Le pagelle di Torino-Genoa 2-1: è Ansaldi l’uomo in più. Zaza non convince

Le pagelle di Torino-Genoa 2-1: è Ansaldi l’uomo in più. Zaza non convince

I voti di TN / Belotti, rigore da tre punti. Ok Rincon e Aina, Falque da trequartista convince a metà

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

TURIN, ITALY - DECEMBER 02: Andrea Belotti (R) of Torino FC scores his goal from the penalty spot during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on December 2, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – DECEMBER 02: Andrea Belotti (R) of Torino FC scores his goal from the penalty spot during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on December 2, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Termina Torino-Genoa ed è il momento di dare un voto ai protagonisti in campo. I granata tornano alla vittoria casalinga: un 2-1 maturato nel recupero del primo tempo, dopo che gli ospiti con Kouame erano riusciti a portarsi in vantaggio nonostante l’espulsione di Romulo. Nella ripresa, senza incantare, i granata hanno quattro-cinque occasioni per chiuderla ma non ci riescono. Il vantaggio di un uomo consente però di non rischiare nulla e Mazzarri conquista tre punti importanti per la classifica.

Per quanto riguarda i singoli, il migliore tra i granata è Ansaldi, sempre pericoloso e volenteroso. Menzione per Belotti, che decide la partita con un rigore non bellissimo ma comunque efficace. Il tridente offensivo sdoganato per la prima volta da Mazzarri dall’inizio funziona a metà: Falque si procura un rigore, Zaza non riesce ad incidere.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-GENOA 2-1

131 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ciccio76 - 1 settimana fa

    Ho visto una partita mediocre ma con spunti interessanti vedi l’Ansaldi in grande spolvero e la potenza di Alna. Certo il Zaza odierno è lontano parente dell’attaccante conosciuto qualche anno fa, personalmente vedrei , ad oggi, il terzetto Iago Gallo Parigini. Al centro abbiamo solo Meité Rincon Baselli per cui siamo molto risicati , a gennaio proverei a cercare qualcuno, e dietro non mi convince del tutto Djidji. 2 rinforzi sono obbligatori se non si svegliano Soriano e Zaza.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BIRILLO - 1 settimana fa

    Per finire non ho proprio messo dislike ne like in questo caso, semplicemente perchè magari era tardino e la sveglia alle 4.30 è piuttosto pressante. Bye bye e sempre forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BIRILLO - 1 settimana fa

    Granata è libero di fare ironia, a me non disturba, d’altronde ognuno può più o meno liberamente tradurre i propri punti di vista. Se lavora nel professionismo buon per lui, però sinceramente questo è un sito dove discutono gli argomenti riguardanti il Toro e il calcio in generale un pò tutti. Perciò non fa niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BIRILLO - 1 settimana fa

    Credo che per descrivere un giocatore serva un vocabolario che non possiedo. Per fornire gli elementi utili a capire minuziosamente com’è un giocatore ci vuole spazio. D’altronde chi ha l’abilità di sintesi si può cimentare. Ho preferito linkare il sito che permette di vedere integralmente le partite del Toro primavera per cui rivedere Millico e farsi un’idea, e non per essere sbrigativo. Per il resto ancora meglio sarebbe vederlo dal vivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 1 settimana fa

    Al signor Granata:
    1) avevo appena usato il termine “inquietarsi” e, per non fare una ripetizione, ho usato il termine “rabbia”.
    Dizionario Garzanti della lingua italiana:
    RABBIA= irritazione, ira, collera. Dispetto, disappunto, stizza.
    Tutto ciò riferito agli uomini.
    Altra cosa è la malattia di cani, lupi, volpi, ecc.. a cui sicuramente io non mi riferivo nel rivolgermi a Lei! ( è come dire “pesca”= frutto, oppure “pesca=quantità di pesce pescato).
    Ben lungi da me, quindi, l’essermi voluta rivolgere a Lei con termini ingiuriosi.
    2) non ho assolutamente intenzione di dirLe o di scriverLe cosa Lei deve fare o dire, ci mancherebbe! Ma faccia altrettanto Lei con me, grazie!
    3) I 2 post ante il suo, in risposta al Signore che chiedeva di Millico, erano uno mio, ed uno del Signor Birillo. Ecco perché, quando Lei parla di “sapientone e sapientona”, dopo una sequela di “ahahahah” x ciò che noi abbiamo scritto, deduco che Lei si riferisca ai 2 suddetti.
    4) il mio commento non vuole essere né strisciante, né pieno di livore, né tantomeno inteso a darLe un’identità!
    Solo a difendere il diritto di esprimere un parere a chi, lo ripeto per la centesima volta, è solo tifoso e profano, e non un tecnico come Lei!
    Sottintesa a Lei ed agli altri esperti la preghiera di sopportarci. Di spiegarci, magari, ma, se possibile, di non deriderci!
    5) ho più e piú volte precisato di volerLe tendere amichevolmente la mano, bypassando tutte le nostre diatribe, ma Lei in merito non mi ha mai risposto!
    Quindi:
    – o facciamo: punto e a capo, ed amici come prima ( e mi sembrerebbe la scelta migliore)
    – o ci ignoriamo totalmente e ci asteniamo dal rispondere l’uno ai posts dell’altro.
    Questo per evitare di annoiare tutti gli altri lettori.
    Lascio a Lei la scelta e mi scuso se, mal esprimendomi, sono risultata maleducata: non era mia intenzione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 1 settimana fa

    Al signor Granata:
    1) avevo appena usato il termine “inquietarsi” e, per non fare una ripetizione, ho usato il termine “rabbia”.
    Dizionario Garzanti della lingua italiana:
    RABBIA=violenta irritazione, ira, collera. Dispetto, disappunto, stizza.
    Tutto ciò riferito agli uomini.
    Altra cosa è la malattia di cani, lupi, volpi, ecc.. a cui sicuramente io non mi riferivo nel rivolgermi a Lei! ( è come dire “pesca”= frutto, oppure “pesca=quantità di pesce pescato).
    Ben lungi da me, quindi, l’essermi voluta rivolgere a Lei con termini ingiuriosi.
    2) non ho assolutamente intenzione di dirLe o di scriverLe cosa Lei deve fare o dire, ci mancherebbe! Ma faccia altrettanto Lei con me, grazie!
    3) I 2 post ante il suo, in risposta al Signore che chiedeva di Millico erano uno mio, ed uno del Signor Birillo. Ecco perché, quando Lei parla di “sapientone e sapientona”, dopo una sequela di “ahahahah” x ciò che noi avevamo detto, deduco che Lei si riferisca a noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 1 settimana fa

      Per quel che può valere, le assicuro tutta la mia ammirazione e solidarietà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Grazie di cuore!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Riba - 1 settimana fa

          Buongiorno mi aggiungo anch’io alla solidarietà e le dirò di più, la libertà e la libertà di espressione fortunatamente in Italia sono ancora un diritto! Quindi scriva quello che sente ed esprima tutta la sua passione granata a modo suo tanto le persone poco intelligenti continueranno a non capire, ma questo non è un problema suo! Forza Toro e Forza Madama_Granata

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 1 settimana fa

            Grazie a lei e a tutti coloro che hanno voluto dimostrarmi la loro solidarietà e comprendere il mio modesto pensiero.

            Mi piace Non mi piace
        2. BIRILLO - 1 settimana fa

          Ovvio Madama granata, anche il mio. Mi spiace forse esser stato in qualche modo la causa del diverbio, in ogni caso la libertà di parola e di pensiero, sotto certi limiti esiste anche qui, quindi secondo me e non solo, continui ad esprimere il suo di pensiero, che spesso è luminoso perchè schierato con i validi giovani e lo esprime sempre con entusiasmo positivo. Saluti e FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 1 settimana fa

            Grazie!Lei non è affatto stato la causa del diverbio: io mi sono “permessa” di condividere
            il suo parere! Ribadisco che, per me, lei è un interlocutore sempre molto gradito!

            Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 1 settimana fa

      Lei prima di dedurre, nel dubbio, chieda. Oppure ha solo certezze granitiche ? Ho scritto volutamente della rabbia “canina” per osservare la sua reazione. Lei dimostra di essere permalosa e magari non lo è. il fatto di non sopportare le osservazioni la fa uscire dal seminato. Io non mi ritengo superiore a nessuno, queste sono sue elucubrazioni mentali. Mi trovi un post dove io affermo ciò. Anzi, scrivo il contrario. Se lavoro nel calcio professionistico da diversi decenni, non la ritengo una colpa. Non so tutto e per questo, studio, osservo, mi informo e cerco di confrontarmi con altri. Con lei non è possibile. Assolutamente impossibile e , se leggo qualche cosa a cui mi va di rispondere, rispondo. Quando ho pensato di aver sbagliato ho chiesto scusa. A lei non devo nulla. Non l’ho mai offesa , lei invece mi da sempre qualche aggettivo, qualche significato sulla base del nulla. Lei scriva cosa vuole, io altrettanto, anche sotto i suoi post. E se le scrivo qualcosa di tecnico, anziché sbraitare, cerchi il confronto civile, non dica che gli altri vogliono l’ultima parola. Si legga i miei post e vedrà che spesso, i giocatori/allenatori del Toro confermano le mie parole. La foga col Parma. Millico che gode del lavoro di copertura dei compagni. Ola Aina al posto di De Silvestri, Edera,Parigini etc etc eppure NON MI RITENGO MEGLIO DI ALTRI. Mi stupirei se, dopo essere nel mondo del calcio professionistico da decenni, non arrivassi a capire queste cose. Posso sbagliare e sbaglio tutti i giorni ma , lei, dipinge un quadro di me inesistente. Cerchi il dialogo , non lo scontro. Saluti Madama

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Riba - 1 settimana fa

        è nel mondo professionistico da 10 anni ma a quanto pare da dietro le quinte…perché altrimenti dubito che perderebbe tempo con noi che siamo tifosi del Toro dalla nascita ed esprimiamo le nostre sensazioni spesso di pancia e dettate dalle emozioni e non dagli schemi come il banalissimo 3-5-2 proposto del signor Mazzarri. Anzi con ogni probabilità lei come allenatore potrebbe anche essere più bravo di WM; al posto suo proverei a propormi per il cambio in panchina, io sarei il suo primo tifoso!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Madama_granata - 1 settimana fa

    Scusate l’immodestia, ma invito i tifosi che lo vogliano a leggere la mia risposta al Signor Granata, espressa poco più avanti!
    Costui deve appagarsi e soddisfarsi mortificando l’altrui pensiero! Oggi se la prende con me e con, credo, il Signor Birillo; altre volte, ho letto, con tanti altri co-tifosi, a suo parere non così esperti come lui!
    Scrive e riscrive (non accetta che l’ultima parola non sia la sua!) sghignazzando, prendendo in giro, dando ironicamente agli altri dei “sapientoni”!
    Ben altri, e di altra levatura e caratura, sono gli argomenti in cui vorrei essere “sapiente” , e purtroppo non lo sono!
    Non riesco a far capire a Questo Signore QUANTO POCO IMPORTI A molti di NOI di candidamente ammettere che non siamo alla “sua altezza” in quanto a giudizi tecnici, e di QUANTO A NOI POCO IMPORTI di ammettere tutto ciò! Non scadiamo nel volerci mettere verbalmente in competizione!
    Sono sicuramente più vecchia di lui, tifo Toro da prima di lui, amo il Toro da prima di lui, ma nella vita non ho mai studiato per conseguire il patentino da allenatore!
    Rivendicò comunque, (e l’ho più volte detto) anche a nome di altri “ignoranti” come me (sia ben chiaro:nel senso che ignoriamo, non che siamo stupidi) il diritto di poter “dire la nostra”, di poter esprimere il nostro pensiero ed il nostro giudizio, senza che ciò lo faccia inquietare!
    Nuovamente invito il Signor Granata a dirottare altrove la sua rabbia, e, riconosciuta la sua superiorità calcistica, a stringerci idealmente la mano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      Mi spiace ma non ha compreso proprio nulla del mio post. La colpa è mia. Ho cercato di dialogare ma quando l’interlocutore prende tutto in senso negativo, beh , che dire. Vada avanti Madama tutto va bene. Lei si che sa come dialogare. Brava

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 1 settimana fa

      La rabbia ? Non sono un cane!!! Si moderni Madama. Non sa che età io possa avere e pure il suo commento strisciante e pieno di livore, cerca di darmi sempre più identità. Si limiti a descrivere se stessa. Io con Birillo non ho nulla. Ne con altri. A lei forse da fastidio che qualcuno le faccia osservazioni. Mi creda, non scriva pubblicamente, e non mi dica cosa fare. IO FACCIO QUELLO CHE FANNO TUTTI , SCRIVO COSA MI VA!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. avalli78_405 - 1 settimana fa

    In generale vedo che i commenti sono troppo critici. Attualmente siamo sesti e anche se non facciamo un gioco scintillante bisogna pure ammettere che abbiamo raccolto meno di quello che avremmo meritato. Solamente contro il Chievo e a Bergamo siamo stati fortunati, mentre ci mancano almeno cinque punti persi nelle sfide contro il Bologna, Roma, Udinese. Fatta eccezione per il Gallo,Zaza e Soriano tutti hanno giocato una prima parte di stagione eccellente. E’ chiaro che per entrare in Europa avremo bisogno dei gol dei nostri attaccanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Conterosso - 1 settimana fa

    In parte è vero, bisogna godere del momento e quindi della Vittoria e del sesto posto raggiunto. È altrettanto vero però che il Toro visto fino ad oggi (parlo delle prestazioni, ma anche dei risultati), non dà certezze. Le certezze arrivano solo attraverso una qualità di gioco almeno accettabile e questo mi sa che non è il nostro caso. Ci sono ancora troppe incognite in questa squadra: Zaza, Soriano, il gioco e le scelte di Mazzarri, la scarsa qualità del centrocampo, una squadra che non dà mai quella sensazione di forza…. Insomma, godere oggi è come vincere un derby e poi fare un campionato anonimo e arrivare dodicesimi. A me questo non basta più!! Io aspetto sempre il tanto agognato salto di qualità; aspetto di vedere una squadra che impone la propria forza, la propria sicurezza, una squadra capace di intimorire l’avversario! È questo quello a cui dovremmo aspirare per garantirci godurie più prolungate, anziché effimere godurie del momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Madama_granata - 1 settimana fa

    Evidentemente siamo noi tifosi, o almeno una parte di noi, ad essere troppo critici e pessimisti!
    Su di un altro sito dedicato al Toro, leggo nelle pagelle: sufficienza a tutti, escluso un 5 a Zaza..
    Speriamo abbiano ragione loro, e che noi si possa quantoprima
    “rimangiarci” i nostri giudizi negativi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. studio.borgn_571 - 1 settimana fa

    Chiedo a chi lo ha visto giocare : che tipo di giocatore è Millico ? Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 settimana fa

      Sportitalia, linka primavera e partite intere. Ne vale la pena.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Concordo, merita proprio vedere giocare questi ragazzi, tutti! Per me Millico è un fuoriclasse

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 1 settimana fa

          Domanda per chi lo ha visto giocare, che giocatore è Millico ? Risposta , vattelo a vedere, merita è un fuoriclase….. hahahahaha

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 1 settimana fa

            Io non capisco perché sempre tanto veleno: un sarcasmo x me inutile teso, credo, a voler svilire e mortificare il prossimo x dimostrare la propria superiorità nelle conoscenze tecniche. In tanti abbiamo più volte detto di essere semplici tifosi, non gente con un tasca, o in testa, il patentino da allenatore.
            Piuttosto di esprimere giudizi che non siamo in grado di dare, rispondiamo semplicemente, e con educazione, con un giudizio generico, dicendo ciò che ci piace, o non ci piace!
            Se io leggo un libro o una poesia, e non ho studiato a fondo la letteratura, mi esprimo dicendo se e quanto mi è piaciuto (voluta ripetizione del verbo” piacere”) se mi ha coinvolto, se ha raggiunto la mia anima,o mi ha semplicemente annoiato.
            Non sono in grado di fare una critica profonda, magari di dissertare sulla “pietas” del Manzoni o sulle “rime petrose” di Montale!
            Ho però giustamente tutti i diritti di dire la mia, anche se un critico, o un semplice insegnante, sanno dare giudizi molto più “tecnici”, appropriati e profondi dei miei!
            La invito perciò a sopportarci, con tutte le nostre lacune, e a stringerci idealmente la mano in nome di un’unica “passione” ed un unico amore: quelli per il Toro!

            Mi piace Non mi piace
        2. Granata - 1 settimana fa

          Madama, lei ha il diritto, che nessuno le nega, di dire la sua. Qui non si fa letteratura, qui si dovrebbe scrivere di calcio. Mi aspetterei , facendo una domanda, una risposta nel merito. Se uno risponde come ha fatto lei, praticamente, non risponde e, se mi fa sorridere, credo di avere tutto il diritto di sorridere !!!!!! O mi da del saccente maleducato ? Come ha fatto perché le ho detto che dovrebbe essere obiettiva ? Stavolta mi manda avviso di garanzia ? Io non l’ho mai insultata. Lei a me si!!Io non la considero un essere inferiore anche se non capisce di calcio. Lei invece mi da identità precise. Si moderi, tifi, scriva cosa le va ma soprattutto, se qualcuno le fa qualche osservazione tecnica, tipo la corsa di Parigini o Aina ( vada a leggersi le pagelle su toropuntoit) non si inacidisca. Buona giornata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 1 settimana fa

      Millico è un giocatore d’attacco che preferisce, per ora agire sul centro sinistra ma svaria su tutto il fronte d’attacco, buona corsa, fisico da costruire per aumentare forza e resistenza. Ottima visione di gioco, ottima scelta dei tempi di inserimento ma ancora molto deficitario in fase di copertura , dove, se osservato, lui gode del lavoro dei compagni, che lo supportano tantissimo. Calcia con tutti e due i piedi, di testa , sceglie bene i tempi ma si fa preferire coi piedi. Testardo e tenace, purtroppo ha voluto interrompere gli studi per dedicarsi al calcio. Non è tifoso del Toro così come di nessuna altra squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 settimana fa

        L’espertone o espertona, anziché mettere meno o più, argomenti se è in grado. Chiarisca il dissenso o meno. Credo non sia in grado, non capisce nulla di calcio. Proprio nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. TOROHM - 1 settimana fa

    Prima di dire che il Toro non ha gioco (un po’è vero ma con delle attenuanti che poi vi spiego) guardate le partite delle altre e non solo gli highlights .Può capitare che con noi gli avversari abbiano un buon gioco e la partita dopo però poi giocano male e comunque è difficile batterci e di questo WM gli va dato atto.Vedendo il Toro di WM non è come con MIHA che tutte le volte che gli avversari salivano mi cantavo sotto.
    Per il gioco il problema è che abbiamo troppi attaccanti.Zaza a me piace ma è un acquisto inutile se non si hanno gerarchie ben definite.Zaza è un centravanti ma è la riserva del Gallo e qualche volta lo farei partire dall’inizio al posto del gallo ma è comunque la sua riserva.Se davanti vogliamo giocare a 3 bisogna giocare con un centravanti e ai lati IAGO E PARIGINI e fare a meno di Baselli.In mediana Ŗincon e meite sono attualmente insostituibili.WM ha una bella gatta da pelare con il reparto offensivo.Paradossalmente secondo me senza l’acquisto di Zaza il mister avrebbe dato più spazio a Parigini e avrebbe avuto gerarchie più chiare.Il problema sorge se Belotti si infortuna.Senza Zaza saremmo nei guai.Vero che c’è Millico da provare ma chi immagibava che esplodesse così prima di iniziare il campionato?
    Con gerarchie definite si gioca meglio e va fatto capire che i titolari sono 15/16 ma con delle gerarchie ben precise.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 settimana fa

      ESATTO !!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. BIRILLO - 1 settimana fa

    Ottimista: 3 dalla lazio, 4 dal milan che , scontro diretto, battiamo a san siro.
    Pessimista: milan e derby, 0 punti altro campionato da 9o 10o posto.
    Medialista: dopo ci sono sassuolo ed empoli, 4 punti esiamo lì ancora in corsa per EL.
    Visionario: Si sblocca il gallo, WM schiera il meglio e 10 pnt nelle prossime 4 partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Seagull'59 - 1 settimana fa

    Ho visto la partita che avevo registrato e devo dire che il Toro, tutto sommato, non mi ha deluso: non è stato brillante, si è mangiato dei gol pazzeschi ma l’impegno c’è stato.
    Sirigu: attore non protagonista sul gol ma non deve fare interventi durante la partita ed esce bene su palle alte in area
    Izzo: 5,5 per come non imposta e non gioca con la palla tra i piedi
    N’Koulou: 6,5 lucido, anticipi e alcune impostazioni (sarebbe ora, che si usasse lui e non Izzo per innescare centrocampisti e punte
    Djidji: 6 partito bene, con personalità e buona intesa con Ansaldi poi nel secondo tempo non spinge più, limitandosi a contenere sulla sua fascia
    De Silvestri: 4 oggi non è sceso in campo. Succede e doveva essere sostituito molto, ma molto prima
    Ola Aina: 6,5 nella sua condizione attuale non può stare in panca…
    Rincon: 6+ buon primo tempo poi cala molto nella ripresa
    Meitè: 5,5 al di sotto dei suoi standard, un po’ molle in alcune situazioni e inventa una sola bella verticalizzazione per Zaza nel secondo tempo. Può e deve dare ben di più.
    Baselli: 6 entra, piano, ma Il suo lo fa e sfiora pure il gol
    Ansaldi: 7 Il migliore oggi ma a volte dovrebbe essere più rapido nei passaggi e meno egoista…
    Falque: 6- pasticcione e poco lucido, strano per lui, sta iniziando ad usare anche il sinistro (era ora…) ma il rinnovo del contratto non l’ha esaltato come ci si poteva aspettare
    Parigini: 6,5 entra un po’ troppo tardi ma il suo contributo continua a darlo e a crescere; bene per il futuro
    Belotti: 6,5 gran lottatore, svaria in tutto il campo ed è pure poco fortunato in un paio di occasioni; lo vedo però in crescita anche se con Zaza l’intesa è tutta da trovare.
    Zaza: 6 di stima perché di palle giocabili ne ha avute 2, sfruttate male, ma sta cercando di uscire dal torpore di altre partite e l’impegno mi pare lo metta. Certo che se non crea una bella intesa con Belotti e la squadra non viene impostata per giocare con entrambi diventa dura…
    C’è ancora moltissimo lavoro da fare e bisogna decidere schemi, moduli e interpreti ma gli interpreti a disposizione ci sono: Mazzarri spero riesca a trovare la quadra…
    P.s.: a Milano si va a vincere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. fabio.tesei6_828 - 1 settimana fa

    Anche questa volta si è salvato la panchina. Squadra dal grande potenziale che non riesce ha metterlo in pratica. Servono idee nuove, stare al passo coi tempi come in tutti i lavori. E il nostro allenatore è della vecchia scuola rifiuta il progresso che avanza. Oggi salvo solo i tre punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      Questa è un etichetta che non ha fondamento. Se osservi il posizionamento dei calciatori ti accorgerai dei continui cambi di modulo all’interno della stessa partita a seconda delle fasi di gioco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. valex - 1 settimana fa

    Che delusione Zaza. Confesso che ero convinto che al Toro avrebbe fatto bene per tante ragioni, ma soprattutto per riconfermarsi come attaccante di valore, invece niente, avevo sbagliato. Per il resto le pagelle mi sembrano giuste, anche se darei un mezzo voto in più ad Ansaldi per come ha retto i 90 minuti dopo poco tempo dal rientro dall’infortunio. Fratelli, godiamoci il sesto posto, ma non creiamoci troppe aspettative, abbiamo vinto con una squadra che ci è tecnicamente inferiore e che ha giocato in dieci per un’ora. Non perdiamoci perché ora ci aspettano 7/8 partite terribili. :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bertu62 - 1 settimana fa

    DA MORIRE LEGGERE LE ROSICATE DEI SOLONI!!! AHAHAHAHAHAH!!! Tanto l’abbiamo capito TUTTI:
    Se perdiamo, siamo delle pippe!
    Se pareggiamo, siamo delle pippe!
    Se vinciamo, siamo delle pippe lo stesso perché ci fanno vincere gli altri!
    AVETE ROTTO!!!
    Se prendiamo dei giocatori giovani, o sono SOLO future plusvalenze (come se invece gli altri vendessero TUTTI al ribasso!!!) oppure solo solo delle PIPPE!
    Se prendiamo dei giocatori maturi, o sono rotti o sono pensionati e comunque sia sono delle PIPPE!
    Se facciamo giocare i nostri giovani, li bruciamo (come Barreca)!
    Se non facciamo giocare i nostri giovani, sbagliamo perché sono TUTTI campioni (sempre come Barreca, vero?)!
    AVETE ROTTO!
    Ma essere contenti per il 6° posto e la vittoria NO EH? Noooooooo! Meglio fustigarsi (e fustigarci!!!) i malleoli con tutte le PIPPE MENTALI che Vi fate!!
    FV❤G!!! SEMPRE !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 settimana fa

      Mi sembra che la critica sia più sulla prestazione mediocre che sul risultato giacchè le altre squadre si stanno annullando. Anzi invece di formulare sul passato, in generale si favoleggia sulle opportunità nelle prossime partite estreme. Perchè Bertu, credo che pensare ai punti persi sia inutile. Sperare di trasformarci in una squadra che ogni volta dia prestazione tipo genova, favolistico. Eppure siamo ancora in corsa, innegabile. Ma siamo un bel pasticcio a livello di gioco e di certezze tecniche.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROHM - 1 settimana fa

      VERISSIMISSIMO.
      In fondo siamo dietro solo a quelle più forti di noi e la ROMA dietro.
      La Lazio ha rischiato di perdere a CHIEVO .
      SIETE INCONTENTABILI.
      Ma postare un po’ di chiacchiere da Bar per godere dell’attuale sesto posto no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Torello_621 - 1 settimana fa

      Sì, veramente da ridere certi commenti da gufi. Qui non si realizza che siamo sesti, a girone di andata quasi finito, e che, come non succedeva da anni, domenica ci sarà una partita per lottare per il quarto posto. Dirà qualcuno, partita difficile in trasferta, ma perché per il quarto posto ci sono partite facili?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-14016513 - 1 settimana fa

    si prende in giro da solo visto i numeri….meglio stare zitti va

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. SempreToro - 1 settimana fa

    Oggi che in attacco che c’erano gli spazi si sono ignorati, tutti volevano fare gol! Non mi sembra che ci sia un grande spirito di squadra….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. nonno46 - 1 settimana fa

    Certamente Ansaldi ha fatto una bella partita, comunque sono del parere, visto questo primo scorcio di stagione, che i 4 “colored” meritino di essere sempre titolari, almeno all’inizio, sia per la prestanza fisica che per la tecnica che mostrano nel trattare la palla. Ecco mi piacerebbe che fossero un po’ meno lenti, perché nel calcio di oggi, così esasperatamente tattico, è fondamentale sveltire la manovra. Probabilmente il Gallo e Zaza non sono compatibili, e vedrei bene come detto altre volte inserire a partita in corso Parigini (o anche Edera se riesce a risollevarsi nel morale) per provare ad impegnare più a fondo le difese avversarie con qualche uno-contro uno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ottobre1955 - 1 settimana fa

    Partita strana poche conclusioni nei primi 45 3 gol non li avrebbe previsti nessuno il gol del genoa nasce da un rimpallo sul collo di Izzo e dalla dormita in area piccola di Belotti, quindi puttosto casuale e fortunoso. Il nostro pareggio nasce da una infinità di tocchi del pallone, poche volte giochiamo di prima e questa è la causa delle difficoltà maggiori per fare gol, pareggio secondo me favorito anche questo da una palla “sporca” schizzata verso Ansaldi che la colpisce bene e la manda a fil di palo. Il calcio di rigore nasce da una giocata, l’unica se non ricordo male,di Iago che comunque fa una partita senza altri acuti. Le cose migliori avvengono poi verso la fine del secondo tempo penso per la fatica però da sottolineare che Ola Aina è forte sia tecnicamente che fisicamente, Baselli acquista sempre più autorevolezza e cresce la sua autostima e poi Parigini che sfrutta benissimo i pochi momenti di giocare, e questo depone ulteriormente a suo favore.
    La partita si è giocata a centrocampo e quindi i voti dati mi trovano d’accordo, non condivido la bocciatura di Zaza, mi pare che si impegni e abbia un pò di sfortuna come anche Belotti che conclude ma trovano sempre una gamba, un portiere etc.
    Vorrei dire infine che come tifosi è meglio se incoraggiamo anzichè fischiare i nostri, a mo d’esempio cito Quagliarella, anchio a suo tempo mi schierai per la sua vendità con il senno del poi confesso che non credo che ci siamo comportati nel modo migliore. Oggi dovevamo vincere abbiamo vinto e per una settimana godiamoci il 6 posto in classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 settimana fa

      Se oggi sei riuscito a vedere la prestazione di Parigini sei un fenomeno (ha toccato un pallone)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. BIRILLO - 1 settimana fa

    l’inter vince a roma…… I sogni diventano desideri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 settimana fa

      Eh, spetta che siam a fine primo tempo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BIRILLO - 1 settimana fa

        Provo ad aspettare… Però i sogni di un bimbo quasi 50enne non puoi mica interromperli così sai ? Magari pareggiano e miriamo al secondo posto… Evabbè..colpa tua, sognavo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 settimana fa

          Dai, vediamo come finisce..manca ancora un bel po’.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. GlennGould - 1 settimana fa

            Eccolo lì, Birillo. Icardi.

            Mi piace Non mi piace
          2. BIRILLO - 1 settimana fa

            rigore !

            Mi piace Non mi piace
  23. user-14016513 - 1 settimana fa

    mazzarri 5; dopo c2he ha detto “il genoa sa difendersi bene”29 gol subiti come il Frosinone e meno 2 dal Chievo ….baaaa.. .se voi capite ! fatemi capire pure a me…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      Ci provo….. dopo una vittoria, in conferenza stampa, parli dell’avversario e cosa dici ? Che fanno schifo ? Non lo fai per due ragioni. La prima per educazione, la seconda perchè esaltando loro aumenti i tuoi presunti meriti. No ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Carlin - 1 settimana fa

    Un consiglio a Mazzarri per la prossima partita: Sirigu in porta poi metti i nomi dei giocatori in un cappello e scuoti bene. Puo’ darsi che JAGO FALQUE venga estratto ala detra e ZAZA in tribuna AUGURI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 settimana fa

      Ahahahaha :))

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. BIRILLO - 1 settimana fa

    Il prossimo articolo di Cassardo vorrei che fosse precedente la partita di San Siro col Milan. Non commentasse l’eventuale risultato negativo.
    Dovrebbe scrivere prima e magari un passaggio potrebbe coadiuvare la spinta a fare risultato.
    “Sarà uno scontro diretto per il 4 posto, non un evento a fare meno peggio e si dovranno lasciare le tracce sul campo dei takle e sui taccuini dei tiri e dei goals. Non della paura di perdere ne di vincere, ma di fare male per il vigore espresso e la voglia”.
    Se Cassardo scrive dopo, questa volta si potrebbe tapparsi il naso (…) e scrivere noi prima…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. GlennGould - 1 settimana fa

    Garnet bull,te lo riscrivo qui. Alla tua frase “non capisci nulla e non hai mai giocato a calcio etc”
    Io ho giocato-a pallone dai 7 a 16 anni. E, per altro 2 anni al toro. Il mio l’allenatore era Ferro.
    Ora, ti rendi conto della cazzata che hai scritto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-13686151 - 1 settimana fa

    che ne pensate oltre al l’ovvio ritorno di Baselli al posto di Zaza..Ansaldi a dx e Olaina a sx?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Simone - 1 settimana fa

    Zaniolo (del ’99) titolare in campo con l’Inter.
    Noi non riusciamo a farli giocare neanche col Genoa!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 settimana fa

      Migliore in campo e standing ovation dello stadio.
      Il nostro più talentuoso entra all’85°

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. parodifran_949 - 1 settimana fa

    Abbiamo vinto e siamo 6º.
    Ripeto.
    Abbiamo vinto e siamo 6º.
    Ricordatevi di questo prima di criticare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 1 settimana fa

      Il toro in casa ha un solo risultato utile e il dovere di giocare meglio contro squadre di un livello mediocre come Genoa Chievo Frosinone spal,Empoli, Bologna..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Granata - 1 settimana fa

    Leggo dai molti commenti, non tutti , un voto negativo o molto negativo su De Silvestri. In settimana, auspicavo un suo turno di riposo e , dai sapientoni ed una in particolare, mi sono preso del saccente. Bene, Ola Aina ha fatto meglio di lui , ed io lo sospettavo perché Criscito, è un cliente molto difficile per chiunque ( guardate la partita con i gobbi). L’unica volta che è scappato a Lollo hanno preso 1 palo. Lollo, in questo momento deve rifiatare ma non è stato negativo. È mancato in spinta ma dietro ha fatto il suo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. BIRILLO - 1 settimana fa

    Poi vedi il chievo che impatta la lazio e il milan a 4 punti e sogni… Sogni che a san siro scendano 11 tori e che d’amblè giochino alla grandissima.. Qui però per caricarli ci vorrebbe Mou.. O una congiunz astrale irripetibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. user-13874355 - 1 settimana fa

    Orobico Granata.

    Fratelli, solo una considerazione a latere di tutte le osservazioni critiche e condivisibili lette: se avessimo vinto col Cagliari (e forse un gol lo avremmo meritato) e non avessimo fatto flop col Parma, oggi saremmo addirittura con gli stessi punti del Milan al 4’/5′ posto.
    E se col Milan riuscissimo a ripetere la prova fatta con la Samp è vincessimo? Non oso nemmeno pensare alla goduria……….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Kieft - 1 settimana fa

    Non ho trovato articoli in merito per mettere il mio commento. Da tifoso del toro e anti juventino penso che un articolo per prendere le distanze da chi fa scritte ridicole su Scirea e i morti dell heysek sarebbe necessario altrimenti cadiamo nel cattivo gusto di quei celebrolesi che scrivono su superga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 settimana fa

      Caro Kieft purtroppo l’ignoranza non ha confini e vive anche da noi, ma chi scrive contro i morti, anche se juventini è solo da compatire e isolare. Concorde.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. BIRILLO - 1 settimana fa

    C’è da dire che WM stavolta ha osato, si è snaturato, quantomeno nello schierare 2 punte e iago. Già di loro sono fuori forma e non si integrano insieme, corrono è vero ma non basta, in più Iago funziona meglio alto a dx. Era meglio intervallarli e usare Parigini subito con Iago, e i due uno per tempo. I 3 punti bene, ma le prossime saranno da pianti greci. Si spera in qualche ispirazione per ricreare la prestazione di genova ma stando così le cose, la pareggite con milan e merdacce non sarebbe male. Poi però bracciamozze si decida a farci sapere cosa vuole fare con tutti quei mezzi giocatori che non si integrano e Niang di ritorno chè a fare troppe scommesse stavolta le sue plusvalenze le vede col telescopio e la squadra nel frattempo rimane carente.
    Il Toro vero e bello è stato quello di ieri al fila di mi11ico, soci e Coppitelli, spettacolari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      Ha sempre giocato con 2 punte. Dalla Reggina in avanti, anzi pure in Primavera col Bologna, cosa dici !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BIRILLO - 1 settimana fa

        Bè con Zaza, belotti e Iago 2 punte e mezzo. Il problema forse è che non ha fiducia nello schierare insieme le nostre 2 punte. Il suo 3 5 2 sarebbe adatto se si integrassero e non fuori condizione. Fammi anche dire che nel calcio moderno le punte coadiuvano mediana e ripartenza, ma usate come le usa lui, non son più punte e si spompano.
        Avessimo un certo Valentino M che ha giocato in ogni ruolo capirei, ma così si perdono anche i riferimenti di chi ripropone gioco, e lucidità di chi deve realizzare dopo ripetute eccessive. Mio parere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 1 settimana fa

        @Birillo, scusami, so che può sembrare noioso ma, vai a vederti i grafici che spiegano i movimenti degli attaccanti delle altre squadre e poi ne riparliamo. Mazzarri non chiede nulla di strano. Il problema è Falque. Non è una seconda punta non è un trequartista e a noi serve quello. Se sta sulla fascia, Belotti è solo.Oggi ha portato palla perchè i movimenti in avanti non erano esatti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BIRILLO - 1 settimana fa

          Infatti non abbiamo il trequartista. E Iago non lo è. Rispetto Mazzarri ma a quel punto lo sai e cambia, gioca col 4 3 3 o col 3 4 3. Lukic è un regista arretrato, Baselli va e non va. Noi con le statisctiche facciamo a pugni, in casa pochi punti ad esempio. Però che Iago debba essere escluso o snaturato per non essere quello che mancherebbe al gioco migliore che Mazzarri sa esprimere, permettimi, mi sa di poca elasticità del mister. Giusto adeguarsi a chi hai, e giusto cambiare modulo e far giocare i migliori nei loro ruoli anche con un sistema che non è quello che usi da 25 anni. Non vorrei essere WM perchè non saprei come dare il classico colpo al cerchio e colpo alla botte. Qui si aprirebbe allora il dibattito se Cairo e ds hanno creato questo vuoro tecnico nel fare mercato in ritardo e non con le integrazioni chieeste, e in aggiunta in ritardo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Granata - 1 settimana fa

        @Birillo io insisto nel dire, dopo tanti anni di calcio in giro per il mondo, un giocatore buono, se è buono, dove lo metti gioca. Per me, non siamo fatti per il 433 ne per il 343. Se giocando non in modo splendente e con torti arbitrali siamo a -4 dal Milan, beh, la gente scriva quello che vuole, ma Mazzarri tanto stupido non è.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BIRILLO - 1 settimana fa

          Ma può il buon Mazzarri, continuare col 3 5 2 se non ha chi gli fa regia e le punte spuntate, e mettere Iago fuori ruolo ed escludere un giovane che non rimenziono ? Voglio sbagliarmi. Voglio. Lo rispetto e oggi mi ha sorpreso, ripeto, spero lo faccia ancora, veramente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. MONDO - 1 settimana fa

    Il problema è il gioco che il Toro esprime …. nullo !
    Oggi vittoria casuale contro avversari in 10 per oltre un’ora e …sofferenza finale. Belotti sembra il cugino di quello di 2 anni fa … tecnica di base scadente , controlli di palla approssimativi e Zaza poco incisivo e sprecone (andrebbe giudicato almeno quando la squadra sarà in grado di proporre un gioco degno).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. user-13967438 - 1 settimana fa

    Oggi abbiamo ruminato calcio, sostanzialmente tenendo in mano la partita più o meno come a Cagliari…
    Meno male che da una parte la follia di Romulo ci ha svoltato a favore l’inerzia della partita…
    Ma quanta fatica facciamo a buttarla dentro… sempre a cercare le giocate individuali quando esse sono la scelta più improbabile e difficoltosa…
    Speriamo bene per le prossime due partite di campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Pazko - 1 settimana fa

    Ma cosa volete da Belotti, ha preso un sacco di falli, facendo ammonire qualche genoano, ha segnato, con brivido, il rigore, ha difeso e recuperato palloni, al 47mo della ripresa ha fatto uno scatto poco prima dell’area genoana, per cui i genoani hanno dato fare fallo e abbiamo tenuto il pallone fino al fischio finale. Se vi aspettate che scarti da fermo o che faccia i lanci a…….. se stesso…… (Zaza falloso e poco reattivo e presente) , non avete capito il giocatore che DEVE essere lanciato in progressione e profondità, cosa che non fanno i ns centrocampisti, meno che meno Iago, che spesso si scarta da solo e NON CROSSA MAI! Poi è ovvio che non sia un fuoriclasse ma, se usato al meglio, un ottimo giocatore. In altra squadra meglio organizzata e con centrocampisti col piede più educato ssrebbe al suo top.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 1 settimana fa

      Condivido totalmente il tuo commento: guardando la partita mi chiedevo quando sarebbe riuscito a farsi un auto cross! Non è sicuramente un fenomeno sotto l’aspetto tecniche, ma ha tali qualità come potenza fisica, tiro, colpo di testa, che meriterebbero di essere maggiormente valorizzate da un gioco più razionale e meno confuso di quello escogitato da Mazzarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. studio.borgn_194 - 1 settimana fa

      Belotti è un potenziale fuoriclasse. Il problema è che non abbiamo una chiara idea di gioco. E poi ha ragione Allegri, si lavora troppo sugli schemi e non per fare migliorare i giocatori. Giagnoni aveva trasformato Pulici facendolo lavorare sulla tecnica, così Liedholm con Tassotti etcc

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. torotranquillo - 1 settimana fa

    Zaza pessimo, ma soldi spesi da Cairo uguale impiego assicurato. Zaza con tatuaggi, faccine da torneo da bar e poca voglia. Zaza da mettere in panca anche se è costato. Edera sparito dai radar. Rincon Baselli Meitè Ansldi Ola Aina inamovibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. oliberto - 1 settimana fa

    Come mai un’allenatore preparato come Mazzarri insiste con Zaza?????
    Anche in allenamento è scostante e abulico(vallo vedere al Fila quando è aperto)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. thranduil1981 - 1 settimana fa

      perche’ non e’ un allenatore preparato ma semplicemente un pessimo allenatore, arrogante e fautore di uno stile vecchio e sorpassato. BTW…Ljajic ha segnato nuovamente…alla faccia dei soliti sette pollici versi e di mr.”mi servi solo dalla panchina ogni tanto”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 settimana fa

        Stile vecchio e sorpassato ? Persino acciuga gioca sempre con difesa a 3 in fase di possesso. Per non parlare di Guardiola Zidane ed altri. Non sono i moduli a fare il gioco, sono i calciatori

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. parodifran_515 - 1 settimana fa

        Ljajic ha segnato su rigore.
        La difesa a tre è usata da Guardiola, Allegri, Southgate.

        Almeno rileggetevi prima di sceivere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Garnet Bull - 1 settimana fa

    Perché 6,5 al gallo e 5,5 a zaza? Il primo dopo una buona prima frazione nel secondo tempo prova molte giocate ma al 99% delle volte sbaglia la giocata talvolta anche semplice. Zaza corre a destra e a manca, si sbatte, salta di testa fa un ottimo lavoro di sponda prova a tirare ma è soprattutto sfortunato…. Chi fa le pagelle mi sembra un po’ avverso a zaza, mentre se parigini (che a me personalmente piace e non poco) alla prima accellerazione o cross gli si da 6,5….va bhe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. granatadellabassa - 1 settimana fa

    Brutta gara da parte della coppia d’attacco ma da qui a dire che sono dei bidoni ce ne passa.Poi potrebbe essere il caso di dare un turno di riposo a De Silvestri. Brutto l’ingresso di Baselli.
    Iago (altro giocatore lontano dall’area) e Ansaldi (peccato debba giocare a sinistra) sono certamente i migliori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. user-13964747 - 1 settimana fa

    Concordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Claudio70 - 1 settimana fa

    Belotti e Zaza sono due fallimenti societari.
    Altro che colpe di Mazzarri.
    Mazzarri ha sempre preferito attaccanti mobile, e invece sì ritrova un soprammobile (Belotti) e un incompiuto (Zaza)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 settimana fa

      Se il gallo è un fallimento societario, io ti auguro di tutto cuore di non essere un imprenditore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lello - 1 settimana fa

      124 presenze 60 goal.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Carlin - 1 settimana fa

      Scusa ma tu(a capire di calcio) sei un GRANDE fallimento totale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pepe - 1 settimana fa

        però un grande sputatore

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Granata75 - 1 settimana fa

    Ecco le mie pagelle: Sirigu SV, Izzo 6, Nkoulu 6, DjiDji 6, De Silvestri 5.5, Meite 6, Rincon 6.5, Ansaldi 7, Falque 6.5, Belotti 6.5, Zaza 5. Aina 6.5, Baselli 6.5, Parigini NG.
    La partita di oggi ha detto che: 1) Zaza e Belotti insieme mai. E siccome Zaza è più scarso, ovvio che gioca il Gallo. 2) Falque trequartista ci sta ma si perde imprevedibilità a destra 3) questa squadra non può prescindere da Aina, Rincon, Meitè, Ansaldi e Baselli.
    Se si vuole fare il tridente preferirei un 343 con tridente offensivo, da destra a sinistra, composto da Falque, Belotti, Parigini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Kieft - 1 settimana fa

    Rivoglio cerci e ventura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Kieft - 1 settimana fa

    Sbagliato contestare zaza che tecnicamente è più bravo di belotti, semplicemente non si completa con belotti….noi dovevamo prendere un attaccante veloce che salta l’uomo che spacca le partite …siamo LENTI !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      C’è l’abbiamo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

        Correttore automatico: ce l’abbiamo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. user-13964520 - 1 settimana fa

    con Belotti e Zaza che giocano così, ormai da troppo tempo, la società dovrebbe intervenire sul mercato accettando il fallimento nell’ aver trattenuto Belotti e comprato Zaza. Agli errori si deve rimediare ma dubito che verrà fatto e finiremo il campionato senza un attaccante da serie A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. parodifran_428 - 1 settimana fa

    Zaza da 4,5 al massimo e Belotti non meglio.
    Avranno perso 15 palloni, altro che coppia Gol, sono un disastro, soprattutto insieme.
    Devono fare panchina.

    Baselli e Iago molto meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Fabertoro - 1 settimana fa

    non commento ne le pagelle ne i commenti alle pagelle perchè non so quali mi facciano piu ridere … dico solo , dalla difesa al centrocampo a parte lollo buona partita , e se non siete d’accordo poco me ne importa … Belotti e Zaza o si svegliano o mi sa che possono anche cambiare aria sia per loro che per noi … detto cio con sti giocatori da voi definiti tutti brocchi e il gioco che decolla solo a sprazzi sono sesti in classifica , , con piu determinazione e meno errori potremmo essere ancora piu su …
    SEMPRE E SOLO FORZA TOROOOOOOOOOOOOO ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. granata - 1 settimana fa

    Sulla partita è stata lapidaria la risposta di Zaccarelli al telecronista di Sky che gli chiedeva se il Torino lo avesse convinto: “No”. Purtroppo è soprattutto una questione di scelte tattiche. Ha mille volte ragione “siculogranatasempre”: far giocare Iago Falque trequartista (ma spesso addirittura in mediana) è una bestialità insensata. E per due motivi: 1) si lascia la fascia destra in balia di un piede di marmo come De Silvestri. 2)Si mortificano le qualità migliori di Iago Falque, che sulla fascia è rapido, punta l’ uomo, spesso lo salta e sa crossare. Con questo assetto tattico parlare di tridente offensivo è un imbroglio da parte di Mazarri e una grave incompetenza da parte dei cronisti sportivi.
    Altra magagna tattica: le due punte giocano quasi sempre molto distanti fra loro, non dialogano praticamente mai e svariano troppo spesso. Solo in rarissime occasioni e a fine partita, quando il Genoa era completamente sbilanciato ( in 10 e con tre punte), c’ è stata qualche decente ripartenza (e Zaza ne ha sprecata una). Per il resto grande imprecisione, con lunghi palloni a campanile. Intervistato a fine partita, Mazzarri ha insistito sulla necessità di rivedere e migliorare “le coperture”! Davanti avevamo una squadra modesta, in inferiorità numerica. Eppure il Torino, come ha detto Bucciantini nel dopo partita di Sky, non è riuscito a imporre il proprio gioco.
    Possiamo criticare Zaza fin quando vogliamo, ma la manovra è indecorosa ed è questo il problrema più grave. Alla 14/ma giornata manchiamo ancora di un gioco fluido, veloce, di un centrocampo che sappia manovrare per vie centrali con palla a terra. Questa è la verità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

      E mi piace anche che tu ricordi a chi legge dell’imbroglio tattico di oggi. Il Toro gioca a tre punte! Ma per favore! Falque veniva in difesa a prendere il pallone. L’unica volta che ha fatto il suo gioco ha preso il rigore. Mazzarri ha paura. E noi pensiamo di difendere cosa? Un decimo posto? Ma per favore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. parodifran_391 - 1 settimana fa

      Ma che partita vedi?

      Colpe tattiche di Mazzarri? Ma smettiamola di difendere Zaza e Belotti.
      È ora che si sveglino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

        Ti sembra che qualcuno abbia difeso Zaza? Belotti è questo e io non lo discuto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. GlennGould - 1 settimana fa

    Zaza 5,5 può voler dire due cose. La prima: l’autore delle pagelle è suo parente. La seconda: incompetenza più ampia dell’anello di saturno. Ce ne sarebbe anche una terza, ma lascio perdere perché sono un signore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 settimana fa

      Hater, se getti la maschera ti regalo 100 euro. Sono serio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 1 settimana fa

        Non sono un hater, ma uno che ha visto zaza meglio del gallo…. Easy boyz

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 settimana fa

          Beh, se hai visto zaza meglio del gallo, proprio non c’è dialogo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Garnet Bull - 1 settimana fa

            Penso la stessa cosa, non capisci nulla

            Mi piace Non mi piace
          2. Garnet Bull - 1 settimana fa

            E soprattutto credo che tu non abbia mai giocato una partita di calcio quantomeno seria(quelle a calcetto con gli amici obesi e ubriachi non contano)

            Mi piace Non mi piace
          3. GlennGould - 1 settimana fa

            Le tue ipotesi sono completamente sbagliate. E, guarda un po’, da 13 a 15 anni giocavo proprio da noi. Quindi ti rendiconto delle stronxate che hai.appena scritto?

            Mi piace Non mi piace
  52. vittoriogoli_544 - 1 settimana fa

    Il Torino ha giocato complessivamente bene; siamo quelli li, quando la classifica sarà sgranata bene ci troveremo sotto alle sei di testa abbondantemente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 settimana fa

      Si, e tu di calcio ne capisci quanto io di baseball. Perdonami, ma davanti al “complessivamente bene” mi sono ancora tenuto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vittoriogoli_901 - 1 settimana fa

        Mah Glen, il
        Complessivamente bene era misurato al nostro livello, difatti successivamente dico : siamo quelli li.
        Scusa quanto capisci di baseball?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Gig66 - 1 settimana fa

    Concordo con SICULOGRANATASEMPRE , lasciare in i panchina Aina , Falque che non sa dove andare , Belotti che fa l’ala , c è più di qualcosa da sistemare … Zaza e Soriano purtroppo deludenti x ora lasciamoli fuori . Credo che sia meglio fare scelte semplici e poi i risultati arriveranno . FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. fedeltoro - 1 settimana fa

    Se date 5,5 a Zaza può significare due cose : o 1) siete del tutto incompetenti o 2) cercate di coprire le stronzate fatte da Petrachi e dal presidente. Per me ha meritato non più di 3 e bisogna levarselo dai piedi prima possibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. CHC Bull - 1 settimana fa

    Meno male che è stata l’ultima di De Silvestri come titolare.
    Belotti al livello di Zaza con l’aggravante di aver lanciato con passaggi centrali sbagliati il contropiede genoano due volte sui tre che hanno fatto.
    Meitè con e Meitè senza fa una bella differenza (vedere Parma).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Madama_granata - 1 settimana fa

    Zaza: voto molto, ma molto più basso! 4, massimo 4 e mezzo!
    Mezzo punto in più di Soriano la scorsa partita, ma solo perché almeno ha corso tanto!
    Falque : il 6 gli va stretto, anche proporzionato al voto degli altri. 6e mezzo/7.
    Mazzarri: sbagliare è umano, perseverare diabolico! Non più di un 5, ma molto, molto striminzito! Male soprattutto il tempo dei cambi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. KanYasuda - 1 settimana fa

    De Silvestri è lodsto per le sue “doti di corsa”.
    Ecco i commenti che plagiano il cervello dei lettori a cui mi riferivo l’altro giorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

    Sirigu:nv, Izzo 6,5, Nkolou 6,5, Djidji 5, De Silvestri 4,5, Aina 6,5, Rincon 6, Baselli 5, Ansaldi 7, Lago Falque 6 (ma fuori ruolo), Zaza 4, Belotti 6, Parigini n. V. Mazzarri: 4. Non capisce che Lollo è in giornata no e lo tiene dentro. Non capisce che Zaza rischia di farci perdere e di lasciarci in 10 e tiene Parigini, Berenguer in Panchina. Che peccato. Abbiamo una buona squadra messa in campo malissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 1 settimana fa

      Giornata no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

        Hai ragione, capisco cosa intendi ma volevo essere buono per rispetto di un giocatore al quale Mazzarri dopo il rientro di Ansaldi e le prove di Aina avrebbe dovuto spiegare che è giunto il momento di stare in panchina. Come. Moretti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. prawn - 1 settimana fa

    Eccola un’altra sbrodolata di pagelle con i voti troppo alti. Zaza tra tutti, ma come scritto sul live lui a Torino non doveva venire e basta, perche’ non c’e’ spazio e non c’e’ l’allenatore giusto per farlo giocare nei ruoli giusti.
    Iago: rovinato oggi da Mazzarri, ha conquistato un rigore addentrandosi dove il tecnico gli diceva di non andare: in attacco. Molto bene Ansaldi, e ci mancherebbe. Inspiegabile far giocare De Silvestri (che chiaramente ha qualche problema fisico, non si spiega altrimenti) e lasciare Aina in panchina, sarebbe stata un’altra partita attaccando su due fascie.

    Baselli: ingenerosi, a me pare che abbia illuminato la partita, mentre Meite l’aveva addormentata.

    Due parole per Walter: caro mio, e’ ora di cominciare il campionato, hai finito gli esperimenti e le prove?
    E’ ora di dar battaglia persa su Soriano e Zaza, magari due discrete riserve (meglio dei tempi di Larrondo) ma finisce li’, la squadra che deve giocare e’ quella con Baselli dietro a Iago e Bellotti, con Aina e Ansaldi laterli, in mezzo a picchiare Meite e Rincon. In difesa non sarebbe male provare qualcun’altro al posto di Didjdi che mi sembra ormai aver perso la strada dopo un paio di buone partite.

    E’ ora di giocare WM, basta con i palleggi, siamo sesti (vediamo come vanno le altre stasera, ma penso che resteremo cosi’), abbiamo fatto molto skifo in questo campionato ma ci sono le individualita’ per fare il salto di categoria, basta far giocare la gente nei ruoli che prediligono e lasciare gli zombie in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

      Bravo. Stessa cosa identica che ho scritto. La cosa principale è che veramente potremmo avere una squadra discreta e anche più. Ma non si capisce perché continuiamo ad insistere su quelli meno in forma e con ruoli sbagliati. Lo capiamo tutti. Ma perché devo soffrire in 11 contro 10 con il Genoa? Mio. Figlio di 8 anni ha tolto il quadro della squadra dalla cameretta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Michele Nicastri - 1 settimana fa

      Bravo, stavolta hai scritto tutto giusto.
      Zaza da rivendere a gennaio, magari qualcuno che se lo prende si trova ancora.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Maruzza44 - 1 settimana fa

    Difesa sufficiente, ma mi piacerebbe qualche proiezione offensiva. De Silvestre NON PERVENUTO. ANSALDI GRANDE. Meitè e Rincon sufficienti. Falque 5,5. Belotti 6 di stima. Zaza 4. Velocità di squadra 4, fluidità di manovra 4, fantasia 3. Mazzarri 5 (De Silvestre da sostituire alla fine del primo tempo e Zaza qualche minuto dopo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 settimana fa

      Falque 5.5 essendosi procurato il rigore?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 1 settimana fa

        Cmq ci tengo a ricordarlo, abbiamo vinto grazie ad un calcio di rigore

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 1 settimana fa

          Se l’è procurato lui

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

    Falque non è un trequartista. Il trequartista lo abbiamo venduto. Lo ripeterò sino alla noia: abbiamo forti giocatori per il 433 e giochiamo con il 352 con tanti fuori ruolo.! BASTA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Simone - 1 settimana fa

    Zaza 4,5, assolutamente insufficiente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fedeltoro - 1 settimana fa

      Per me è stato soltanto deleterio. Non più di 3. A gennaio servirlo con un bel calcio in culo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy