Le pagelle di Roma-Torino 3-0: Ansaldi da matita blu, Belotti dove sei?

Le pagelle di Roma-Torino 3-0: Ansaldi da matita blu, Belotti dove sei?

I voti di TN / I granata spariscono nella ripresa e la Roma approfitta di due disattenzioni difensive

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

ROME, ITALY - MARCH 09: AS Roma and Torino FC players respect a minute of silence in memory of Fiorentina captain Davide Astori who died aged 31 before the Serie A match between AS Roma and Torino FC at Stadio Olimpico on March 9, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
ROME, ITALY – MARCH 09: AS Roma and Torino FC players respect a minute of silence in memory of Fiorentina captain Davide Astori who died aged 31 before the Serie A match between AS Roma and Torino FC at Stadio Olimpico on March 9, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Termina Roma-Torino ed è il momento delle pagelle. Terza sconfitta consecutiva per il Torino di Mazzarri, che all’Olimpico stavolta perde per 3-0. Dura solo un tempo l’illusione di poter ripetere l’impresa della Coppa Italia perchè nella ripresa i granata subiscono un gol su palla inattiva di Manolas, per una disattenzione incredibile visto che il centrale greco salta da solo in area. Da lì in poi il Toro non riesce a mettere in campo ciò che aveva fatto vedere nella prima frazione, anzi, si consegna nelle mani della Roma, che raddoppia con De Rossi (erroraccio di Ansaldi, che lo tiene in gioco) e poi triplica nel finale in contropiede con Pellegrini.

Per quanto riguarda i singoli, delude ancora Belotti, Niang entra male in partita, Rincon non costruisce, Ansaldi commette un errore madornale tenendo in gioco De Rossi sul secondo gol della Roma. Bene Iago Falque, ma solo per un tempo. Tornano in campo Barreca ed Edera: meritano più spazio in futuro.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI ROMA-TORINO 3-0

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio.leonardi.197_399 - 3 mesi fa

    Non è sceso un campo ma il vero colpevole di questa ennesima annata è Petrachi!
    È gli hanno pure rinnovato il contratto!
    Se non lo capite…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 3 mesi fa

      Non sono d’accordo Sirigu e Nkolu sono buoni affari… Le scelte di Miha sono state disastrose… Petrachi non ha fatto altro che accontentarlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RobyRaby - 3 mesi fa

    Redazione: Chi dovoveva marcare Manolas sul gol? in RAI ci hanno sfottuto dicendo che nemmeno in allenamento si salta cosi liberi..
    Abbiamo preso 3 gol: a tutta la difesa 5, tranne barreca e de silvestri 6
    centrocampo 5,5: buon filtro ma troppi falli e pochi rifornimenti
    Attacco 5: pochi palloni, ma tutti sprecati. Belotti non tiene palla, forse dovrebbe coprire di meno e mantenere le energie per la fase di attacco
    Mazzarri: bho non riesco a capire, ma perchè non cambia modulo? non si può davvero fare meglio di cosi?

    Perplesso..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Joker - 3 mesi fa

    Ottima partita fino al goal. Giochiamo bene ma non andiamo a rete e alla prima occasione ci puniscono, Niang non doveva giocare ma non abbiamo un altro attaccante, Rincon troppo falloso o visto finalmente Baselli in grande spolvero e per quanto riguarda Belotti migliora di partita in partita ora però bisogna anche servirlo senza Ljhajic anche lui ne risente e inoltre nessuno sa battere una punizione. Perdere a Roma non è una vergogna non sono alla ns portata e sono contento per Barreca finalmente di nuovo in campo ora la Fiorentina speriamo di vedere una bella partita e di vincere finalmente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Joker - 3 mesi fa

    Ottima partita fino al goal. Giochiamo bene ma non andiamo a rete e alla prima occasione ci puniscono, Niang non doveva giocare ma non abbiamo un altro attaccante, Rincon troppo falloso o visto finalmente Baselli in grande spolvero e per quanto riguarda Belotti migliora di partita in partita ora però bisogna anche servirlo senza Ljhajic anche lui ne risente e inoltre nessuno sa battere una punizione. Perdere a Roma non è una vergogna non sono alla ns portata e sono contento per Barreca finalmente di nuovo in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. roberto.64 - 3 mesi fa

    Ma andate tutti in mona.
    Cairo. Mazzarri. E compani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Custer7 - 3 mesi fa

    La Roma è più forte in tutti i reparti e il risultato di stasera è l’indicatore perfetto del gap tra noi e loro….hanno il portiere più forte della serie A, la difesa molto più forte della nostra, il centrocampo neanche paragonabile tanto che i nostri 3 titolari sarebbero la loro terza scelta, l’umico reparto più o meno alla pari è l’attacco ma non con questo belotti ( veramente irriconoscibile, se prima valeva 60/70 mil adesso vale meno della metà) e niang che già in condizioni ottimali non mette la gamba ed è molle, figuriamoci con la mascherina a protezione di una frattura!!
    Penso che questa sconfitta abbia ormai convinto anche i più scettici che il problema non era Miha bensì la squadra che non è assolutamente attrezzata per andare in EL ma solo per raggiungere un dignitoso 9/10 posto!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mauro69 - 3 mesi fa

    Il solito film già visto, al di là degli schemi, dei giocatori buoni e meno buoni, un giorno osannati e la volta dopo bollati come cessi, si vede lontano un miglio che manca un minimo di convinzione, di fiducia nei propri mezzi, di tremendismo neanche l’ombra, si cerca di costruire qualcosa, ci si riesce anche, ma alla prima folata di vento il castello di sabbia viene spazzato via.
    Ci siamo illusi con Mazzarri, l’effetto è durato poco, dopo il derby stiamo facendo più schifo di prima, sotto il profilo caratteriale siamo di una fragilità disarmante.
    In certi frangenti sembrano ancora più scarsi di quello che sono in realtà.
    La domanda è: hanno intenzione di uscire da questa squallore oppure no??? Se sì, allora bisogna sbattersi per 95 minuti, non solo per un tempo, bisogna tirare fuori le palle, basta col fare le pecore, basta cominciare a tirare indietro la gamba alle prime avversità. Basta!!!!
    Diciamolo chiaramente: abbiamo perso 3-0 contro una Roma pessima, con un attacco inesistente!!!
    Io di questi film ormai ne ho le scatole piene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. robinhood_67 - 3 mesi fa

    Iago Falque profeta dell’intervallo: “Stiamo facendo molto bene. Peccato perche’ abbiamo avuto due occasioni dove Alisson ha fatto due grandissime parate. Roma è una grandissima squadra, appena avrà occasione la butterà dentro”. Bene un tempo, partita finita sul goal di Manolas. Squadra che a quel punto si allunga e crea occasioni solo per gli avversari. Levato il furto con scasso dell’andata contro la Lazio, non abbiamo vinto né vinceremo con nessuna delle prime 9. Un motivo ci sarà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pesce - 3 mesi fa

    No dico, ma vi sembrano le pagelle di una squadra che esce con un secco 3 a 0 dall’olimpico di roma? Un 5, qualche 5,5 e tutte sufficienze, se uno leggesse queste pagelle potrebbe pensare che si è tornati da roma con un pareggino…. invece…., 3 pere. Ma chi biiiip le scrive le pagelle???????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ciccio76 - 3 mesi fa

    1problema: ill centrocampo dove manca la qualità, un regista che detti i tempi. Nella ripresa i difensori rinviavano sempre sui piedi dei giallorossi , c’era un buco e nessuno che prendeva per mano la squadra. 2 problema: l’attacco non regge , non ci sono ricambi x il Gallo perché Niang boh mi sembra poca cosa e se Iago non segna…….si potrebbe tentare con i 2 attaccanti molto vicini perché Niang sulla fascia è orribile, non salta mai l’uomo e il dribbling lasciamo perdere. 3problema: recuperare i lungodegenti della difesa, Lyanco, Bonifazi. Ora speriamo che nel mercato prossimo non si ripetano certi errori e investire su almeno 3 elementi ma veramente buoni e propedeutici per il gioco di Mazzarri e non comprare così tanto x i giornali.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      Buoni, veramente buoni? Ma scherzi? Significherebbe spendere il tesoretto…. Tre elementi buoni, uno per reparto vuol dire tirare fuori 50 milioni. C’è li abbiamo in cassa? La risposta è sì, ma il mandrogno vorrà? La risposta è…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio sala 68 - 3 mesi fa

        Giocatori buoni ci sono senza spendere una fortuna basta cercarli… Nkolou è un esempio. I due anni di Miha sono stati disastrosi da questo punto di vista abbiamo speso soldi per nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robertopierobo_206 - 3 mesi fa

    Sulle pagelle non entro nel merito, ognuno vede le cose in modo proprio ma mi chiedo come si possano spendere 9 Milioni per Rincon che quasi ogni intervento fa fallo. Patrizio Sala lo prendemmo dall’Alessandria in lega pro!! Non dalla juve!!! Niang complice la mascherina credo stesse considerando il calcio un gioco sperimentale. Ma il punto è che abbiamo dato 18 Milioni al Milan!!!! Graziani lo prendemmo dall’Arezzo in B o lega pro che fosse. Ma qualcuno li “osserva giocare” come si a tenere in panchina Edera e spendere 5 Milioni per Berenguer. Come è possibile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lucapecc_908 - 3 mesi fa

      Pienamente d’accordo,ma Patrizio Sala veniva dal Monza, dove hanbno giocato altri pilastri di quel Toro come Claudio Sala e i due portieri Castellini e Cazzaniga e dove aveva iniziato ad allenare Gigi Radice..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bito58 - 3 mesi fa

        Grazie. Forse mi sono confuso con Crippa…Che a sua volta non pagammo 18 miliardi di vecchie lire. Basta guardare la serie B e ne trovi a mazzi di Acqua, un altro scarpone di prima. Non ce l’ho coi giocatori,sia chiaro,ma con chi li sceglie. Per questo tutti noi scriviamo di loro sul forum anziche3il contrario.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. faber.fibr_274 - 3 mesi fa

    mi spiace dirlo, ma se dobbiamo giocare con un’unica punta in questo momento credo sia meglio niang che non belotti. le prime partite con mazzarri giocavamo bene cosi. oggi belotti ha sbagliato l’ennesimo gol clamoroso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. emy - 3 mesi fa

    Mi viene da vomitare, tra juve,verona, roma 6 gol presi, 1 fatto,ma.di che parliamo?belotti in panchina fa ridere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granata - 3 mesi fa

    Scconcertante il 6 a Berenguer. Lì ci manca un Ljhajic, un giocatore che non sia una cartavelina, che abbia personalità, che sappia tirare (anche le punizioni). Ma chi ha dato le pagelle non si è domandato come mai tutte le buone azioni del Torino del 1 tempo sono partite dalla fascia destra dove agiva Iago Falque? E come mai, quando è uscito dal campo per lo sciagurato cambio deciso di Mazzarri, il Toro è letteralmente affondato? Ci vorrebbe più professionalità nello scrivere di calcio. Berenguer è l’ ennesimo giocatorino, che illude per la discreta tecnica, ma concretamente non incide. Ditemi oggi una sua iniziativa veramente pericolosa, un suo tiro insidioso, un suo passaggio filtrante. E’ una sorta di Martinez. Una ballerina, non un calciatore. Purtroppo fa il paio con Niang e, così, quelli che avrebbero dovuto essere i due veri rinforzi della campagna acquisti finora non ci hanno fatto fare il salto di qualità. Altrimenti non si spiegherebbe la nostra classifica. Per quanto riguarda Mazzari, non ci ha ancora capito molto. Speriamo che non siamo caduti dalla padella alla brace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      A me il primo tempo non è dispiaciuto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 3 mesi fa

      Berenguer è stato il migliore nel primo tempo, dopo Iago. Chiedi di dirti un suo passaggio filtrante? Nell’occasione più nitida che abbiamo avuto, il tiro di Iago, chi lo ha messo davanti al portiere? E poi ha fatto parecchio altro. Nel secondo tempo è calato, ma come tutta la squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata - 3 mesi fa

        Guarda che per passsaggio filtrante non si intende appoggiare la palla a un compagno al limite dell’ area, bensì liberare il compagno “in area” in modo che possa agevolmente buttarla dentro. Comunque, si vede come questa campagna acquisti, soprattutto a causa delle prestazioni di di Niang e Berenguer, non stia dando i frutti desiderati. Non dimenticare che i due erano stati magnificati come i pezzi pregiati della campagna, che valevano il sacrificio di Zappacosta e Benassi (per altro venduti benissimo, come sa fare Cairo).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 3 mesi fa

          Il passaggio lo ha fatto nel modo da te descritto, ha dato la palla in area a Iago che davanti aveva solo il portiere. Comunque è inutile sottilizzare sul termine, il succo è che Berenguer ha servito Iago ottimamente. Ha aiutato in fase difensiva, ha fatto scambi interessanti con Baselli, rispetto a inizio campionato è migliorato molto nella gestione della palla, era pronto per metterla dentro se Belotti non gliela avesse tolta sbagliando gol (non è una critica a Belotti, ovvio). Io lo vedo in crescita e 5 milioni per lui non li vedo buttati via. Per il resto sono d’accordo, la campagna acquisti è stata sbagliata, per coma la vedo io, per Niang e Rincon, 25 milioni in due e il secondo rende come Aquah, ovvero solo fisico ma il calcio è un’altra roba. Di Niang non dico niente sono troppo prevenuto, non mi è mai piaciuto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. prawn - 3 mesi fa

    Non ho visto la partita, ho letto i commenti del primo tempo, tutti contenti, secondo tempo tutti incazzati.
    Forse è più facile proprio perché non l’ho vista ma se la verità stesse in mezzo?

    Non puoi fare un buon primo tempo senza segnare.

    Il Gallo ha scassato e lo dico da un po’, dovrebbe farsi grossa panchina.

    Non è un caso che le prime di Mazzarri senza di lui le abbiamo vinte.

    E poi cmq squadra scarsa, i punti si fanno con altre ma non si molla così per un goal preso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Simone - 3 mesi fa

    I voti sono x il primo tempo o x tutta la partita?
    leggendo le pagelle non sembra che abbiamo perso 3-0.
    Sul gol di manolas che segna da solo nessuna responsabile visto che la difesa ha preso un 6 corale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Baveno granata - 3 mesi fa

    Campagna acquisti Torino 2017 Voto 4
    Campagna acquisti Torino gennaio 2018 voto N.G.
    PETRACHI una ne azzecca 10 ne sbaglia voto 3
    Cairo come i suoi predecessori: voto 0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. lucapecc_908 - 3 mesi fa

    Ai fratelli granata faccio solo una domanda.
    Noi abbiamo giocato un buon primo tempo, potevamo essere almeno 2-0, poi al gol della Roma (chiaramente alla prima palla gol…) la partita è finita.
    Non so quanto possiamo fare di più e qui nasce la domanda:
    secondo voi quanti giocatori del Toro scesi in campo stasera potrebbero giocare nella Roma di stasera?
    Per me nessuno (forse Baselli se crescerà ancora e Belotti se ritornerà quello vero) e questo è il succo del discorso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      Se sei in grado di giocare bene x 45′ non si può aspirare a farne 80/90?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. faber.fibr_907 - 3 mesi fa

      ma soprattutto, almeno una per non dire due delle tre occasioni clamorose che abbiamo avuto nel primo tempo dici che non è un REATO non metterle dentro?????? cambia la partita. magari no. ma magari si. di sicuro se ne sbagli 3 su 3 non c’è nemmeno l’1% di possibilità di incidere per primi sul match.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy