Le pagelle di Genoa-Torino 3-2: Immobile incontenibile, squadra impalpabile

Le pagelle di Genoa-Torino 3-2: Immobile incontenibile, squadra impalpabile

I voti / I granata crollano dopo essere passati due volte in vantaggio: Ciro il migliore, Molinaro il peggiore

IL COMMENTO

Termina la sfida tra Genoa e Torino con un clamorosa rimonta rossolbù. Immobile trascina avanti i suoi, i quali poi si fanno riacciuffare in maniera ingenua. Da rivedere alcuni episodi, ad ogni modo la squadra si spegne troppo presto, dimostrando diverse pecche sotto il profilo caratteriale. La punta di Torre Annunziata non molla mai, il resto del gruppo sì. E i rossoblù fanno festa.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI GENOA-TORINO

46 commenti

46 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    A Genova il Toro ha giocato venti minuti da favola e settanta da incubo. Purtroppo la condizione fisica che, gli anni scorsi, sopperiva alle qualità tecniche non eccelse, quest’anno non c’è e le amnesie difensive, non solo quelle di Padelli, aumentano a dismisura. Domenica prossima chi va allo stadio deve sostenere la squadra fino al fischio finale dell’arbitro, anche contro ogni ragionevole evidenza, poi … si scatenino i fischi o grondino gli applausi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gantonaz64 - 2 anni fa

    Stamattina sono andato a vedere il figlio di un mio amico giocare con il numero 8 categoria allievi. Lui giocava smistando il gioco ,dettando i tempi e concludendo se capitava. Quello che ci si aspetta da Un centrocampista.
    MA I NOSTRI CENTROCAMPISTI QUELLI DEL TORO DI SERIE A, CHE GIOCO FANNO?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. davant71 - 2 anni fa

    PAGELLE

    Immobile 8 Tanta roba
    Belotti 6 Si sbatte sempre
    Peres 4 Oggi ciucco
    Padella 3 Non ne posso piu
    Molinaro 0 Inguardabile
    Ventura 3 Game over

    Gli altri 5.5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. emy - 2 anni fa

    Chirico

    filo venturiano!!!!!
    Ora basta distruggi questi incapaci ci stanno spedendo in B!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. policano1967 - 2 anni fa

    sara anche vero che la squadra e poca cosa ma la presunzione di ventura ci sta distruggendo.nn sa leggere piu un giornale aperto figuriamoci una partita di calcio.la sua presunzione di gioca solo sulle fasce ci ha reso prevedibili.ha accumulato 7 mediani in squadra e poi a turno da la cabina di regia a gazzi a vives ad aqua a benassi.al max di questi puo giocarne uno solo a partita e lui pretende di fare gioco con gente coi piedi di marmo?e poi devo sentire parlare di percorso di crescita che in 3 anni siamo passati dall 8 posto ad ora che nn si sa dove giocheremo il prossimo anno?pretende di giocare come esterno con molinaro che inciampa da solo e fa danni??nn sa innovarsi e nn si mette mai in discussione il signor ventura,se nn e presunzione questa.ci siamo illusi tutti purtroppo ed ora la vedo dura perche nelle prossime 2 partite nn faremo punti al max uno con l atalanta.approfittiamone domenica per contestare tutti tanto perderemo.fischi dal 1 al 95 per tutti compreso cairo e quell asino lecchino di petrachi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. honeysun - 2 anni fa

    Ventura ha le sue colpe, ma la squadra è poca cosa.
    Siamo mediocri, non si può vivere sulle prodezze di Ciro e sperare che bruno Peres sia in giornata e faccia il coast to coast come nel derby. Il resto è una squadra di livello medio basso, con la presunzione di essere forti. Ed in questo ventura ha molte colpe. Deve fare un bagno di umiltà e pensare che dobbiamo salvarci con i denti. Come tre anni fa. Mi preoccupa questa presunzione, adesso che non c’è da stare allegri per la classifica.
    Penso che a fine anno ci sia da rifondare una squadra, con molti limiti. Quest’anno a Cairo non gli è andata bene, ma ho paura che non vorrà investire e vendere quelli che ha comprato l anno scorso facendo minusvalenze. L unico che terrei è Belotti e forse baselli che però si deve svegliare. Quindi anche questo estate,diranno che hanno i giovani che sono cresciuti…. l anno prossimo ci ritroveremo con la stessa squadra, forse senza bruno Peres e maksimovich

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Seagull'59 - 2 anni fa

    Padelli: il terzo gol lo puoi evitare, se esci, ma non lo fai mai quando devi…
    Maksimovic e Moretti: la vostra parte l’avete fatta, e bene.
    Glik: l’ombra di quel grande giocatore che ci hai fatto vedere; capitano inesistente, nervoso e arruffone; forse sei già all’estero…
    Peres: primo rigore per colpa tua, un altro clamoroso non dato (con espulsione), una miriade di palloni persi, anche pericolosamente ed un solo bel cross in tutta la partita: o le plusvalenze ti hanno dato alla testa o è proprio quest’ultima che ti manca…
    Molinaro: ennesimo errore con rigore che ci costa la partita… e ti hanno pure rinnovato il contratto;
    Acquah: solita grinta dirompente, un lancio da gol x Ciro ma anche un rigore ingenuo a fine primo tempo; almeno ci metti impegno e la faccia e corri finché ne hai in corpo; per me da salvare in questa partita.
    Vives: ti sei nascosto tutto il primo tempo per evitare gli appoggi dei compagni; qualcosa di più nella ripresa ma, purtroppo, ora sei diventato un problema serio per il centrocampo…
    Benassi: spaesato e fuori partita, oggi dov’eri? Torna sulla terra e mettici più impegno e serietà
    Belotti: eccezionale il passaggio a Ciro per il primo gol, poi sei sparito: pensavi di aver già fatto la tua parte e sei tornato negli spogliatoi?
    Ciro Immobile: IMMENSO, per i gol, per l’impegno, per l’attaccamento alla maglia: hai giocato da solo contro il Genoa!
    Martinez, Maxlopez e Zappacosta: se non avevate voglia di entrare, facevate meglio a dirlo, perché per fare quello che avete fatto (il nulla completo) riuscite solo a dar ragione a Ventura, che non vi fa mai giocare…
    Ventura: leggere le partite e le difficoltà dei giocatori non sono il tuo forte, i cambi tardivi e discutibili la “ciliegina sulla torta”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. digeppe - 2 anni fa

    Che cosa aspettano a mandare via sVentura? La retrocessione in B? La squadra e i tifosi non ne possono più di questo incapace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Roma55 - 2 anni fa

    Vista la squadra in questo campionato e nell’ipotesi che riusciamo a salvarci dalla serie B c’è da fare una rivoluzione totale che riassumo così:
    1)Nuovo allenatore competente al posto di Ventura che è zero in tutto.
    2)Vendere subito Maksimovic e Peres per ricavare il denaro per rifondare il Toro.
    3)Allontanare con disonore i vari Molinaro,Vives,Padelli,Benassi,Acquah,Zappacosta,Avelar,Silva,Martinez.
    4)Costruire, con un allenatore di indiscusse capacità,un Toro nuovo che possa tornare ad essere l’orgoglio dei tifosi.
    5)Sperare che Cairo finisca di nascondersi ed intervenga quando qualcuno dovesse proporre l’ acquisto di nullità come quelle inserite negli ultimi due anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroLoco - 2 anni fa

      Caro roma 55 sul cambio allenatore sono d’accordo. Sul vendere Maksimovic e Peres ho grossi dubbi che si faccia cassa viste le loro prestazioni. Dire allontanare con disonore i nostri giovani è una cattiveria perché la colpa della nostra disastrosa stagione non è certo la loro,visto che alcuni di questi hanno avuto poco spazio. Spero che tutto quello che hai detto venga solo dalla rabbia per la sconfitta di oggi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. giancator - 2 anni fa

    “squadra che perde non si tocca”……il motto di ventura!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. giandid - 2 anni fa

    RIPETO COME MAI CHE SOLO IMMOBILE CORRE PER 90/95 MINUTI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. angelboy79 - 2 anni fa

      Più che l’unico che corre è l’unico che ha una marcia in più degli altri…purtroppo il problema è che siamo di una mediocrità disarmante e soprattutto la maggior parte sono dei cacasotto smidollati…ma purtroppo questi sono e ce li dobbiamo tenere…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 anni fa

      Chiedilo al genio in panchina è a chi dice che è un fenomeno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. valex - 2 anni fa

      Forse perché beneficia di allenamenti fatti con una squadra che non è la cairese…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ToroLoco - 2 anni fa

    Ho letto le pagelle e qualche commento che trovo a dir poco disastrosi. Chirico la partita l’ha vista dietro il televisore. dare sei a Peres è a mio parere agghiacciante. su il primo rigore l’errore è partito da lui, mai pericoloso,graziato dall’arbitro su un secondo rigore non dato, praticamente inesistente. Avesse fatto qualcun’altro la sua prestazione caro Chirico avresti dato 2 qui qualcosa non quadra a livello giornalistico!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. giandid - 2 anni fa

    Scrivo per la prima volta,volevo solo dire che secondo il mio parere IMMOBILE E l’unico che corre per 90 minuti ed e l’unico che non ha fatto la preparazione con il TORO qualcuno me lo spiega

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 anni fa

      Già, andrebbe chiesto al vater e i suoi preparatori.

      Ma probabilmente risponderebbe che è una tattica per avere più birra in corpo alla fine del campionato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ddavide69 - 2 anni fa

    Possiamo dire quello che vogliamo, ma se questo anno molti parlano di sfighe e infortuni vari e di allenatori testardi, e a questo viene imputata la stagione tragica che stiamo vivendo, ebbene io penso che dopo dieci anni di gestione societaria se si vedono più luci che ombre e non si fa esordire neppure un primavera credo che un presidente serio seppur non tifoso o ci mette un po’ di soldi suoi oppure è meglio che si trovi un socio o un acquirente tanto per continuare a prendersi in giro e far figure di merda possiamo farne a meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ospunda - 2 anni fa

    Ultima considerazione e chiudo: cosa gravissima per un allenatore è non saper cogliere i cambiamenti di inerzia di una partita e non saper prendere contromisure, sia con cambi di giocatori che di modulo o semplicemente di posizione. Ventura, sotto questi aspetti, ha lo scatto di un bradipo sedato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. robert - 2 anni fa

    Le cose più incredibili succedono sempre al Toro.Rigori sbagliati,gol incassati a tempo scaduto o all’ultimo secondo,giocatori che sembrano addormentati,un allenatore che è una nullità e che ci porterà 80 % in Serie B,un Presidente che non capisce un accidente di calcio ecc….Anche oggi in vantaggio di 2 gol si sono fatti rimontare e superare con 3 gol.Incredibile ma vero !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. emy - 2 anni fa

    Padelli 5 solita pippa
    Moretti 4,5 basta pure tu
    Glik 4 fai troppe chiacchiere
    Maksimovic 4 25 milioni? Ma va..
    Benassi 4,5 non cresci più
    Molinaro 3 PIPPA
    Peres 4,5 si sta impippendo
    Vives 5 pensione x te
    Belotti 5 non commento
    Immobile 7,5 vattene finché sei in tempo
    Zappacosta 3 basta il cognome x capire chi è
    Maxi 3. GRASSO
    Martinez 4 pippone
    Ventura 1 vattene maledetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroLoco - 2 anni fa

      Fammi capire il tre a zappacosta ma ce l’hai sulle p…e come Ventura tanto ormai si è capito. questo ragazzo gioca quasi sempre gli ultimi 5/10 minuti di una partita ormai allo sbando dove ognuno gioca per se stesso. In settimana Ventura ha fatto il test leger e udite udite zappacosta non solo ha terminato il percorso cosa che gli altri non hanno fatto ma è risultato il migliore morale della favola oggi il buon Ventura lo ha relegato in panchina per non far sfigurare gli altri sempre per il processo di crescita. Questo ragazzo lo stare massacrando in tutti i sensi. C’è tanta malafede in tutto quello che vedo e leggo. Sempre forza TORO e forza ZAPPA non mollare che i valori alla fine escono!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. datreme_169 - 2 anni fa

    5 a Ventura? se ti fai rimontare 2 goals negli ultimi minuto del primo tempo, o cambi la squadra immediatamente al primo minuto del 2ndo tempo cambiando tatticamente la partita oppure accetti passivamente la sconfitta…quello che “libidine” ha fatto…voto..mah forse 2.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Farfalla granata - 2 anni fa

    Non ne possiamo più di questa squadra, un portiere incapace, persino all’oratorio ti insegnano una cosa fondamentale o esci o stai in porta, invece quel rincoglionito di padelli si trova a metà, un terzino già scarso quando giocava col pigiama (quel porco di molinaro), a centrocampo vives ormai un pensionato e per finire un arrogante come allenatore.
    Una società come si deve avrebbe provveduto da mesi a rimandare il mister con i piedi a bagno.
    Tutte le domeniche la stessa storia, adesso avete rotto i c,………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. emy - 2 anni fa

    Padelli 4-Peres 5 – Glik 4- Maksimovic 4- Moretti 4,5- Benassi 5- Acquah 5- MOLINARO 2- Vives 5- Belotti 5,5- Immobile 7. Alla. Ventura 3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 2 anni fa

      Dirò una bestialità, ma Acquah a me non dispiace, lo si mette a fare qualcosa che gli riesce poco bene. Con Vives (o Gazzi) e Acquah insieme non si può giocare, questo è sicuro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Ospunda - 2 anni fa

    Si può perdere. Personalmente preferirei perdere con dei ragazzini in campo, piuttosto che vedere una manica di ex-giocatori e di gente che pensa già alla prossima stagione. Per fortuna il problema era Immobile…
    Chissà quale sarà la prossima tappa del famoso processo di crescita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Roma55 - 2 anni fa

    Dopo la partita vergognosa persa contro il Genoa dico a Chirico di essere più obiettivo nel dare i voti ai giocatori che hanno dimostrato,ancora una volta, di essere i peggiori di tutta la seria A con eccezione di Immobile.
    Padelli è forse il peggior portiere del Toro dalla fondazione,Molinaro è un tale arruffone che è bravo solo a causare i rigori contro, Benassi è una tale nullità che farebbe difficoltà a trovare posto in squadre parrocchiali,Acquah si impegna ma non capisce niente di calcio.
    A questo quadro desolante si aggiunge il fatto che Glick non è paragonabile a quello degli anni passati,Maksimovic oltre a qualche bel tocco compie una serie infinita di errori e Moretti sta diventando troppo anziano.Anche Peres sembra ubriaco e Zappacosta non vale niente.
    Rimangono solo Immobile che meriterebbe compagni meno scarsi e Belotti che si impegna molto anche se conclude poco.Dulcis in fundo il nostro gran Maestro allenatore che confermo non ha nessuna qualità positiva,per raddrizzare la partita, immette Martinez che è uno buono a nulla e per questo andrebbe licenziato oggi stesso, oltre ad avere distrutto psicologicamente Maxi con il suo ostracismo verso di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. emy - 2 anni fa

    Squadra di CONIGLI , allenatore senza PALLE , presidente che pensa solo ai soldi. Facciamo gli vendere qsta società. CONTESTAZIONE domenica nel derby , no tifo! INFAMI non meritate di stare qui. MOlINARO pippa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. emy - 2 anni fa

    Molinaro scarso gobbo imfame! In 2 partite ci ha fatto perdere 4 punti ,possibile che non lo vedete.Cairo vendinsta cazzo di società .Ventura vattene affanculo.Contestazione a oltranza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. panda granata - 2 anni fa

    Sono in trepidante attesa dell’intervista del Mister doppia libidine..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. biziog - 2 anni fa

    anche Vives, BASTA, perché dobbiamo sempre giocare in 10? provare Baselli regista no eh? dobbiamo difenderci perché poi rischiamo di perdere, con il risultato che perdiamo ugualmente….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. granata - 2 anni fa

    Come si fa a dire che Ventura ha schierato la squadra giusta? E allora perchè poi rifili 4 a Molinaro, 5 a Vives e Benassi? La verità è che la squadra NON era quella giusta, era SBAGLIATA a centrocampo (come lo è da tempo), dove si sapeva della precarietà di forma di Molinaro, dell’ impossibilità per Vives a reggere i ritmi del Genoa di Gasperini. E, poi, Pioli ha insegnato in Torino-Lazio come e quando si fanno i cambi: quando si vede chiaramente che la situazione in campo è diventata insostenibile e si identificano le criticità. Dunque già nel primo tempo via Vives e Molinaro, poi a ruota via Benassi. Prendi dalla panchina quello che hai (innanzi tutto Baselli e Obi) per cercare dare sostanza e idee al centrocampo. E invece con Ventura si va a fondo, dopo arriva il primo cambio sempre assolutamente insensato (che senso ha mettere Martinez?) e cosi’ si cucinano le frittate. Dove sono quelli che su questo blog accusavano i tifosi critici, perchè preoccupati, di essere dei “disfattisti?”. Mi auguro che l’ “avVentura” sia davvero finita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. robi - 2 anni fa

    Non andiamo al derby … Ventura basta …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Kathmandu Granata - 2 anni fa

    be martinez entra sempre che la squadra e gia morta in campo anche per lui non e facile siccome e sfigato se riuscire a segnare da qui alla fine del campionato magari gli capita di ginocchio, perche se gli va di sfiga la palla entra e il goal lo fa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pingo - 2 anni fa

      Spero infatti che non di dica che la svolta della partita la doveva dare Martinez o Maxi nell ‘ ultimo quarto d’ora!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Simone - 2 anni fa

    Peres ha perso una quantità enorme di palloni senza mai recuperarne altrettanti.
    Il 5 è anche troppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Angry Bull - 2 anni fa

    Vediamo se qualche idiota della redazione riesce a fare un altro articolo di elogio a molinaro come è accaduto questa settimana! Ridicoli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Pazko - 2 anni fa

    Non posso più difendere Ventura, giocatori travolti dai genoani dopo i primi 15 minuti, errori incredibili sui rigori e mancata uscita di Padelli sul terzo gol, lettre a tutti fermi a guardare Rigoni che segnava. La grinta purtroppo c’è l’ha fatta vedere il Genoa. Adesso faremo tre o quattro pareggi per riuscire a salvarci! Che tristezza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. ilCampa - 2 anni fa

    Ormai abbiamo toccato il fondo, e chissà se Cairo si rende conto che la zona retrocessione è vicinissima. Riguardo a Ventura non ho più speranze, lo stimavo molto ma dimostra di non muoversi nemmeno se il palazzo accanto a lui sta crollando. Un modo di giocare ormai stranoto e di una noia mortale, completamente fermi sulle rimesse laterali, senza un solo giocatore che sappia calciare le punizioni, senza un gol (a differenza della scorsa stagione) su calcio d’angolo, con Padelli, Vives e Molinaro titolarissimi. Alcuni giocatori sono di una “ignoranza” spaventosa, errori inguardabili ed inconcepibili, partite buttate nel cesso; analizzando il tutto è già un miracolo avere 33 punti! Ora il derby per raddrizzare una stagione in cui ci saremmo aspettati ben altro, poi obiettivo salvezza ed a fine stagione, perfavore, si cambi timoniere. Sempre grati al Mister per questi anni ma è decisamente arrivato il momento di cambiare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pingo - 2 anni fa

      il derby per raddrizzare la stagione?????????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. biziog - 2 anni fa

    squadra indegna… Peres 6???? il primo rigore è colpa sua che invece di spazzare porta palla e come sempre se la fa soffiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. panda granata - 2 anni fa

    Immobile 7..Maksi e Belotti 6..gli altri tutti 4…eccetto Molinaro s.v. e Vives 2…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. robi - 2 anni fa

    SquadRa allo sbando … eccetto 2 o 3 elementi … allenatore da cambiare subito … Non andiamo al derby questo non è toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. crocian_786 - 2 anni fa

    macchè unirsi alla conversazione: qui non si contano più le arrabbiature!!! è dall’inizio dell’anno che ci illudono. Oggi idem, avanti 2 a zero e regaliamo 3 rigori !!! TRE RIGORIII
    …..ma lasciamoli tirare, forse una speranza c’è ma tre rigori sono inaccettabili !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy