non si va in europa la colpa sarà la sua. Per me niang bene berenquer da vendere subito EDERA una svolta. Ridateci Barreca molinaro suda troppo non ce la fa. Pure Niang e enorme quello ha bisogno di spazio di correre non sono fatti per giocare nello stretto pure ljaic si va sempre a infognare con 3 addosso forse nessuno si propone? mancano automatismi quando siamo li davanti. Peccato perché siamo sempre lì potremmo giocare come il napoli la vorate sulla tattica ragazzi e partite più arretrati e velocizzate il gioco in verticale non abbiate paura. contro la samp vorrei vedere 1/4 dora di edera secondo me è forte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. mauro69 - 2 mesi fa

    Rimandiamo ogni giudizio e godiamoci questa vittoria scaturita da un lampo di classe e dai miracoli di Sirigu (e infatti sono 2 partite di fila che non becchiamo gol). 2 infortunati a centrocampo: speriamo nulla di grave… coperta corta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. carlitomarinell_250 - 2 mesi fa

    Falque e Niang, uno l’opposto dell’altro. Uno fragile e nano , l’altro gigante e bestiale. Uno furbo e intelligente che fa sempre la cosa giusta, l’altro no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

    Comunque guardiamo il bicchiere mezzo pieno, intanto due partite senza subire goal,7 punti in 3 partite di cui 2 giocate in trasferta e una vittoria strappata all’ultimo secondo , segno evidente di una mentalità acquisita secondo la quale si cerca fino all’ultimo la vittoria, anche in giornate come queste dove magari una logica prudente ti consiglierebbe di non rischiare e portare a casa l’uovo piuttosto che la gallina intera.
    L’inizio di campionato è srmpre strano e difficile per tutte.
    La Lazio non è riuscita a vincere in casa con la spal e oggi ne rifila 4 al Milan…
    Magari vincere un derby come abbiamo fatto oggi…..Che purga per i Gobbi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Torello_621 - 2 mesi fa

    Beh, troppo poco a Liajcic. Oggi ci ha fatto vincere, con il Sassuolo ottimo, e a Bologna ha pareggiato da solo. Ricordo poi, oltre alla giocata finale, un clamoroso rientro in copertura nel primo tempo da ultimo difensore in area. Era dai tempi di Scifo che non si vedeva un giocatore così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Bobbogar - 2 mesi fa

    Per me il miglior acquisto è N’Koulou. Insieme a Sirigu il migliore in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. renato - 2 mesi fa

    Sostanzialmente d’accordo con i voti ed anche con il commento. Forse un po’ generoso il 7 a Iago. Molto bello il gol ma per il resto non ha fatto moltissimo.
    Quello che però mi lascia perplesso è l’atteggiamento di tutta la squadra. Poca grinta, poca cattiveria (quella buona, che non ti fa mollare mai un avversario che scappa), sembrava un po’ di assistere ad una partitella di allenamento con un bravo sparring partner. Gli altri hanno corso su ogni palla, e tutto sommato sono stati puniti oltre misura.
    Sarà meglio che d’ora in poi si cominci a correre anche noi, come fanno gli altri, altrimenti non la vedo per niente facile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. vittoriogoli_83 - 2 mesi fa

    Niang sciagurato suo colpo di testa non dato, giocatore con mezzi atletici ma molti stupido

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 mesi fa

      Vai a dirglielo in faccia che è stupido.
      Ti ricordo che è un giocatore del Toro, la mia squadra, non offendere.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy